Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

protesta

Inserisci quello che vuoi cercare
protesta - nei post

Stresa Festival 2024: "Isola Young" - 23 Luglio 2024 - 08:01

Un piccolo festival nel grande festival: così si preannuncia l’”Isola Young” voluta da Mario Brunello, Direttore Artistico di Stresa Festival, per dare voce a musiche sintonizzate con l’universo giovanile nelle sue molteplici espressioni.

Grande Nord, su tagli ai Comuni - 13 Luglio 2024 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Grande Nord Piemonte, riguardante gli annunciati tagli da 250 milioni ai Comuni.

Musica da bere si rinnova - 4 Luglio 2024 - 18:06

Quattro concerti classici e tre appuntamenti 2.0: dal 5 luglio al 10 agosto a Santa Maria Maggiore (VB) torna “il festival che disseta l'anima”.

Concerto Canta Rei - 18 Giugno 2024 - 18:06

Mercoledì 19 giugno 2024 al TEATRINO di MASTRONAUTA concerto delle CANTAREI, che proporranno, insieme alle vibrazioni di un prezioso contrabbasso, il loro repertorio di armonie popolari tra canti del lavoro, d'amore, di protesta, di migrazione e di libertà.

Rosaltiora sconfitta a Torino - 22 Aprile 2024 - 10:03

Semplicemente una brutta brutta serata nella corsa verso il tentativo di salvezza diretta.

Marchionini su lavori linea Arona - Verbania - 22 Marzo 2024 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del sindaco Silvia Marchionini, riguardante i lavori di RFI nella tratta Arona - Verbania.

Rosaltiora vittoria a Cuneo - 3 Marzo 2024 - 15:03

Mokavit Rosaltiora c’è. E’ forse questo il risultato più importante della serata, perchè dopo lo scorso successo casalingo contro Omegna la squadra di Fabrizio Balzano, reduce da una settimana non così facile tra lavoro, acciacchi ed infortuni da gestire, magari non avrà replicato la bella prestazione vista contro la squadra verdeviola ma ha saputo lottare, ha saputo in certi momenti soffrire e si è portata a casa tre punti

FerMenti Rock - 10 Novembre 2023 - 10:23

Rassegna letteraria dedicata a Libri&Musica, Books’n’roll! Al via sabato 11 novembre 2023.

Comitato Salute VCO su sanità locale - 25 Giugno 2023 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, a seguito delle decisioni prese sul futuro della sanità locale.

PD Verbania su sanità - 25 Maggio 2023 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del PD Verbania sulla questione sanità: "Cirio e icardi fanno gli struzzi sul nuovo ospedale del Vco mentre Preioni imbavaglia il territorio: respinta la richiesta di consiglio regionale aperto".

Stato di Agitazione personale sanitario ASL VCO - 10 Maggio 2023 - 10:03

Le Organizzazioni Sindacali FP CGIL, CISL FP, UIL FPL, NURSIND, NURSING UP, RSU ASL VCO hanno inviato oggi in Prefettura la comunicazione della proclamazione dello Stato di Agitazione del comparto ASL VCO.

Rosaltiora sconfitta da Lilliput - 11 Dicembre 2022 - 14:03

Si può essere soddisfatti dopo una sconfitta? Si può ricevere le ovazioni del proprio (tanto) pubblico al termine della partita? Si, si può e così è stato al PalaManzini al termine della gara tra la corazzata Lilliput Settimo, compagine ancora imbattuta e con pieno, estremo, merito capolista del girone e Vox Ottici Specialisti-Vega Occhiali-Rosaltiora Verbania.

Ancora vincente Vox Rosaltiora in serie C - 7 Novembre 2022 - 17:26

Successo per 3-0 contro Pavic Romagnano, dopo una settimana un pochino difficile

Rosaltiora vince ancora ai play off - 29 Maggio 2022 - 15:03

Si potrebbe parlare di una partita bella, durissima, a tratti anche tesa che Vega Occhiali Rosaltiora ha vinto nel giorno del commiato stagionale al PalaManzini, si potrebbe parlare di una situazione ancora aperta che si deciderà all’ultima giornata o di una stagione splendida della squadra di Fabrizio Balzano che partita con l’idea di arrivare ai play off arriva all’ultima giornata della post season ancora in corsa per qualcosa che a questo punto appare difficile (ma matematicamente possibile).

Rosaltiora sconfitta a Santena - 10 Aprile 2022 - 10:03

Niente da fare a Santena. Vega Occhiali Rosaltiora perde 3-1 al PalaSer contro la formazione locale che all’andata al PalaManzini aveva perso 3-0.

Vega Occhiali Rosaltiora doppia sconfitta - 13 Marzo 2022 - 15:03

Nello sport bisogna soprattutto essere onesti e non ci deve essere nulla di vergognoso nel dire se una serata è stata positiva o negativa.

Luci spente contro il caro bollette - 10 Febbraio 2022 - 09:34

Monumenti al buio per mezz’ora questa sera alle ore 20 in molti Comuni italiani. I sindaci spegneranno le luci di un luogo o di un edificio simbolo per protestare contro il caro-bollette che rischia di incidere pesantemente sui bilanci degli Enti locali.

Sciopero dei trasporti - 13 Gennaio 2022 - 10:23

Sciopero nazionale del trasporto pubblico locale venerdì 14 gennaio 2022. La protesta di 4 ore, scrivono i sindacati in una nota, è confermata per "tutte le lavoratrici e i lavoratori del trasporto pubblico locale, a quali si applica il contratto nazionale degli autoferrotranvieri internavigatori".

Rosaltiora: i risultati di C e D - 12 Dicembre 2021 - 15:03

Un sabato che riconcilia con la pallavolo dopo una settimana obiettivamente difficile in casa Rosaltiora.

Doppio successo per Rosaltiora - 28 Novembre 2021 - 15:03

Che bel sabato al PalaManzini per Rosaltiora bel doppio match delle due formazioni nei tornei di categoria. (per la verità il terzo ed il quarto giocati in giornata nell’impianto di Via Madonna di Campagna).
protesta - nei commenti

Squadra Nautica due nuove idroambulanze - 21 Aprile 2024 - 18:59

Re: Avranno pre...
Ciao lupusinfabula Ma queste forme di protesta, spesso incivili, non hanno nulla a che vedere col volontariato e la beneficenza. Abbiamo visto anche coi trattori cosa e' successo....

Brigatti su candidatura Mirella Cristina - 3 Febbraio 2024 - 14:51

Re: Due considerazioni
Ciao lupusinfabula la prima: vorrebbero presentarsi uniti per ottenere il massimo del risultato ma con un programma che non esiste e, addirittura, che qualcuno di loro considera "bizzarro"...... per dire di quanto sono credibili. la seconda: la pensi come vuole che tanto la controprova non esiste ma sono convinto che la gente di buona volontà è rimasta a casa delusa un pò da tutti. Ha prevalso il voto di protesta e quello dei "nostalgici", il peggio del peggio........

Forza Italia VCO: "riqualificazione piazze a Verbania non opere prioritarie per la città" - 1 Novembre 2022 - 11:38

Re: Re: Bla bla bla
Ciao Filippo Lo sgombero non c’è stato, ma con buon senso il questore o il prefetto di Modena ha condotto una trattativa tra le parti… Visto che le sembra sano riflettere, forse sarebbe meglio, invece che fare del populismo un tanto al chilo, presentare dei progetti “fattibili” che possano essere presi in considerazione come alternativa! Altrimenti la protesta è aria fritta come ho scritto! P.S. Priorità della destra al primo consiglio dei ministri? Di caro bollette (cavallo di battaglia elettorale) non se ne è parlato! Pena infinita!

Songa (Vco Tricolore): grande soddisfazione per La Russa seconda carica dello Stato - 19 Ottobre 2022 - 19:43

Re: Brucia
Ciao lupusinfabula Brucia? Cosa la fa pensare che questo teatrino da prima Repubblica possa essere disturbo per i consapevoli. Le dico la mia: quelli che hanno spostato il voto per protesta presto torneranno sui loro passi, quelli che credevano di risolvere qualche problema votando questi impresentabili presto torneranno sui loro passi, la storia lo insegna, la lega al 31% se la ricorda? I pentastellati, si ricorda alle penultime politiche quale percentuale avevano ottenuto? Il partito del cavaliere si commenta da solo...... Lo dicevo tempo fa, neanche troppo per la verità, il vaccino farà presto effetto, rimarranno i fedeli, i nostalgici..... e qui la chiudo per non infierire......

"8 settembre 1943" - 28 Settembre 2022 - 00:13

Re: fine?
Ciao lupusinfabula Mah, io direi piuttosto l'inizio della fine.... Sul bibitaro concordo, sulla valutazione del fiorentino invece ho i miei dubbi, visto che, essendo la differenza di numeri al Senato più ridotta, potrà comunque dire la sua, come ha fatto già in passato col 2%. Sull' ex capiton mojito, beh, credo che oramai abbia i giorni contati alla direzione del suo partito, e di sicuro, senza il Viminale e i ministeri chiave, non potrà fare le sue epiche battaglie, anzi battute, a parte quella brusca d'arresto che ha subito per i suoi continui voltafaccia! Ad ogni modo, essendoci pure l'altra incognita berlusca che, a pari merito, non vuole stare a guardare nell'angolino, la vedo dura per Giorgia fare la sintesi ed imporsi sui 2 pseudo-alleati nel lungo periodo. Quanto durerà e dove arriveranno, senza soldi, vedremo.... D'altronde, se ha voluto la bicicletta, bisognerà che impari a pedalare! Senza dimenticare che, per modificare la Costituzione, non e' sufficiente la maggioranza assoluta, ma ci vuole quella qualificata dei 2/3.... Mai come ora, il tempo e' denaro! La sola protesta, senza valide proposte, non basta: ci vogliono pure i fatti, altro che promesse senza fondi e vaccinazioni.... A proposito, chissà come andrà a finire con la campagna anti-covid ... Chi vivrà, vedrà, piangerà e/o riderà: se siamo in una democrazia bisogna dare un'opportunità anche a loro, dopodiché possiamo dire che li abbiamo provati davvero tutti....!

"Il collasso di una democrazia" - 17 Settembre 2022 - 02:26

Re: Re: Nulla di nuovo
Ciao robi Appunto, col solo voto di protesta non si risolvono i problemi. Se alle parole poi non seguono i fatti, inutile illudersi, svegliandosi il giorno dopo tifosi sul carro dei vincitori .... Per il resto, rafforzarsi per gli errori altrui non significa necessariamente essere democratici e dalla parte del popolo.

Grande Nord su nuovi parcometri - 17 Febbraio 2022 - 12:24

POLEMICHE PER I NUOVI PARCOMETRI “INTELLIGENTI
INTANTO SI ABBASSA LA TARIFFA MINIMA - L’installazione dei 33 nuovi parcometri nelle zone a strisce blu della città ha suscitato non poche lamentele e ce ne rendiamo conto da diverse prese di posizione dei nostri lettori, secondo i quali i parcometri cosiddetti “intelligenti” a loro avviso in realtà di “intelligente” avrebbero ben poco e non verrebbero incontro alle esigenze degli utenti. L’assessore competente Patrich Rabaini getta comunque acqua sul fuoco e giudica le proteste premature, anche perchè le apparecchiature installate dalla Sis devono ancora essere messe a punto e comunque una volta sistemate si interverrà ancora con la ditta per verificare ulteriori problematiche ancora persistenti e adeguare il funzionamento. Intanto un primo risultato non indifferente è stato ottenuto e cioè la modifica della tariffa minima ritarata a 20 centesimi dai 60 a cui era stata fissata dalla ditta installatrice impostandola erroneamente come quella in vigore in altre città e creando uno dei principali motivi di protesta, Altre verifiche sono in corso per attivare la modalità di pagamento contactless, cioè con l’avvicinamento della tessera, e il mantenimento di validità dei biglietti non scaduti in parcheggi diversi.

Coronavirus: obbligo vaccinale ed estensione uso green pass - 10 Gennaio 2022 - 10:01

Re: Dittatura
Ciao lupusinfabula "Rimozione immediata e 50 euro di multa per il grande cartellone pubblicitario che due giorni fa era stato collocato a Pallanza nei pressi della curva della “francesa” in viale Azari. Sul maxi-manifesto compariva la scritta “O ti vaccini o muori di fame: questa è giustizia? Migliaia di cittadini privati del lavoro e dello stipendio perchè hanno scelto liberamente di non vaccinarsi”” con il logo dell’associazione Fuoco Rinascita Vco, cui fanno capo no vax e no green pass e che già lo scorso anno aveva promosso iniziative di protesta contro le misure anti covid messe in campo dal Governo. La rimozione è a causa di violazione del regolamento di polizia urbana." Come volevasi dimostrare, fin troppo ovvio.....

Caruso su manifestazione a Intra - 14 Aprile 2021 - 01:36

Re: Re: Re: Re: Re: ANCORA?
Ciao cergi57 Cosa avrebbe dovuto fare l'organizzazione? Obbligare le persone che protestavano compostamente a mettere la mascherina? Noi lo abbiamo detto ma sicuramente non siamo abituati a obbligare nessuno, non rientra nella nostra formazione basata sul rispetto altrui. Se le forze dell'ordine presenti non hanno ritenuto di intervenire e, anzi, hanno dichiarato la loro soddisfazione per come si è svolta la manifestazione, perché mai avremmo dovuto farlo noi? Come diceva Filippo, la mia libertà finisce là dove inizia quella di un'altra persona. Io non mi permetto assolutamente di superare questo limite, tanto più visto che non ho alcun diritto per poterlo fare. Vorrei ricordare un signore che tanto tempo fa praticava la disobbedienza pacifica quale forma di protesta e, nonostante tutto ciò che ha dovuto subire con la sua "gente" non si è mai arreso finché è arrivato ad ottenere il risultato desiderato. Quell'uomo si chiamava Mahatma Gandhi. Vorrei ricordare che tutti lo prendono come esempio per sottolineare la sua determinazione nella ricerca della verità e nella difesa dei diritti umani. Peccato che poi, se incontrano un gruppo di persone che stanno agendo con stessa modalità, sono pronti a scagliarvisi contro! È la dicotomia dell'era Covid! Chiudo con un messaggio del grande Maestro: fermezza nella Verità, non violenza, Amore. 😊

Caruso su manifestazione a Intra - 13 Aprile 2021 - 17:42

Re: Re: Re: ANCORA?
Ciao SINISTRO Ma a quale adunanza ti riferisci? Chi è no-vax, chi è no-mask? Noi dell'organizzazione avevamo tutti la mascherina, se qualche partecipante non l'ha voluta mettere, ne aveva diritto come forma di protesta e, comunque, ne risponde personalmente. Se invece qualcuno non voleva entrare in contatto con gli altri, lo poteva tranquillamente fare. La piazza è enorme, c'era spazio per tutti anche per chi preferiva tenersi in disparte. L'acustica era perfetta anche molto a distanza. Prova a rileggere quanto hai scritto. Ti torna che non hai fatto nessuna osservazione specifica in merito a questa manifestazione? Hai parlato di no vax, no Mask, no 5G, ti sei dimenticato dei negazionisti e dei complottisti e poi c'era la completa compilation delle etichette insensate che vengono attribuite così, tanto per trovare un appiglio per poter dire NO a queste manifestazioni. E qui sì che viene detto un NO a prescindere. Il no al 5G è frutto di studio, approfondimenti e tante ore di ricerca, ti assicuro e tanto vale anche per la situazione che stiamo affrontando. Tu eri presente alla manifestazione? Hai ascoltato i relatori, hai veramente letto il comunicato di Caruso? L'informazione personale è importantissima credo. Poi, ad ognuno la propria scelta! Buona vita.

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 22 Marzo 2021 - 13:38

Partecipazione
NO. Alla protesta per la diminuzione del persico e difesa delle talpe partecipo anch'io!!!

Panza su black-list banche - 3 Dicembre 2020 - 18:21

Black List Banche
Lodevole la protesta, supportata anche da ABI e Conferesercenti, ma purtroppo poco si potrà fare contro le regole europee. Bisogna mettere le banche in un angolo diffondendo l'uso di massa delle criptovalute per cui aprire wallet ad es in BTC (Bitcoin). CF non richiesto, transazioni sicure ed ora possibile avere VISA con limite spesa di 20.000 Euro al mese. Dimenticavo: costi conti tendenti a zero.

Sgarbi polemico sulla scelta delle finaliste per “Capitale Italiana della Cultura 2022” - 17 Novembre 2020 - 13:48

Evidentemente...
...la sindaco non ha colto il motivo della protesta

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 28 Febbraio 2020 - 10:01

mettersi in discussione
Giustissimo quando dice occorre sempre mettersi in discussione e ascoltare le ragioni degli altri. Con le prove però: lei continua a parlare di studi sui CEM, che conosco, ma che non sono sul 5G. Le ricordo che anche gli orologi, le lampadine, i computer, le radiosveglie, le nostre automobili, tutto insomma crea CEM. Fanno male? Aspetto le prove, come attendo ancora le prove che il 5G faccia male. Il problema non sono i CEM, ma più nello specifico: lei sta facendo una battaglia su quali prove specifiche? Non l'ho ancora capito. Ah già, lei si riferisce allo studio Ramazzini, giusto. Bene, verrà a Verbania uno degli autori di questo studio e spiegherà questo studio. Le ho già scritto, e non sono il solo, che questo studio è controverso. E comunque è ovvio che i CEM facciano male, come fa male anche l'acqua (se ne beve 6 litri in breve tempo), come fa male anche l'ossigeno (a determinate condizioni), come fa male la stupidità (purtroppo quella sempre). Da educato continuo a non capire i fondamenti della sua protesta, e visto che proteste senza fondamenti fanno allarmismo, e stiamo vedendo cosa sta provocando l'allarmismo proprio in questi giorni per il problema virus, sono fortemente incazzato verso chi diffonde allarme. Come continuo a dire, ma lei continua a non fare, e comunque è un passaggio ulteriore rispetto a quanto ho scritto prima, si prenda un misuratore CEM e verifichi lei quanto esce dalle diverse sorgenti. Lasciare fare agli altri è demagogico, continuare a dare addosso solo per sentito dire o perché altri (solo alcuni e solo per aspetti diversi) affermano una tesi, senza mettersi in gioco (lei lo dice di me ma non lo fa minimamente) è veramente da () (questo non è un linguaggio rozzo, in effetti mi spiace per alcuni toni ma veramente NON può comportarsi come sta facendo, ma se ne rende conto che sta parlando per fede???). Chi fa allarme infondato va denunciato, ora basta!

Sciopero ASL VCO - 2 Settembre 2019 - 20:39

Re: Prima informarsi,poi parlare
Ciao paolino non ho letto il comunicato ma sono solidale con medici, infermieri, personale sanitario. La situazione non è rosea, le preoccupazioni anche. E' la forma di protesta che contesto: lo sciopero (che stamane non ho visto) serve? Ho fortissimi dubbi. Mentre ho estrema certezza che quando è applicato (stamane non ho l'ho visto) fa danni alla gente comune. Che non ha colpa della situazione, almeno non la stragrande maggioranza

Sciopero ASL VCO - 2 Settembre 2019 - 07:54

Gli scioperi così non funzionano
Tutta la sanità è un servizio essenziale per i malati! Credo di immaginare i motivi della protesta, ma lo sciopero danneggia o fa riflettere forse la classe politica? NOOOOOO, quindi trovate altre forme di protesta. Da parte mia avrò bisogno oggi dei medici, se non si può DENUNCIO

Marchionini confermata sindaco di Verbania - 10 Giugno 2019 - 14:44

Quello che le percentuali non dicono
Quello che le percentuali non dicono, ma i numeri sì! Se ci limitiamo a guardare le percentuali, 49.38% per Albertella contro 50.62% per Marchionini, potrebbe sembrare che Albertella abbia perso di poco! In realtà, Albertella ha ricevuto 669 voti in meno rispetto al primo torno, contro una Marchionini che invece ha ricevuto 402 voti in più (compresi gli ipotetici 596 voti di Rabaini). Ecco, è su questi numeri che vanno fatte delle valutazioni. Che fine hanno fatto quei 669 voti? La mia personalissima opinione è che, purtroppo, le "destre" locali non hanno "appeal", sono "vuoti", "inconcludenti", "succubi" delle "destre" ossolane e cusiane (vedi la storia dell'ospedale unico) e che non hanno saputo ricostruirsi dopo il flop dell'Amministrazione Zacchera. E' probabile che i 669 voti mancanti siano i voti dei "tifosi", che hanno votato destra, ma soprattutto Lega, in virtù della "moda" del momento, un anno fa avrebbero votato M5S! Quindi, la verità è che Albertella non ha perso il ballottaggio ma non aveva vinto il primo turno, si era solo trovato un gruzzoletto di voti di protesta. A dimostrazione di questa semplice tesi, ricordo che a livello nazionale Lega, FdI e FI nelle ultime europee hanno avuto il 49,58%, a livello regionale il 49,86% a Verbania "solo" il 46,15% (incluso il voto delle liste di sostegno ad Albertella). Quindi, "amici" di destra, alle recenti elezioni, i cittadini di Verbania non vi hanno votato, o comunque vi hanno votato meno che nel resto del Piemonte e d'Italia!!! Per le prossime elezioni, sarà bene che vi affrettiate ad trovare una "Marchionini" di destra, giovane, autonoma rispetto ai vari Zacchera e Montani, che dica cose interessanti e non frasi fatte, come quasi tutti i "giovani" di destra attuali, vedi i vari Songa, Colombo,... Ovviamente, sarà bene cercare fin da subito una nuova "Marchionini" anche a sinistra, altrimenti, alle prossime elezioni, come dice il grande Lino Banfi, saranno "uccelli per diabetici"

Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 24 Aprile 2019 - 11:24

io niente so,niente vedo
i paladini del nord sono di bocca buona,bisogna ammetterlo. prima gli italiani! poi imboscano i soldi in Tanzania o nel Delaware. a fare il tesoriere avevano un calabrese con precedenti penali,il capitano si è fatto eleggere in calabria,il sottosegretario si dava da fare per imprenditori legati alla mafia...chi l'avrebbe mai detto. non espellono un clandestino in più di prima (anzi no,uno al giorno!!),non aboliscono le accise ("le abolirò al primo consiglio dei ministri"),non assumono un poliziotto,non stanziano un euro per le forze dell'ordine,propongono condoni e sanatorie a pioggia, ci dicono di arrangiarci noi coi delinquenti,di sostituirci noi a un ministro dell'interno incapace di difenderci,in cambio di un processo soft se facciamo secco il ladro. ma i paladini niente,mai una protesta. digeriscono tutto senza fiatare. sono meravigliosi.

Montani su banche e rimborsi risparmiatori - 12 Aprile 2019 - 08:45

PAROLE SANTE.....
SULLE EX POPOLARI VENETE IL GOVERNO PRENDE IN GIRO I RISPARMIATORI? Dopo le dichiarazioni di ieri dell’avvocato Matteo Moschini, il Movimento Difesa del Cittadino torna all’attacco del Governo a proposito della mancata normativa per il rimborso in materia di risparmio tradito. “Ex Popolari Venete: il Governo sta prendendo in giro i risparmiatori?” è il titolo del seguente comunicato diffuso poco fa: Movimento 5 Stelle e Lega, che in campagna elettorale hanno più e più volte promesso pubblicamente ai risparmiatori traditi il risarcimento integrale dei danni, stanno clamorosamente disattendendo le aspettative, dimostrandosi interlocutori del tutto inadeguati ed inaffidabili. Al termine dell’incontro tenutosi l’8 aprile scorso, il Presidente Conte comunicava che in occasione del Consiglio dei Ministri che si sarebbe riunito all’indomani, martedì 9 aprile 2019, sarebbe stata emanata la normativa in materia di risparmio tradito. Ciò, invece, non avveniva. In data 11 aprile 2019, apprendevamo da fonti di stampa che l’emanazione di tale normativa era stata bloccata a causa del veto di due associazioni. “Se non si concorda con tutti i risparmiatori non si fa nulla”, affermava l’onorevole Di Maio in data 10 aprile 2019. Parrebbe che si sia in presenza di una vile e squallida manovra posta in essere dall’Esecutivo – con la complicità, volontaria o meno, delle due associazioni sopra ricordate – al fine di rinviare sine die l’emanazione della normativa in materia di risparmio tradito, l’ennesimo schiaffo ai tanti cittadini che hanno visto andare in fumo i risparmi di una vita. Pare, in altri termini, che il Governo non abbia esitato a mettere in atto il gioco delle tre carte e ad utilizzare come pretesto il veto posto da due (due su diciannove!) associazioni al fine di bloccare l’emanazione di una legge che più di trecentomila risparmiatori e relative famiglie attendono da anni. Peraltro, della somma stanziata con la Legge di Bilancio per il 2019 a favore dei risparmiatori (1.575 mln/€) rimane oggi, in base a quanto indicato dal Documento di programmazione economica e finanziaria approvato il 10 aprile 2019, il solo importo di 750 mln/€. Diffidiamo quindi il Governo ad onorare gli impegni assunti e a ripristinare l’intera somma stanziata con la Finanziaria a favore dei risparmiatori e pari ad 1.5 mld/€. Vi è tempo sino al 15 aprile. Ove il Governo non dovesse ottemperare ai suoi impegni daremo vita ad una diffusa attività di protesta.

Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale - 2 Aprile 2019 - 09:02

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravo
Ciao robi siamo in Piemonte, e per questo dovremmo impegnarci a migliorare, senza invidie da dirimpettaio. Pertanto speriamo che la prossima giunta agisca in tal senso. Riguardo il valore di certe democrazie, basta misurare il grado di insofferenza dei loro capi, nonché le loro ingerenze pluriennali illegittime in affari esteri, con tanto di finanziamenti a favore di regimi e movimenti paramilitari di destra. E comunque il non voto è pur sempre una forma di opinione, oltre che di protesta. La vera democrazia è la nostra che, nonostante qualche aspetto da limare, ha una delle migliori Carte costituzionali. Riguardo le letture da consigliare, aggiungerei anche Montesquieu....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti