Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

milioni

Inserisci quello che vuoi cercare
milioni - nei post

Piemonte: vaccino, somministrate 8.893.115 dosi - 23 Gennaio 2022 - 13:01

Sono 48.432 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid.

Rigenerazione Urbana 20 milioni: i progetti - 21 Gennaio 2022 - 10:23

Sono stati approvati dal Governo il 30 dicembre 2021 i fondi per Verbania (ben venti milioni di euro), del bando di Rigenerazione Urbana finanziato con i fondi europei del PNRR, che rappresentano un investimento fondamentale per il futuro della nostra città.

Piemonte: vaccino, somministrate 8.749.531 dosi - 20 Gennaio 2022 - 13:01

Sono 45.859 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 2.766 è stata somministrata la prima dose, a 2.727 la seconda, a 40.366 la terza.

VCO, 2milioni per "Sicuro, verde e sociale" - 20 Gennaio 2022 - 08:01

Il Presidente Cirio e l’Assessore Caucino: «Assegnati nel VCO più di 2 milioni di euro del fondo complementare del Pnrr destinati all’edilizia residenziale: ecco a chi andranno».

Piemonte: vaccino, somministrate 8.703.482 dosi - 19 Gennaio 2022 - 13:01

Superati i 2 milioni di terze dosi: sono 47.637 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 2.942 è stata somministrata la prima dose, a 2.983 la seconda, a 41.712 la terza.

Preioni su presentazione schema ospedali - 19 Gennaio 2022 - 10:23

Preioni (Lega Salvini Piemonte): “Oggi consegniamo al Piemonte lo schema di programmazione per realizzare otto nuovi ospedali, compreso il Verbano-Cusio-Ossola”.

Piemonte: vaccino, somministrate 8.515.896 dosi - 16 Gennaio 2022 - 13:01

Sono 55.368 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 5.902 è stata somministrata la prima dose, a 2.935 la seconda, a 46.531 la terza.

Parco Val Grande: 2milioni per i cambiamenti climatici - 16 Gennaio 2022 - 10:23

Anche il Parco Nazionale della Val Grande in prima linea per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. Dal Ministero della transizione ecologica oltre 2 milioni di Euro per 7 progetti.

Piemonte: vaccino, somministrate 8.270.452 dosi - 10 Gennaio 2022 - 14:03

Sono 36.954 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 3.331 è stata somministrata la prima dose, a 3.565 la seconda, a 30.058 la terza.

Mortalità e terapie intensive "dominano" i non vaccinati - 9 Gennaio 2022 - 10:23

Questi i dati diffusi da Regione Piemonte al 7 gennaio 2022: Terapie intensive: circa l’80% non vaccinato, mortalità 12 volte più alta per gli over 50 non vaccinati.

Riqualificazioni alloggi via Restellini - 8 Gennaio 2022 - 15:33

Alloggi residenziali comunali di via Restellini a Verbania: un milione e duecentomila euro per la loro riqualificazione ed efficientamento energetico.

Piemonte: vaccino, somministrate 8.185.930 dosi - 8 Gennaio 2022 - 13:01

Sono 42.636 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 3.711 è stata somministrata la prima dose, a 4.104 la seconda, a 34.821 la terza.

Montani su fondi Pnrr a Verbania - 8 Gennaio 2022 - 10:23

Montani (Lega): “Soddisfazione per i fondi Pnrr a Verbania, ora attenzione alle piccole cose e alla manutenzione cittadina”.

Coronavirus: obbligo vaccinale ed estensione uso green pass - 7 Gennaio 2022 - 15:03

Nuove disposizioni nazionali. Sopra i 50 anni obbligo vaccinale e green pass rafforzato nei luoghi di lavoro. Estensione del green pass base (vaccinazione o tampone) per l'accesso a servizi e attività pubbliche e private (attività commerciali, banche, uffici.). Previste forti sanzioni amministrative.

Piemonte: vaccino, superate 8 milioni di dosi - 4 Gennaio 2022 - 14:03

In Piemonte è stata superata la quota di 8 milioni di vaccini somministrati: con le 37.012 persone vaccinate ierioggi dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 8.020.368 dosi.

Cirio: fondi PNRR premio alla progettualità di Verbania - 4 Gennaio 2022 - 11:04

Il presidente della Regione Cirio: “Premiata la capacità progettuale del Comune. Queste risorse consentiranno di implementare e potenziare su molti interventi le risorse già messe in campo dalla Regione”.

Regione Piemonte stanzia 3milioni per i fiumi - 2 Gennaio 2022 - 11:04

Il presidente Cirio e l’assessore Gabusi: «Crediamo nell’importanza di interventi costanti e continui nel tempo, il nostro finanziamento va proprio in questa direzione»

Cristina su fondi Rigenerazione Urbana - 1 Gennaio 2022 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'on. Mirella Cristina dopo l'assegnazione di 20 milioni di euro a Verbania dal Bando Rigenerazione Urbana.

Bando di Rigenerazione Urbana: 20mln a Verbania - 1 Gennaio 2022 - 11:04

20 milioni di euro per Verbania dal Bando di Rigenerazione Urbana. Un investimento fondamentale per il futuro della città, dichiara il Sindaco Silvia Marchionini.

Gli auguri e gli impegni del sindaco di Verbania - 31 Dicembre 2021 - 08:01

2022: un anno cruciale. Gli auguri e gli impegni del sindaco di Verbania Silvia Marchionini.
milioni - nei commenti

Cirio: fondi PNRR premio alla progettualità di Verbania - 5 Gennaio 2022 - 22:07

Commento
In questo momento altamente critico trovo vergognoso destinare 20 milioni per realizzare opere di dubbia utilità quando le strutture sanitarie sono al collasso.

Cirio: fondi PNRR premio alla progettualità di Verbania - 4 Gennaio 2022 - 12:29

mai nel merito
Ormai lo sappiamo, si parla di soldi, non di qualità... se si parlasse di qualità sapremmo che spendiamo una sacco di soldi per progetti assurdi (alcuni addirittura pessimi), senza un ritorno reale, non misurabili. Solo a Verbania si spendono 20 milioni per un teatro che non è a norma ed è scomodissimo. Ecco, con questa logica si potrebbero spendere altri 19 milioni per seminterrare dei parcheggi e farci sopra un giardino , una roba totalmente inutile e poi gridare alla città: abbiamo 19 milioni da spendere per la città... e tutti zitti o addirittura ad applaudire. che pena questa politica

Insieme per Verbania e Prima Verbania: No al cambio nome della "Cadorna" - 18 Dicembre 2021 - 18:33

Re: Commentatori sfacciati
Che Stalin sia stato un criminale di guerra che ha causato la morte di milioni di persone è una verità storica , come è una verità storica che Luigi Cadorna mandò al macello i nostri bisnonni senza nessun risultato , come è una verità storica che Togliatti, colluso con il regime comunista, sia stato assassinato dal regime fascista. Credo che occorra essere obiettivi senza arrampicarsi sui vetri e offendere.

Lega su Assemblea Sanità - 12 Dicembre 2021 - 14:57

Rido molto!
Che voi facciate una lettera per giustificare la vostra assenza, invece, è molto coerente con i continui rimbalzi sulla sanità che operate da anni! Le persone hanno la memoria corta, ma di ciò che lei ha fatto si ricordano tutti molto bene, quindi pure delle innumerevoli giravolte che negli anni avete mostrato, senza troppa vergogna. Cito testuali parole di Borghi (quello competente magari qualche volta lo ha “visto”, non il “noeuro”leghista:) :” a Roma la Regione Piemonte ha consegnato la proposta di realizzazione del nuovo ospedale unico del VCO con localizzazione Ornavasso. La giunta Cirio dopo due anni e mezzo di chiacchiere non ha ritirato questa proposta, che è ancora sul tavolo del ministero della coesione (dati pubblicati aggiornati al 31/3/2021 recita il sito del ministero)e vede uno stanziamento già deliberato di 60 milioni da parte del fondo per lo sviluppo e coesione del ministero, di 16 milioni della Regione e un co-finanziamento INAIL di 73 milioni. La Regione ha dichiarato che l’inizio previsto dell’intervento è il 9 gennaio 2022, e la fine prevista il 3 marzo 2025.” Tutto il resto (che scrivete) è NOIA! Alegar

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 15 Settembre 2021 - 15:41

inizino a recuperare i soldi dove possono...
Così magari qualche economista ci spiega come si possono spendere più di 20 milioni per un teatro non a norma e passare per dei fenomeni

PD Verbania su aule container - 9 Settembre 2021 - 17:22

Prendo atto
Prendo atto che per qualcuno l'ex cav è da considerarsi ancora uno stratega ma come politico di lui non ho mai avuto stima ed ora ( anche se non lo si vuole ammettere) mi pare sia nelle condizioni mentali e fisiche in cui è normale si trovino milioni di ultraottantenni; mi ricorda tanto mio papà quando nei suoi ultimi tempi doveva essere accudito, curato e seguito come un bambino e che non contraddicevamo mai (...a che sarebbe servito? solo ad irritarlo!) nelle sue elucubrazioni fuori dal tempo e dalla realtà. Sic transit gloria mundi.

PD Verbania su aule container - 3 Settembre 2021 - 08:30

Re: Re: Re: certo....
Ciao robi idem per altri sulla sponda opposta: magari salterebbe fuori quella quarantina di milioni di euro spesi non si sa come e/o depositati non si sa dove..... Sicuramente!

Verbania Civica su mancanza aule al Cobianchi - 26 Luglio 2021 - 11:07

La conferma
Ecco la conferma: nessuno alunno di allora è mai morto per aver frequentato lezioni in strutture prefabbricate che oggi saranno certamente ancora meglio realizzate, senza amianto, e più sicure e confortevoli di quelle di allora. Se poi il governo italiano non dovesse spendere milioni di euro per ospitare gente che nessuno ha invitato e che il resto dell'Europa e del mondo non vuole (...e fanno bene!) e potesse spendere quei soldi in strutture scolastiche ad hoc ne sarei più che contento.

Coraggio Italia VCO su Punto nascite a Domodossola - 21 Luglio 2021 - 14:28

incredibile
incredibile "coraggio Italia" ogni giorno nasce un partito si svegliano al mattino e decidono di fare un partito ,che se va bene gli viene votato dai condomini del loro palazzo, ma che ai cittadini come me costano milioni di euro.

Grande Nord Piemonte su Castelli e servizi - 13 Giugno 2021 - 11:09

Bonus vacanze
In compenso la Regione finanzia con 1,5 milioni, oltre ai 5 già stanziati, per il voucher vacanze!!!! Siamo ormai alla follia pura.

PCI VCO su libri e scuola - 8 Giugno 2021 - 18:33

Ah.. Pure revisionismo sulle foibe
Bravo! Pure un libro di revisionismo sulle foibe! Un libro vergognoso! Avete ancora una volta rivelato la vostra vera natura di comunisti sanguinari. Un impero del terrore che ha provocato decine di milioni di morti con cui voi avete ancora legami. Questo siete. Si legga lei i libri sulle foibe e impari qualcosa!

Caruso su manifestazione a Intra - 18 Aprile 2021 - 00:16

Manifestazione a Intra
Mi pare che si vuole evitare la sostanza del problema. Obiettivo della Manifestazione era la difesa della Costituzione e della Libertà. I relatori hanno evidenziato che è stato ripetutamente violato l'articolo 13 della Costituzione che afferma che la Libertà personale e inviolabile. Lo ha affermato a febbraio anche il tribunale di Reggio Emilia che in una sentenza definitiva afferma che le norme approvate dagli ultimi governi sia con DPCM che con Decreti legge che violano la Libertà personale sono INCOSTITUZIONALI e ILLEGITTIME.. Nessuno ci può obbligare a stare in casa e neppure a indossare mascherine ne a farci misurare la febbre o a sottoporci ad altre vessazioni.. Per evitare qualsiasi polemica pretestuosa il nostro gruppo RINASCITA VCO ha predisposto un servizio d'ordine di 50 persone tutti con mascherine, per far si che fossero rispettate le regole in vigore. In sostanza comunque la manifestazione ha avuto una grande eccezionale partecipazione e si è svolta in modo pacifico e non violento. Io mi scandalizzerei ad esempio sui 65 milioni di mascherine sequestrate a Gorizia dalla Guardia di Finanza, ma i sequestri sono stati effettuati anche dalla protezione civile. Ma lo sapete che sono state distribuite mascherine pericolose in quanto non adeguatamente protettive e dannose in quanto creavano problemi alla respirazione a medici e a forze dell'ordine? E i milioni di euro di mediazioni che qualcuno ci ha guadagnato? Io mi sono scandalizzato per il fatto che il Covid19 da fine marzo veniva curato e guarito da medici come il dottor LUIGI Cavanna primario oncologo di Piacenza, o medici di famiglia come il dottor Andrea Mangiagalli di Pioltello. e altre centinaia di medici che hanno curato e guarito tutti i loro pazienti. Usavano l'idrossiclorochina, eparina, azitromicina, vitamine A, C, D ecc. Ne ha parlato diffusamente per molti martedi su rete4 Mario Giordano che ha invitato decine di medici compreso i rappresentanti dell'AIFA che finalmente si era accorta che la terapia governativa con TACHIPIRINA E VIGILE ATTESA era fallimentare. I medici avevano chiesto un anno fa di essere ricevuti dal ministro della salute. per esporre gli ottimi risultati della terapia domiciliare. Non hanno mai avuto risposta!

PD VCO su manifestazione a Intra - 17 Aprile 2021 - 09:19

I tempi della ricerca ......
Ciao Gianluca Ho letto con interesse il suo commento che condivido . Purtroppo la paura di chi era in quella piazza viene mascherata, nel rivendicare dei diritti costituzionali, nel affidarsi a medici ( a torto o ragione ) controcorrente che minimizzano , alcuni negano , altri hanno la CURA perfetta , che ti cura a casa . Se questo fosse vero piacerebbe molto anche a me .........ma allora tutti i medici che sono morti nel curare malati di covid , perché non si sono prescritti questi farmaci ? Perché non hanno salvato loro stessi ? Per loro non era difficile prescriversi una cura .......... Tante domande che solo quelli in quella piazza hanno la presunzione di avere una risposta . Le pandemie sono sempre esistite e forse le persone si affidavano ai medici senza farsi tante domande , ora siamo in un mondo dove tutti sono virologi, immunologi .........io più so ,capisco di non sapere . Vogliamo subito tutto , ma ci vuole tempo , i vaccini aRNA è già stupefacente che sia stato trovato prestissimo, ma la sperimentazione ( sia pure fatta in tre fasi correttamente) ha bisogno di milioni di inoculazioni , di monitoraggio giornaliero , quello che sta avvenendo. È chiaro che ogni giorno gli scienziati hanno un informazione in più , fra qualche mese , un anno si sapranno cose che ora non si possono sapere . Capisco le persone che temono il vaccino , capisco che si sentano delle cavie , ma che alternativa abbiamo ? Le persone più anziane sono le più coraggiose , non si fanno tante domande , sono felici e sollevate dopo aver fatto il vaccino, loro hanno vissuto in passato guerre e vere dittature , sono temprati . Tornando alla cura ripeto però, che gli scienziati devono impegnarsi anche nel trovarla , non puntare tutta la loro energia solo sui vaccini .

PD VCO su manifestazione a Intra - 14 Aprile 2021 - 10:19

Re: Negazionisti?
Ciao Graziellaburgoni51 hai sollevato un punto eccellente, le cure potenziali dei malati, che è una cosa diversa dalla vaccinazione. Non sto a ripetere l'importanza della vaccinazione (di tutte le vaccinazioni. se oggi non moriamo come mosche come succedeva fino ad un secolo fa è fondamentalmente per due grandi scoperte della biologia: i vaccini e gli antibiotici, e stiamo alle porte di una terza rivoluzione, quella genomica, lasciamo che la ricerca faccia il suo corso) ma spiego in tre frasi semplici come si "scoprono" medicinali per trattare una malattia nuova come il COVID. Il primo passo è stato quello di identificarla, e non era una cosa facile e rapida. I sintomi che dà sono sovrapponibili a quelli di molte infezioni virali dell'apparato respiratorio, ed il fatto di avere "anomale polmoniti" in varie parti del mondo l'autunno e l'inverno scorso non porta immediatamente ad individuarne la causa, ci sono voluti un numero tale di casi da far capire che non era la solita influenza. Su questo anche i cinesi vanno capiti, un ritardo di un paio di mesi è fisiologico, perchè non possiamo correre appresso a tutti i dati appena sono fuori range di normalità... non ne siamo in grado, nessuno. Individuata la malattia si cerca, tra le cure a disposizione, quelle che agiscono meglio, quelle più efficaci. Purtroppo, il silver bullet contro il COVID non esisteva. Clorochina, azitromicina (...), paracetamolo, ibuprofene, aspirina ed altri medicinali tipicamente utilizzati nelle infezioni virali che non sto a riportare sono stati somministrati a tantissimi malati e, in fretta e furia, sono usciti dati sulla loro efficacia. Testare, raccogliere dati e pubblicarli dopo una seria valutazione tra pari, prende mesi. Con questo autunno possiamo dire tante cose, basandoci purtroppo più su studi epidemiologici (con tutti i limiti che hanno) che su studi empirici e sperimentali per i quali purtroppo non c'è stato il tempo. La prima è che la fretta è cattiva consigliera. A parte alcune frodi smascherate prontamente, molti studi pubblicati sono di bassa qualità, i dati raccolti ed analizzati male e pubblicati più che altro perchè faceva comodo agli editori, o per la voglia di dire qualcosa. A parte tutto possiamo dire che alcuni medicinali (ibuprofene su paracetamolo per esempio), hanno un'efficacia maggiore negli stadi iniziali della malattia, e che altri (la famigerata clorochina) non sembrano avere un effetto positivo (ma anche qui occhio: molti studi su questo medicinale sono davvero di bassa qualità, e tempo e studi migliori sarebbero necessari). Il fatto è che se la ricerca di base è TOTALMENTE finanziata dalle nazioni, ed è estremamente libera, la ricerca applicata, specialmente gli studi di fase3, che portano poi all'approvazione di un farmaco per un determinato uso, sono quasi unicamente in mano alle aziende private, grandi e piccole (cit. è il capitalismo, bellezza!). Queste non hanno alcun interesse ad investire milioni per testare un vecchio farmaco, perchè non c'è guadagno. Io questo lo cambierei, ma servono molti soldi (pubblici) da investire in ricerca. Gli studi di fase3 fatti sono invece per farmaci nuovi (come i monoclonali) che portano molti soldi a chi li produce e che sarebbero una risorsa decisiva, ma che, essendo nuovi, richiedono tempi di test e di approvazione più lunghi (credo avremo i primi approvati definitivamente in estate). Quella è la nuova frontiera, e l'inizio della rivoluzione genomica, ma ci vuole tempo, e spesso risultati non completi, o contrastanti, perchè la biologia non è la matematica. Ci saranno poi casi in cui non funzionano, o reazioni non volute, e su quello sarà l'ente regolatore a fare una valutazione di costi/benefici. Come per tutti i farmaci, come per tutte le regole che seguiamo nella nostra vita.

“La Pista ciclabile del lago Maggiore” - 1 Febbraio 2021 - 21:30

Sora Lella
Testuale: "Ma non ce staranno a pija per culo". I Fondi "specifici" non piovono dal cielo ma qualcuno (noi) li ha messi. Spesi milioni e i ciclisti da strada restano sulla strada e NON possono essere sanzionati!!!! Cosa hanno queste biciclette per non poter andare sulle ciclopedonali??? Ai tempi il Giro d'Italia si faceva anche su sterrato. Ergo questi lavori sono stati un inutile spreco in quanto allora bastava fare un marciapiede ben asfaltato.

Insieme per Verbania e Prima Verbania su futuro dell'Ospedale Castelli - 11 Gennaio 2021 - 10:09

Dissento
Dissento (..e mi spiace) da ciòche afferma HAvF: la conformazione geografica del VCO presuppone l'esistenza di 2 DEA e 2 ospedali; non bisogna solo pensare ai degenti ma anche ai parenti che volgiono essere, giustamente, loro vicini; gli sprechi nella sanità sono altrove (intendo in altre regioni) e comunque risparmi possono essere individuati in altri settori meno vitali ( in quato caso "vitali" è il termine appropriato: volgiamo parlaredi chi si ostina ancora a voler gettare milioni a mare invocando il ponte sullo stretto di Messina?

Insieme per Verbania e Prima Verbania su futuro dell'Ospedale Castelli - 10 Gennaio 2021 - 16:32

Re: Da sottoscrivere
Ciao lupusinfabula No, deve esserci una riorganizzazione totale degli ospedali. Si devono evitare reparti duplicati che magari hanno un solo paziente per volta (tra me e la mia famiglia è capitato ben 3 volte). Pediatria da una parte, cardiologia dall'altra, Oncologia da una parte, Geriatria dall'altra. Così accontentiamo un po' tutti. Deve esserci un solo DEA, naturalmente a Pallanza. Un DEA solamente per il bacino di Domodossola è uno spreco immenso. Ad oggi penso che sia probabilmente il DEA in Italia con bacino d'utenza più piccolo. Solamente applicando queste 3 righe otterremmo risparmi per decine di milioni l'anno da investire in formazione ed in attrezzature.

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 9 Dicembre 2020 - 09:35

Re: Re: Re: Re: 49 milioni
Ciao robi beh, potrei dire lo stesso per te.

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 9 Dicembre 2020 - 09:35

Re: Re: Re: Re: 49 milioni
Ciao robi siamo in democrazia, calma, calma....

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 7 Dicembre 2020 - 13:46

Re: Re: Re: 49 milioni
SINISTRO Ma piantala. Chi ti ha chiesto nulla!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti