Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

installazione

Inserisci quello che vuoi cercare
installazione - nei post

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 10 Febbraio 2020 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Stop 5G del VCO, a margine di un incontro con il sindaco Silvia Marchionini.

Defibrillatori nei condomini - 7 Gennaio 2020 - 15:03

Continua l'impegno di ANACI (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali ed Immobiliari), nello sviluppo di iniziative utili a chi vive in condominio. Di seguito la nota ufficiale.

A Gravellona 5 milioni per l'impianto di depurazione - 6 Gennaio 2020 - 18:06

Nei prossimi cinque anni il Piemonte beneficerà di oltre 33 milioni di euro provenienti dal ministero che si aggiungeranno ai 55 delle tariffe dei piemontesi arrivando a oltre 88 milioni di euro per interventi di fognatura e depurazione e per migliorare la distribuzione dell’acqua potabile.

Natale ad Omegna - 29 Novembre 2019 - 17:04

Inizia sabato 30 novembre il ricco programma pensato per accogliere l’arrivo del Santo Natale.

FAI - Annunciati gli interventi a Orta e Devero - 14 Novembre 2019 - 10:03

Si interverrà sul Lago d’Orta e il suo ecosistema a Orta San Giulio (NO), sul Sacro Monte di Crea a Serralunga di Crea (AL) e sull’Alpe Devero (VCO).

Attenzione alla truffa salvavita gas - 8 Novembre 2019 - 09:05

Riceviamo una mail di un lettore del blog che segnala la presenza di truffatori che si spacciano per installatori di salvavita sul gas.

CROSS Award 2019 Ecco i vincitori - 16 Ottobre 2019 - 11:27

Con oltre 260 candidature provenienti da oltre 30 Paesi europei e extraeuropei CROSS Award 5a edizione si conferma un appuntamento di grande interesse per artisti e performers internazionali.

Luci d’artista illuminano la fine dell’estate - 12 Settembre 2019 - 13:01

Dopo il grande successo dell’anno scorso, torna la seconda edizione del Light Festival Lago Maggiore. Dal 13 al 15 settembre, dopo il tramonto (19.30), il centro storico e il lungolago di Lesa saranno illuminati da installazioni e performance di artisti nazionali e internazionali.

Festival Il Teatro sull'Acqua - 2 Settembre 2019 - 08:01

Il "Festival Il Teatro sull'Acqua" si terrà ad Arona dal 3 all'8 settembre 2019, con la Direzione artistica di Dacia Maraini.

Grand Galà dei fuochi d'artificio - 31 Agosto 2019 - 08:02

Domenica 1 settembre, dalle ore 21.30, lo spettacolo piro-musicale si aprirà sulle note di “We Will Rock You” dei Queen per concludersi con “Champagne Supernova” degli Oasis.

VerbaniaArte: Le “Parole Posate” evocatrici di Marco Meier - 2 Agosto 2019 - 08:01

E’ stata - l’ho detto e ripetuto entusiasta alla sua organizzatrice, Nicoletta Mongini, responsabile culturale alla Fondazione Monte Verità - una delle “vernici” più belle cui mi sia trovato a presenziare, venerdì 26 luglio ad Ascona (CH).

Una soluzione per le lavoratrici di Piedimulera - 28 Luglio 2019 - 10:03

La Regione Piemonte interviene per risolvere il problema delle 15 lavoratrici ossolane, con contratto part-time della cooperativa Azzurra di Piedimulera, che manifestano difficoltà nel trasferirsi a Novara, sede della nuova società che si è aggiudicata la gara indetta da SCR, società di committenza regionale, per il Centro unico di prenotazione di visite ed esami.

Tornano i concerti ecomuseali - 26 Luglio 2019 - 18:06

Torna per il terzo anno il ciclo di momenti musicali “La pietra racconta”, in cui la pietra stessa si fa musica in ambienti del paesaggio “di pietra” naturale e costruito e in cui il cuore di granito di questa terra viene raccontato con linguaggi che si integrano a quelli del Museo GranUM e dell’Ecomuseo del granito di Montorfano, che ne propongono la storia, offrendone interpretazioni sonore emozionali.

Montani e Zanetta incontrano Anas - 7 Luglio 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del senatore Enrico Montani e l’ex senatore Valter Zanetta, riguardante le strade del VCO.e l'incontro con Anas.

Al via “ReStartApp per i cammini italiani” - 25 Giugno 2019 - 11:27

Valorizzare i territori alpini e appenninici attraversati da sentieri e cammini: è questo il filo conduttore di “ReStartApp per i cammini italiani”, l’incubatore temporaneo per le giovani imprese della montagna, promosso da Fondazione Edoardo Garrone in stretta collaborazione con Fondazione Cariplo, che prende il via oggi a Premia, nel Verbano Cusio Ossola.

Al via Cross Festival 2019 - 21 Giugno 2019 - 08:01

L’edizione 2019 si svolgerà a Verbania dal 21 giugno al 30 giugno 2019.

DiversamenteLago: Crociera gratuita per disabili - 1 Maggio 2019 - 18:06

Il Rotary Club Borgomanero Arona in veste di capofila, affiancato da numerosi rotariani di altri club italiani e dai “Mariners” dell’IYFR (International Yachting Fellowship of Rotarians), da tempo si è impegnato a rendere possibile la navigazione sui laghi ai disabili di ogni età, tramite l'installazione di sollevatori per agevolare l'imbarco e lo sbarco in sicurezza nei porti.

Pasqua al Museo di Meina - 19 Aprile 2019 - 09:33

Una Pasqua tra natura in 4D e paesaggi romantici sul Lago Maggiore. E’ quanto può offrire il cultural park del Museo Meina nello Chalet di villa Faraggiana.

ARCI proposte per le amministrative - 9 Aprile 2019 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, una nota con riflessioni e proposte per la prossima tornata di elezioni amministrative a Verbania a cura dell’ARCI.

Incontri Eco-Logici: "SmartPhone, WI-FI, 5G..., Una reale emergenza sanitaria?" - 2 Aprile 2019 - 08:01

Conferenza mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: SmartPhone, WI-FI, 5G..., Una reale emergenza sanitaria? . Relatore Dottor Paolo Orio, Presidente Nazionale Associazione Elettrosensibili.
installazione - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 12 Febbraio 2020 - 01:54

Comitato stop 5G VCO
Leggo solo ora affermazioni tracotanti e sguaiate di qualcuno che dimostrano che neppure ha letto quello che ho scritto. Non sono abituato a certi toni , sono abituato al rispetto dei miei intelocutori e non ho nulla di cui vergognarmi. Non ho usato nessuna ragazza. I genitori della ragazza elettrosensibile fanno farte del Comitato Stop 5G del VCO e hanno partecipato all'incontro col Sindaco di Verbania esponendo i gravissimi problemi della figlia. Oltre 140 Comuni hanno assunto deliberazioni che esprimono viva preoccupazione per la nuova tecnologia 5G. Tra queste le cito l'Ordinanza del Commissario Prefettizio di Garbagna Novarese che premettendo diverse considerazioni in merito al rischio per la salute dei campi elettromagnetici Vieta a chiunque la sperimentazione o installazione del 5G su tutto il territorio del Comune. L'Ordinanza è la n. 3/2019 del 17 dicembre 2019 e comporta per i trasgressori la segnalazione all'autorità giudiziaria per la violazione dell'art. 650 del Codice Penale. I campi elettromagnetici sono considerati dallo IARC possibili agenti cancerogeni e gli studi decennali del Nationale Toxicologi Program statunitense e dell'Istituto Ramazzini di Bologna lo hanno confermato . L'Istituto Ramazzini con 30 anni di anticipo della messa al bando dell'amianto ne aveva denunciato la cancerogenicità. Intanto in quei 30 anni migliaia di persone sono state colpite da gravi patologie. Sui limiti previsti dalla normativa italiana sono 10 volte più elevati di quelli indicati dal Consiglio d'Europa di 0,6 V/m . La legge quadro sulla esposizione ai campi elettromagnetici 36/01 indica l'obiettivo di minimizzare l'intensità e gli effetti dei campi dei campi elettromagnetici . Per concludere il sistema sanitario francese ha rilevato dal 1990 ad oggi un incremento dei Glioblastomi, tumori rilevati dagli studi indicati precedentemente legati alle radiofrequenze, di ben 4 volte. E la Corte di Appello di Torino ha sancito un legame tra campi elettromagnetici emessi dai telefonini e tumori. Attendo la denuncia per procurato allarme.

TimeMachine: Samsung sperimenta il 5G - 10 Dicembre 2018 - 02:08

5g
Menzionate anche lo studio sugli effetti secondari negativi sul cervello e sulla pelle umana. Menzionate le diverse città all'estero che hanno proibito l'installazione del 5G. Altrimenti l'informazione non é completa. Distruggere le colonnine 5G potrebbe essere un modo per garantirsi la legittima difesa.

Efficientamento energetico, contributo del Comune - 1 Febbraio 2018 - 20:58

efficentamento energetico...
Nel 2017 con enormi sacrifici e mio malgrado abbiamo dovuto rifare il tetto di casa Fatto domanda per l'installazione di un impianto fotovoltaico per sopperire a consumi energetici di casa con tutte le caratteristiche richieste x colore e integrazione del medesimo....Pur non essendo visibile se non sforzandosi....parere negativo per vincolo paesaggistico e centro storico.....dove a poche decine di metri case nuove hanno obbligo di pannelli x solare termico...ok continuo a consumare metano e carbone....ma non prendiamoci ingiro!!

Comitato contro Impianto idroelettrico S. Bernardino - 12 Settembre 2017 - 19:40

Centraline in generale.....
Il problema delle centraline è che non hanno nessun vantaggio per la collettività. La quantità di energia prodotta è ridicola rispetto all' impatto ambientale che ne deriva dalla loro installazione. Il vantaggio è solo per il privato che a fronte di un investimento relativamente basso, ottiene un grande guadagno. Tutto questo distruggendo il fiume. Vanno valutate le situazioni, sul San Giovanni esiste da anni una centralina che pochi hanno avuto occasione di osservare, in fondo ad una valle, nascosta alla vista dei più..... insomma impatto accettabile. Questa invece..... nel bel mezzo di una passeggiata frequentatissima, al centro di una riserva di pesca che ultimamente ha attirato sul Sambi centinaia di pescatori, addirittura in mezzo ad un parco. Sono meravigliato da certi commenti. Ripeto, dove si firma per cercare di scongiurare l' ennesima sconfitta del territorio?

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 11 Aprile 2016 - 13:28

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: addirittura!
Ciao Aurelio Tedesco Il link mi riporta a questo Negli ultimi anni la cremazione sta registrando una costante crescita che tenderà ad aumentare in quanto rappresenta un efficace soluzione ai problemi territoriali, ecologici ed urbanistici oltre che il diritto di ogni cittadino di scegliere liberamente il trattamento e la destinazione finale del proprio corpo. La cremazione è considerata la forma più ecologica, igienica e salutare di trattamento dei corpi defunti. I nostri macchinari permettono di ridurre al minimo le immissioni nel rispetto dell’ambiente circostante e di riciclare l’energia prodotta per il riscaldamento e all’auto-alimentazione dell’impianto, infatti gli impianti sono in grado di accumulare l’energia prodotta da una cremazione e di sfruttarla per quella successiva, consentendo un risparmio energetico, completamente automatizzati, rispettano tutti gli standard di sicurezza e sono conformi alle nuove normative europee. Abbiamo una gamma completa per soddisfare le vostre esigenze, un design moderno, facilità di installazione grazie alla sua struttura monoblocco, buon rivestimento refrattario di alta qualità, basso consumo energetico, e prezzo competitivo. Depliant Forni Crematori 2014 E francamente mi sembra un semplice slogan, privo di dettagli tecnici rilevanti, credo nel mio limitato intelletto di aver argomentato con più dettagli tecnici

L’acqua nelle scuole: potabile e buona le analisi confermano - 18 Marzo 2016 - 23:36

Calcoli cistifellea
Ho i calcoli alla cistifellea e per questo problema mi è stato consigliato di non bere acqua del rubinetto in quanto è si potabile ma carica di microimpurità che facilitano la formazioni dei calcoli . Il problema posso risolverlo esclusivamente con l'installazione di appositi depuratori . Mi sorprende che la rimozione dei depuratori dai rubinetti delle scuole sia avvenuta senza alcuna opposizione da parte dei genitori . L'Amministrazione comunale rispondendo che l'acqua è potabile ha dato una non risposta .

L’acqua nelle scuole: potabile e buona le analisi confermano - 18 Marzo 2016 - 09:20

qualità dell'acqua
Solo dopo 7 mesi dalla rimozione dei depuratori dai rubinetti delle scuole elementari e materne verbanesi, il Comune ha proceduto ad incaricare i Laboratori preposti per l'esecuzione delle analisi chimico/batteriologiche dalle quali si evince che l'acqua è pulita e salubre. Innanzitutto auspichiamo che le analisi idonee vengano eseguite da ora in poi con regolarità. Ribadiamo che trattasi della rimozione di depuratori e non di naturizzatori, concetto già spiegato in Consiglio Comunale all'Assessore Abbiati ma, per l'ennesima volta, emergono scarse informazione e competenza da parte della medesima sull'argomento; infatti i depuratori depurano e purificano l'acqua eliminando tutte le parti in sospensione. Manifestiamo quindi il nostro totale disappunto per l'affermazione dell'Assessore che dice che i depuratori e NON I NATURIZZATORI, sono stati tolti dai rubinetti unicamente perché questi strumenti non aumentano la qualità dell’acqua servita. La decisione di questa Amministrazione di rimuovere i depuratori dai rubinetti fa sì che le microimpurità, le sospensioni e la ruggine non siano trattenute e passino automaticamente nell'acqua che bevono i bambini. Ciò significa che i bimbi bevono da mesi un'acqua di qualità inequivocabilmente inferiore a prima. Ci chiediamo anche che senso abbia migliorare la qualità dell'acqua all'utenza con l'installazione delle casette dell'acqua sul territorio se, allo stesso tempo, si eliminano le apparecchiature atte a migliorare la qualità dell'acqua somministrata ai bambini nelle scuole. Questo controsenso non risulta al momento spiegato. Sara Bignardi Giorgio Tigano

M5S e gli affitti delle antenne di telefonia - 10 Febbraio 2016 - 11:13

dilemma dell'amministratore
Il dilemma di oggi.... tenere un canone certo seppur diminuito o fare spostare le antenne sul suolo privato non concedendo la diminuzione del canone. Sicuramente le societa telefoniche hanno ammortizzato i costi dell'installazione di quelle antenne e ora cercano una riduzione delle loro spese. Suppongo che un diniego alla riduzione porterebbe le aziende telefoniche alla ricerca di altre aree per l'ubicazione delle proprie antenne. Mi sembra corretto e giusto parlarne, ma almeno lo si faccia con dati relativi ai canoni di mercato e non sottintendendo sempre chissà quali scorrettezze di chi amministra. Sinceramente come cittadino mi sto stufando di leggere sempre comunicati che lasciano spazio a interpretazioni tendenziose o maliziose. Visto che ne parlate.... avete verificato quali sono i valori di mercato? Se ce lo farete sapere saremmo sicuri di poter farci una idea sulla tematica altrimenti ostica per il normale cittadino.

Antenna telefonica Santo Stefano: nei limiti - 29 Gennaio 2016 - 13:48

Forse ricordo male...
...ma la polemica sull'installazione di queste antenne non era nata perchè si trattava di centro storico e i vicini si lamentavano perchè a loro non avevano autorizzato una cosa analoga per questo motivo?

CEM, vento e polemica - 13 Gennaio 2016 - 17:52

Apprezzamento per le riparazioni di cantiere
A parte l'abbaglio sul vento, bisognerebbe in realtà apprezzare che la ditta costruttrice intervenga per sistemare gli inevitabili danni/errori da cantiere. Sembra improbabile che una qualsiasi costruzione edile di quella portata sia esente da errori di installazione, pur minimi. Bravi quindi ai costruttori per il controllo interno e/o bravi coloro che hanno firmato il collaudo (con un'inevitabile lista di non conformità da sansare). Averne in giro per l'Italia di questi controlli di qualità su appalti pubblici... AleB

Multe e buon senso - 21 Agosto 2015 - 13:58

D'accordo ma ....
I clienti dell'Hotel Majestic saranno d'accordo, con le loro macchine di un certo livello, a sopportare le vibrazioni derivanti dai dissuasori? Premesso che sono completamente d'accordo con la loro installazione, se l'intento è quello di garantire la totale sicurezza dei pedoni e dei ciclisti perchè non controllano anche il rettilineo di Villa Taranto? Non credo che si corrano meno rischi della parte finale del viale, anzi. La questione in realtà è la modalità con cui si vuole ottenere il risultato. Oltre ai dissuasori, esistono autovelox fissi in più punti (costerebbero troppo ma in un modo o nell'altro, per garantire la sicurezza bisogna affrontare un costo), cartelli che indicano la pericolosità del tratto stradale con la specifica ulteriore del controllo della velocità. Mantenere i 30 km/h al giorno d'oggi è quasi impossibile, persino alcuni ciclisti superano mediamente quella velocità. Scusate, ma se non rispetto i limiti di velocità nel tratto precedente, e non mi viene contestata l'infrazione certamente ad una velocità superiore anche ai 46 km/h, poi rallento perchè sono conscio dell'imboscata nella parte finale, viene meno l'utilità della presenza dei vigili .. se non quella di fare cassa con qualche automobilista distratto!

Fronte Nazionale su campo militare al cimitero e antenna di telefonia - 12 Agosto 2015 - 23:29

Non è proprio così....
Visto e considerato che le emissioni elettromagnetiche (c.e.m. a radiofrequenza e microonde) si propagano nell'intorno dell'installazione (tutta la zona di Santo Stefano) direi che la questione diventa di interesse pubblico. In particolare quando si trae un vantaggio personale procurando agli altri un danno. Non se sia questo il caso ma forse qualche spiegazione la P.A. dovrebbe darla soprattutto in merito al fatto che, al privato cittadino viene vietata l'installazione di celle fotovoltaiche mentre all'operatore telefonico è concesso di montare traliccio e celle in bella vista. Potere della legge "Gasparri"......ahimé

FI: presentate due interpellanze sulla viabilità - 28 Luglio 2015 - 06:54

critiche inopportune .
Ledy , la citazione è per evidenziare che gli esponenti di F.I. nel Consiglio di Quartiere , avevano criticato sia la non fattibilità di tutta la via come pista ciclo pedonale e la seconda per l'installazione di autovelox , visto che già ci sono cartelli per i 30 Km orari . , ma tu sai solo criticare ?

Nuova WebCam a Pallanza - 2 Giugno 2015 - 21:49

Skiine
Ringrazio per i chiarimenti e per l'installazione delle Webcam ,comunque seguo con interesse le Webcam lnstallate in tutto il mondo e mi creda ,forse sono troppo esigente, ma le WBC che si aggiornano ogni minuto o 2 proprio le osservo la prima volta e poi passo oltre .Preferisco il movimento dell'immagine ,sono curioso, seguo solo quelle . Comunque ho controllato ora la Skj su piazza di Spagna e ci sono ben 450 visitatori online ,quindi supporta ben oltre le 50 da lei segnalate come max. Problemi di costi ? ok ,allora mi sta bene così . Nuovamente ringrazio e auguro buon lavoro.

Zona 30 non rispettata? - 18 Aprile 2015 - 10:57

per Hilde
Per fortuna che qualcuno si accorge che le auto sono potenzialmente delle armi! Io insisto: se ci sono dei limiti bisogna rispettarli ed i vigili dovrebbero muoversi in tale direzione, magari con l'installazione di autovelox e telecamere.

Zona 30 non rispettata? - 17 Aprile 2015 - 13:12

Li rimuoviamo?
Condivido il tuo commento, ma l'autovelox potrebbe essere sostituito da una semplice installazione di una fotocamera sincronizzata con il semaforo che in caso di superamento della velocità prescritta fotografa la targa con automobile ed il gioco è fatto. Il guidatore lo avverte come un Blitz (Flash), la multa sicura arriva il giorno dopo a casa!

Bazzacchi: "Chi sporca e chi tiene pulito" - 17 Febbraio 2015 - 10:14

Sveglia....
Se la signora Bazzacchi girovagasse un pò di più,non solo in Sassonia(stranamente), ma per tutto il quartiere di competenza,noterebbe che oltre le cacche canine e umane, ci sono "cicche" ovunque e non solo di sigarette,sporcizia diffusa,buche stradali, rami sporgenti, lampadine spente,muri imbrattati e segnatamente se avesse proseguito in vicolo Sassonia avrebbe notato una cabina Enel semi dismessa circondata da ogni"ben di Dio e coronata da deiezioni di ogni tipo e forma..per quanto attiene ai mozziconi di sigaretta ci sono moltissimi bar e ristoranti che hanno apposto al loro esterno raccoglicicche,anche il Comune ultimamente ne ha installati alcuni(si notano poco) e poi perchè non proporre per legge l'installazione dei succitati raccoglitori all'esterno dei pubblici esercizi? non è con gli annunci o cercando vana visibilità che si risolvono i problemi

Punto sosta caravan in viale Azari - 4 Febbraio 2015 - 11:18

qualcosa non torna...
A parte la seguente frase, per me indecifrabile... """"Il Punto sosta, individuato in V.le Azari è la soluzione più semplice e realizzabile nel breve periodo per dare una risposta a questo tipo di utenza turistica (poiché non costituisce struttura ricettiva quale per es. campeggi) ”.Il Punto sosta, individuato in V.le Azari è la soluzione più semplice e realizzabile nel breve periodo per dare una risposta a questo tipo di utenza turistica (poiché non costituisce struttura ricettiva quale per es. campeggi) ”.""""" ma può essere la mia comprensione della lingua italiana che fa difetto, a parte il fatto che più di una nota del Comune direi che è più un articolo comprensiva di intervista al Sindaco, ad ogni modo l'Associazione Club Itineranti del VCO s'è resa disponibile ad offrire una serie di servizi "gratuitamente"??? Non è, per caso, che l'Associazione offra questi servizi, di cui alcuni non di poco conto (come ad esempio installazione di colonnine per l’allaccio elettrico) ottenendo in cambio gli incassi della sosta? Cioè, non è che ci veda nulla di male in questo, ma un conto è far credere che da questa manovra il Comune dia un servizio all'utenza e abbia anche gli incassi della sosta, un altro conto è invece che il Comune con gli incassi della sosta finanzi dei servizi di una associazione. C'è un po' di differenza...

Grave Incidente tra Brissago e Ascona - 12 Luglio 2014 - 13:36

3 corsie
Mi rendo conto che -data il terreno insufficiente- un progetto di 3 corsie non potrà essere realizzato, ma la rimozione della vegetazione esuberante da entrambi le parti della strada sarebbe utilissima. Un'altra raccomandazione: il rispetto del limite della velocità e l'assoluto divieto di sorpassi con eventuale installazione di Auto-Velox e/o telecamere nei punti più pericolosi.

Parco giochi chiuso per ferie - 18 Aprile 2014 - 09:12

Complimenti!
Bello davvero il parco,mi aspetto che col tempo si copi da altri parchi dello stesso livello,vale a dire installazione di una tettoia per il riparo dal sole o eventuale improvvisa pioggia, una toilettes e, naturalmente, essendo frequentato da piccoli cittadini, un fasciatoio,sapendo che i soldi destinati ai minorisono sempre ben spesi!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti