Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

domodossola

Inserisci quello che vuoi cercare
domodossola - nei post

Piano recupero liste di attesa: progetto Open Sunday - 23 Ottobre 2021 - 10:23

Per dare maggiore impulso al piano di recupero delle liste di attesa per prestazioni specialistiche ambulatoriali l’Azienda Sanitaria in accordo con la Regione Piemonte ha previsto l’Open Sunday, tre domeniche, 24 ottobre, 28 novembre e 12 dicembre nelle quali saranno aperti gli ambulatori di Oculistica, Ginecologia, Otorinolaringoiatria e Urologia.

Tamponi rapidi gratuiti - 22 Ottobre 2021 - 23:44

I lavoratori in servizio attivo che dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino sono in attesa della validazione del green pass, il quale per disposizione ministeriale è valido solo dopo 15 giorni dalla prima dose, potranno effettuare il tampone antigenico rapido presso gli hot spot dell’ASL VCO come previsto dalla Regione Piemonte.

Albertella, Colombo, Rainoldi su fine mandato Provincia VCO - 20 Ottobre 2021 - 09:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei consiglieri provinciali, Giandomenico Albertella, Damiano Colombo, Ivan Rainoldi, riguardante l'avvicinarsi del termine del mandato amministrativo del Consiglio Provinciale.

CreoGame nelle scuole del VCO - 20 Ottobre 2021 - 08:01

Al via le lezioni di CreoGame nelle scuole del Verbano Cusio Ossola. Un progetto di corso-laboratorio per aiutare gli studenti al passaggio da giocatori di videogame a creatori di storie da giocare.

12 milioni all'Ossola - 17 Ottobre 2021 - 19:06

Incrementare il livello dei servizi offerti dalla pubblica amministrazione locale e incentivare la presenza di turisti italiani e stranieri negli esercizi ricettivi sono gli obiettivi dell’Accordo di programma quadro per l’area interna Valli dell’Ossola.

Tamponi: hot spot domodossola e Crusinallo - 15 Ottobre 2021 - 20:07

Sabato 16 e domenica 17 ottobre attivi gli hot spot di domodossola e di Crusinallo di Omegna per tamponi rapidi antigenici.

Torna il Treno del Foliage - 15 Ottobre 2021 - 16:06

Dal 16 ottobre al 14 novembre 2021 torna l’irrinunciabile viaggio a bordo del Treno del Foliage. Un’esperienza indimenticabile nei colori dell’autunno attraverso la Valle Vigezzo e le Centovalli.

700 anni mura domodossola: sabato il primo evento - 8 Ottobre 2021 - 17:18

In attesa di celebrare i 700 anni delle mura di domodossola al via gli eventi collaterali: il 9 ottobre presentazione del libro “Le avventure di Blasio”.

“Piacere Cultura" - 8 Ottobre 2021 - 08:01

La museologia del presente si scrive a Verbania: nel mese di ottobre il Teatro Maggiore torna a ospitare “Piacere Cultura. Dalla crescita personale alla crescita economica”.

Centri Vaccinali: prorogato ingresso diretto - 5 Ottobre 2021 - 10:02

E’ prorogato sino al 31 ottobre 2021 l’accesso diretto dalle ore 8,30 alle ore 13,30 presso i centri vaccinali.

Unione Industriale VCO eletti i nuovi membri del Consiglio - 26 Settembre 2021 - 15:03

Il Consiglio Generale di Unione Industriale del VCO si rinnova, così come il Collegio dei Probiviri.

Pedalata letteraria - 25 Settembre 2021 - 09:11

Domenica 26 settembre si svolgerà una pedalata letteraria lungo la valle del fiume Toce. La pedalata è organizzata da Letteraltura in collaborazione con FIAB Verbano Cusio Ossola Bicincittà.

I vincitori del premio letterario “Testore –Martini” - 22 Settembre 2021 - 18:06

Sabato 18 settembre, a Toceno in Val Vigezzo, la giuria internazionale del premio letterario “Andrea Testore – Plinio Martini”, coordinata da Patrizia Testore, ha proclamato i vincitori della dodicesima edizione.

Premiato il videogame dedicato a Villa Taranto - 20 Settembre 2021 - 08:01

Si è tenuta sabato, sotto il Petalo Pavillon dei Giardini Botanici di Villa Taranto, la premiazione del concorso GameMaker Kiwanis, promosso dalla Divisione 17 - Piemonte del Distretto Italia-San Marino del Kiwanis International, che ha visto la realizzazione di un videogame dedicato a Villa Taranto.

Premiazione concorso Game Maker Kiwanis - 17 Settembre 2021 - 11:04

Sabato 18 settembre, alle 11.30, nei Giardini Botanici di Villa Taranto (area Petalo Pavillon) si terrà, alla presenza di autorità e rappresentanti del Kiwanis Club International, la premiazione del concorso Game Maker Kiwanis (promosso dalla Divisione 17 Piemonte del Distretto Italia-San Marino - Club di Borgomanero, Busto Arsizio, domodossola, Ghemme e Bassa Valsesia, Novara Monterosa, Verbania).

Visite guidate gratuite al Calvario di domodossola - 12 Settembre 2021 - 10:03

Proseguono anche per il mese di settembre, fino al 10 ottobre 2021, le visite guidate gratuite al Sacro Monte Calvario di domodossola, patrimonio universale dell’Unesco, per ammirare le statue restaurate di Dionigi Bussola (XVII secolo).

"Difendersi dall'alto" - 10 Settembre 2021 - 12:05

Da sabato 11 settembre fino a domenica 10 ottobre continua la mostra itinerante “Difendersi dall’alto”, la grande collettiva all’aperto che porta avanti il lavoro iniziato nell’estate 2020 con “Herbarium vagans”.

Albertella e Colombo su aule container - 2 Settembre 2021 - 16:03

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dei consiglieri Giandomenico Albertella e Damiano Colombo in risposta a quello diramato dal gruppo consigliare PD di Verbania su “scuole a aule container al Cobianchi”.

Campo Base, festival-tributo alla montagna - 2 Settembre 2021 - 11:37

Hervé Barmasse, Franco Michieli, Anna Torretta e Manolo sono solo alcuni degli ospiti previsti per la prima edizione di Campo Base Festival, dal 3 al 5 settembre in Val d'Osso,a

Riapre il Punto Nascite a Domo - 1 Settembre 2021 - 10:23

Il Punto nascite dell'ospedale San Biagio di domodossola riapre oggi, mercoledì primo settembre. All'interno la nota del presidente del gruppo Lega Salvini Piemonte.
domodossola - nei commenti

Insieme per Verbania su presidio al Castelli - 23 Maggio 2021 - 09:13

ospedale
Anche chiamarsi Insieme per Verbania non nasconde la parte politica che rappresenta. Se le cose a livello statale non sono cambiate (rioriganizzazione dei comparti sanitari) resta il fatto che con un nuovo ospedale a domodossola e il ridimensionamento dei posti letto al Castelli, due DEA non saranno consentiti per la nostra provincia e quindi il DEA sarà all'ospedale nuovo a domodossola. Quando poi succederà, si dirà che il taglio non è stato voluto da voi, ma calato dall'alto. Senza entrare poi nel merito degli altri contenuti del piano. Quindi se quella di ieri è stata una mobilitazione di parte, perchè non si presenta il piano in modo capillare nei diversi Comuni o gruppi di Comuni e si verifica la risposta dei cittadini/utenti/pazienti in merito, assumendo poi ogni Amministrazione una deliberazione di adesione o di rifiuto? Non mi sembra che gli operatori sanitari e le varie rappresentanze della categoria abbiano dato un parere favorevole a a questo piano, chiediamoci perchè!

Lega su presidio al Castelli - 22 Maggio 2021 - 12:36

Ospedale
Se l'argomento non fosse così serio, verrebbe da ridere a leggere il ccomunicato della Lega. Con quale coraggio accusate gli altri di dividere il territorio! Avete la memoria corta. Tutti abbiamo sentito quello che fu da voi detto a Gravellona il 25 ottobre 2019: che avevamo dimostrato di non essere maturi per cui avevate deciso voi di costruire il nuovo ospedale a domodossola e sarebbero stati i sindaci ossolani a scegliere il luogo. Che cos'è questo se non divisione del territorio!!!!! A distanza di quasi due anni ve ne uscite con il piano IRES, di cui i cittadini non sanno nulla e che sindaci leghisti e di centro destra invece hanno approvato con un semplice comunicato. Dopo di che dite che il piano è "un punto di riflessione". Riflessione, quella sulla sanità del VCO che viene fatta da tanti anni, su cui faticosamente già nel 2015 era stato trovato un accordo e che proprio voi avete ribaltato nel 2019!!! Siate seri. I comitati ed i cittadini non hanno mai rifiutato d discutere, soprattutto i contenuti delle proposte ed è proprio per questo che si stanno mobilitando, per rivendicare il diritto ad una sanità qualificata ed equa per tutto il territorio provinciale!

Cristina: Castelli, è il momento di unire - 22 Maggio 2021 - 12:34

Inutile girare in tondo
Se io fossi il sindaco di domodossola cercherei di difendere anche con i denti il mio ospedale; se io fossi l sindaco di Verbania cercherei di difendere anche con i denti il mio ospedale; idem se fossi il sindaco di Oemgna; inutile girare intorno all'argomento: i tre ospedali devono rimanere, essere implementati ( ovvio che a Domo potranno esserci certi reparti specialistici, così come altri a Verbani onde non fare sovrapposizioni), anche se ,ad esempio i reparti maternità dovrebbero rimanere in tutti i tre poli perchè per ragioni anche affettive ognuno vuole far nascere i propri figli dove meglio crede, mantenere i due DEA ed il pronto soccorso H24 ad Omegna. Chi cerca altre soluzioni è perchè non conosce il territorio, le sue particolarità logistiche e geografiche e le sue genti.

Cristina: Castelli, è il momento di unire - 22 Maggio 2021 - 09:20

Unire?
Ma mi scusi signora nonché onorevole eletta proprio a Verbania, ci spieghi meglio il suo concetto di unità, perché quando la sera del 26 ottobre 2019 il Presidente Cirio ha fatto esplodere il territorio con la sua inusuale ma preveggente delega affidata al Sindaco di domodossola di scegliere il luogo ove collocare un ospedale che guarda caso proprio il "Documento IRES" conferma nella sua collocazione, è difficile considerare questo documento "solo una proposta". Non trova?

Attivate 4 colonnine per auto elettriche a Verbania - 14 Maggio 2021 - 13:11

Svolta green
Il Consigliere Laura Sau e il gruppo Verbania Civica, che la sostiene, hanno appreso con interesse e soddisfazione dell’attivazione di cinque colonnine di ricarica per auto elettriche sul territorio verbanese, cui ne seguiranno presto altre, della realizzazione di un servizio di biciclette elettriche a noleggio, dell’entrata in servizio di una barca elettrica per visite guidate alla Riserva di Fondotoce e della costruzione di un pontile d’attracco per barche elettriche a Intra. Tutte queste iniziative rientrano in una importante e necessaria “svolta green” di Verbania iniziata già nel 2016 quando proprio il Consigliere Sau, allora Assessore all’Ambiente, Trasporti ed Innovazione Tecnologica, con un lavoro durato tre anni gettò le basi per consentire al Comune di Verbania di entrare a far parte del progetto Interreg Italia-Svizzera denominato Mobster, teso allo sviluppo di una mobilità e di un turismo sostenibili nel nostro territorio. Il progetto, con soddisfazione dell’amministrazione e della cittadinanza, vide la luce nel marzo del 2019, pochi mesi prima delle vittoriose elezioni del 2019, in cui il riconfermato sindaco Marchionini ribadiva il proprio impegno nell’ambito della tutela e della sostenibilità dell’ambiente. Il precedente mandato, grazie all’importante lavoro dell’uscente Assessore Sau su questo e altri progetti di sostenibilità ambientale, aveva visto la definizione del Patto dei Sindaci su energia sostenibile e clima (già avviato nel 2014), il PAES (Piano di azione per l’energia sostenibile) e altri quali l’interesse fattivo sulle tratte ferroviarie di RFI Milano-domodossola e Novara-domodossola, la digitalizzazione dei servizi pubblici (che nel 2019 risultava essere tra le più alte ed efficienti tra i comuni italiani), la realizzazione dell’Agenda Digitale (collaborazione tra cittadini ed istituzioni per lo sviluppo tecnologico del territorio), ecc. Il Consigliere Sau e Verbania Civica salutano pertanto con entusiasmo la finalizzazione dei summenzionati progetti da parte del nuovo assessorato, segno di un importante ed evidente (per quanto implicito) riconoscimento della qualità del lavoro svolto negli anni scorsi. Ci si chiede però quali siano in dettaglio i nuovi progetti in questo ambito che verranno proposti dal Sindaco e dall’Assessore, una volta portati a compimento tutte le attività avviate con esperienza e competenza dai precedenti amministratori.

Insieme per Verbania e Prima Verbania su futuro dell'Ospedale Castelli - 10 Gennaio 2021 - 16:32

Re: Da sottoscrivere
Ciao lupusinfabula No, deve esserci una riorganizzazione totale degli ospedali. Si devono evitare reparti duplicati che magari hanno un solo paziente per volta (tra me e la mia famiglia è capitato ben 3 volte). Pediatria da una parte, cardiologia dall'altra, Oncologia da una parte, Geriatria dall'altra. Così accontentiamo un po' tutti. Deve esserci un solo DEA, naturalmente a Pallanza. Un DEA solamente per il bacino di domodossola è uno spreco immenso. Ad oggi penso che sia probabilmente il DEA in Italia con bacino d'utenza più piccolo. Solamente applicando queste 3 righe otterremmo risparmi per decine di milioni l'anno da investire in formazione ed in attrezzature.

Coronavirus: aggiornamenti 30/12/2020 - ore 18.00 da Regione Piemonte - 8 Gennaio 2021 - 13:45

Non sono un veggente
Non sono certo un veggente ma, a quanto pare, ci ho preso: nordafricano irregolare in Italia affetto da Covid in fuga dal San Biagio di domodossola e diretto, pare, verso il sud del nostro paese: una mina sanitaria vagante. Ecco, spero che prima o poi arrivi qualcuno al Viminale che prenda provvedimenti tali per cui sul territorio nazionale i cosiddetti " irregolari" , e per me clandestini, non debbano più aver possibilità di accesso e stazionamento e, qualora individuati rispediti col primo mezzo utile verso il posto da cui sono arrivati o, meglio ancora, nel loro paese d'origine.

Voce Libera VCO su ultimo DPCM - 5 Dicembre 2020 - 11:53

C'è sempre chi si lamenta
La logica è evitare spostamenti incontrollati come avvenuto questa estate con gli effetti devastanti che stiamo vivendo. La norma è di emergenza quindi deve essere generale altrimenti si crea un caos. D'altronde cosa ci va a fare un abitante di Intragna ad Aurano come uno di Milano a domodossola al di fuori di quanto è permesso????

Comitato Salute VCO: "Allucinante!" - 27 Ottobre 2020 - 07:43

SANITA'?
Premesso che i medici ed il personale ospedaliero italiano hanno dimostrato abnegazione e senso del dovere in questi mesi di pandemia, sarebbe opportuno, conseguentemente rispettarli, come? Razionalizzando i progetti su quei 40 milioni di euro che erano a disposizione da tempo e che i litigi "dell'asilo mariuccia" hanno fatto accantonare. Oggi, dopo tanti anni e tutto quello che è accaduto tali risorse potrebbero essere facilmente aumentate ed i tempi, a tal proposito sono propizi. Come detto a suo tempo creare un polo nuovo tirandosi le lenzuola reciprocamente come hanno fatto Verbania e domodossola è assurdo. Ciò che realmente serve è un piano di ristrutturazione del Castelli e dell'ospedale di Domo, per i quali 15/ 20 mln. di euro consentirebbero ampliamenti ed integrazioni importanti per entrambe le realtà. Altri 10 mln. oggi facilmente reperibili consentirebbero di migliorare l'emergenza/urgenza, vera realtà che spessissimo nessuno riconosce come FONDAMENTALE. Chi viene colpito da infarto del miocardio ed ischemie non ha tempo e gli interventi devono essere estremamente tempestivi: parliamo di 5/10 minuti dalla chiamata. Un'ambulanza che parte da Verbania per raggiungere Cannobio, Miazzina, come da domodossola, i paesini delle vallate ci mettono almeno 15/20 minuti ad essere molto ottimisti. Risultato? La gente muore. Allora, come hanno fatto anni fa in altre zone montane (Alto Adige e Trentino docet) è opportuno avere un altro elicottero (Pelikan costo 8 Mln.) ed un elipad x ogni comune, altri 2 mln. Avere una unità coronarica completa in una delle 2 strutture esistenti permetterebbe ad un elicottero di raggiungerla velocemente oppure di dirottarla nei tempi dovuti in altre città con realtà ospedaliere ancora + avanzate. Da dire ci sarebbe molto altro, ho solo iniziato a descrivere una proiezione ipotetica, ma soprattutto ci vuole la volontà e l'onestà intellettuale di fare le cose non per come dice il partito ma per come la realtà dei fatti e la popolazione richiedono.

Preioni: no chiusura Polstrada Domo - 28 Luglio 2020 - 16:45

Fuorviante. Falsa battaglia
Ne abbiamo già parlato. È una falsa battaglia politica. A domodossola rimane aperto il Commissariato. La polizia rimane. Si tratta solo di chiudere un presidio della stradale ma tutto verrebbe ottimizzato. Verrebbe una pattuglia da Verbania e meno uomini sarebbero impiegati per fare la guardia e stare in ufficio.

Cristina su ferrovia Domodossola - Arona e A26 - 16 Luglio 2020 - 12:27

Ferrovia domodossola-Arona
Ma e' vero?

Cristina su ferrovia Domodossola - Arona e A26 - 16 Luglio 2020 - 12:23

Ferrovia domodossola-Arona
Assurdo. Ma e' vero?

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 31 Marzo 2020 - 08:31

Comitato stop 5G VCO
Gentile Isabella, Una delegazione del Comitato STOP 5G del VCO è stata ricevuta alcuni mesi fa dall'Assessore del Comune di domodossola Tandurella che ha assicurato la massima attenzione alle problematiche relative alla tutela della salute dei cittadini. Il Comitato aveva in programma una raccolta di firme a domodossola e una Conferenza. Ma vista la situazione che stiamo vivendo è stato tutto rinviato. Non abbiamo notizie di implementazione di apparati 5G a domodossola. Anche le compagnie telefoniche hanno percepito la preoccupazione che pervade tanti cittadini e parlano sempre meno del 5G. Anche il consulente della Presidenza del Consiglio ha espresso attenzione alla POSSIBILE correlazione epidemia Corona Virus e 5G. Credo che bisogna verificare a fondo i rischi sanitari del sistema 5G . Negli ultimi anni il campo elettromagnetico è aumentato notevolmente rispetto al fondo naturale a cui gli esseri umani e tutto il mondo naturale si sono adattati nei secoli. Centinaia di scienziati hanno epresso forti critiche e hanno chiesto la moratoria del 5G.. La ringrazio per la sua sensibilità nei riguardi del problema e dell'attenzione all'attività del Comitato stop 5G del VCO. .

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 30 Marzo 2020 - 17:25

Stop 5g risposte
buon giorno sig. Paolo, La ringrazio per le informazioni, studio questo argomento da lungo tempo, e ammetto di essere seriamente preoccupata. Ho visto che in italia sono diversi già i comuni che a differenza di Premia e Druogno, non solo non hanno aderito alla sperimentazione qualche mese fa, ma hanno anche dichiarato di non voler assolutamente far parte di questo circuito a livello nazionale. La regione Basilicata invece ,si è esonerata per intero. Queste decisioni è evidente sono frutto di serie motivazioni.. vivo in domodossola, non so come la questione 5G stia procedendo nel mio comune ?! Se ne sa qualcosa ?! Desidererei invece rispondere al Sig. SINSTRO che capisco e so molto bene cosa la società sta attraversando a livello di epidemia, ed è appunto per questo che mi preoccupo per l'eventuale continuità del progetto 5G ! A mio avviso a livello di salute e incolumità purtroppo le cose viaggiano insieme. Grazie di cuore, Vi leggo sempre con molto interesse. Isabella

Grande Nord su chiusura stazioni di Polizia Stradale - 6 Marzo 2020 - 13:46

Razionalità
Con questi numeri mi sembrebbe razionale inviare da Verbania, ogni tre giorni, un servizio di pattuglia a domodossola. Una volta terminato il servizio ritornano a Verbania. Non sono distanze enormi.

Grande Nord su chiusura stazioni di Polizia Stradale - 5 Marzo 2020 - 15:14

Ma cosa scrivono?
Ma chi scrive questi comunicati? Riporto testualmente: ".... Dai dati rilevati si deduce che: a domodossola, 18.146 residenti, nel 2019 sono stati effettuati 108 servizi di pattuglia (uno ogni tre giorni) elevando 347 verbali, intervenendo su 30 incidenti stradali. A Verbania, 30.505 abitanti, nel 2019 sono stati controllati 8.456 veicoli (69 ogni tre giorni) contestando 2.521 violazioni, intervenendo su 212 incidenti stradali. Le differenze sono evidenti,..." Cosa è evidente? Non c'è evidenza di nulla, si confrontano dati non omogenei! Per esempio,si fa un confronto i servizi di pattuglia di domodossola, e comunque mi sembra che uno ogni tre giorni giustifichi ampiamente la chiusura, con i veicolo controllati a Verbania (senza dire ne quanto servizi di pattuglia sono fatti a Verbania ne quanti veicolo sono stati controllati a domodossola)!! Ma è così che volete governare? Sai quante bacchettate mi avrebbe dato la mia maestra se avessi provato a sommare le pere con le mele?!?!?

Preioni: "cure di serie A per tutti" - 22 Febbraio 2020 - 20:06

Si dimetta!!!!
Basta raccontare favole: le leggi non permettono una seconda emodinamica nel territorio e difficilmente i privati si accolleranno un DEA a Verbania. Quindi l'ospedale nuovo per diversi servizi sarà unico, ovvero DEA, emodinamica, malattie infettive, oculistica... Ottimo che questi servizi siano in un ospedale nuovo e più moderno, più efficiente, ma già che ci siamo perché non farlo in un punto baricentrico nella provincia??????? Lei ha preso voti da tutto il territorio, ora vuole fare gli interessi di solo domodossola. (/) quindi le consiglio di dimettersi

Montani e Preioni rispondono al PD per ospedale Ornavasso - 17 Febbraio 2020 - 12:05

ospedale
".... cittadini del Vco, qualunque casacca di partito indossino, hanno perfettamente capito -anche grazie a questo scambio di comunicati- chi lavora al loro fianco, ascoltando le esigenze e dando risposte concrete, e chi invece siede dietro una poltrona a pontificare” Vi sono persone che credono molto in se stesse, ma sarebbe meglio che stiano a riposo, piuttosto di partorire simili orrori , la sanità in questa provincia presenta già qualche carenza, dovuta anche alle ultime direttive regionali, ma quella dell'ospedale a domodossola è veramente una follia , sicuramente lontana dall' esigenze dei cittadini di Verbania e credo che, al contrario, lo stesso sia per i cittadini di domodossola, se dovessero venire a Verbania, ma come al solito si gioca al pallone e ai campanili con sindaci che suonano il loro

Lincio precisa su dichiarazioni nell'assemblea Sindaci Ossolani - 29 Novembre 2019 - 08:20

delusione
anche il Presidente della provincia è convinto che domodossola sia il centro del suo territorio? è incredibile come certa gente non conosca la geografia (oppure menta, scegliete voi l'opzione)

Costituito il Comitato difesa dei due ospedali - 28 Novembre 2019 - 16:10

Come moltissimi altri
Come moltissimi altri sono nato a Cannobio, quando l'attuale Opera Pia era ancora un ospedale nel quale si praticavano anche operazioni chirurgiche di routine ( appendicit, ernie e quant'altro); mi dicono non essere stata la mia nascita un parto facile eppure nonostante ciò sono ancora qui. Voglio dire che per le situazioni normali anche reparti di maternità come quello di Verbania o di domodossola vanno benissimo ( i miei due figli entrambi nati a Verbania ed il secondo, in particolare con un problema respiratorio risolto brillantemente dall'equipe medica lì presente anno 1989), per i casi del tutto particolari e problematici certo che si ricorre a strutture maggiormente attrezzate e specializzate; ho amici che per un particolare problema del loro piccolo neonato, sono dovuti ricorrere al Gaslini di Genova, perchè colà indirizzati proprio da medici di Verbania: non sarà mai possibile ( nè è quello che credo si voglia) avere un Gaslini a Verbania: cerchiamo di stare coi iedi per terra, vogliamo, anzi, pretendiamo una buona assistenza di base senza pretendere l'eccellenza che già esiste altrove e, come qualcun'altro su VBN sottolineava, oggi facilmente raggiungibiler grazie agli elicotteri.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti