Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

proposte

Inserisci quello che vuoi cercare
proposte - nei post

Banco Alimentare, Colletta “dematerializzata” - 22 Novembre 2020 - 10:03

L’iniziativa storica del Banco Alimentare vedrà quest’anno una Colletta “dematerializzata”: dal 21 novembre all’8 dicembre saranno disponibili alle casse dei supermercati delle card da 2, 5 e 10 euro che verranno convertite in prodotti alimentari per tante persone in difficoltà. Sarà possibile partecipare alla Colletta anche online su Amazon.it, Esselungaacasa.it e Mygiftcard.it

Bicincittà proposte per Piazza Garibaldi Pallanza - 14 Novembre 2020 - 19:06

Aderendo all'invito del sindaco del Comune di Verbania, l'Associazione Bicincittà Verbano Cusio Ossola invia il proprio contributo per la redazione del progetto di Piazza Garibaldi di Pallanza. A nome dell'associazione Bicincittà Verbano Cusio Ossola

Provincia VCO su sede Maggia - 10 Novembre 2020 - 10:03

La Provincia, dopo oltre 20 anni impiegati in ricerca di aree idonee nel Comune di Stresa, studi, ipotesi, progetti, cambi di indirizzi da parte delle varie amministrazioni comunali che si sono succedute a Stresa, che non hanno portato ad alcun concreto risultato per la realizzazione della nuova sede del Maggia, non è più disponibile ad elaborare proposte o studi di fattibilità tecnico economica da mettere al confronto, in assenza di due elementi fondamentali.

Zona Rossa: molte reazioni politiche - 5 Novembre 2020 - 09:11

Riportiamo le molte reazione politiche alla preannunciata Zona Rossa anche nel VCO

Variante Parziale Piano Regolatore - 4 Novembre 2020 - 15:03

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 47 del 30 settembre 2020 è stata adottata la Variante Parziale n. 37, ai sensi del comma 5 dell'art.17 della L.R. n.56/77 e s.m.i. al Piano Regolatore Generale vigente.

Tassa rifiuti e Fondo Verbania Solidale - 31 Ottobre 2020 - 08:01

Con una lettera pubblica, e inviata alle categorie economiche e sociali e agli esercenti, il Sindaco di Verbania Silvia Marchionini ha voluto fare il punto sui rimborsi e aiuti alle attività interessate dalle recenti chiusure o limitazioni d’orario.

Intervento Comitato difesa tre ospedali VCO - 30 Ottobre 2020 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del "Comitato per la difesa dei tre ospedali VCO e della sanità pubblica", che lotta per la difesa e il miglioramento della sanità nel VCO.

Albertella si dimette da Presidente del Consiglio Comunale - 23 Ottobre 2020 - 07:02

Riportiamo una nota di Giandomenico Albertella, in cui annuncia le dimissioni da Presidente del Consiglio Comunale di Verbania

Attività ottobre Università del Ben essere Verbania - 13 Ottobre 2020 - 10:03

'Università del Ben Essere Auser Insieme Verbania si occupa di attività rivolte soprattutto alla Terza età per un invecchiamento attivo.

13 progetti approvati Bando CST - 12 Ottobre 2020 - 15:03

Sempre molti i progetti pervenuti e valutati dal Consiglio Direttivo del CST Novara - VCO lo scorso 24 settembre, sono 13 quelli che verranno finanziati dal Centro (8 per la provincia di Novara e 5 per il VCO).

Lincio su attività estrattive - 12 Ottobre 2020 - 10:03

Per la Provincia del VCO la definizione dell’attuale sistema Rete Natura 2000 è avvenuta nell’anno 2007 sia per le Zone di Protezione Speciale ZPS che per i Siti di Importanza Comunitaria SIC . Ad esse vennero associati dei vincoli per lo svolgimento di determinate attività.

Ottobre Culturale Gravellonese - 10 Ottobre 2020 - 15:03

L’Ottobre Culturale apre la sua XXVIII edizione in un clima generale dominato dall’incertezza, in cui tutti insieme abbiamo il difficile compito di ritrovare fiducia ed equilibrio.

Le pietre dei Sacri Monti - 8 Ottobre 2020 - 19:06

Le pietre dei Sacri Monti. BAVENO, CENTRO CULTURALE NOSTR@DOMUS. Venerdì 9 ottobre 2020, ore 21:00.

Al via la consultazione con la città per la rigenerazione dell’area Acetati - 8 Ottobre 2020 - 08:01

L'Amministrazione Comunale ha deciso di avviare un confronto pubblico con cittadinanza e portatori di interesse in vista della redazione di un Piano Particolareggiato che definirà il futuro dell’area Acetati.

A LuBeC 2020 il confronto tra le candidate a Capitale Italiana per 2022 - 7 Ottobre 2020 - 13:01

"Ripartiamo con la cultura, ripartiamo per la cultura!". La prima edizione post-lockdown conferma tutti gli eventi in programma nel Real Collegio di Lucca, l'8 e 9 ottobre.

Il Maggiore al via la stagione invernale - 2 Ottobre 2020 - 08:01

Il Teatro Maggiore di Verbania, come tutto il settore dello spettacolo dal vivo, ha subito quest’anno un’inevitabile grave crisi sia dal punto di vista di sviluppo culturale, sia per quanto riguarda la sua sostenibilità economica, a causa dell’emergenza Covid-19 che ha messo in ginocchio l’intero comparto.

Fondotoce: Marchionini risponde a Preioni - 28 Settembre 2020 - 16:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, in risposta a quello del Consigliere Regionale Alberto Preioni, sul progetto Piano Grande di Fondotoce.

PD VCO su Concessioni idroelettriche - 28 Settembre 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbano Cusio Ossola dal titolo: "Concessioni idroelettriche: legge regionale centralista e confusa, serve altro."

Riapre la Ludoteca - 25 Settembre 2020 - 10:23

Sabato 26 settembre riapre la Ludoteca Comunale Zikizikilava di Verbania. Finalmente dopo questi mesi lontani, i bambini e le bambine verbanesi potranno tornare a giocare in Ludoteca.

Attenzione alla truffa del bonus - 25 Settembre 2020 - 08:01

"A seguito degli episodi di truffa che si stanno verificando in questi giorni, la Regione Piemonte informa i cittadini che non sono in corso contatti telefonici e visite a domicilio da parte di sedicente personale regionale per l’erogazione di un presunto Bonus Covid dedicato alle utenze di luce e gas".
proposte - nei commenti

Appello per consentire la caccia - 17 Novembre 2020 - 14:18

Ruolo degli amministratori pubblici
Spettabile Robi, la mia appartenenza politica non c'entra nulla poiché non ho un'appartenenza politica, ho votato di tutto e l'opposto di tutto. Valuto di volta in volta i candidati, le persone e le proposte fatte, oltre che i programmi, prestando anche attenzione a un aspetto per me essenziale, l'ambiente (e ti assicuro che è essenziale per tutti). Soprattutto a livello locale, valuto le persone, che prima di tutto devono essere oneste e non ipocrite. Quindi non sono "tifoso" ma critico ciò che reputo poco opportuno. Le ho fornito degli esempi di cosa ha fatto un partito pur di favorire la caccia, del resto la discussione è nata proprio da un articolo in cui i consiglieri regionali di questo partito insistevano per far riaprire la caccia in un periodo di emergenza assoluto come quello attuale, e già questo consente di fare delle considerazioni. Non permettere lo svolgimento di un referendum, quindi non permettere ai cittadini di esprimere il proprio parere è e resta sempre un atto vile. Scommetto che se il governo attuale avesse fatto lo stesso, i rappresentanti del suo partito avrebbero scatenato ogni genere di polemica, e direi giustamente. Un amministratore pubblico deve lavorare per i cittadini e lo svolgimento di un referendum (anche se si è dovuti arrivare ai pronunciamenti del TAR) è uno strumento democratico essenziale (da sempre boicottato dalle forze politiche). Quindi, mi spiace, ma chiunque non pecchi di tifoseria, di fronte a quanto successo, considera la cosa un atto vile. Oltretutto per poi presentare una legge persino peggiore. Per quanto riguarda la legge attuale e quella del 2018, beh non sono io considerarla peggiore, ma i contenuti della stessa. Aumento dei giorni di caccia (tra cui la domenica, giornata in cui ci si scontra con la presenza sul territorio di molte altre categorie di persone, da cercatori di funghi, a escursionisti, turisti, ecc.) all'aumento delle specie cacciabili, chiunque abbia un minimo di buon senso può capire chi ha scelto di peggiorare le cose. Sarebbe bello avere un nuovo referendum peccato che qualsiasi proposta venga rigettata e comunque se poi la regione si comporta come in passato? Comunque ci si arriverà, perché l'egoismo venatorio non porta a nulla di buono. @Lupusinfabula: in parte sì, ma in parte tutte le attività che lei ha citato possono tranquillamente continuare a vendere con altre categorie, come escursionisti, appassionati di trekking, eccetera. Non si può sempre giustificare tutto con il denaro. Anche la produzione di armi continuerebbe per le motivazioni sportive e militari, mentre i negozi di accessoristica, come detto possono tranquillamente specializzarsi verso altre categorie. Un paragone triste è quello del mercato delle armi ad uso militare, non possiamo giustificare sempre tutto. Comunque, quello di cui parlavo sopra è di consentire la caccia, ma in maniera più equilibrata mettendo come prioritari la tutela della fauna e dell'ambiente, oltre alla tutela dell'incolumità altrui e della proprietà privata. Oggi per gli attuali assessori, prima viene la caccia e poi tutto il resto. Questo va cambiato.

Appello per consentire la caccia - 15 Novembre 2020 - 18:13

Lega peggior partito sulla caccia
Salve Robi, Quello che riporto sono fatti, facilmente verificabili usando un semplice motore di ricerca. La giunta Cota in Piemonte non consentì lo svolgimento del referendum sulla caccia con un'azione piuttosto vile, di fatto abrogò la leggere regionale. Può trovare tutte le informazioni qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_piemontese_sulla_caccia Quel referendum era troppo pericoloso perché avrebbe costituito un unicum in tutto il paese e quasi certamente la caccia in Piemonte sarebbe stata ridimensionata (non prevedeva la chiusura totale ma la salvaguardia a più specie). Quello che l'allora giunta Cota fece è inqualificabile. Che Salvini, leader dell'attuale Lega, sia filo cacciatore è notoriamente risaputo, dai tanti discorsi fatti pro caccia, a quando indossava le magliette a favore dello spiedo bresciano, al fatto che ogni anno in Lombardia cercano di far passare la caccia in deroga a molte specie. Cosa significa? Appellandosi alla "tradizione" vogliono far cacciare alcune specie protette e in passato ci sono anche riusciti. Puntano infatti a far sparare a fringuello, pispola, prispolone e frosone, giusto per citare i principali. La caccia a tali specie è vietata ma loro ogni anno cercando di farla passare con una legge per permetterne la caccia (in provincia di BS ci sono parecchi problemi di bracconaggio). Ogni anno ci provano, ma ovviamente essendo specie protette sia a livello europeo che nazionale non è facile. In alcuni anni lo hanno fatto e per questo l'Italia ha rischiato sanzioni pecuniarie dall'Europa enormi. Quando si è profilato che le sanzioni le dovevano pagare i consiglieri proponenti, ecco che allora le mani non le alzavano più. Anche quest'anno ha cercato di far riaprire gli impianti di cattura degli uccelli, dove vengono catturati migratori, essenzialmente tordi bottacci, tordi sasselli, merli... per poi distribuirli a chi caccia con i richiami. Altra praticamente altamente illegale. Lo scorso anno avevano anche previsto un contributo di 600.000 euro per la riapertura! In Lombardia si continua così. Cerchi pure su qualsiasi motore di ricerca e troverà tutte le dichiarazioni di Salvini e dei suoi esponenti in regione Lombardia. La nuova giunta piemontenese non è stata da meno. Forza Italia nei governi di Berlusconi cercò di cambiare la legge nazionale sulla caccia, la famosa 157/92, con proposte semplicemente assurde. Anche qui non manca la bigliografia online. Su FDI, beh ha mandato al parlamento europeo un certo fiocchi (nome note per chi pratica l'attività venatoria) e ha pubblicato chiaramente di aver ricevuto contributi da parte di associazioni venatorie. Ma da questo punto di vista finché è legale, non è chiaramente un problema. Ma considerare FI un partito animalista solo perché c'era la Brambilla, beh la realtà è ben diversa. Torno a ripetere anche il PD viene a ruota, tra Liguria (quando c'era), Toscana ed Emilia ha sempre favorito la caccia, ma almeno non ha mai fatto questi tentativi peggiorativi e costanti di intraprendere nuovamente attività illegali come gli impianti di cattura. In materia di caccia, la Lega non rappresenta per niente l'equilibrio, anzi rappresenta quella frangia estremista molto pericolosa. Quanto successo in Piemonte con l'ex giunta Cota poi è uno scandalo senza parole e precedenti. Guardi la legge del 2018 emanata dall'amministrazione regionale di allora (PD): http://www.cr.piemonte.it/web/per-il-cittadino/visita-palazzo-lascaris/461-comunicati-stampa/comunicati-stampa-2020/giugno-2018/8120-approvata-la-legge-sulla-caccia Non si poteva cacciare la domenica! E addirittura venivano tolte 15 specie cacciabili!!!!! Una cosa che non si era mai vista da nessuna parte ed è stato il PD a farla (anche senza essere del PD dal punto di vista della tutela era una legge migliorativa e più equilibrata, la migliore nelle regioni italiane) Poi come sappiamo è arrivata la Lega e indovini come è stata modificata la legge sulla caccia?

Appello per consentire la caccia - 15 Novembre 2020 - 11:15

Inciviltà atavica.
Dovrebbero vergognarsi di certe proposte come quella della caccia, che resta un segno di inciviltà arretrata, ferma ai tempi in cui si cacciava per procurarsi il cibo, mentre oggi è solo puro e sadico divertimento.

Albertella si dimette da Presidente del Consiglio Comunale - 23 Ottobre 2020 - 13:57

Re: Così funziona la democrazia
Ciao Giovanni% Sono concorde in questa lettura, solo ho il grande dispiacere , sapendo che la verità non sta mai da una parte sola, di prendere atto che questa maggioranza non ha (e non ha mai avuto) , la maturità (anche politica) di riconoscere la bontà di proposte non sue, e questo può avvenire innanzitutto nelle commissioni , dove il compromesso non è necessariamente inciucio, ma segnale di maturità politica. D'altra parte , le opposizioni un reale controllo non lo hanno fatto molto bene, altrimenti non si spiega perché solo a Verbania i privati possono consegnare opere pubbliche da 20 milioni NON A NORMA

Al via la consultazione con la città per la rigenerazione dell’area Acetati - 9 Ottobre 2020 - 07:24

Re: diciamola tutta
Ogni opinione è lecita, però credo che criticare a prescindere dai contenuti non sia costruttivo e faccia perdere la propria credibilità. Occorrerebbe sentire le proposte prima

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 31 Agosto 2020 - 13:27

Alcune precisazioni
1- Non so dove Sinistro ha letto che me la prendo con i meridionali: Ho parlato di loro definendoli "gente sasperata" e ne hanno tutte le ragioni 2-Ho ironizzato con Paolino su quel "scesi a Lampedusa", bittandola sul ridere perchè chi ha parlato nei vari video non erano certo persone "scese" ma sicuramente siciliani del posto. 3-Non so e non mi interessa qunti ne hanno rispediti Salvini, Minniti o Lamorgese: per me li rispedirei tutti dal primo all'ultimo; se vogliono tornare lo facciano con le carte in regola. 4-Non metterò certo a disposizione l'oro (il bosco non è mio) perchè penso siano più accoglienti le navi che a nostre spese li ospitano in vacanza 5-Se "aprire le menti" vuol dire cambiare idea e sposare quelle di sinistra ( e di Sinistro) sull'accoglienza non ci penso proprio: preferisco tenermi la mente ristretta. 6-Non è mia invenzione che una delle navi che ha scaricato le sue stive in Italia è stata acquistata e finanziata dal graffitaro Bansky 7-Poco mi importa se, come dice Sinistro, la Lega ha avuto origine a sinistra: mi picciono e condivido molte delle sue ide e proposte, cosi come mi piacciono e condivido molte delle idee di FdI/Meloni 8-Non mi sembra di aver mai parlato di guerra virologica ma di palesi incertezze governative nell'affrontare l'epidemia Forse ha ragione Robi quando dice di non perdere tempo a dialogare con certe persone: ma non si piò neppure permete che dicano tutto ciò che dicono come se fossero la bocca della verità ed i detentori della saggezza.

Marchionini risponde su fondi emergenza Covid-19 - 31 Luglio 2020 - 14:49

Le commissioni servirebbero per approfondire
Forse la sindaca potrebbe ascoltare le proposte ? Forse potrebbe evitare di buttare 7 milioni in piazza fratelli Bandiera ? Potrebbe recuperare tanti soldi trovando un responsabile x il CEM non a norma? … Così, per dire…

Manifestazione contro il 5G - 14 Giugno 2020 - 19:26

Ai manifestanti, notizie assai interessanti.
Due aggiornamenti. Il primo. Tra le proposte della task force di Colao, al punto 27 in relazione al 5G si auspicano in sostanza 2 cose: 1- togliere ai sindaci la possibilità di opporsi con ordinanze all’installazione di impianti; 2- innalzare i livelli di emissione elettromagnetica a 61 V/m (attualmente sono di 20V/m se si staziona non più di 4 ore, e 6V/m se la presenza è maggiore a tale tempo; se sbaglio correggetemi). Il secondo. (Il pezzo tradotto l’ho estrapolato da un sito che l’ha messo online oggi, sotto metto il link che dovrebbe essere prima fonte della UE). Segreteria Generale del Consiglio dell’Unione Europea, documento “Dare forma al futuro digitale d’Europa“, 9 giugno 2020, al punto 36. ““...nell’ambito della diffusione di nuove tecnologie come 5G/6G, è importante preservare la capacità delle forze dell’ordine, dei servizi di sicurezza e della magistratura per esercitare efficacemente le loro legittime funzioni; tenendo conto delle linee guida internazionali per gli effetti sul campo elettromagnetico sulla salute; rilevando che è importante combattere la diffusione di disinformazione sulle reti 5G, in particolare per quanto riguarda le affermazioni secondo le quali questa rete costituirebbe una minaccia per la salute o il fatto che sarebbe collegata al COVID-19...”” Riferimento https://data.consilium.europa.eu/doc/document/ST-8711-2020-INIT/fr/pdf

Centri estivi privati: 19 vagliati dal Comune - 9 Giugno 2020 - 12:22

I genitori "vaglino" Comune, ASL, e normative.
Magari sono solo io che non sono al corrente sulle ""normative nazionali e regionali"" in base alle quali ASL e non meglio specificato ""personale comunale"" valuteranno le proposte i progetti, ad ogni modo spero col tutto il mio cuoricino che i genitori valutino attentamente cosa sarà selezionato e proposto. Un video del 12 maggio del Tgcom in youtube intitolato ""Ecco come in Cina si è tornati a scuola dopo il coronavirus: mascherine, cappelli e distanze"" mostra la situazione in Cina (non so quanto estesa nel paese) nelle scuole, in aula e all'esterno.

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 8 Giugno 2020 - 16:02

Le proposte sono sempre ottimi spunti ma.....
Incominciamo dalle cose semplici senza avventurarci in offerte che debbano prevedere oneri e costi e che, indubbiamente, posso essere di accoglienza soggettiva. Le cose semplici sono quelle base che tutti noi amiamo…...pulizia….pulizia.....pulizia.....pulizia.....e rispetto delle regole e delle norme. La strada è già bella così, in ombra d'estate con panorama finale mozzafiato presso la punta (quando non ci sono rami e sterpaglie che lo impediscono). Qui è solo una questione di decisione politica: da maggio a settembre chiusura al transito (TOTALE) dalla Villa Taranto sino alla Fornarina. Una scarpa e una ciabatta sono soluzioni che lasciano sempre l'amaro in bocca cercando sempre (da buoni politici mediocri) di accontentare tutti e così facendo, scontentano tutti. Non è momento delle mezze decisioni (pensate a cosa hanno escogitato per l'isola pedonale di pallanza.....Venerdì sabato e domenica dalle 18 alle 24. Ciò significa che alle 19 ci saranno ancora macchine in giro e che alle 23 i soliti furbi incominceranno ad accaparrarsi i parcheggi resi vuoti da questa pseudo ridicola isola pedonale. Facciamo cose semplici e semplifichiamo la comprensione ai cittadini e turisti…….chiusura totale e pulizia quotidiana della strada, dei cestini delle immondizie, delle siepi, dei muretti……..sistemazione con camuflage dell'Hotel Eden e del suo garden. Potrebbe diventare la VIA DELL'AMORE del lago Maggiore che, partendo a Intra, potrà portare sino a feriolo….senza grossi investimenti. Ma è solo un sogno……....... Alegar

FdI: proposte per ripresa post Covid 19 - 9 Maggio 2020 - 16:31

un mondo meraviglioso + punti 3 e 4
Leggo un po' ovunque varie proposte, sia a livello locale sia a livello nazionale, per mitigare gli effetti della crisi che più o meno suonano "togliamo l'imu", "eliminiamo la tassa rifiuti", "abbassiamo questa gabella". A parte che, nonostante le promesse - o forse meglio dire "le balle" del governo, ad oggi si paga l'iva sulle mascherine, quando si chiede di eliminare una qualsiasi tassa, bisognerebbe anche dichiarare quale servizio finanziato da questa tassa sarebbe da tagliare. E' facile dire eliminiamo tutte le tasse del mondo, ma poi i servizi come li paghiamo? E' facile dire diamo 1.000 euro a tutti ma sarebbe opportuno sapere quale sarà la contropartita in tasse e soprattutto chi colpirà. Punti 3 e 4: con una SIM da 7,99 euro/mese riesco a lavorare a domicilio sia io sia la contessa con una media 10 ore settimanali di videoconferenze, nonché circa 1 ora la giorno di cartoni. Questa piccolissima spesa permette di avere un'ottima connettività, se uno desidera vedere più film in 400K HD al giorno su televisore da tanti pollici, allora dovrebbe rivolgersi ad uno dei tantissimo fornitori di connessione senza che il comune debba intervenire e spendere per i servizi di intrattenimento personali.

FdI: proposte per ripresa post Covid 19 - 6 Maggio 2020 - 10:35

Drive in
Bella la proposta del drive in,ma mancano un paio di dettagli. Tipo: dove? Con quali soldi? Chi lo deve allestire? Chi lo gestisce? Capisco che si tratta di aspetti trascurabili...ma quando si formulano proposte così mirabolanti non sarebbe male fornire indicazioni.

Montani torna su sanità VCO - 22 Novembre 2019 - 08:15

Caro elettore...
Carissimo elettore del VCO, come avrai ben visto, tra tantissime soluzione proposte, alcuni politici hanno scelto proprio la soluzione peggiore. Prendine atto e, la prossima volta che vai a votare, attiva il cervello.

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 4 Novembre 2019 - 10:09

per Paolino
Il tuo odio per Salvini, la Lega, i leghisti e la destra in genere ti ha accecato, continui a far finta di non capire che la maggior parte degli italiani ormai sta veleggiando a dx, i risultati regionali sono lì a dimostrarlo, uno dopo l'altro, anche in regioni nelle quali la sn,. ha sempre spadroneggiatoPer Paolino gli incapaci, incompetenti, rozzi e superficiali stanno tutti a dx; gli intelligenti, i raffinati, gli illuminati tutti a sn. Se a sn. continueranno con le proposte che ancora oggi fanno al popolo perderanno sempre più consensi, ma conteni loro e contento Paolino......

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 3 Novembre 2019 - 22:03

Re: per Rocco
Ciao lupusinfabula messaggi e proposte, purché diventino fatti. Però quando si tratta di badanti non italiane (magari in nero), allora non ci sono differenze.... Ad ogni modo, l'effetto boomerang si è già visto al ballottaggio verbanese, nonostante il bagno di folla in piazza di qualche giorno prima per il conducator. Chissà, forse una ritorsione? Vedremo....

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 3 Novembre 2019 - 20:33

per Rocco
E' vero, semplicemente penso che non si possa stabilire un baricentro unicamente "geografico", molti altri sarebero i fattori da tenersi in cosiderazione; per quanto mi riguarda, personalmente penso che i tre ospedali debbano continuare ad esistere, ognuno con le sue peculiarità perchè non si può ragionare sulla provincia del VCO come fosse una provincia di "pianura" servita da ottime strade, ferrovie, metropolitane ed altre vie di accesso. Qualcuno dice che ciò contrasta con leggi nazionale perchè troppo costosi; ma quanto spendiamo per accogliere ospiti non invitati dei quali dobbiamo e dovremo farci carico (proprio anche dal punto di vista sanitario/ ospedaliero) per i prossimi decenni e forse per tutta la loro vita a scapito degli italiani? Cominciamo a rispariarmiere da lì a favore degli italiani. Certo che se ragioniamo con gente che spara di aver stoppato l'aumento dell'IVA mascherando l'aumento di numerosi balzelli, come se gli italiani fossero un popolo di fessi che non capiscono dove sta il trucchetto, c'è poco da ragionare. Non si stupiscano poi certi signori di certi risultati elettorali tipo Umbria: il cittadino medio non vota tanto Salvini per Salvini ( o Meloni) quale persona, ma per i messaggi e le proposte che fanno. Chiunque proponesse le stesse idee di Salvini/Meloni otterrebbe i medesimi successi. Anche per questo dico che la scelta dei vertici politici piemontesi è e sarà un boomerang per la Lega del VCO, almeno per la parte VC visto che l' Ossola è il territorio privilegiato.Bisogna però ammettere che gli ossolani, pur essendo divisi in persone di dx e/o di sn come avviene ovunque, quando si tratta di difendere il loro territorio sono prima di tutto "ossolani" ( e lo dico con ammirazione perchè è naturale che ognuno cerchi di tirare l'acqua al proprio mulino)al dilà di ogni idea politica: così purtroppo non è nel resto della provincia e le conseguenze si vedono come in questo caso.

Seminari su integrazione europea - 20 Settembre 2019 - 15:23

Conoscere per cambiare
Per cambiare le istituzioni bisogna prima conoscerle. Siamo tra gli ultimi in Europa per ciò che riguarda lo sfruttamento dei giganteschi fondi europei,che non spendiamo (e quindi perdiamo il diritto di ricevere) proprio per l'enorme ignoranza in materia. Non presentiamo progetti,e quei pochi sono spesso incompleti e in ritardo.1409 Dobbiamo prima studiare e imparare a sfruttare il grande, grandissimo potenziale (soprattutto economico) che rappresenta l'Europa. Solo dopo, semmai,avanzeremo proposte sensate.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 19 Agosto 2019 - 21:25

Quello che non capiscono
Quello che molti non capiscono è che non è tanto Salvini quale persona, ma le sue idee, le sue proposte che sono vincenti presso la gente comune, basta immigrazione legale non, stopo alle ONG che fingono di salvare dei finti naufraghi. basta Fornero, legittima difesa, flat tax, meno europa, questo è ciò che apprezza la gente oltre ad un linguaggio comune e poco aulico, comprensibile a chiunque. Ora la gente sta con Salvini perchè è lui a proporre queste cose ma se anche si chiamasse Rossi, Bianchi, Manzoni o Leopardi, le gente voterebbe per quei nomi perchè sono la rappresentazione diretta delle idee.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 10 Agosto 2019 - 10:16

Battaglie navali
Preciso che la mia non è una difesa della sinistra ormai indifendibile. Quale sinistra? Quel Pd quella più liberista e bancario del vecchio è defunto Pli? Quelli che ancora fanno in cortei antifascisti e si sentono partigiani fuori tempo massimo? Guardiamo a questo ultimo Governo. Tutto quello che di concreto è stato fatto proveniva dai programmi e politiche del M5S. Salvini oltre a "quota 100“, voluta anche dai pentastellati, ha fatto emanare decreti inutili e emozionali e giocato a battaglia navale con naviglio delle Ong mentre Di Maio era impegnato a lavorare in varie crisi aziendale. Il" Capitano" è inoltre anche riuscito a impoverire e smussare l'importante rivoluzione del reddito di cittadinanza. Non era poi d'accordo con il salario minimo che grazie a lui non andrà in porto. Di fatto il politico in questione è stato un ostacolo alle proposte di cambiamento di questo governo. Non so neanche se ci saranno elezioni. La nuova finanziaria sarà difficile per evitare l'aumento dell'Iva. La flat tax è fuori di decine e decine di miliardi di euro. Meglio dare tutta la colpa a un tecnico. Il "Capitano" abbandona la nave!

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 31 Luglio 2019 - 09:37

RIDO!
Il problema non è Verbania in cui manca la proposta di eventi o spazi preposti. Il problema sono i Verbanesi stessi che NON vogliono essere disturbati! Invece che fare sterili proposte, fate cambiare la mentalità ai vostri concittadini, il vero ostacolo è quella!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti