Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

dante

Inserisci quello che vuoi cercare
dante - nei post

“Zio Vanja” a Il Maggiore - 6 Aprile 2024 - 13:01

Arriva a Il Maggiore di Verbania domenica 7 aprile alle 21, in collaborazione con Piemonte dal vivo, “Zio Vanja”, seconda tappa del “Progetto Čechov”, con la regia Leonardo Lidi, una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, in coproduzione con Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale e con Spoleto Festival dei Due Mondi.

“BIS! 2 laghi 2 palchi” - 8 Febbraio 2024 - 08:01

Il secondo appuntamento della rassegna “BIS! 2 laghi 2 palchi”, realizzata da La Finestra sul Lago in collaborazione con Piemonte dal Vivo, giunta alla sua seconda edizione, sarà giovedì 8 febbraio a Gozzano e venerdì 9 febbraio a Baveno, alle ore 21.00.

Baveno eventi e manifestazioni dal 2 al 17 febbraio - 2 Febbraio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 2 al 17 febbraio 2024.

“Giorno della Memoria” 2024 a Baveno - 27 Gennaio 2024 - 15:03

L’Amministrazione comunale di Baveno organizza due iniziative in occasione del “Giorno della Memoria” 2024, ricordando come sul Lago Maggiore nel settembre 1943 si è consumata la prima strage di ebrei in Italia e che a Baveno 14 sono state le vittime.

Baveno eventi e manifestazioni dal 20 gennaio al 3 febbraio - 20 Gennaio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 20 gennaio al 3 febbraio 2024.

Verbania Musica: al via la stagione 23/24 - 11 Novembre 2023 - 10:03

Primo appuntamento della Stagione concertistica 2023/2024 di Verbania Musica, in programma domenica 12 novembre alle ore 16.00 nel foyer del Centro Eventi Il Maggiore.

Terzo “Incontro con l'autore” dell'Associazione Ruminelli - 2 Novembre 2023 - 15:03

Terzo ed ultimo “Incontro con l'autore” dell'Associazione Culturale Mario Ruminelli: venerdì 3 novembre appuntamento con Uberto Motta.

Presentazione di "Bogre" - 24 Ottobre 2023 - 10:03

Mercoledi 25 ottobre ore 17:00 a VILLA GIULIA a PALLANZA: LA MIGRAZIONE DELLE IDEE NELL'EUROPA di dante Incontro con FREDO VALLA presentazione del suo libro BOGRE.

Abitare i confini... negli scritti di Chiovini, Martini e Ferrari - 24 Ottobre 2023 - 08:01

L'Associazione Casa della Resistenza e il Parco Nazionale Val Grande, nell'ambito del Parco Letterario Nino Chiovini, organizzano tre incontri in occasione dei cento anni dalla nascita di Nino Chiovini e Plinio Martini e in ricordo di Erminio Ferrari.

“Incontri con l'autore” dell'Associazione Ruminelli - 12 Ottobre 2023 - 16:31

Dopo il successo dell'iniziativa lo scorso anno, l'Associazione Culturale Mario Ruminelli e la Fondazione Paola Angela Ruminelli organizzano una nuova serie di incontri letterari che arricchiranno l'autunno culturale della città di Domodossola e dell'intera provincia del Verbano Cusio Ossola.

"ChocoMoments" 2023 - 21 Settembre 2023 - 12:05

Da venerdì 22 a domenica 24 settembre torna a Baveno l'appuntamento con "ChocoMoments", la grande festa del cioccolato artigianale, con degustazioni, workshop, laboratori, cooking show e mostra mercato con stand nelle piazze Matteotti e dante Alighieri.

Baveno eventi e manifestazioni dal 1 al 10 settembre - 2 Settembre 2023 - 08:01

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 1 al 10 settembre 2023.

Baveno eventi e manifestazioni dal 5 al 13 agosto - 5 Agosto 2023 - 08:01

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 5 al 13 agosto 2023.

Baveno eventi e manifestazioni dal 28 luglio al 6 agosto - 28 Luglio 2023 - 16:06

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 28 luglio al 6 agosto 2023.

La stagione di Tones entra nel vivo - 23 Giugno 2023 - 16:06

La stagione di Tones Teatro Natura entra nel vivo con Bunker Kiev firmato da Stefano Massini: sabato 24 giugno a Crevoladossola.

Baveno eventi e manifestazioni dal 21 al 29 aprile - 21 Aprile 2023 - 08:01

Eventi e manifestazioni a Baveno e dintorni dal 21 al 29 aprile 2023.

Tones Teatro Natura 2023 - 13 Aprile 2023 - 15:03

Tones Teatro Natura annuncia il programma 2023: dal 10 giugno al 3 settembre grandi show immersivi, concerti e teatro nel cuore della montagna. Dal 20 al 23 luglio torna Nextones e festeggia la sua decima edizione, mentre Campo Base è in programma dall'1 al 3 settembre.

Piero Dorfles inaugura la 25^ Fabbrica di Carta - 5 Aprile 2023 - 15:34

Piero Dorfles inaugura la 25a edizione de La Fabbrica di Carta: venerdì 21 aprile al Centro Culturale La Fabbrica a Villadossola.

Michele Mirabella a Il Maggiore - 16 Marzo 2023 - 08:01

Il prossimo appuntamento a Il Maggiore è per venerdì 17 marzo alle ore 21.00 con DOMANI A MEMORIA Voi ch’ascoltate in rime sparse il suono.

“Il mondo nascosto nel suolo” - 7 Marzo 2023 - 18:06

Fino al 10 aprile 2023 sarà visitabile la mostra itinerante “Il mondo nascosto nel suolo” che farà tappa nelle prossime settimane a Lesa, Armeno, Orta San Giulio e Gozzano.
dante - nei commenti

ARCI Verbania su scuola Cadorna - 19 Febbraio 2024 - 19:07

Citare il ........
"Giornale" come fonte attendibile ci fa capire tante cose, ma c'è ancora qualcuno che si informa sulle sue pagine? Viaggia in parallelo al vostro ministro che definisce "dante il fondatore del pensiero di destra italiano"...... ecco, tacio per non infierire.....

Brigatti su candidatura Mirella Cristina - 7 Febbraio 2024 - 19:42

Re: E' vero
Ciao lupusinfabula Concordo in toto. Purtroppo trattasi di uno dei tanti mali atavici del Belpaese, addirittura ante unità, come scriveva anche dante nel suo tempo.

Marchionini su mancato invito di Cirio al Castelli - 25 Gennaio 2024 - 12:04

Re: Re: Sindaci e sindaci
Ciao SINISTRO hai ragione da vendere, del resto non guarda in faccia la gente, lui guarda da tutt'altra parte........ tornando all'argomento, certo che vengono attaccati per le scelte, o si devono accettare a prescindere seppur sbagliate? Comunque è mancanza di rispetto non solo della Sindaca ma anche delle istituzioni..... cosa vuoi quella è la cultura di "dante" :-), certamente è politica di basso profilo, ma non lo scopriamo adesso.........

"Cosa serve a Verbania per vivere meglio?"" - 19 Gennaio 2024 - 21:56

Cosa servirebbe?
Si parla di cultura...... e già l'argomento per alcuni è of limits...... Basterebbero le dichiarazioni del ministro, appunto della cultura, tale sangiuliano (il minuscolo è voluto)...... "Il fondatore del pensiero di destra in Italia è stato dante Alighieri: la destra ha cultura, deve solo affermarla". Ecco appunto........

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 6 Aprile 2020 - 05:46

Comitato stop 5G VCO
Invito le persone che intervengono a documentarsi prima di esprimere giudizi sommari, quelli che si ascoltano spesso nelle discussioni da bar. Non mi dispiace che vengano confutate le tesi degli scienziati che cito, ma lo si faccia in modo documentato e approfondito. ISABELLA purtroppo ci sono persone che pensano di intimidirci. La loro pochezza e superficialità mi ricorda un passo di dante che dice rivolgendosi a Virgilio "NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA". Di seguito una sintesi delle studio scientifico JOHANSSON-DOYON. ECCO L’ESTRATTO DELLO STUDIO JOHANSSON-DOYON PUBBLICATO NEL 2017 Mentre un buon numero di studi ha dimostrato che i moderni campi elettromagnetici ambientali creati dall’uomo possono avere sia effetti stimolatori che inibitori sulla funzione del sistema immunitario, i meccanismi precisi devono ancora essere completamente chiariti. Si ipotizza qui che, a seconda dei parametri, uno dei mezzi con cui l’esposizione a lungo termine del campo elettromagnetico abbia il potenziale per condurre alla fine all’immunosoppressione è attraverso l’inibizione a valle dell’enzima calcineurina – una fosfatasi proteica , che attiva le cellule T del sistema immunitario e può essere bloccato da agenti farmaceutici. La calcineurina è il bersaglio di una classe di farmaci chiamati inibitori della calcineurina (ad es. Ciclosporina , pimecrolimus e tacrolimus). Quando i destinatari del trapianto di organi assumono tali prodotti farmaceutici per prevenire o sopprimere il rigetto del trapianto di organi, uno dei principali effetti collaterali è l’immunosoppressione che porta ad un aumentato rischio di infezione opportunistica : p. Es., Fungina, virale (virus di Epstein-Barr, citomegalovirus), batterica atipica (Nocardia, Infezioni da listeria , micobatteri, micoplasma) e parassiti (ad es. Toxoplasmosi). Frequenti rapporti aneddotici, nonché una serie di studi scientifici, hanno dimostrato che le esposizioni al campo elettromagnetico possono effettivamente produrre lo stesso effetto: un sistema immunitario indebolito che porta ad un aumento delle stesse o opportune infezioni opportunistiche: cioè fungine, virali, batteriche atipiche e infezioni parassitarie . Inoltre, numerosi studi di ricerca hanno dimostrato che i campi elettromagnetici artificiali hanno il potenziale per aprire canali di calcio dipendenti dalla tensione , che a loro volta possono produrre un aumento patologico del calcio intracellulare , portando a valle alla produzione patologica di una serie di specie reattive dell’ossigeno . Infine, ci sono una serie di studi di ricerca che dimostrano l’inibizione della calcineurina da parte di una produzione patologica di specie reattive dell’ossigeno. Pertanto, si ipotizza qui che le esposizioni ai campi elettromagnetici abbiano il potenziale di inibire la risposta del sistema immunitario mediante un eventuale aumento patologico nell’afflusso di calcio nel citoplasma della cellula, che induce una produzione patologica di specie reattive dell’ossigeno, che in il turno può avere un effetto inibitorio sulla calcineurina. L’inibizione della calcineurina porta all’immunosoppressione, che a sua volta porta a un sistema immunitario indebolito e ad un aumento dell’infezione opportunistica.

Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 10:43

Re: razionalità parola sconosciuta
Ciao coppo dante non ho seguito molto la vicenda ma par di capire da questo stralcio che i milioni possono essere al massimo 2 e non 3 come sostenuto dai promotori del Sì. sbaglio? sarebbe una differenza enorme,credo sia bene chiarire questo punto che potrebbe fare molta differenza.

Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 10:23

Re: razionalità parola sconosciuta
Ciao coppo dante come più volte indicato in occasione dei molti incontri organizzati dall'amministrazione e nei tanti comunicati della stessa, dal 2017 il contributo straordinario è passato al 50% dei trasferimenti erariali del 2010, che per Verbania significa il massimo ovvero 3.000.000 di euro/anno per 10 anni.

Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 12:57

Divina Commedia..
Del resto, lo stesso dante Alighieri, pur conoscendo parzialmente l'Islam, al Canto XXVIII - vv. 22-63 dell'Inferno accenna al profeta Maometto e ad Alì e rimprovera loro non tanto di professare una falsa religione quanto di aver provocato la separazione della comunità degli uomini: l'argomento è abbastanza attuale e calza a pennello ai giorni nostri, è una religione che non concede spazi, o la pensi come loro o sei un nemico, quindi di quale dialogo vogliamo parlare? Sperando che qualcuno non si imponga nel non far studiare la Divina Commedia ai ragazzi perché c'è un riferimento non favorevole verso altre religioni e che venga considerato offensivo nei loro confronti. Oramai mi aspetto di tutto..

"Verbania: fusioni logiche" - 30 Agosto 2017 - 11:08

Re: fusioni omogenee 2
Ciao coppo dante. Infatti è l amministrazione di Cossogno che ha lanciato l allarme: Non ci sono soldi neanche per l ordinaria manutenzione. Da qui la proposta a Verbania di fusione. Con grandi vantaggi per entrambi. Ciao

"Verbania: fusioni logiche" - 29 Agosto 2017 - 14:35

Re: fusioni omogenee
Ciao coppo dante. Requisito essenziale e' la disponibilità degli amministratori. E' appena nato in valle cannobina un nuovo comune dall unione di Cavaglio Spoccia, Falmenta e Cursolo O. Il matrimonio deve essere consensuale.

"Verbania: fusioni logiche" - 29 Agosto 2017 - 14:31

Premesso
Premesso che non vedo perchè se un comune è autosufficiente deve per forza unirsi con altri ( Vedi la posizione assunta da Gurro in Valle Cannobina) comunque le unioni come le prospetta dante Coppo mi convincono molto di più.Verbani è una città e qualunque comune ad essa si aggreghi finirà solo per diventare un quartiere periferico di quella città, si perderanno identità storiche, tradizioni, e quant'altro ed in cambio non si avrà mai alcuna voce in capitolo. nei piccoli comuni ancor oggi la politica entra poco in gioco: si scelgono le persone perchè le si conoscono personalmente al dilà delle ideologie, cosa non possibile in una città ove i partiti imperano al dilà delle persone.Ma soprattutto devono essere scelte che partono dal basso dal popolo e non devono essere calate dall' alto.

"Cimiteri cittadini: non sono all’abbandono" - 7 Luglio 2017 - 21:43

Re: ??
Ciao coppo dante. Certo che no! Ci sarà un problema con la serratura elettrica. Basta segnalare in comune!

Aiuole, cani e cartelli - 23 Dicembre 2016 - 19:48

"IGNAVI"...
Così disse Virgilio... a dante:"Non ragioniam di lor, ma guarda e passa!"... la stessa cosa che faccio io... A buon intenditor...

Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 5 Dicembre 2016 - 17:46

Bentornato ALBERTO!!!
Caro Alberto... in primis, di cuore!!!:BEN TORNATO! in secundis: come disse Virgilio a dante:"Non ragioniam di lor,ma...GUARDA e PASSA!"

"Il Falso Testamento" - 8 Ottobre 2016 - 21:04

Meglio altro
Se un cosiddetto "cattolico praticante" che sostanzialmente nulla sa non solo dell'antico testamento (che è obiettivamente estremamente complicato, checché ne dica Biglino) ma che addirittura non comprende le chiare e incredibili parole pronunciate da Gesù (che per qualche miracolo sembrano essere giunte quasi scevre da contaminazioni - cosa che pare invece meno vera per altre parti del nuovo testamento) anche perchè il clero focalizza l'attenzione su un becero moralismo che a quanto pare ha ridotto e riduce le capacità cognitive, rincitrullisce, ci si domanda come costoro potrebbero uscire da questa conferenza. Probabilmente alcuni sconvolti potrebbero gettarsi direttamente nel lago. La cabala mi può dire mille cose più interessanti di Biglino, come molti mistici di diverse religioni, come molti yogi, come dante, come i sufi, come Giordano Bruno, come l'ermetismo, lo sciamanesimo, come alcuni studiosi di religioni, miti, ecc ecc. Biglino può andare bene per destrutturare non chi ha fede - chi ce l'ha? la fede come normalmente la si concepisce è misera cosa, quando invece - come diceva un signore 2000 anni fa - sposta le montagne), ma chi pensa di potersi definire cristiano e credente e fedele, quando invece stà solo agendo come automa - come su di un altro versante faceva Krishnamurti.

Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 3 Giugno 2016 - 10:25

ecco Giovanni%........
che è pregato di smettere di sostenere che articolo discorsi sconclusionati perchè in contrasto con le sue idee...... Altro che mondo fantastico, pittori e scultori che non ci sono più da tempo....Raffaello, Giotto, Michelangelo, dante, Petrarca, ecc, ecc, fisicamente, non ci sono più da tempo ...ma sono immortali e l'Italia, per loro, è famosa nel mondo! Giovanni%, dovessi incontrarla a Verbania, sono certa che la riconoscerei immediatamente...dall'odor di muffa e dalla tasca rigonfia in quanto contenente la Bottiglia dell'Olio Santo! Giovanni% animo, perbacco! E' virtualmente da me invitato per il pranzo. Menù: spaghettata tonno, capperi, olive, pomodoro. Padellata di carciofi (del mio orto). Torta di pasta frolla (di mia produzione) il tutto innaffiato, moderatamente, da Bonarda dell'Oltrepò Pavese. Caffè e volendo, ammazzacaffè. Accetta? P.S. le darei una bottiglia di Bonarda da tenere in tasca al posto dell'Olio Santo.

PsicoNews: Gli effetti della felicità (parte 2) - 26 Maggio 2016 - 11:12

Re: Ma di cosa parliamo?
Risposta ad Andrè. Se la persona a cui ci si riferisce sono io, non è così. "avere sovranità sulle emozioni" - l'ho già spiegato - è per me totalmente opposto a reprimerle; le si dirige e modula. Certo, poi eventualmente mi si potrebbe obiettare che è di una difficoltà estrema, ma esserne preda porta alla disgregazione, al dolore, fino alla follia. Lo dice uno che ha conosciuto l'amore, che non riesce a dimenticare quell'amore lontano e che ha compreso come tutto il resto non sia altro che polvere. Lo dice uno che non può imporre la propria volontà ad una forza misteriosa e spietata. L'unico motivo per cui la sofferenza può essere ritenuta non inutile è - a mio modo di vedere - in questo caso; lo sanno i mistici, lo sapeva dante, i miti, ad esempio tristano e isolda. Per quel che concerne le emozioni, chiedevi a che servirebbe reprimerle (detto che questo non ho affermato, traduco il "reprimerle" in modularle a piacere) e perchè; perchè - e l'ho imparato casualmente osservando degli strani accadimenti reali, personalmente - le emozioni hanno un influsso sulla bruta materia (che dunque bruta materia non è); mia bizzarra fantasia? Non direi, basta interessarsi alla questione e tracce le si possono trovare ovunque nel tempo e geograficamente. Per la felicità; penso che un componente indispensabile sia la perdita delle coordinate temporali, l'essere nel mondo senza essere del mondo.

Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 12:29

parere bis
Premesso che ho votato SI, rendo pubblicamente merito e tolgo tanto di cappello a chi ha votato NO con ciò dimostrando di avere idee proprie, pronto a difenderle. Gli altri, coloro che dimostrando di essere senza idee se ne sono stati a casa, il buon dante Alighieri li avrebbe certamente allocati nel giorno degli ignavi.

Nuova Skyline verbanese - 11 Aprile 2016 - 14:23

Grazia...
concordo in tutto.......perchè usare la lingua del sig. Guglielmo Scuotilancia....quando abbiamo la nostra bellissima usata dal sig. dante Alighieri, che tutto il mondo colto ci invidia? P.S. proprio i politici usano volentieri quei termini dando così conferma che non sanno quel che dicono e, purtroppo, neanche quello che fanno....e che lasciano che venga fatto e caricato sulle spalle del popolo italiano (salvo poche, lodevoli, eccezioni)

Forza Italia Berlusconi: "Il Comune paghi i servizi di Con.Ser.VCO" - 2 Novembre 2015 - 15:13

Re: Mi vien da piangere......
Ciao sportiva mente ma tu gli dai pure retta...????passa e non ti curar di loro scrisse dante... questi sono i primi a lamentarsi quando i cestini sono pieni e scrivono lamentandosi del Sindaco... ogni occasione è buona...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti