Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

prodotto

Inserisci quello che vuoi cercare
prodotto - nei post

“Giochi di Im.patto senza frontiere” - 3 Agosto 2022 - 08:01

l 9 agosto la serata finale della nuova fase del progetto “Tèra e Lagh, nutrirsi tra borghi e acque”.

"Quando sarò capace di amare" - 25 Luglio 2022 - 10:03

Martedì 26 luglio ultimo appuntamento in cartellone (Sala Teatrale del Maggiore - ore 21.00) con STEFANO MASSINI, che ha di recente trionfato ai TONY AWARDS, l’importantissimo “premio Oscar del Teatro” con l’opera Lehman Trilogy, e lo spettacolo QUANDO SARÒ CAPACE DI AMARE Massini racconta a Gaber Con Orchestra Multietnica di Arezzo.

Rassegna La Pietra Racconta: Fedora Vibes - 21 Luglio 2022 - 15:03

Rassegna La Pietra Racconta: Fedora Vibes: Alberto Ricca / Bienoise • Davide Merlino – Dj set e percussioni. Venerdì 22 luglio 2022, dalle ore 21:30, Parco di Villa Fedora.

Comitato Salute VCO su sanità locale - 24 Giugno 2022 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO riguardante la sanità locale.

Serate Maydeas - 23 Giugno 2022 - 11:37

L'associazione Maydeas ha da tempo deciso di contribuire alla valorizzazione dei luoghi verbanesi nascosti o poco valorizzati e degli artisti locali, per il tramite della rassegna FerMenti.

Macugnaga, gli Yak tornano in Quarazzola - 20 Giugno 2022 - 15:23

Gli alpeggi tornano a rinverdire e lentamente, al passo delle montagne, qualcuno si ripopola. I ritmi restano immutati nel tempo anche se cambiano le modalità e le presenze degli animali hanno subito dei cambiamenti importanti e un tempo impensabili.

Menta e Rosmarino 2022 - 10 Giugno 2022 - 19:06

Sabato 11 e domenica 12 giugno torna Menta e Rosmarino, il celebre evento dedicato al mondo del verde nel parco della storica Villa Nigra a Miasino (NO), sulle colline che si affacciano sul Lago d’Orta, in Piemonte.

Comitato Salute VCO su incontro sanità locale - 28 Maggio 2022 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato salute VCO, a seguito della riunione tra i sindaci VCO e il Presidente di Regione Piemonte, sulla sanità locale.

Maratona della Valle Intrasca ultime novità - 23 Maggio 2022 - 15:03

Sale l’adrenalina per uno degli eventi più attesi nel panorama della corsa in Montagna, la Maratona della Valle Intrasca, che ritorna alla grande dopo due anni di stop dovuti al COVID.

Paffoni chiude la regular season con una vittoria - 9 Maggio 2022 - 18:06

Chiude con una vittoria la sua stagione regolare la Paffoni. Al Palabattisti i rossoverdi hanno avuto ragione piuttosto nettamente di una Riso Scotti Pavia presentatasi in riva al lago Maggiore con diverse defezioni.

Presentata l'8^ stagione di Lakescapes - 9 Maggio 2022 - 15:03

Ottava Stagione di Lakescapes - Teatro diffuso del Lago 12 appuntamenti in cinque comuni del Lago Maggiore.

RSA e sostenibilità - 3 Maggio 2022 - 09:34

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di di 12 RSA del territorio, riguardante la sostenibilità delle stesse,

Comitato Salute VCO: "Cui prodest?" - 1 Maggio 2022 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante la sanità locale.

Mercatino de Forte dei Marmi a Baveno - 30 Aprile 2022 - 17:11

Il 1° maggio, a Baveno, una domenica di shopping da Forte dei Marmi. Durante la bella stagione, Il Mercatino da Forte dei Marmi si muove fra le più rinomate località turistiche italiane.

Arcademia scommette su una vera ripartenza - 22 Aprile 2022 - 15:03

Dal 23 al 26 giugno “Free to Move” straordinario evento dedicato alla danza con Elena d’Amario, Sabastian Melo Taveira, Macia del Prete, Vittoria Marcov, Bruno Centola e Freddy LDM.

Pasqua in Valle Vigezzo, tra capretti e caccia alle uova - 10 Aprile 2022 - 18:06

A Santa Maria Maggiore è la Pasqua dei grandi ritorni: dalla tradizione del capretto vigezzino all'amatissima caccia all'uovo “S...cova l'ova”. In più una mostra d'arte e allestimenti tematici.

A Il Maggiore - Ghost - 30 Marzo 2022 - 19:01

Sul palco del teatro Il Maggiore arriva GHOST, musical acclamato in tutto il mondo tratto dal cult movie che ha commosso generazioni di spettatori.

Distretto del Commercio di Verbania - 24 Marzo 2022 - 08:01

Presentato a Torino il logo del Distretto del Commercio di Verbania. Ora si entra nella fase operativa.

“Favola dei posteri 5514 dopo esodo” - 23 Marzo 2022 - 09:31

É uscito l'ultimo brano scritto da Paolo Frigerio e Barbara Billet del “Duo Billet”, quattordicesima canzone che chiude il nuovo CD “ Qualcosa di buono “ in distribuzione per Pasqua.

Tones Teatro Natura la stagione 2022 - 9 Marzo 2022 - 10:02

Dal 22 luglio al 4 settembre in Val d'Ossola grandi eventi e la prima mondiale della spettacolare e immersiva opera rock di Stewart Copeland The Witches Seed con Irene Grandi.
prodotto - nei commenti

Magni PD su vicende Amministrazione - 9 Agosto 2022 - 07:44

Re: con la scusa della "sorietà"
Ciao renato brignone Su dai renato... Pensi ancora che i leghisti siano dittatori con l'anello al naso pronti a mandare tutti in siberia? Ma non erano i comunisti? In 50 anni di vita ho capito bene che certi comportamenti sono esattamente nel dna della sinistra! Quindi non mischiare le carte.. La Marchionini è un prodotto della sinistra e non una pseudo leghista. Se penso a zaia o giorgetti non ho dubbi su chi sia meglio..

Legambiente: Cirio fermi la passerella all'Isola Bella - 23 Agosto 2021 - 11:37

per Giovanni e Filippo
Bene essere contro la violenza agli animali, ma con certi animali umani la violenza è l'unica lingua che comprendono. Si dice: Quando ci vuole, ci vuole!-. Ciò che dici sulla Svizzera è esatto e fondato, ma volendo (....il fatto è che non si vuole!) avremmo alcuni appigli legali: se bven ricordo un articolo della legge 689/'81 (che riguarda appunto le violazioni amministrative e non penali) dice che "...l'oggetto servito a commettere la violazione può essere sequestrato"; ad esempio nella raccolta funghi senza tesserino il prodotto raccolto viene sequestrato; ora di oggetti serviti a commettere violazioni a Viterbo ce ne erano a iosa. orse poi avrebbero comunque trovato chi anzichè convalidare il sequestroe procedere con con la confisca avrebbe loro estituito tutto, ma almeno qualche disagio gli si sarebbe potuto creare. Quel che pare mancare oggi al Mininterno è la volontà di garantire l'ordine pubblico, anche con l'uso della forza se e quando necessario. Talora viene da rimpiangere Scelba.

“Il lago a tavola” - 3 Luglio 2021 - 11:07

Re: l'altro giorno...
Ciao lupusinfabula idem succede oramai da moltissimo tempo in tutto il settore alimentare: sui volantini scrivono 100% italiano poi, quando leggi sulla confezione del prodotto, ti accorgi che trattasi di miscele UE.

Caruso su manifestazione a Intra - 19 Aprile 2021 - 09:48

difesa dei diritti
Strano che quando i diritti ad essere calpestati siano quelli degli altri, dei più deboli, di chi non ha voce a quasi nessuno importi nulla, e strano che se si fanno manifestazioni per questi diritti la polizia abbia il manganello facile... ma non è quello di cui voglio parlare, perchè scrivo e parlo solo di cose su cui posso dire qualcosa con cognizione, e sarebbe bello che anche gli altri lo facessero. Il problema che vedo con queste manifestazioni, e con le persone che intervengono, qui o in altre parti, è che si semina disinformazione ed ignoranza su un tema scientifico e sanitario che può portare a brutte conseguenze per tutti. Inoltre, come scienziato, si delegittima senza vergogna il mio lavoro, e lo fanno persone che non hanno alcun titolo per farlo. Faccio un esempio: i relatori "scientifici" che hanno parlato alla manifestazione di Verbania hanno affermato tante cose. Bene, questa gente sta alla ricerca come un difensore e una riserva del Gurro stanno al calcio mondiale. Certo possono affermare che loro due vincerebbero la champions league, che Messi e Ronaldo non sanno manco palleggiare e comunque sono corrotti dai soldi di Adidas, ma se voi doveste allenare una squadra nella finale di Champions, fareste giocare i due del gurro o Messi e Ronaldo? Il livello è questo. Uno si vanta di aver da sempre curato benissimo i suoi pazienti, bene, perchè non ha raccolto in modo serio i dati e li ha pubblicati su una rivista seria? Non sa scrivere? Ha piacere a veder morire la gente? La scienza si fa così, e non venite a sparare cazzate sul fatto che queste persone siano ignorate perchè sul COVID s'è pubblicato tantissimo, e molti giornali seri hanno pure previsto corsie preferenziali (che accorciando le verifiche hanno poi permesso la pubblicazione pure di tante cose poco serie, naturalmente poi ritrattate quando gli errori venivano smascherati). Un'altro ha fatto una lista di medicinali che sono stati tutti valutati in decine e decine di studi indipendenti, e possiamo piure discuterne l'efficacia. Per esempio vogliamo parlare dell'azitromicina, che caso vuole casca proprio nella mia expertize? No, perchè non avrebbe senso in tre frasi introdurre almeno altri 5 concetti da spiegare da zero. Queste persone che parlavano dal vostro palco non hanno mai prodotto nulla di scientificamente significativo nel settore, e quello che dicono è pura e semplice disinformazione, magari pure senza cattivi fini, ma pericolosissima se rivolta a persone non in grado di capirlo. Per questo a me, come ricercatore serio, queste cose danno l'orticaria. Se poi non fossimo nella situazione attuale ci farei come sempre una risata sopra, ma oggi, purtroppo non si può, perchè i camion militari che portavano i morti di Bergamo ad essere cremati in altri impianti (tra cui Verbania) o le bare a San leonardo erano purtroppo pieni, anche se in queste manifestazione a volte qualche burlone con poca sensibilità tende a dire il contrario... Saluti

Lupi e Orsi nel VCO - 19 Febbraio 2021 - 18:31

Bisogna imparare a convivere
Colpiscono due cose: "Per questo l'effetto della "mancata gestione" prodotto dalle "norme" dovrebbe essere studiato sotto l'aspetto del "reato ambientale". Il reato ambientale è chi vorrebbe cancellare una specie dal suo habitat perché da fastidio. Questo è configurabile come un reato ambientale. Ora è sempre più chiaro perché le prime dichiarazioni a livello provinciale e poi anche regionale fossero per lamentarsi che nel VCO ci sono troppe aree protette. Dovrebbe essere un vanto ma per gli attuali amministratori è una punizione. "Per quanto riguarda l'introduzione del lupo" Ho letto bene? Spero sia un refuso, perché il lupo NON è MAI stato INTRODOTTO. Il lupo si sta riprendendo i suoi spazi naturali dopo che era stato massacrato per via della nostra ignoranza. Bisogna sostenere gli allevatori di montagna? Certamente sì, dandogli le competenze e gli strumenti per difendere le greggi, non certo per sparare ai lupi. Esattamente come in Abruzzo, cani adeguati, recinti protettivi (anche temporanei) e rimborsi certi in caso di danni. E gli allevatori devono tornare a custodire i propri animali. Sparare non servirà a nulla, proprio per la natura di questi animali. Morto un lupo ne arriverà un altro e un altro e un altro. Bisognerebbe anche lasciare simili valutazioni a tecnici competenti, visto che la specie lupo non crea certo branchi enormi. Ma sarà possibile una convivenza o davvero vogliamo tornare al medioevo? "Quando la tutela della fauna diventa prioritaria fino a sovrastare la tutela dell'uomo si entra in una logica estremista pericolosa per i diritti costituzionali dei cittadini ed in particolare di chi vive in montagna." Leggendo questa frase temo di sì. La tutela della fauna è prioritaria per la stessa tutela dell'uomo! Tutela della fauna significa ripristino di un equilibrio fondamentale che abbiamo alterato negli habitat e di cui ne paghiamo le conseguenze (si pensi ai danni cagionati da specie molto prolifiche come il cinghiale, aumentati a dismisura proprio per via della costante attività venatoria cui sono soggetti). Speriamo di tornare presto nel 2021 e di poter affrontare il problema con serenità e raziocinio, non chi accarezza solo il fucile pensando che sia sempre la soluzione. Bentornati lupi e orsi! Bentornati habitat naturali completi (con predatori). Ben vengano gli allevamenti di montagna, aiutiamoli a proteggere le greggi ma nel pieno rispetto della natura e dell'ambiente selvatico in cui operano.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 14 Aprile 2020 - 01:08

Stop 5g
Grazie Annes, i fatti, sono fatti. La scienza è teoria in attesa di essere sperimentata e dimostrata. Io PERSONALMENTE mi interesso allla scienza, la studio anche, MA poi mi attengo esclusivamente a ciò che sperimento attraverso questo corpo e oltre ! NO GRAZIE, non mi piace fare da cavia ! Ho occhi per guardare, e orecchie per ascoltare, è ora di dire BASTA, STOP CAVIE UMANE. L'ho già detto una volta, a tutto c'è un limite. Anche il più incolto degli incolti, se gli vai a spiegare il programma del 5G si mette le mani nei capelli!! Le donne non partoriscono Robots, nonostante la nostra cocciutaggine, e i volatili sono sempre fatti di piume e sangue, non di ferro! Ma come può pretendere una mente umana prodotto, di superare chi l'ha prodotta! anche questo lo capirebbe il più incolto degli incolti. Anche se in ritardo, Buona pasqua anche a lei. E non mi si venga a dire che non si può tornare indietro, cosa discutibile nel sinonimo, perchè si può eccome, visto che in un nano secondo siamo stati capaci di sconvolgere tutte le nostre vite ubbidienti ad un ordine dato, dalla sera alla mattina. Anzi, di notte a dire il vero, visto che i decreti chissà come mai uscivano alla una per essere operativi al mattino. Quando si deve si può eccome! Un buon padre di famiglia non deve rischiare con la vita dei propri figli, prima di agire deve avere non una ma mille certezze. Questa è la responsabilità di un paese, anzi uno Stato. E dov'è questo Stato, neanche uno in tutto il mondo ! leggo e rileggo da giorni anzi da quasi due mesi, informazioni e controinformazioni, una vergogna unica, per ciò che sono state le scelte, per dove siamo arrivati e per dove rischiamo di andare !!! Buon riposo

Coronavirus: misure su uso mascherine - 8 Aprile 2020 - 15:58

MASCHERINE
Benvenga la raccomandazione odierna della regione Piemonte x l'uso ai cittadini che si recano a fare la spesa, mascherine e guanti. Bisognerebbe renderli OBBLIGATORI. Mi indigno cmq x il costo delle mascherine in farmacia e poi la mancanza di detraibilità degli stessi. Ogni famiglia ha una spesa all'incirca di €.50,00 e non porterla portare in detrazione sullo scontrino fiscale è una beffa. Qst spesa non penso proprio che possa essere considerata un prodotto di bellezza!!

Comitato Salute VCO su ex ospedale Premosello - 6 Aprile 2020 - 20:25

Re: Gestione della sanità
Ciao paolino Beh non è che possiamo tenere, ad esempio, 30 posti di rianimazione quando normalmente al massimo ne servono 3. Per la gestione ordinaria 3 poi serve un piano per i "tempi di guerra" dove i posti letto, normalmente occupati per esigenze non salva vita (e quindi procrastinabili), possano essere facilmente riconvertiti. L'importante è che tutta la produzione ospedaliera sia su territorio italiano onde evitare che le nazioni amiche ci blocchino le forniture (come hanno fatto (e come noi abbiamo fatto verso altre nazioni)) trasformando in un secondo i vari trattati europei in carta igienica. Gli Stati Uniti pretendono che tutto il materiale militare sia prodotto sul territorio anche se provengono da aziende estere. Le forniture indispensabili per la sopravvivenza dello Stato (e quindi degli abitanti) devono essere prodotte in Italia anche se costano di più.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 4 Aprile 2020 - 12:34

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao Paolo Caruso Centinaia di scienziati accreditati che ad oggi hanno prodotto "0" paper peer review che ne documentino la pericolosità. Per la serie inventare le notizie e spargere bufale

Attenzione alla truffa salvavita gas - 9 Novembre 2019 - 14:52

truffa salvavita gas
Quando li si prende basta fargli annusare per un oretta il prodotto che avrebbe dovuto salvare la vita ai truffati.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 8 Agosto 2019 - 06:44

Re: Se fose vivo ......
Ciao lupusinfabula Almirante non avrebbe mai avuto il 38 percento. Bisogna comprendere il tempo in cui siamo e la nostra società. La denigrazione di chi ha consensi c'e sempre stata. Ma oggi si capisce che c'è una grande distorsione della battaglia politica. La contrapposizione élite popolo è oggettivamente quella principale. E viene enfatizzata da entrambe le parti. Ciabatte, vacanze su spiagge normali, linguaggio diretto si contrappongono a sobri vestiti, vacanze a Capalbio, e linguaggo pseudo colto. Salvini è il popolo il resto è élite. Il grande e forse fatale errore del mondo progressista che negli anni 90 e 2000 pareva essere l'unico possibile con i miti oramai caduti di Blair, Clinton, Obama e da noi di Prodi e Veltroni, è stato il voler imporre questo modello a società solo apparentemente favorevoli al loro modello ma in realtà contrarie. Globalizzazione, multiculturalismo, finanza, immigrazione, lavoro precario fatto passare per progresso hanno minato alla base la società occidentale e le sue certezze. E oggi paghiamo e anzi loro pagano tutto quello che hanno prodotto. Il loro prodotto sono Trump e Salvini, Orban e la brexit. La logica conseguenza di scelte sbagliate alla fonte. Inutile gridare e sbraitare al fascismo o al populismo e contro le ciabatte di Salvini. Oggi il popolo è con i populisti e le élite con i loro giornali e gli intellettuali, con i filantropi schiavisti e con la macchina propsgandistica della chiesa stanno per fortuna soccombendo. Cercate i motivi in voi stessi care élite. Anche se la vostra cecità probabilmente ve lo impedisce...

Moto Percorso Gastronomico - 22 Luglio 2019 - 17:05

prodotti tipici della val grande ?
" Degustazione prodotti tipici della Val Grande " ? Che sarebbero ? ortiche e faggio Non mi pare che la Val Grande abbia produzione anche di un solo prodotto tipico

Festa del Vino - 28 Giugno 2019 - 06:13

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Il vino unisce...forse
Ciao Giovanni% Sempre uguali. Un bel prodotto ben confezionato e ben pubblicizzato. Sanno vendersi bene. Cabernet e merlot e Alsazia. Poco altro.

Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale - 3 Aprile 2019 - 05:37

ospedale nuovo
Faccio osservare, che ad ogni bando della nostra ASL per trovare degli specialisti, non c'è la coda di aspiranti tali, se poi consideriamo che il numero chiuso in atto nelle Università ha prodotto una riduzione di questa categoria e quindi, se i posti disponibili sono tanti e medici sono pochi, uno può scegliere di andare dove più gli fa comodo e non certo lontano dai grandi centri. Il futuro non può essere rosa. In quanto alla medicina territoriale, faccio notare che esiste già, ma a macchia di leopardo.dove c'è però funziona, ed è per questo che sarebbe utile completare la sua diffusione.

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 6 Marzo 2019 - 16:35

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: confus
Ciao "Cervello (poco)" in fuga Mi hai convinto con il tuo intervento serio e condivisibile. Ti chiedo scusa. Ho visto solo parte del problema. Hai perfettamente ragione sul fatto del problema logistico di verbania. Il prodotto era valido ma i fattori negativi che abbiamo esposto sono prevalsi. Una curiosità. Come faccio a diventare cittadino svizzero??

Maggioranza Provincia VCO risponde a Reschigna - 8 Gennaio 2019 - 19:19

Bastava votare al referendum
Purtroppo le mie umili previsioni sono avverate. Il mancato passaggio in Lombardia ha prodotto il disastro. Non ci voleva molto in verità. E la giunta piemontese ne è la prima responsabile. Forse non si è capita l'importanza del voto. Oramai la frittata è fatta.

Imprese Piemonte, previsioni negative per inizio 2019 - 3 Gennaio 2019 - 07:04

Confindustria e Pd
Beh. Dati che confermano le politiche sbagliate della sinistra internazionale, nazionale e regionale. Dato che la legge di stabilità è stata approvata da pochi giorni non ha tecnicamente prodotto effetti. Parlare di effetto psicologico di futuri interventi economici è la negazione del pragmatismo che dovrebbe contraddistinguere Confindustria. Evidentemente il legame con il Pd è talmente forte che si fanno queste figuracce. Attendiamo manifestazioni di piazza contro legge di stabilità come per decreto sicurezza. Leggi votate dal parlamento e firmate dal presidente della Repubblica garante della costituzione. Così l'annullamento totale di pd e fi sarà finalmente completo. Buon anno.

Regione delibera per il contenimento dei selvatici - 1 Gennaio 2019 - 14:25

E' l'oggetto che conta
Giusto e doveroso incentivare la produzione e la vendita di ogni prodotto d'eccezione di marca italiana: il commercio è commercio. E le armi sono tra i prodotti d'eccellenza italiani. Sempre libero chiunque di non acquistare armi.....sempre che poi non venga a piangere se, aggredito, non è stato in grado di difendersi.

"Cinquant'anni fa il '68" - 28 Novembre 2018 - 14:38

allargare lo sguardo
il '68 è stato l'anno più straordinario dell'ultimo secolo,per chi guarda oltre i propri piedi. è stata la scintilla che ha fatto scoppiare il cambiamento che ha prodotto le pagine più incredibili della cultura,della musica,della letteratura,dei diritti civili,dello sport,dell'esplorazione dello spazio,del cinema...tutto è cambiato dopo il '68! certo,bisognerebbe riuscire ad allargare un po' i propri orizzonti e non riportare sempre tutto alla solita polemichetta da pettegole del quartiere,so che non è facile..

"Cinquant'anni fa il '68" - 28 Novembre 2018 - 08:08

Pessimo anno
A parte che sono nato io. Ma il 68 ha rovinato la società occidentale e le conseguenze si vedono ancora adesso. Il 6 politico lo vogliono tutti. E non parlo di scuola. Ma del volere tutto e subito senza meritarselo. Tutte quelle assemblee e slogan cosa hanno prodotto? Che i sessantottini oggi ricoprono le migliori cariche nei gangli dello Stato. E senza alcun merito. E per questo non funziona. Gente sbagliata e avariata già all'origine. E il peggio è che danno sempre lezioncine morali e sociali. Proprio loro.... Pessima annata il 68. Anche per i vini.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti