Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

persona

Inserisci quello che vuoi cercare
persona - nei post

Elisabetta Sgarbi alla gestione Sacri Monti - 15 Gennaio 2021 - 18:06

Elisabetta Sgarbi è la nuova Presidente dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti. La nomina è stata ratificata dal Presidente della Regione, Alberto Cirio, con un decreto che ha rinnovato anche i 13 componenti del Consiglio.

DPCM: le regole anti-Covid sino al 15 gennaio - 6 Gennaio 2021 - 15:03

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Sbernini su gestione emergenza Covid-19 - 2 Gennaio 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dii Adriano Sbernini, Consigliere Comunale Alleanza civica VB, sulla gestione dell'emergenza Covid-19.

Natale impegnativo per i Carabinieri - 26 Dicembre 2020 - 12:05

La giornata di Natale appena trascorsa ha visto i Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania impegnati in numerosi controlli su tutto il territorio della provincia, in particolare al fine di verificare il rispetto delle norme anti - Covid.

Il CST finanzia 8 progetti - 21 Dicembre 2020 - 15:03

Sempre molti i progetti pervenuti al nostro Centro e valutati dal Consiglio Direttivo del CST Novara - VCO lo scorso 11 dicembre, sono 8 quelli che verranno finanziati dal Centro (6 per la provincia di Novara e 2 per il VCO).

Decreto Natale: Le Regole - 20 Dicembre 2020 - 10:03

Italia Zona rossa nei giorni prefestivi e festivi dal 24 dicembre al 6 gennaio. Stanziamento di 645 milioni di euro da destinare al ristoro immediato delle attività di somministrazione di alimenti e bevande. Le schede del Governo con le misure.

"Scatola di Natale" raccolte 2000 a Verbania - 17 Dicembre 2020 - 12:04

Dopo il grandissimo successo ottenuto a Milano, anche Verbania ha aderito al progetto solidale “La Scatola di Natale”, raccogliendo in pochi giorni più di 2000 scatole, uno dei numeri più alti registrati finora.

“L’Architettrice” vince il Premio Stresa di Narrativa 2020 - 15 Dicembre 2020 - 12:04

La Giuria dei Lettori e la Giuria dei Critici composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Andrea Tarabbia hanno assegnato a Melania G. Mazzucco, autrice di “L’Architettrice”, edito da Einaudi, il primo premio.

Il PD piange Davide Bolognini - 15 Dicembre 2020 - 11:16

Riceviamo e pubblichiamo, un nota del PD VCO, in cui esprime il dolore per la scomparsa di Davide Bolognini, consigliere comunale a Domodossola e in Provincia.

Dal Rotary Club Pallanza Stresa donazione di 10.000€ - 7 Dicembre 2020 - 10:03

Il Natale del Rotary Club Pallanza Stresa del Verbano Cusio Ossola: una donazione di 10.000 euro per un aiuto concreto.

Preioni su Distretto dei Laghi - 3 Dicembre 2020 - 13:01

Preioni (Lega Salvini Piemonte): “Bene i primi passi del rinnovato Distretto dei laghi: il Vco ha bisogno di promozione in previsione della stagione turistica 2021”

Da domani in Piemonte riaprono molte attività - 28 Novembre 2020 - 19:18

Da domani in Piemonte riapriranno tutti i negozi, i centri estetici, le toelettature e i mercati. L’uscita dalla zona rossa e il passaggio in zona arancione garantiranno a migliaia di piccole e medie imprese una boccata d’ossigeno, dopo il periodo di chiusura forzata per la seconda ondata della pandemia.

Importante riconoscimento per COMUNITERRAE - 23 Novembre 2020 - 10:03

Il progetto Comuniterrae inserito nel catalogo delle buone pratiche europee 2020 sul patrimonio culturale.

Arrivati gli alberi per le nuove piantumazioni a Verbania - 18 Novembre 2020 - 15:03

La linea scelta dall’Amministrazione verbanese per quanto riguarda la cura del verde cittadino è chiara già dall'anno scorso: individuare gli alberi con problemi e quelli pericolosi (con la verifica di stabilita che ha riguardato oltre 900 piante importanti come dimensioni) e nel caso abbatterli (cosa già fatta per oltre 40 di essi), per poi piantumarne degli altri in accordo con le associazioni del territorio, per rendere la nostra città più verde e sicura.

Piemonte Zona Rossa - 5 Novembre 2020 - 07:02

DPCM 4 novembre 2020 del Governo. Il Piemonte è in zona Rossa da venerdi' 6 novembre. Scattano le MISURE PER LE AREE CON SCENARIO DI MASSIMA GRAVITÀ E LIVELLO DI RISCHIO ALTO (zone Rosse).

Alla media ‘Quasimodo’ collegamento a banda larga - 3 Novembre 2020 - 15:03

Alla media ‘Quasimodo’ collegamento a banda larga alla rete in fibra ottica: 1 Giga per la didattica da parte dell’Amministrazione Comunale di Verbania. Primo passo di un piano per fornire la banda larga alle scuole e agli uffici pubblici.

Vigili del Fuoco soccorrono disperso - 3 Novembre 2020 - 08:01

Domenica 1 novembre alle ore 18:00 circa una squadra dei Vigili del Fuoco, è intervenuta in soccorso a una persona dispersa nel Comune di Ornavasso sulle alture della località Boden.

VVF soccorrono uomo caduto nel torrente - 29 Ottobre 2020 - 18:17

I Vigili del Fuoco di Verbania nella mattinata di oggi, tra cui operatori fluviali e personale appartenente al nucleo elicotteri di Malpensa è intervenuto per soccorrere una persona abitante in frazione Calachina, in valle Cannobina.

Comitato Salute VCO: "Allucinante!" - 26 Ottobre 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante alcune dichiarazioni sul futuro della sanità VCO.

Sanità Piemonte, nuovo portale servizi - 26 Ottobre 2020 - 10:03

Un unico indirizzo on line, facile, veloce e sicuro, per utilizzare i servizi digitali della sanità piemontese da pc, tablet e smartphone.
persona - nei commenti

Insieme per Verbania e Prima Verbania su futuro dell'Ospedale Castelli - 11 Gennaio 2021 - 11:53

Re: Dissento
Ciao lupusinfabula Caro Lupus, in effetti non dico che si debba chiudere l'ospedale di Domo. Dico solo che i 2 ospedali sono da razionalizzare, dando un servizio leggermente più scomodo ma nettamente più economico e migliore. Chiudere l'ostetricia da una parte e potenziare dall'altra sicuramente crea un disagio ai pazienti e parenti ma la migliore efficienza del reparto sarà un beneficio per le stesse pazienti. E' assurdo avere 20 infermieri e 10 medici a girarsi i pollici con in dotazione certe attrezzature, il tutto moltiplicato per 2 mentre si potrebbe avere lo stesso personale, leggermente più impegnato e quindi più esperto, con attrezzature migliori e il personale "tagliato" spostato dove c'è carenza. Ho conosciuto un'ostetrica di Trento che lavorava a Pallanza (era in graduatoria per ritornare a Trento) e m'ha detto "qui è come essere in vacanza" riferendosi al fatto che nel reparto c'era poco movimento. 2 reparti che fan nascere 2 bambini al giorno è un totale spreco. Anni fa mi trovavo in Sud America, una persona era caduta da cavallo e necessitava di andare in ospedale, l'han caricato sulla macchina verso il primo ospedale che distava 100 km tramite strade sterrate. Lo so che non dobbiamo paragonarci al Sud America ma voglio solamente evidenziare che siamo troppo abituati bene ad avere il nostro ospedaletto sotto casa, nel mondo anche occidentale, non funziona così. Lo so che gli sprechi sono anche altrove e di dimensioni maggiore, ma qui si parla di ospedali locali e ragiono sugli ospedali locali. Puoi anche avere l'ospedaletto al piano di sotto, ma quando ti servirà qualcosa, dovrai andare per forza a Milano dove ci sono ospedali di dimensione maggiore, all'avanguardia a livello di attrezzature e di professionalità.

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 6 Dicembre 2020 - 09:03

49 milioni
Premesso che non sono di Conte. Ma questi signori sanno leggere? Ogni giorno ci sono centinaia di deceduti e costoro vorrebbero un decreto a persona perché ad ogni qualsiasi provvedimento ci sarà sempre qualcuno scontento. I famosi ristori certo che sono esigui ma sono rapportati alle dichiarazioni dei redditi del 2019. Chi ha dichiarato cosa lo sa è inutile piangere. Certo “Chi nu cianze nu tetta” dicono in Liguria. Facile criticare e lamentarsi ma se tutti contribuissero ci sarebbero 49 milioni di motivi per star meglio. Buon intenditor sa....

Attenzione alla truffa del catalogo - 16 Novembre 2020 - 14:14

Chi mi chiama
Chi mi chiama sul cell è perchè il mio numero già ce l'ha, comunque chiederò alla consorte perchè per me queste sono faccende troppo complicate. Per quanto riguarda il fisso ho provato alcune volte a chiedere a Telecom (da altro telefono) il mio numero di tel indicando il mio nome, cognome e indirizzo di residenza, fingendomi altra persona, tanto per provare: mi è sempre stato risposto che trattasi di numero riservato e che non potevano darlo. Con mia grande soddisfazione.

Appello per consentire la caccia - 14 Novembre 2020 - 19:43

Il falso mito della caccia
"I cacciatori controllano il territorio e lo salvaguardano." Controllare il territorio e salvaguardarlo si può fare senza un fucile in mano. Io lo faccio da decenni con una macchina fotografica e un binocolo. Ho contribuito a studi, piantato siepi, creato stagni didattici, raccolto tonnellate di rifiuti e denunciato anche chi sparava a specie protette. Come si possa salvaguardare il territorio armati di fucile sparando spesso a uccelli di pochi grammi resta un mistero, anzi no, non è un mistero è un'aberrazione. Oggi la caccia è solo egoismo, perché molti territori sono troppo urbanizzati e sottoposti a una pressione antropica elevata, oltre che a una pressione venatoria eccessiva (se pensiamo agli anni '80). Risultato? Serve acquistare selvaggina stanziale, come fagiani, starne o lepri, pronto caccia, da liberare il venerdì (giorno di silenzio venatorio) per poi essere uccisa nel weekend. Questa è la caccia vagante. Altra aberrazione, in che modo sparare a uccelli di pochi grammi, pensiamo all'allodola, specie di fatto già minacciata da molti fattori, possa aiutare a salvaguardare l'ambiente? L'allodola prima dell'arrivo di questo partito( Lega) era inserita giustamente (in Piemonte) tra le specie non cacciabili, perché sta diminuendo drasticamente e quindi spararle non serve certo a salvaguardarla. Come non serve sparare alla pernice bianca (specie ormai rara), a cui si concede di sparare a qualcuno. Ma si può continuare. I cacciatori di alcune zone della Lombardia fanno strage di piccoli uccelli, spesso usando metodi vietati, come richiami acustici, e sparano a tutto, da migliarini, a pispole, fringuelli, tutte specie protette, e non lo fanno per salvaguarda il territorio, lo fanno per ingordigia e soprattutto per venderli a caro prezzo. Tutte queste forme di caccia oggi sono solo un danno all'ambiente e un danno alla fauna, senza considerare 1) il fattore disturbo, tra cani e spari, anche le specie non oggetto di caccia vengono disturbate e non poco 2) il fattore bracconaggio, una bella percentuale delle sanzioni emesse ovviamente è a carico di cacciatori con licenza, ogni anno i centri di recupero della fauna selvatica accolgono e cercando di salvare decine e decine di rapaci con ferite dovute a pallini di caccia, senza contare che ogni anno abbiamo uccisioni eccelenti, tra aquile, aironi e gru. E non inizio neppure il discorso della caccia il cinghiale, di cui è scientificamente dimostrato come le attuali formule di caccia e gli errori fatti in passato (reintroduzioni e pasture) sono la causa della crescita e spostamento incontrollato di questa specie. Quindi se si vuole continuare a cacciare almeno che si faccia una riforma definitiva con regole più severe e limitative, meno specie cacciabili e più rispetto della proprietà privata (una persona armata e con licenza di caccia può entrare liberamente in una proprietà privata come un frutteto e il proprietario non può impedirlo... sembra il medioevo, invece è il presente). Anni fa la Lega pur di non far svolgere un referendum in Piemonte abrogò la legge sulla caccia per reintrodurne una persino peggiorativo! Purtroppo molti cittadini ignorano tali nefandezze. Comunque in parte è vero, la politica sia di destra che di sinistra è filo venatoria, le cose peggiore le fanno Lega, FDI e Forza Italia, il PD segue a ruota con iprocrisia. L'unico partito contrario è il M5S ma finora non ha mosso un dito. Si vuole salvaguardare l'ambiente, prendetevi un binocolo e non armi con pallini di piombo per uccidere un uccello di pochissimo grammi! Non confondiamo le cose!

Addio a Ugo Paffoni - 14 Novembre 2020 - 10:56

Ugo Paffoni
Solo poche e significative parole: grande e bella persona. Buon viaggio Ugo! Alberto

Lega, risponde sugli ospedali VCO - 9 Novembre 2020 - 09:23

Re: Corso di lettura
Ciao robi prima di risponderti, puntualizzo due cose: la prima è scusarmi per averti risposto con tanto ritardo, ma svariati impegni mi hanno impedito di farlo prima; la seconda è che se una persona scrive un comunicato stampa dove metà delle frasi sono composte con 4 o 5 subordinate, metà delle quali nemmeno relative al predicato principale ma in alcuni casi totalmente avulse allo stesso, o non ha la minima conoscenza della sintassi della lingua italiana, o ha scarso o nullo rispetto per chi deve leggerlo. Veniamo al punto: la tua risposta denuncia quel benaltrismo tipico di chi deve difendere una determinata parte, quindi tutto è relativizzato: questi hanno fatto questo questi altri hanno fatto lo stesso. Questo è però un problema tuo, non mio. Io non mi riconosco in nessuna delle parti politiche oggi presenti nel panorama italiano, locale o nazionale (figurati che io, nel mondo di oggi, vorrei un modello oligarchico ateniese, e sono fondamentalmente contrario al suffragio universale, quindi capirai che dal punto di vista ideologico, uno vale l’altro per me). Nel dettaglio: tutte le misure che ho indicato nel mio precedente messaggio sono totalmente a carico della giunta regionale e dell’assessorato. Non ce n’è una che sia a carico del governo nazionale. Nessuna di queste cose è stata fatta. Secondo me queste persone dovrebbero 1) smetterla di farsi gli affari propri, 2) dimettersi, 3) autodenunciarsi alla magistratura per negligenza criminale. Questo non vuol dire che il governo abbia fatto meglio, ma è un altro discorso. Se su questo blog arrivasse un messaggio della ministra De Micheli che si vanta, come fanno questi, del suo buongoverno, avrei risposto allo stesso modo, elencando le terribili mancanze del suo dicastero, e chiedendo le stesse 3 cose che chiedo ai signori sopra (a lei ed ai suoi colleghi). Te ne faccio una lista brevissima: apertura senza senso di discoteche e locali a naturale aggregazione; mancato massivo utilizzo del tracing e dei tamponi da giugno (andavano fatti a tutti i viaggiatori) negli aeroporti e nelle stazioni principali; mancata promozione dell’app di tracciamento; mancata riorganizzazione dei trasporti pubblici in vista dell’autunno, mancata (o ridicola quando fatta) semplificazione delle regole burocratiche per assunzioni e acquisti nella pubblica amministrazione in situazioni di emergenza. Questo non vuol dire che tutti però sono uguali. Saitta come conoscenze valeva Icardi (cioè sottozero, una vergogna se pensiamo che il loro equivalente bavarese o del Baden W. non ricordo benissimo, che ho incontrato un paio di mesi fa ad un gruppo di lavoro EU, è un luminare mondiale della statistica applicata alla medicina del territorio: però Saitta si circondava di persone di livello molto più elevato di quanto faccia Icardi. Questo è un problema di classe dirigente e di metodo: in Italia (e solo qui) viene prima l’affiliazione politica dei titoli, e quindi i “tecnici” ed i “burocrati” li pescano dal loro stagno: quello del PD ha (anche) qualche pesce non disprezzabile, quello della Lega ha solo vecchi scarponi muffi. In Lombardia le cose vanno in parte diversamente, e non ho problemi a dirlo, del resto non sono io a copiare maldestramente gli atti regionali lombardi cambiando MI con TO… Siamo in una situazione sanitaria ormai disperata, e non siamo nemmeno a dicembre. Le possibilità di evitare tutto questo c’erano e nessuno, pur avendo tutte le possibilità, ha fatto nulla. E la cosa per me più triste è che con un minimo di conoscenza della base dell’infettivologia e dell’ecologia di un’epidemia (leggiti gli articoli scientifici di Andrea Rinaldo, EPFL e Uni Padova al riguardo se ti interessa) queste cose erano chiarissime. E vivo da 6 mesi in attesa dell’ineluttabile disastro che, puntualmente, è arrivato. Ieri il resp. leghista dell’unità di crisi regionale ha chiesto aiuto alle ONG mediche (tipo Emergency e MSF)…

Coprifuoco dalle 23 alle 5 da lunedì 26 - 25 Ottobre 2020 - 12:19

Provvedimento inutile
Il contagio avviene da persona a persona quindi bisogna ridurre il numero di contatti. Ora penso che normalmente dalle 23 alle 5 ci sia in giro il 5% della popolazione per cui dal punto di vista statistico non si otterrà nessun miglioramento significativo. Sarebbe quindi opportuno intervenire sul restante 95%. Non dimentichiamo che nel VCO in TUTTO luglio, dopo i sacrifici del lock down, ci sono stati 11 positivi poi per le lamentele degli addetti al turismo che sarebbero morti di fame e stenti liberi tutti ed ora siamo punto e a capo (forse peggio in quanto i focolai sono più numerosi).

Dpcm del Governo 13 ottobre 2020. - 14 Ottobre 2020 - 12:32

Serve solo buonsenso e rispetto
Premesso che nessuno verrà a casa propria, salvo eventuali reati più seri, ma davvero credete alla dittatura? Se lo fosse, primo non potreste neanche esprimervi liberamente su un forum come questo! C'è un virus, al momento non ancora completamente conosciuto, di cui per ora non abbiamo vaccino, può comportare gravi problemi di salute e anche la morte in alcune situazioni, come tutti i virus si trasmette da persona a persona soprattutto con la respirazione, quindi come da buon senso ognuno giustamente cerca di fare la propria parte per la propria salute e per quella degli altri. Le mascherine servono per limitare la diffusione e in parte (alcune) anche per la protezione personale, ed è abbastanza ovvio per quanto spiacevole che sia meglio evitare i contatti sociali. Alla fine è una questione di buon senso su cui chiunque con un minimo di intelligenza ci può arrivare, senza negare che il problema esista (non scompare mettendo la testa sotto la sabbia) o che le mascherine non servano. Se la politica è onesta la magistratura non la vede, altra cosa difficile da capire, ma perché sostenete e tifate per politici disonesti con chiari scheletri negli armadi (prima o poi i nodi vengono al pettine). Di qualunque schieramento si sia, cercate di volere ed esigere gente ONESTA. Nel frattempo fate attenzione per voi e per tutti, semplici regole di buon senso.

Ordini del Giorno sui diritti umani - 14 Ottobre 2020 - 06:22

Re: Re: Diritti umani a corrente alternata..
Ciao SINISTRO Prego? Sai parlare solo a slogan o sai esprimerti anche in italiano, visto che sei avvocato pure tu come bugiardino Jena 'ticontrolloancheincasa'? Di chi parli? Esprimiti che tutti possano capire anche se ti è difficile! Fai la persona seria ogni tanto!

Forza Italia dimissioni di gruppo - 8 Ottobre 2020 - 13:17

Spiace....
Se una persona brava, onesta e capace come l' Avvocato Massimo Manzini lasciasse il suo impegno nella politica locale sarebbe un danno per la Nostra collettività. Indipendentemente dalle connotazioni partitiche

Montani su piana di Fondotoce - 30 Settembre 2020 - 07:17

Intorno a un tavolo ........
Si , intorno a un tavolo , ma a parlare di ambiente non solo fra loro politici ,ma con almeno una persona competente ,di cosa vuol dire salvaguardia dell'ambiente.. Sono rimasta ammirata e quasi commossa ,per come lo ha spiegato turk-182 . Mi dispiace ma per ora ho letto ben poco di veramente saggio e utile per quell'area , se non come fare per sfruttarla a vantaggio delle solite mentalità tipiche umane ............fare soldi .

Lavori parcheggio e piazza a Fondotoce - 29 Settembre 2020 - 17:23

per robi
Ciao robi andiamo a finire lì come dici tu fascisti e antifascisti,perchè in Italia non abbiamo mai affrontato il problema ,o meglio non lo abbiamo mai risolto,cosa che è stata fatta in parte in Germania . E' stato versato troppo sangue e non siamo riusciti ad asciugarlo,continuiamo a camminarci sopra.E guarda che io non sono una persona con i para occhi,infatti ritengo che vi siano buone idee sia a destra che a sinistra. Mi farebbe piacere che mi dicessi il nome delle piazze e vie dedicate a feroci comunisti,grazie.

"Piroscafo Milano", una critica - 26 Settembre 2020 - 08:46

Guerra
La guerra da soli non la si fa e, nel caso specifico, gli attori sulla scena sono stati molteplici, per cui le colpe non possono essere addebitate ad un'unica persona.

Insieme per Verbania: mancanza d'ascolto da parte del Sindaco - 21 Settembre 2020 - 08:45

Re: Re: Re: Re: Re: quindi?ritenere c
Ciao robi guarda che è tutto chiaro. Il problema è che il buon Gian è la persona giusta, a prescindere dallo schieramento. Piuttosto sono i vari personaggi della sua (ex) coalizione al posto sbagliato. i veri artefici di quel sorpasso/auto-gol del 10% in 15 giorni....! Ecco il vero disvalore.

Insieme per Verbania: mancanza d'ascolto da parte del Sindaco - 19 Settembre 2020 - 16:13

Re: Re: Re: Re: quindi?ritenere c
Ciao SINISTRO Sforzati di capire. A Verbania come voti puri il centro destra è nettamente risultato primo nelle politiche ed europee. Il. Valore aggiunto della sinistra è stato il sindaco. Che però è all'ultimo mandato. Ergo tutti e due gli schieramenti dovranno trovare la persona giusta.

Installate tredici nuove antenne per il wi-fi libero - 13 Settembre 2020 - 11:17

Profeta
Sono stato un facile profeta nei confronti di Crippa M5S; titolo di oggi su La Stampa: " Il VCO si arrende alla lentezza di internet - Docenti convocati di persona al maggiore". Eh cosa vuol dire non avere i piedi per terra.....

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 4 Settembre 2020 - 08:26

Re: Renzi e IV
Ciao lupusinfabula a parte che l'ho chiesto a Giovanni%, che non risponde, a meno che non siate la stessa persona, dovresti almeno sapere che il fiorentino era della corrente di destra della DC.....

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 29 Agosto 2020 - 15:12

In casa mia
Sinistro ti rendo noto che sono in buona compagnia perchè ho visto di persona molti nostri concittadini ed anche molti proprietari stranieri di seconde case, passare le loro ore al cannocchiale. E mi fa un po' invidia, lo confesso, aver visto tedeschi che ne hanno di una tecnologia e purezza di lenti che io economicamente non mi posso permettere! Comincia a sentirti osservato. Quanto all'ascoltar musica o cantare non vedo perchè il mio vicino possa intonare "Bandiera rossa" e io invece non posso cantare "Faccetta nera" ( anche se lui canta bene ed io invece non sono molti intonato) Ma c'è chi ha paura persino delle canzoni!

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 24 Agosto 2020 - 23:00

Re: Spezzo una lancia
Ciao lupusinfabula Aggiungo la mia esperienza con alcune pubbliche amministrazioni degli ultimi mesi. comune di Verbania TOP TOP. Anagrafe e stato civile. Risolto quasi tutto via telefono e via mail., rispondendo alle mail nel giro di poche ore allegando quanto richiestogli. Ufficio edilizia; Stra-top, ho chiesto la ricerca in archivio di concessioni edilizie dal 1966 ad oggi (gli ultimi anni sono digitalizzati ma prima del 2000 no) e nonostante m'avessero detto che si riservavano 30 giorni per rispondere. Spedita via posta celere richiesta il lunedì, quindi a loro consegnata martedì, il martedì pomeriggio mi avvisavano che tutto era pronto. L'orario di ritiro però non era compatibile con i miei impegni e allora mi dissero che se avessi avvisato, avrei potuto ritirare il tutto anche fuori orario. Vigili fuoco Verbania, chiesto copia verbale intervento e nonostante i canoni 30 giorni di tempo, nel giro di 2 giorni, ricevevo il tutto via mail. Questura VB. inviata domanda il 3 agosto e nonostante svariati solleciti telefonici ancora nulla e mi sa che andremo oltre i 3o giorni. Questura non di VB, parlo con l'ispettore in merito ad un crimine subito, in quello stesso giorno avevano arrestano decine di calabresi e mi disse che erano straincasinati e che avrebbe verificato successivamente, nel giro di 2 ore mi richiamava con tanto di ricerche di sentenze della cassazione. Polizia delle telecomunicazioni non di VB, quasi vittima di una tentata truffa via internet con una modalità sconosciuta fino allora e dopo aver ricevuto tutte le risposte del caso (che poi vi espongo), la settimana successiva sul settimanale locale c'era un articolo dove l'ispettore della polizia postale avvisava la popolazione di questa nuova truffa. In pratica se si ha subito un tentativo di truffa il giudice competente è quello dove ha sede il truffatore, se invece c'è stata truffa, il giudice è quello dove è domiciliato il truffato. In pratica, nel mio caso, avrei potuto tranquillamente presentare la denuncia a loro, ma se il truffato fosse stato di Gorizia, il processo si sarebbe svolto là rendendomi la situazione molto onerosa. INPS per invalidità di mia zia: inoltrata richiesta a fine novembre tramite il patronato, visita al 19 dicembre, invalidità concessa ai primi di gennaio. A febbraio pagavano l'invalidità calcolata da fine novembre. INPS svizzera (AVS se non ricordo male): stra top, tutto via telefono, nessuna c@zz@t@ legata a privacy, ti richiamano tranquillamente in Italia, Gli avevo promesso dei dati entro un venerdì pomeriggio ma purtroppo entro tale termine non li avevo, m'hanno chiamato loro per chiedermi cosa preferivo fare. Risposte ricevute sia via mail sia via posta di carta. Bonus bicicletta: richiesto via mail con pagamento marca da bollo tramite loro sito. Dopo 15 giorni, ricevuta lettera raccomanda di riscontro. Dopo 45 altra raccomandata che mi avvisa che avrebbero pagato entro 10 giorni. Ospedali, USL, CUP ecc, generalmente personale molto educato, disponibile, a volte qualche dottore un po' troppo spocchioso ma generalmente servizio ottimo. (escludo periodo Corona virus che è tutto degradato da servizi sospesi, reparti chiusi, ecc). Mi sono limitato all'ultimo anno dove fortunatamente l'esperienza con gli uffici pubblici è stata ottima. Infine un aneddoto di circa 10 anni fa per farvi capire come le persone possono fare una buona o una cattiva amministrazione: comune non di Verbania, era appena uscita una legge inerente l'edilizia che m'avrebbe permesso notevoli vantaggi. Chiamo l'edilizia privata e chiedo se con la nuova legge potevo fare certe cose, il geom mi dice che avrei dovuto parlare con la dirigente perché loro non avevano avuto ancora istruzioni allora gli chiedo se poteva passarmela e mi risponde: "no non riesco a passargliela da questo telefono", allora gli chiedo se mi poteva darmi il suo numero diretto e mi risponde: "non lo so, faccia il centralino e se la faccia passare". Poi la dirigente è risultata una persona molto disponibile ed educata.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 22 Agosto 2020 - 20:53

Re: Fateli anche voi
Ciao paolino Il sottoscritto possiede un immobile che in famiglia chiamiamo "villa triste" e non a caso. Ora ti spiego cosa succederà da lunedì 24 agosto. Rientrerà dalle ferie il mio geometra, che gli avevo già rotto i maroni da quando sta str...ata del bonus 110% era nell'aria, e gli avevo rotto i maroni anche quando era al mare, il quale ha avuto l'incarico di rifarla. In pratica farò cappotto, pannelli fotovoltaici, pannelli per acqua calda, riscaldamento a pavimento, ventilazione forzata, sostituzione finestre e caldaia con modello stra-top con pompa di calore acqua aria. Totale importo lavoro circa 150k€. Ora l'impresa localissima che incaricherò (che è già stata precettata come il geometra) probabilmente farà uscire dalla casa integrazione Bogdan che invece di ritornare a casa sua, era rimasto in Italia ad usufruire dei sussidi italiani, anzi assumerà anche il fratello di Bogdan Marius che arriverà direttamente dalla Romania. Tra 2 anni questo governo giungerà a fine legislatura e potrà urlare a squarciagola: "abbiamo fatto ripartire l'economia e c'è stata una persona che non è più in cassa integrazione e un nuovo assunto". Sì ma il nuovo assunto non farà calare la disoccupazione perché dei disoccupati italiani non è stato assunto nessuno. Dal 2022 finita la bolla di questo superbonus, l'impresa rimanderà in cassa non solo Bogdan ma anche Marius perché l'edilizia era stata drogata e non c'è richiesta perché girava il primario e il secondario ma solamente grazie a questi incentivi. Nel frattempo a fronte dei 150k di lavori dal 2022 perché verosimilmente il grande dei lavori verrà terminato nel 2021, la contessa Fersen scalerà dall'IRPEF 30.000€ (1/5 dei 150.000€) + altri 3k€ che il governo le sta regalando. Il nuovo governo in carica dal 2022 si troverà per 5 anni, si troverà mancati incassi fiscali per 33k€. E con un mucchio di disoccupazione in più. E saremo costretti a chiedere i soldi a strozzo per non morire di fame. Ah quasi mi dimenticavo.... Dal 2022 Villa Triste sarà in vendita, con la maggiore valutazione dei 150k€, ma essendo questo valore regalato, potrò anche scontare anche un 50k€. Tradotto, questo governo mi farà guadagnare 100k€ + 15k€, mi farà guadagnare con la vendita della corrente, droga l'economia e quando questa bolla sarà terminata, avremo un mucchio di nuovi disoccupati soprattutto stranieri. Ma questo governo potrà dire che ora io invece di spendere 800€ di metano ne spenderò solamente 200€ tutto a vantaggio dell'ambiente e soprattutto della bilancia dei pagamenti con l'estero. Quindi 600€/anno di soldi che non finiranno in Olanda o Russia. Invece no, perché dei 600€ solo 60€ sono il costo della materia prima, il resto lo sappiamo tutti cosa sono. In pratica un governo che sta a guardare 60€ che vanno all'esterno, permette al mio vicino di comprare un SUV messicano da 80k euro. Finiti questi lavori, se convinco la contessa madre, inizierò i lavori anche su un altro immobile. Lavori, che non solo mi costeranno nulla ma anzi mi faranno guadagnare il 10%.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti