Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comitato

Inserisci quello che vuoi cercare
comitato - nei post

CROSS Award 2019 Ecco i vincitori - 16 Ottobre 2019 - 11:27

Con oltre 260 candidature provenienti da oltre 30 Paesi europei e extraeuropei CROSS Award 5a edizione si conferma un appuntamento di grande interesse per artisti e performers internazionali.

La Lencistra alla Fiera Internazionale di cesteria di Salt - 15 Ottobre 2019 - 09:16

L’associazione La Lencistra di Esio (Premeno) è stata invitata a partecipare alla fiera internazionale della cesteria (Fira Internacional del Cistell de Salt) che si è tenuta in Spagna nel comune catalano di Salt dal 4 al 7 ottobre 2019.

Forza Italia: i risultati della consultazione Sanità - 15 Ottobre 2019 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Verbania, riguardante la consultazione con i cittadini sulla Sanità del VCO.

Forza Italia VCO su futuro Sanità - 14 Ottobre 2019 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del comitato provinciale Forza Italia VCO, sul futuro della sanità in Provincia.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 13 al 20 ottobre - 12 Ottobre 2019 - 14:33

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 13 al 20 ottobre 2019.

Fiera Agricola dell'Alto Verbano - 12 Ottobre 2019 - 09:16

Torna a Premeno per la 2° edizione la Fiera Agricola dell'Alto Verbano. Appuntamento domenica 13 ottobre, dalle ore 10.00.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 9 al 13 ottobre - 9 Ottobre 2019 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 9 al 13 ottobre 2019.

Sanità, Forza Italia consulta i cittadini - 7 Ottobre 2019 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia, che comunica la consultazione dei cittadini del Vco sull’assetto sanitario del territorio. Con una serie di gazebo che saranno organizzati nelle piazze dei principali centri della provincia sabato 12 ottobre,

Nasce il comitato Difesa Trasporti VCO - 6 Ottobre 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota che annuncia la nascita del comitato Difesa Trasporti VCO, al fine di affrontare le problematiche del servizio dei trasporti pubblici.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 6 al 13 ottobre - 5 Ottobre 2019 - 13:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 6 al 13 ottobre 2019.

Gran Polentata - 5 Ottobre 2019 - 11:45

Doppio appuntamento in Piazza Macello a Verbania Intra, a cura del comitato Rionale Sassonia.

"Lo Pan Ner" torna la festa - 4 Ottobre 2019 - 17:26

Torna in Ossola, la festa de LO PAN NER: la festa comunitaria del pane che unisce le Alpi. I forni comunitari vengono accesi per rivivere l’antico rito della panificazione nel suo concetto più significativo della condivisione.

“Una rosa per Norma Cossetto” - 4 Ottobre 2019 - 16:01

Si svolgerà sabato 5 ottobre 2019, alle ore 10:00 in Via Vittorio Veneto, 137, 28922 Verbania “Una rosa per Norma Cossetto”, la manifestazione promossa in tutta Italia dal comitato 10 Febbraio che intende onorare la memoria della giovane studentessa istriana, seviziata e uccisa nel 1943 dai partigiani di Tito.

A Domodossola l'Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova - 2 Ottobre 2019 - 18:06

L'Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova a Domodossola per un imperdibile concerto in onore di Mario Ruminelli.

39° edizione del progetto di storia - 30 Settembre 2019 - 18:06

Lo sport e la storia del ‘900, la caduta del Muro di Berlino trent'anni dopo, i cinquant’anni della regione Piemonte.

Oscar del Volley 2019 - 30 Settembre 2019 - 10:03

Uno splendido colpo d’occhio di spettatori ed atleti in tribuna al PalaIgor di Novara ha caratterizzato la premiazione del comitato Territoriale FIPAV Ticino Sesia Tanaro svoltasi sabato 28 settembre. Premiate anche le società verbanesi.

Vega Occhiali Rosaltiora ancora vittorie in Coppa - 29 Settembre 2019 - 18:06

Reduce da un secondo allenamento congiunto in terra elvetica, nella palestra delle Scuole Medie di Riazzino, contro SAG Volley Gordola della ‘ex’ Pamela Ferrari tenutosi venerdì sera la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora ha disputato sabato alle Bollini di Novara il secondo triangolare di Coppa Piemonte.

Incidenti e animali selvatici: Carosso nel VCO - 28 Settembre 2019 - 18:06

Dopo Cuneo, seconda tappa del tour che il vicepresidente Fabio Carosso, su mandato del presidente Alberto Cirio, sta effettuando presso le Prefetture di tutto il Piemonte per discutere del pericolo rappresentato per gli automobilisti dall’attraversamento delle strade da parte di esemplari di fauna selvatica.

Ottime notizie per le giovani Rosaltiora - 24 Settembre 2019 - 18:06

Ufficializzata dal comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro della Fipav una notizia che era nell’aria da tempo e che soddisfa appieno tutto il mondo che ruota attorno a Vega Occhiali Rosaltiora ed in particolare al mondo della formazioni giovanili.

Accordo raggiunto per messa in sicurezza SS 34 - 14 Settembre 2019 - 15:03

Accordo raggiunto questa mattina tra la Regione Piemonte e i comuni di Verbania, Cannobio, Cannero, Ghiffa e Oggebbio, in merito agli interventi per la messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore.
comitato - nei commenti

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 14 Agosto 2019 - 13:39

Re: Re: Re: Re: Re: comitato pd del vco...
Ciao robi Non il comitato pd. Un comitato di medici. Probabilmente dipende da soldi e numeri a Milano può essere convenienza. Qui dubito. E comunque ce lo farebbero pagare in un modo o nell'altro. E poi son cz nostri. Se non ci andassi di mezzo anch io te lo augurerei un dea privato al Castelli a vedere che fine facciamo.

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 14 Agosto 2019 - 07:11

Re: Re: Re: Re: comitato pd del vco...
Ciao lady oscar Il comitato pd può dire quello che vuole..non sta scritto da nessuna te che i privati chiudono il pronto soccorso. Ripeto. L'humanitas lo tiene aperto..

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 13 Agosto 2019 - 16:08

Re: Re: Re: comitato pd del vco...
Ciao robi Il comitato salute del vco. P. S. A Omegna no

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 12 Agosto 2019 - 19:27

Re: comitato pd del vco...
Ciao robi purché interagiscano....

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 10 Agosto 2019 - 18:56

Re: Re: comitato pd del vco...
Ciao lady oscar Scusa.ma a te chi lo ha detto? All'humanitas è sempre aperto...

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 10 Agosto 2019 - 14:03

Re: comitato pd del vco...
Ciao robi Ma il privato non darebbe un dea aperto 24 ore!!! Dove vai in caso di urgenza? A Domo o z Borgomanero come sembra vogliano fare?????

Comitato Salute VCO: che futuro per il Castelli? - 9 Agosto 2019 - 07:48

comitato pd del vco...
Va bene essere di parte ma perché non considerare neppure l' ipotesi un privato? Vi fa così schifo? È un po' la versione della vecchia sinistra statalista. ...tutto tranne il privato. Anche se il pubblico non funziona. ..mah.

Cristina su Comitato sicurezza - 26 Luglio 2019 - 15:47

comitato sicurezza
Buongiorno a tutti, nel quinquennio precedente a questo si sono svolte due assemblee nella circoscrizione di Intra per affrontare il problema degli schiamazzi ed altro provocati dalla "movida". In quella sede la Sig.ra Sindaco esordì affermando che il Comune era d'accordo con la "movida" cittadina. Qualcosa allora è stato tentato per risolvere il problema, evidentemente con scarsi risultati. Noi, abitanti della zona, non perdiamo la speranza, forse, che questa sia la volta buona.

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 18 Giugno 2019 - 09:01

E adesso o prima. .
È evidente l'appartenenza Pd del comitato. Anche perché non dice che la sindaca rieletta per un pelo a Verbania vuole l'ospedale a Verbania. Ovviamente non baricentrIco. E niente da dire sulla defunta giunta Chiamparino Reschigna. Meglio non parlarne. Lo so. Oramai lasciamo perdere l'ospedale unico. Se vuoi curarti meglio l'humamitas. Saluti.

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 5 Aprile 2019 - 14:00

Rispondo ad AleB. .
Siamo tutti convinti che un ospedale che funzioni sia il massimo delle aspirazioni. Ma nel nostro caso dovremmo sostenere che gli attuali ospedali non funzionano, il che non mi sento proprio di sostenere. Diverso è programmare i servizi sanitari tenendo conto delle urgenze in una realtà territoriale come la nostra. dove le distanze e i tempi di percorrenza vanno calcolati dalle valli Ossolane a quella Cannobina... Detto questo ognuno la pensa come vuole. I miei convincimenti sono dettati da 45 anni di esperienza e non certo condizionati dalla politica. Ricordo che quanto sostengo oggi lo sostenevo nel 2000 quando assieme al comitato Salute, che oggi ha cambiato idea, ci siamo opposti all'ospedale di Premosello contro le direttive di della Regione amminstrata dalla destra . Oggi che la Regione è a guida Sinistra non ho cambiato idea. Tutto qui. Forse non sono stato un bravo professionista del settore come tutti glia altri, come lei sostiene. Ma questo giudizio lo lascio a chi mi ha conosciuto. Cordialità

Centralina San Bernardino: archiviazione - 18 Marzo 2019 - 10:19

ed adesso la riqualificazione del fiume
Bella notizia Sarebbe bello che il prossimo passo dei nostri amministratori fosse quello di prendere come scopo finale quanto proposto dal comitato (vedi video relativo apparso qualche giorno fà)

Centralina San Bernardino: archiviazione - 18 Marzo 2019 - 09:23

meno male
Grazie al comitato di salvaguardia

Forza Italia su urbanistica e lavori pubblici - 20 Febbraio 2019 - 15:48

Re: Quando la matematica è un'opinione
Ciao AleB attento che, di questo passo, finirà che il comitato de " I Fatti Vostri" ti chiederà anche le analisi d'ambulatorio.....

Gruppo di Lettura - Controllare e distruggere - 23 Gennaio 2019 - 18:55

Banfi. Notizia gonfiata
Leggo che la notizia è gonfiata da inutile clamore dettato in primis dal M5S. Banfi non sarebbe stato nominato nostro rappresentante presso l'Unesco ma farebbe parte di un inutile comitato nazionale per l'Unesco formato da una cinquantina di persone.

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 21 Dicembre 2018 - 11:06

Re: eh no
Ciao lady oscar, esattamente così, i cittadini devono riappropriarsi delle città e delle piazze e non lasciarle in balia delle auto. Le città appartengono alle persone e gli spazi cittadini servono per essere da esse vissutoli, non delle auto. Se poi queste servono per andare al lavoro, sacrosanto diritto in tal caso ma spesso solo per spostarsi con comodità personale, allora diviene un dovere delle amministrazioni fornire agli utenti, lavoratori e non, gli spazi necessari ma non si pretenda che essi siano sempre gratuiti, soprattutto nelle piazze centrali delle città che i residenti stessi chiedono vengano riqualificare perché da troppo tempo lalasciate n balia del degrado o ridotte a meri parcheggi. Esattamente la volontà espressa più volte dai residenti del Rione Sassonia di Intra presso il comitato di Quartiere ove è stato chiesto un intervento di recupero di Piazza F.lli Bandiera che sia equilibrato tra presenza di spazi verdi, spazi tecnologici, spazi di incontro, spazi percorribili a piedi e vie di collegamento con il vicino Rione S. Anna a Pallanza e la giusta disponibilità di posti auto, non solo in piazza ma anche nelle zone limitrofe (calzante a tal proposito è l'esempio del previsto parcheggio multipiano presso l'ex Padana Gas che permetterà il rapido raggiungimento a piedi del centro di Intra). Richieste che hanno trovato il riscontro cercato nel progetto proposto dell'amministrazione Marchionini. Per finire i costi sono quelli previsti da tempo e necessari per la realizzazione di un'opera importante richiesta da quasi 40 anni, come gia detto più sopra 7.400.000€ e non gli strumentalmente sbandierati 10.200.000€.

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 20 Novembre 2018 - 12:01

Ignoranza!!!
Ignoranza non è solo ignorare, ma anche ottusità e il "tifare" con gli occhi e le idee di oggi! E' vero, l'Italia, ma direi tutta l'Europa occidentale, è stata liberata dagli alleati, o meglio dagli americani senza i quali oggi avremmo ancora la svastica e il fascio nelle bandiere! E il contributo militare della resistenza è stato pari a zero! Ma la resistenza c'è stata, e seppur con tutti i limiti umani e gli errori commessi, ha dato un contributo politico significativo, riconosciuto dagli americani per primi, che hanno permesso ai partigiani di "liberare" le principali città italiane, Milano e Torino un primis. E, purtroppo, molti ragazzi che avrebbero potuto voltarsi dall'altra parte, hanno perso la vita aderendo alla resistenza; per chi avesse qualche dubbio, si faccia un giro nella sola Intra, per farsene un'idea. Inoltre, e questo dimostra l'ottusità ignorante di certi commentatori, che fanno coincidere resistenza con partito comunista. La resistenza abbraccio tutti i partiti e i movimenti allora presenti, che confluirono nel CLN (comitato di Liberazione Nazionale).comandato militarmente dal generale Raffaele Cadorna, noto attivista comunista della zona :). Il partito comunista fu solo più "svelto" nell'appropriarsene,più da un punto di vista "mediatico" che altro Sicuramente nel periodo resistenziale furono commessi molti errori e molte atrocità, anche da parte della resistenza, ma la responsabilità deve ricadere oltre che sui singoli, su tutti i movimenti antifascisti, chepoi confluirono nei partiti del dopoguerra (DC, PRI, PLI, PSI, PCI, Monarchici,...) Studiate gente, studiate...e scappate!

Montani replica al PD su bando periferie - 25 Settembre 2018 - 14:03

Re: AleB fa chiarezza
Ciao lupusinfabula perdona ma io continuo a non capire, magari mi sfuggono altri dettagli: 1. la Corte è intervenuta sull'art.1 COMMA.140, per le ragioni che conosciamo (autorizzative e non economiche); 2. L'emendamento alla legge di bilancio, al COMMA 1, sana l'iter procedurale di cui il vizio al precedente c.140.; 3. L'emendamento alla legge di bilancio, al comma 1 BIS, interviene sull'art.1 COMMA 141(!) per posticipare le convenzioni firmate. http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/18/Emend/1081339/1071787/index.html Questo il c.141 L.B. nella sua enunciazione completa: 141. Al fine di garantire il completo finanziamento dei progetti selezionati nell'ambito del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle citta' metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia, di cui all'articolo 1, commi da 974 a 978, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, a integrazione delle risorse stanziate sull'apposito capitolo di spesa e di quelle assegnate ai sensi del comma 140 del presente articolo, con delibera del comitato interministeriale per la programmazione economica (CIPE) sono destinate ulteriori risorse a valere sulle risorse disponibili del Fondo per lo sviluppo e la coesione per il periodo di programmazione 2014-2020. RISULTATO DELLA SOTTRAZIONE: il comma 1 BIS dell'emendamento sottrae le risorse "[..]a integrazione delle risorse stanziate [..]" stabilite dal c.141 legge bilancio che evidentemente non è stato oggetto di alcuna pronuncia della Corte. Il pasticcio è procedurale, la corte non ha toccato nulla della parte economica. Gentilmente, se così non fosse, fateci cambiare idea, possibilmente con la matematica! AleB

Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39

Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del VCO se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del VCO in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al VCO, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al VCO. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal VCO, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso

Palio Remiero a Verbania - 6 Agosto 2018 - 08:21

Piazza-Vila
l'unica cosa che mi disturba è che Piazza-Vila è un comitato verbanese nato per portare avanti le tradizioni di Pallanza, per ricordare le vecchie consuetudini; ha avuto sempre l'affetto dei pallanzotti e pallanzesi e non capisco cosa c'entri Omegna…. che poi alla Federazione non importi dove si svolga il Palio Remiero lo capisco perché in cartellone ma ritengo del tutto spiacevole il comportamento dell'attuale Direttivo del comitato.

Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 16 Luglio 2018 - 12:10

roby
dai .. sai benissimo che la linea domo-Milano dipende dalla Lombardia... che il presidente del comitato dei sindaci è il sindaco leghista di Arona (tra le altre cose anche onorevole) e che è legato politicamente al presidente della regione Lombardia e all'assessore ai trasporti .. eppure... .. ah.. non tutti i pendolari sono a favore dell'ingresso in lombardia... ah sono utente del 2143 e del 2152 ..
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti