Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

febbraio

Inserisci quello che vuoi cercare
febbraio - nei post

LetterAltura: Piccolo Concorso di Scrittura Creativa - 29 Novembre 2021 - 18:06

L'Associazione LetterAltura conferma anche quest'anno una nuova edizione, la quinta, del Piccolo Concorso di Scrittura Creativa. La partecipazione è aperta a tutti: entro il 10 gennaio 2022 sarà possibile inviare un breve testo corrispondente al tema-titolo del Festival 2021 “il corpo racconta, vive, pedala”.

Nuovo incarico in ASL VCO - 23 Novembre 2021 - 10:03

Conferito incarico quinquennale di Direttore di Struttura Complessa Direzione Sanitaria dei Presidi Ospedalieri Verbania - Domodossola.

Grandi nomi per la stagione de Il Maggiore - 22 Novembre 2021 - 08:01

Il meglio della musica e della danza, della prosa, della comicità italiana, dei musical e un omaggio a Dante Alighieri: dopo il successo della stagione da poco conclusa, che, dopo mesi di chiusura, ha visto alternarsi i numerosi spettacoli di un ricco e variegato cartellone, Il Maggiore è pronto ad accogliere la sua nuova stagione culturale.

In Scena a... Baveno - Rassegna teatrale - 19 Novembre 2021 - 17:03

L'Assessorato alla Cultura della Città di Baveno presenta RASSEGNA TEATRALE NAZIONALE 2021/2022 "IN SCENA A... BAVENO"

"Frammenti di memoria" - 16 Novembre 2021 - 18:06

Mercoledì 17 novembre 2021, la Società Filosofica Italiana sez. VCO, inaugura "Frammenti di memoria" mostra a cura di Franco Debenedetti Teglio, poi da mercoledì 1° dicembre rassegna Cinememoria.

Baveno: eventi e manifestazioni dal 15 al 30 novembre - 14 Novembre 2021 - 18:06

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 15 al 30 novembre 2021

Domeniche a Teatro - 6 Novembre 2021 - 17:03

Torna il tradizionale appuntamento che conclude ogni anno il progetto di Residenza Teatrale del VCO di Onda Teatro.

"Milite Ignoto il tuo nome è anche Verbania" - 6 Novembre 2021 - 08:01

ll 7 novembre dalle ore 9, con partenza dal Monumento ai Caduti sul lungolago a Pallanza, l'Ente Musicale Verbania parteciperà alla commemorazione dal titolo "Milite Ignoto il tuo nome è anche Verbania".

Riale toglie le coperte alla neve - 31 Ottobre 2021 - 08:01

Riale, in alta Val Formazza, apre la stagione dello sci di fondo grazie alla tecnica dello snowfarming che permette di stendere i 6000 metri cubi di neve stoccati ad aprile su oltre 2 km e mezzo di pista.

Calaciura vince Stresa Narrativa - 26 Ottobre 2021 - 15:33

"Io sono Gesù" di Giosuè Calaciura edito da Sellerio vince l’edizione 2021 del Premio Stresa di Narrativa.

Nuovo CdA per il Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano - 24 Ottobre 2021 - 10:03

Nella seduta dell’Assemblea del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, che si è tenuta martedì 19 ottobre presso Palazzo Flaim a Verbania, i Sindaci hanno eletto i nuovi membri del Consiglio di Amministrazione.

Lincio precisa sulla carica di Presidente - 18 Ottobre 2021 - 13:37

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Presidente della provincia del VCO, Arturo Lincio, che precisa sul proseguimento del mandato sino alle elezioni di dicembre 2021.

Celebrazioni al Monumento a Re Vittorio Emanuele II - 15 Ottobre 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato 10 febbraio Verbania delle Guardie d'onore alle Reali tombe del Pantheon e ANVG VCO, che celebreranno celebrerà il 160° anniversario dell’Unità d’Italia presso il Monumento dedicato a Re Vittorio Emanuele II sito sul Lungolago di Verbania Intra.

Piemonte: vaccino, somministrate 6.172.994 dosi - 12 Ottobre 2021 - 12:05

Sono 16.965 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 6.266 è stata somministrata la seconda dose, a 6.242 la terza dose.

Norma Cossetto: targa a Ghiffa - 8 Ottobre 2021 - 15:03

Sabato 9 ottobre 2021 alle ore 10:00 il comune di Ghiffa in collaborazione con il comitato 10 febbraio Verbania, inaugureranno la piazzetta sul lungolago a Norma Cossetto con la posa di una targa.

Insieme per Verbania su nomina Assessore - 22 Settembre 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Coraggio Italia VCO e Insieme per Verbania, riguardante la nomina di un nuovo Assessore all’urbanistica.

Cittadinanza onoraria al milite ignoto - 8 Agosto 2021 - 12:05

L’associazione culturale e sociale chiamata Comitato 10febbraio di Verbania chiede alla al Sindaco ed alla giunta del Comune di Verbania insieme ad i consiglieri di minoranza e maggioranza di aderire all’iniziativa di conferire al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria.

"Oltre Ogni Soglia, Una Storia" - 23 Luglio 2021 - 07:03

Sabato 24 luglio nel giardini delle Case della Sassonia dalle 17.00 alle 21.00 in caso di pioggia l’evento si svolgerà a Casa Ceretti, "Oltre Ogni Soglia, Una Storia", parole e immagini dal quartiere Sassonia – Intra.

Mergozzo aderisce a “Un ricordo per Norma" - 12 Luglio 2021 - 08:01

l comune di Mergozzo ha deciso di aderire alla campagna lanciata dal C10F nello scorso mese di ottobre “Un ricordo per Norma”, in occasione del centenario della nascita di Norma Cossetto.

Arizzano: una panchina per Norma - 7 Luglio 2021 - 17:04

"È grande la soddisfazione del locale Comitato 10 febbraio nell’apprendere che anche il Comune di Arizzano, con propria delibera, ha aderito alla campagna lanciata dal C10F nello scorso mese di ottobre “Un ricordo per Norma”, in occasione del centenario della nascita di Norma."
febbraio - nei commenti

Caruso su manifestazione a Intra - 18 Aprile 2021 - 00:16

Manifestazione a Intra
Mi pare che si vuole evitare la sostanza del problema. Obiettivo della Manifestazione era la difesa della Costituzione e della Libertà. I relatori hanno evidenziato che è stato ripetutamente violato l'articolo 13 della Costituzione che afferma che la Libertà personale e inviolabile. Lo ha affermato a febbraio anche il tribunale di Reggio Emilia che in una sentenza definitiva afferma che le norme approvate dagli ultimi governi sia con DPCM che con Decreti legge che violano la Libertà personale sono INCOSTITUZIONALI e ILLEGITTIME.. Nessuno ci può obbligare a stare in casa e neppure a indossare mascherine ne a farci misurare la febbre o a sottoporci ad altre vessazioni.. Per evitare qualsiasi polemica pretestuosa il nostro gruppo RINASCITA VCO ha predisposto un servizio d'ordine di 50 persone tutti con mascherine, per far si che fossero rispettate le regole in vigore. In sostanza comunque la manifestazione ha avuto una grande eccezionale partecipazione e si è svolta in modo pacifico e non violento. Io mi scandalizzerei ad esempio sui 65 milioni di mascherine sequestrate a Gorizia dalla Guardia di Finanza, ma i sequestri sono stati effettuati anche dalla protezione civile. Ma lo sapete che sono state distribuite mascherine pericolose in quanto non adeguatamente protettive e dannose in quanto creavano problemi alla respirazione a medici e a forze dell'ordine? E i milioni di euro di mediazioni che qualcuno ci ha guadagnato? Io mi sono scandalizzato per il fatto che il Covid19 da fine marzo veniva curato e guarito da medici come il dottor LUIGI Cavanna primario oncologo di Piacenza, o medici di famiglia come il dottor Andrea Mangiagalli di Pioltello. e altre centinaia di medici che hanno curato e guarito tutti i loro pazienti. Usavano l'idrossiclorochina, eparina, azitromicina, vitamine A, C, D ecc. Ne ha parlato diffusamente per molti martedi su rete4 Mario Giordano che ha invitato decine di medici compreso i rappresentanti dell'AIFA che finalmente si era accorta che la terapia governativa con TACHIPIRINA E VIGILE ATTESA era fallimentare. I medici avevano chiesto un anno fa di essere ricevuti dal ministro della salute. per esporre gli ottimi risultati della terapia domiciliare. Non hanno mai avuto risposta!

Forza Italia VCO: preoccupazione ripresa scuola - 29 Agosto 2020 - 20:41

#Giovanni
I ragazzi a scuola devono tornare. Non si può aspettare il vaccino che primo non può e non sara obbligatorio, e secondo con un po' di fortuna se ne parla l'anno prossimo. Non è, sempre opinioni personali,neanche un problema di elezioni. Semplicemente perché non hanno la minima idea di cosa fare. Parlano di banchi singoli che anche quelli arriveranno non si sa ben quando e poi,sta al direttore dell'istituto scegliere se utilizzarli o meno. Forse troppo conveniente spostare i banchi esistenti diminuendo il numero di studenti? Possibile che da febbraio a ora non si sia trovata una soluzione?

Cristina su chiusura discoteche - 26 Agosto 2020 - 11:01

ma per favore!
d’accordo che il vostro presidente è amico del Sig. Billionaire, con covis e coviddi annessi e connessi, ma non vi sembra di vivere un tantino fuori dalla realtà? E’ più importante riaprire le scuole in sicurezza, oppure le fonti del divertimento? Cosa si deve scegliere tra una scuola, oppure un ristorante, da una parte, e cinema, teatri, stadi (anch’ essi chiusi sin da febbraio) e discoteche dall’ altra? Ho l’impressione che si parli giusto per non essere dimenticati. Nella fattispecie, come si può garantire il distanziamento sociale in discoteca, naturale luogo di aggregazione ed incontri? I controlli, dentro e fuori, chi dovrebbe farli, se non il personale preposto alla sicurezza e sorveglianza della struttura e dei clienti?

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 24 Agosto 2020 - 23:00

Re: Spezzo una lancia
Ciao lupusinfabula Aggiungo la mia esperienza con alcune pubbliche amministrazioni degli ultimi mesi. comune di Verbania TOP TOP. Anagrafe e stato civile. Risolto quasi tutto via telefono e via mail., rispondendo alle mail nel giro di poche ore allegando quanto richiestogli. Ufficio edilizia; Stra-top, ho chiesto la ricerca in archivio di concessioni edilizie dal 1966 ad oggi (gli ultimi anni sono digitalizzati ma prima del 2000 no) e nonostante m'avessero detto che si riservavano 30 giorni per rispondere. Spedita via posta celere richiesta il lunedì, quindi a loro consegnata martedì, il martedì pomeriggio mi avvisavano che tutto era pronto. L'orario di ritiro però non era compatibile con i miei impegni e allora mi dissero che se avessi avvisato, avrei potuto ritirare il tutto anche fuori orario. Vigili fuoco Verbania, chiesto copia verbale intervento e nonostante i canoni 30 giorni di tempo, nel giro di 2 giorni, ricevevo il tutto via mail. Questura VB. inviata domanda il 3 agosto e nonostante svariati solleciti telefonici ancora nulla e mi sa che andremo oltre i 3o giorni. Questura non di VB, parlo con l'ispettore in merito ad un crimine subito, in quello stesso giorno avevano arrestano decine di calabresi e mi disse che erano straincasinati e che avrebbe verificato successivamente, nel giro di 2 ore mi richiamava con tanto di ricerche di sentenze della cassazione. Polizia delle telecomunicazioni non di VB, quasi vittima di una tentata truffa via internet con una modalità sconosciuta fino allora e dopo aver ricevuto tutte le risposte del caso (che poi vi espongo), la settimana successiva sul settimanale locale c'era un articolo dove l'ispettore della polizia postale avvisava la popolazione di questa nuova truffa. In pratica se si ha subito un tentativo di truffa il giudice competente è quello dove ha sede il truffatore, se invece c'è stata truffa, il giudice è quello dove è domiciliato il truffato. In pratica, nel mio caso, avrei potuto tranquillamente presentare la denuncia a loro, ma se il truffato fosse stato di Gorizia, il processo si sarebbe svolto là rendendomi la situazione molto onerosa. INPS per invalidità di mia zia: inoltrata richiesta a fine novembre tramite il patronato, visita al 19 dicembre, invalidità concessa ai primi di gennaio. A febbraio pagavano l'invalidità calcolata da fine novembre. INPS svizzera (AVS se non ricordo male): stra top, tutto via telefono, nessuna c@zz@t@ legata a privacy, ti richiamano tranquillamente in Italia, Gli avevo promesso dei dati entro un venerdì pomeriggio ma purtroppo entro tale termine non li avevo, m'hanno chiamato loro per chiedermi cosa preferivo fare. Risposte ricevute sia via mail sia via posta di carta. Bonus bicicletta: richiesto via mail con pagamento marca da bollo tramite loro sito. Dopo 15 giorni, ricevuta lettera raccomanda di riscontro. Dopo 45 altra raccomandata che mi avvisa che avrebbero pagato entro 10 giorni. Ospedali, USL, CUP ecc, generalmente personale molto educato, disponibile, a volte qualche dottore un po' troppo spocchioso ma generalmente servizio ottimo. (escludo periodo Corona virus che è tutto degradato da servizi sospesi, reparti chiusi, ecc). Mi sono limitato all'ultimo anno dove fortunatamente l'esperienza con gli uffici pubblici è stata ottima. Infine un aneddoto di circa 10 anni fa per farvi capire come le persone possono fare una buona o una cattiva amministrazione: comune non di Verbania, era appena uscita una legge inerente l'edilizia che m'avrebbe permesso notevoli vantaggi. Chiamo l'edilizia privata e chiedo se con la nuova legge potevo fare certe cose, il geom mi dice che avrei dovuto parlare con la dirigente perché loro non avevano avuto ancora istruzioni allora gli chiedo se poteva passarmela e mi risponde: "no non riesco a passargliela da questo telefono", allora gli chiedo se mi poteva darmi il suo numero diretto e mi risponde: "non lo so, faccia il centralino e se la faccia passare". Poi la dirigente è risultata una persona molto disponibile ed educata.

Cristina: "Riapertura valico Ponte Ribellasca" - 15 Aprile 2020 - 15:41

Re: Incoscenti!!!!
Ciao Filippo di sicuro non si può stare con le mani in mano, reclusi a tempo indefinito, aspettando il miracolo! Così aggiungiamo lo stesso ulteriori danni alla salute, anche a livello psicologico, quindi è necessario anche responsabilizzarsi. e non solo: chi per lavorare deve uscire da casa, chi ha un'attività economica, lo mantieni tu? Vedi la Svizzera, dove non c'è stato bisogno della quarantena obbligatoria. Se poi gli appelli provengono da quel gruppo di "esperti/tecnici" che a gennaio/febbraio diceva l'esatto contrario di adesso.... Di ciarlatani è pieno il mondo, non solo tra politici! Invece di avere un atteggiamento solo passivo, bisognerebbe anche che chi di dovere (autorità sanitarie e non solo politiche) si desse da fare. E, se vogliono, sanno cosa fare, invece di fare sempre il solito scarica-barile. Infine, se ti basi sui dati ufficiali, soprattutto di regime, come quello cinese, allora stai bello fresco....

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 6 Aprile 2020 - 23:17

Comitato stop 5G VCO
Di seguito un articolo che riporta la notizia della condanna definitiva di Radio Vaticana dovuta ai danni alla salute causata dall'inquinamento elettromagnetico delle sue antenne. Fino a 12 km dalle antenne sono aumentati oltre 4 volte i casi di leucemia. L'inquinamento elettromagnetico è un fatto serio su cui non si deve scherzare. L'inquinamento elettromagnetico ad alta e bassa frequenza è dannoso per la salute umana. Ci sono indagini epidemiologiche, sentenze della magistratura, ricerche scientifiche, documenti del Consiglio d'Europa e Paesi che hanno normative puntuali per limitare l'inquinamento e Paesi come Svizzera e Slovenia che rifiutano il 5G oltre a centinaia di scienziati che ne chiedono la moratoria. Il Comitato Stop 5G del VCO chiede che vengano compiute ricerche indipendenti che ci dicano con chiarezza se il 5G è pericoloso o meno per la salute. Questo prima che vengano implementate le antenne. I cittadini italiani non sono cavie. Condanna definitiva per Radio Vaticana, le onde elettromagnetiche aumentano di 4-5volte il rischio di leucemie [ 25 febbraio 2011 ] Eleonora Santucci LIVORNO. E' stata confermata la condanna per Radio Vaticana. La Corte di Cassazione ha infatti ribadito la decisione dalla Corte d'Appello del Tribunale di Roma: reato di "getto pericoloso di cose" (articolo 674 Codice penale) e risarcimento ai cittadini. Non si procederà però, nei confronti dell'unico imputato superstite, il cardinale Roberto Tucci, perché il reato si è estinto. «Ieri - dichiara il Comitato dei Comitati di Roma Nord - è stata una data storica per la giustizia italiana: la Suprema Corte di Cassazione ha respinto il ricorso della Radio Vaticana». Ed aggiunge «Ogni volta che rileveremo violazioni dei limiti di legge e disturbi alla nostra vita quotidiana sporgeremo querele contro i responsabili della radio vaticana». La questione è iniziata molti anni fa (oltre 11) quando alcuni cittadini di Cesano denunciarono la trasformazione di alcuni elettrodomestici, citofoni, lampadari in duplicatori del segnale di Radio Vaticana. A ciò si aggiunsero gli esposti da parte di chi accusava malattie provocate dal superamento dei limiti di emissione delle onde elettromagnetiche. Nel tempo si sono infatti susseguiti due giudizi di primo grado, due pronunciamenti di secondo grado e si sono già avute quattro sentenze della Corte di Cassazione, di cui una nell'ambito del procedimento penale per omicidio plurimo colposo, per il quale il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, a seguito dei sorprendenti ed impressionanti risultati dell'indagine epidemiologica condotta in cinque anni nel territorio limitrofo agli impianti, il 13 novembre 2010 ha rinviato gli atti alla Procura della Repubblica per le conseguenti decisioni della pubblica accusa. Gli studi hanno sottolineato che il rischio di mortalità di leucemia presenta un fattore di 4,9 volte superiore al valore atteso oltre i 12 km di distanza. In particolare lo studio di incidenza di leucemie e linfomi nei bambini da 0 a 14 anni ha dimostrato che il fattore è da 4,1 a 4,7 volte superiore al valore atteso oltre i 12 km. di distanza e fino a 6,9 volte se si considerano solo i bambini di età maggiore di un anno. Tanto che la perizia del Tribunale di Roma ha annunciato che «l'eccesso di rischio è clamorosamente alto. ... L'effetto è molto importante e non può essere dovuto al caso... I risultati ottenuti sono assolutamente impressionanti. ... Non siamo stati in grado di trovare un fattore di causa diverso dalla Radio Vaticana. Non si può non pensare che lì sia successo qualcosa di importante per la vita di quelle persone, che non è spiegabile con altra causa che non siano le emissioni della Radio Vaticana. ... I risultati hanno a che fare con la dislocazione in cui queste persone hanno abitato nella loro vita e questi bambini hanno abitato nel loro periodo di vita. ... Livelli così elevati di rischio si riscontrano, nella letteratura scientifica, soltanto negli studi epidemiologici relativi alle zon

Immovilli su chiusura SS34 - 30 Gennaio 2020 - 05:59

Re: Coerenza
Ciao Rocco Pier Luigi 30 febbraio? L'amministrazione ci aveva già pensato: https://www.verbanianotizie.it/n963209-via-monterosso-altri-interventi-per-la-messa-in-sicurezza.htm

Immovilli su chiusura SS34 - 29 Gennaio 2020 - 12:54

Coerenza
Fare i lavori un giorno feriale non vabe, farli in un prefestivo neanche. Certo che come coerenza è fantastica. Quando dovevano programmarli il 30 febbraio ? Riguardo al periodo turistico in effetti potevano farli a primavera o in estate quando non ci sono turitisti, invece che in inverno.... ma per favore

Teresio Valsesia dialoga con Raphael Rues - 7 Ottobre 2019 - 12:41

inforamzioni su un fatto di sangue del 1945
Buon giorno, sono ilfiglio di Dario Gardino, ucciso a Feriolo il 10 febbraio 1945. Ho pochissime notizie circa la morte di mio padre e ho deciso di provare a raccogliere maggiori elementi. Potete mettermi in contatto con chi ha rqccolto notizie su questi anni? grazie Paolo Gardino

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 13 Settembre 2019 - 14:36

Re: Re: Erika stefani
Ciao SINISTRO Leggi bene quello che scrivo se ti riesce. Il.progetto autonomia era pronto e sul tavolo di conte non ad agosto ma a febbraio. E lo hanno bloccato come ben sai dalle lamentele di Zaia e fontana. Quindi non dire sciocchezze. Io non ho scuderie. Tu semmai hai come riferimento un gregge....

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 12 Settembre 2019 - 19:34

Erika stefani
Era la leghista Stefani che a febbraio aspettava una risposta da Conte sul.progetto delle regioni veneto lombardia Emilia e Campania per partire. Ma Conte già pensava ad altro. ..

Baratto amministrativo - 17 Maggio 2019 - 09:06

Idea nata dai 5 Stelle
Sarebbe onesto ricordare che il baratto amministrativo a Verbania è nato grazie a una mozione dei 5 stelle approvata all’unanimità a febbraio 2017, in cui si impegnava l’amministrazione ad andare in aiuto verso le fasce deboli per il pagamento dei tributi comunali con, appunto, la forma del “BARATTO AMMINISTRATIVO” istituendo uno specifico regolamento.

"Fidati e affidati: il mio cammino di Santiago" - 1 Marzo 2019 - 19:36

Percorsi alternativi
Non voglio svalutare il cammino di Santiago, l'esperienza anche se ridotta a pochi giorni e poche centinaia di km (personalmente la prima volta per per problemi fisici, la seconda idem - anche se più contenuti - unitamente ad uno stato mentale pessimo) lascia anche delle tracce positive. Al di là delle condizioni fisiche e mentali soggettive, ormai da almeno 15 anni è diventato un business che soffoca l'individuo. I dati di affluenza da inizio anni 2000 dei camminatori sono impressionanti, con tutto quel che ne consegue. Già da diverso tempo non controllo i dati ma credo che i mesi ideali per affrontarlo con la dovuta calma e pace si riducano ad un paio se si esclude in partenza quelli invernali, quindi da ottobre (sono 800 km quindi in 25/30 giorni si giunge a Santiago da St Jean Pied de Port) oppure da metà o fine febbraio. L'ideale, a mio parere, ma solo per chi non ha problemi di denaro, è alloggiare nei bed and breakfast o comunque dove si ha la possibilità di avere una camera privata, perché i disagi di una camera comune li si possono sopportare 1 settimana, dopodichè l'esasperazione prende il sopravvento; naturalmente ciò non è valido per tutti ma bisogna avere i nervi saldi; alcuni esempi: code per chiedere ospitalità al rifugio; russate a non finire che ti impediscono di dormire per ore e ore; code per lavarsi; assenza di privacy; unitamente ai disagi vari come ad esempio lavarsi gli indumenti, e se sei solo, ciò richiede ancora più impegno e pazienza. Partire da soli è eccitante ma dopo un po' inizia a pesare tanto quanto procedere involontariamente con persone che preferiresti perdere per strada, cosa piuttosto difficile perché il passo più o meno è uguale per quasi tutti, Molti partono perché pieni di problemi, non voglio fare di tutte le erbe un fascio ma penso che sia meglio pensare a camminate più brevi, di 4-5 giorni, più facili da gestire psicologicamente e molto meno stressanti, quindi su percorsi che se pure non hanno valore spirituale o storico concedono maggiore spazio alla libertà interiore ed esteriore.

Forza Italia su bonifica ex Acetati - 26 Febbraio 2019 - 04:25

Concorso Internazionale EUROPAN 15
Con il chiaaro intento di coinvolgere tutta la cottadinanza verbanese sul piano conoscitivo e partecipativo nella realizzazione del progetto di recupero e riqualificazione dell'area Acetati, consideriamo ottimo il concorso internazionale Europan 15 promosso dall’Amministrazione per costruire il futuro di quell'area e della città. La sfida del futuro dell’area Acetati va colta. La città non si può fermare come invoca il centro destra, Verbania deve andare avanti. Per questo accogliamo con favore la proposta dell’Amministrazione comunale di partecipare al concorso internazionale Europan 15, che sarà presentato al teatro Il Maggiore martedì 26 febbraio dalle ore 16.00. Questo concorso va nella direzione auspicata da tutti: raccogliere idee e progetti di sviluppo validi, attraverso il lavoro di professionisti del settore di tutta Europa (architetti, progettisti, urbanisti, ecc.) per aprire, con queste idee e suggestioni, un confronto con la città e il territorio. Un concorso che vede Verbania entrare in rete con decine di altre città in Europa, per poter avere gli strumenti idonei per decidere sul cosa fare di quest’area, così grande e importante in una zona strategica e determinate per il futuro dei prossimi decenni. In questo senso ha fatto bene l’Amministrazione a lavorare per tentare di evitare il fallimento del gruppo Acetati e aprire una discussione in città (vedremo come si concluderà la vicenda ora in mano ai giudici di Alessandria). Due cose sono certe. 1) Evitare il fallimento vorrebbe dire avere un interlocutore con cui discutere e provare a trovare soluzioni comuni. Il fallimento significherebbe avere un curatore fallimentare che, in maniera notarile, curerà gli interessi dei creditori bloccando lo sviluppo dell’area per decenni (come altri fallimenti in città dimostrano). 2) Evitare il fallimento vorrebbe dire risanare l’area e concludere entro il 2019 i lavori di bonifica a carico di Acetati stessa, come dichiarato due giorni fa alla stampa locale dal dirigente di Urbanistica del comune di Verbania. Il fallimento significherebbe porre inevitabilmente i costi della bonifica a carico del comune e, quindi, dei verbanesi. Smontata anche l’idea (demagogicamente alimentata dal centro destra e dalla Lega) che quell’area diventi un centro commerciale, si tratta ora di aprire un percorso per costruire idee e progetti validi per lo sviluppo. Inoltre l'oggetto del concorso deve includere Madonna di Campagna, Sant'Anna e la Sassonia: il progetto su Piazza Fratelli Bandiera prevede il ricongiungimento attraverso il terzo ponte all'area Acetati, un progetto di riqualificazione diffusa, una visione globale di città a misura di cittadino. Noi siamo pronti. C’è chi vuole stare fermo (e d’altronde il centro destra è già scappato con Zacchera - e Montani - dalle sue responsabilità di Governo con le dimissioni da Sindaco). C’è chi invece vuole che Verbania vada avanti e costruisca il suo futuro. Il concorso Europan 15 va in questa direzione.

Con Silvia per Verbania su Acetati ed Europan 15 - 25 Febbraio 2019 - 12:53

Re: Sperem
Ciao Vincenzo Colombo, ogni domanda è lecita (e importante) per capire l'operazione nel complesso, le risposte martedì 26 febbraio alle 16,00 presso il teatro Il Maggiore dagli esperti di EUROPAN 15.

Al via i lavori in via Franzosini e piazza Zavattaro - 8 Gennaio 2019 - 20:30

Sbalordito
Mi viene da ridere leggere che i lavori si effettueranno sul lato sinistro di una via a doppio senso di circolazione, poi viene precisato da corso Cairoli e San Giuseppe e quindi, il lato sinistro dovrebbe essere lato lago ma poi è scritto con lo stesso criterio dei lavori già eseguiti e quindi il lato sinistro dovrebbe essere il lato caserma. Non che sia questo a sbalordirmi, ricordo ancora un comunicato della AC che parlava di 30 febbraio. Mi sbalordisce invece la rimozione delle targhette coi nomi dei caduti. Ricordo che tale viale alberato è stato costruito in memoria dei caduti per obbligo di Legge per onorare il sacrificio dei soldati della prima guerra. Mi sorprende che ANA o le associazioni combattenti e reduci non abbiano protestato per i lavori del primo tratto

M5S su Bando periferie - 11 Settembre 2018 - 22:02

Re: Sentenza
Ciao AleB Premesso che non ho competenze specifiche, ma da quanto ne deduco le coperture sono reperite da 2 fondi uno é il FSC per 761,32 miloni e l'altro è il fondo investimenti per 800 miloni ma sono comunque ripartiti in più anni uno arriva al 2020 e l'altro al 2032. Quello da 800 miloni a quanto pare non ha coperture è come non bastasse arriva al 2032 " Trasferimento delle risorse e modalità di attuazione Le risorse saranno trasferite secondo le disposizioni contenute nei decreti del Presidente del Consiglio dei mi- nistri 25 maggio 2016 e 6 dicembre 2016, come modifi- cati dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 16 febbraio 2017 e dal decreto del Presidente del Consi- glio dei ministri 16 giugno 2017, cui si rinvia anche per quanto riguarda le modalità di attuazione dei progetti. Il profilo di impiego delle risorse è il seguente: 260,00 milioni di euro per il 2017, 247,00 milioni di euro per il 2018 e 254,32 milioni di euro per il 2019.

Forza Italia critica i lavori al lungolago Pallanza - 3 Luglio 2018 - 16:58

In effetti...
...tutto può essere confutato ma iniziare i lavori a febbraio e finirli ad agosto (se non oltre) è evidentemente una follia

Una Verbania Possibile risponde a Con Silvia per Verbania - 24 Maggio 2018 - 07:49

Re: differenza tra piano politico e giuridico
Ciao renato brignone infatti hai sempre detto che parlare di coerenza politica è come camminare su un campo minato.... Anche quando attendevi con insolita trepidazione questa sentenza per febbraio!

Assoluzione per l'assessore Laura Sau - 23 Maggio 2018 - 08:31

AHI!
il moralizzatore vermiglio l'avrà presa bene, visto che aspettava il verdetto da febbraio....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti