Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

parlamento

Inserisci quello che vuoi cercare
parlamento - nei post

Marchioni su carenza personale Tribunale - 10 Giugno 2024 - 16:06

Marco Marchioni (Lega Vco): “In prima linea nella difesa del tribunale di Verbania e per l’ampliamento dell’organico oggi carente”.

“C’è Puzza di Gas" - 20 Maggio 2024 - 15:03

Arriva in Piemonte la seconda edizione di “C’è Puzza di Gas. Per il futuro del Pianeta non tapparti il naso”, la campagna d’informazione e sensibilizzazione sui rischi legati alle dispersioni e agli sprechi di gas fossile promossa con il supporto di Clean Air Task Force (CATF).

Forum Italiano “Salviamo il Paesaggio” - 10 Maggio 2024 - 13:01

Anche nel VCO è in partenza la campagna del Forum Italiano “SALVIAMO il PAESAGGIO” che quantifica la perdita di servizi ecosistemici, dovuta al consumo di suolo libero.

Libro su Giacomo Matteotti - 9 Maggio 2024 - 11:44

Cgil-Cisl-Uil organizza presso la Casa della Resistenza la presentazione di un libro di Federico Fornaro, in occasione del Centenario della morte di Giacomo Matteotti (evento votato all'unanimità dal nostro parlamento a luglio 2023).

Metti una sera al cinema - Food For Profit - 1 Maggio 2024 - 11:04

Giovedi 2 maggio 2024 ore 21:00, evento speciale, Food For Profit, di Giulia Innocenzi, presso Auditorium de IL CHIOSTRO.

“Food for profit” - 2 Aprile 2024 - 12:05

“Food for profit” il film documentario, presentato in parlamento, verrà proiettato in Arcademia a Omegna, mercoledì 3 aprile alle 20,45 (ingresso libero).

Eu-Vote: 600 giovani nel VCO - 26 Marzo 2024 - 15:03

Più di 600 ragazzi hanno partecipato al progetto che ha portato l’Europa e le prossime elezioni europee di giugno nel VCO.

Convegno su Macro Regione Alpina - 15 Marzo 2024 - 15:03

Sabato 16 Marzo presso il Palacongressi di Stresa, con inizio alle 14,30 (ingresso libero), si terrà il convegno dedicato alla Macro Regione Alpina, su cui si affacciano otto nazioni europee.

"EU-VOTE for EUROPE" - 14 Marzo 2024 - 12:05

Venerdì 15 marzo alle ore 18 a Verbania, nel salone multifunzionale di Casa Ceretti, si svolgerà "EU-VOTE for EUROPE", incontro pubblico LIBERO e APERTO a TUTTI sul tema delle elezioni europee.

Nuova bufera sulle bollette - 13 Marzo 2024 - 15:03

Stanno arrivando in tutta Italia ondate di bollette d'importo elevatissimo, sia per quanto riguarda l’energia elettrica, sia il gas.

Fiab VCO mobilitazione nuovo codice della strada - 12 Marzo 2024 - 12:05

Domodossola si mobilita, insieme a tante altre città in Italia, per fermare la revisione del Codice della Strada proposta dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti che sarà discussa nei prossimi giorni in parlamento e ribadire “Stop al Nuovo Codice della Strage".

Eventi nel VCO in vista delle elezioni europee - 9 Marzo 2024 - 08:01

EU-VOTE for EUROPE: tanti eventi in tutta la provincia del VCO per parlare di Europa in vista delle prossime elezioni europee

FdI sui frontalieri - 29 Febbraio 2024 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Fratelli d'Italia, dal titolo “La nostra piattaforma di proposte per i frontalieri e il territorio”.

Iscrizioni alle liste per le elezioni Europee e Tessera Elettorale - 26 Febbraio 2024 - 08:01

I cittadini dell'Unione europea residenti in Italia possono esercitare il diritto di voto nel comune di residenza iscrivendosi nelle liste elettorali aggiunte istituite nel Comune stesso.

Alpini dal VCO al parlamento Europeo - 27 Novembre 2023 - 10:03

Delegazione di alpini, bersaglieri e associazioni del VCO al parlamento Europeo.

Verbania entra ufficialmente nel Parco Nazionale Val Grande - 12 Ottobre 2023 - 17:31

Il sindaco Silvia Marchionini: si apre una maggiore opportunità di sviluppo per l'integrazione turistica ed ambientale fra lago e monti.

FdI VCO a Strasburgo - 19 Giugno 2023 - 12:05

Una delegazione del gruppo dirigente e degli amministratori della Federazione Provinciale di Fratelli d’Italia Verbano-Cusio-Ossola ha trascorso due giorni, lunedì 12 e martedì 13 giugno 2023, in trasferta al parlamento Europeo di Strasburgo, ospite dell’Europarlamentare Carlo Fidanza.

Bicicletta della Pace dal VCO a Strasburgo - 15 Giugno 2023 - 09:16

La prima bicicletta della pace al mondo arriva dal VCO a Strasburgo facendo 500km in due giorni, ad accoglierla l'On.Panza al parlamento Europeo.

Enrico Borghi lascia il PD - 27 Aprile 2023 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Partito Democratico VCO, sulla decisione dell'on. Enrico Borghi di lasciare il PD per Italia Viva.

Studenti VCO a Strasburgo - 24 Aprile 2023 - 08:01

Rappresentanza di studenti della Consulta provinciale del Vco in visita nei giorni scorsi al parlamento Europeo di Strasburgo.
parlamento - nei commenti

Ballottaggio Brezza - Albertella - 19 Giugno 2024 - 04:21

Re: Voto ignorante
Ciao lupusinfabula Anche con la riforma costituzionale targata Renzi accadde la medesima cosa: tanto poi toccherà a noi tutti decidere col referendum, visto che difficilmente si raggiungerà la maggioranza qualificata in parlamento. Allora si vedrà chi vince o perde, genialità e/o ignoranza a prescindere.....

Incontro candidati Sindaco a Il Kantiere - 11 Giugno 2024 - 15:28

Re: Re: Sempre nazionali
Ciao Alberto Beh, in Italia non si usano più i ceppi a mani e piedi. Per il resto, non paragonerei Cirio a Vannacci, quest' ultimo criticato anche da Bandecchi. Sul parlamento europeo, il PPE ha tenuto, e sarà decisivo per formazione e decisioni di Commissione e Consiglio, insieme a liberali e socialisti. Effettivi organi legislativi, nei cui confronti il neo eletto parlamento ha poteri consultivi e qualche veto. E' la politica, bellezza: si sale e si scende, nulla dura per sempre.

Incontro candidati Sindaco a Il Kantiere - 11 Giugno 2024 - 07:34

Re: Sempre nazionali
Ciao lupusinfabula In effetti sono molto soddisfatto anch'io. In Europa Vannacci, in regione Cirio. Manca la ciliegina a Verbania ma Albertella può farcela. Anche la soddisfazione del crollo 5 stelle e calenda Renzi è grande. L'unica amarezza non è il pd perché comunque non considero la schlein all'altezza. È solo un fumetto destinato ad evaporare appena i notabili del partito la considerano inutile. Rimane l'elezione di una signora che si professa insegnante attivista antifa comdannata 4 volte in italia per resistenza a pubblico ufficiale e altre simili prodezze, che va in uno stato estero con martello e manganello essendo lei iscritta a questo gruppo che si diverte a spaccare la testa ai "nazisti". Viene arrestata e ammanettata, come succede in Italia (però dopo mani pulite non in tv) e attende il processo. Poi viene candidata da un movimento di estrema sinistra per il quale nutro totale disprezzo. Viene eletta dai soliti indescrivibili e ora dovrebbe andare al parlamento europeo. Io ho preferito votare un generale pluridecorato e persona perbene che una pregiudicata.

ARCI Verbania su scuola Cadorna - 19 Febbraio 2024 - 15:39

di +
E'" di questo che si parla : "La Corte Costituzionale si pronuncia nell’udienza pubblica del 20 novembre, rispedendo al mittente quanto deciso alla Camera e al Senato per i due politici. Il fondatore di Emergency ha chiesto il risarcimento per dichiarazioni considerate “diffamatorie” in un articolo pubblicato su Il Giornale. L‘ex deputato dichiarò che Strada “ha il piccolo difetto di schierarsi sempre con i satrapi sanguinari e assassini”. Ora, la Consulta ha annullato la decisione della Camera di concedergli l’immunità parlamentare, e quindi l’ex deputato potrebbe dover risarcire Strada: a decidere sarà il tribunale di Roma. In particolare, la Consulta ha stabilito che “non spettava alla Camera dei deputati affermare che le dichiarazioni rese da Paolo Guzzanti, deputato all’epoca dei fatti, per le quali pende procedimento civile davanti al Tribunale ordinario di Roma, costituiscono opinioni espresse da un membro del parlamento nell’esercizio delle sue funzioni”. sentenza del 2013 n. 305

Scuola Cadorna: Interrogazione parlamentare - 7 Febbraio 2024 - 17:46

189 firme.....
raccolte in una settimana delle quali un paio solo per la pubblicità fatta con i precedenti comunicati..... Certo un bel risultato..... Addirittura scomodare il parlamento con un argomento che più futile non ce ne è.... Gente che ha poco da fare se non, appunto, perdere tempo. Del resto la destra verbanese ha già prodotto un "credibile" programma elettorale per convincere i verbanesi a votarli per il nuovo Sindaco.... Come il programma presentato per le politiche, quasi del tutto portato a compimento, manca poco. Certo che presentarsi uniti alle urne è di fatto convincente...... Ops..... ho sbagliato qualcosa.....

Brigatti su candidatura Mirella Cristina - 4 Febbraio 2024 - 11:07

Re: Neanche di fronte all'evidenza!!
Ciao lupusinfabula Scusami, ma arrendersi per cosa? Mica e' un conflitto armato? Inutile che mi poni sempre la stessa domanda, visto che fai finta di non capire, salvo poi arrivare alle medesime conclusioni: i seggi in parlamento vengono distribuiti in base alle coalizioni, cosicché quella vincente avrà più seggi, e non tenendo conto dei voti raccolti dai singoli partiti. Se sommi le percentuali dei voti raccolti vedrai che e' così. Se tutti i partiti di opposizione si fossero presentati sotto un' unica colazione, ora governerebbero loro. Mica ci sono solo 2 partiti? Poi, visto che sei vincitore, perché te la prendi così tanto? A proposito di evidenza e pianti per il latte versato, sarà mica un po' di delusione postuma, per la solita differenza tra promesse da campagna elettorale quando si e' all' opposizione e loro concreta realizzazione quando si e' al governo?

Brigatti su candidatura Mirella Cristina - 3 Febbraio 2024 - 16:49

Re: Due considerazioni
Ciao lupusinfabula Spiacente caro lupus, ma sul secondo punto non e' come dici. Se ti riferisci alle ultime votazioni politiche nazionali, facendo la somma aritmetica dei voti tutta l' opposizione e' numericamente superiore alla maggioranza che attualmente governa. Il punto sta nel fatto che e' il meccanismo della distribuzione dei seggi a decidere la composizione del parlamento, in base alle coalizioni che si presentano alle elezioni. Non dimentichiamo che non siamo più in un sistema proporzionale puro, ma maggioritario misto, con quota proporzionale, anche se minoritaria, recupero dei resti, ecc... E questa purtroppo non e' fantasia, ma pura realtà. Ti sei mai chiesto come mai nessun partito ha mai voluto modificare seriamente la legge elettorale? La matematica non e' un' opinione, ma la politica sì.

Forza Italia VCO: "stop alla demagogia sulla sanità" - 22 Giugno 2023 - 13:57

Re: Fiducia
Ciao Filippo ma non la maggioranza degli italiani. Non guardiamo solo ai numeri in parlamento, frutto di un sistema elettorale contorto bipartisan, perché c'è anche una maggioranza silenziosa, compresi coloro che non votano.

Forza Italia VCO: "riqualificazione piazze a Verbania non opere prioritarie per la città" - 4 Novembre 2022 - 22:00

Re: abc
Ciao Filippo Forse ti sfugge la differenza sostanziale tra maggioranza assoluta degli eletti in parlamento e maggioranza relativa tra i votanti e degli elettori.... E difatti il vantaggio, specie al Senato, di questa maggioranza al potere è tutto da vedere e mantenere! Magari qualcuno rosicherà, ma chi ha voluto la bicicletta è alquanto in affanno nel pedalare.... Pertanto, chissà se ce la farà ad arrivare alla meta, visto che il percorso è lungo e in salita. Ragion per cui è legittimo essere un tantino preoccupati, un po' di ansia da prestazione è più che legittima!

Forza Italia VCO: "riqualificazione piazze a Verbania non opere prioritarie per la città" - 4 Novembre 2022 - 19:55

Re: Curiosità
Ciao lupusinfabula La risposta è semplice, basta leggere un pochino la legge elettorale. Se tutti gli altri partiti, opposti al centro dx, si fossero presentati in un'unica coalizione, come accaduto alle amministrative, il risultato sarebbe stato diametralmente opposto, perché ci sarebbe stata una diversa distribuzione dei seggi in parlamento. Ad ogni modo, il tempo ci dimostrerà quanto questo governo durerà, visto che al Senato ha una maggioranza di 11 seggi, mentre alla Camera è di 35. Difatti quando hanno eletto la seconda carica dello Stato, la neonata maggioranza è stata subito in difficoltà, beneficiando del soccorso dell'opposizione! Ho l'impressione che ne vedremo delle belle, con vecchie ferite forziste e leghiste mai rimarginate.... Occhio ai franchi tiratori!

"8 settembre 1943" - 27 Settembre 2022 - 20:17

fine?
Fine? E' l'inizio della rinascita! E pensare che la coalizione di dx ha vinto anche nel paese vicino a noi dei sedicenti vaccinati! Felicissimo che non ce l'ha fatto Di Maio, un po' meno felice che Renzi, grazie a Calenda, sarà ancora in parlamento, dove però conterà meno di nulla .Mi spiace invece per la Lega ( che comunque ho votato alla Camera) ma è la giusta punizione per aver sostenuto un governo Draghi, per aver sponsorizzato la rielezione di Mattarella, per aver indetto dei referendum che il popolo non ha capito, per aver abbandonato le lotte che l'avevano portata a ben altre percentuali. Ma essendo in coalizione ed al governo avrà questa volta l'occasione di portare avanti alcune sue storiche battaglie: via la Fornero, stop immigrazione, maggiore autonomia alle regioni, presidenzialismo, adesione critica a questa versione di Europa, sostegno immediato all'aumento dei costi delle bollette, più attenzione ai bisogni degli italiani e meno spese per reddito di divananza e per integrazione di chi non si vole integrare, maggior rigore verso la microcriminalità che attanaglia le nostre città, e via cantando. Se poi non riusciranno a fare il ponte sullo stretto, non mi metterò certo a piangere.

Crisi idrica: una nota da Cambiasca - 21 Luglio 2022 - 06:58

Re: Re: Re: Sarà.....
Ciao SINISTRO Come al solito, ma oramai è assodato, parli a vanvera senza conoscere affatto l'argomento. A parte la mia permalosita' che purtroppo esce quasi spontanea se parlo di certi argomenti con certe persone.... Non hai assolutamente idea di cosa sia la massoneria e quali valori porta avanti. Informati e leggi. Sarebbe troppo complicato spiegartelo in due righe. La massoneria nasce per contrastare gli stati nazionali e la chiesa ed ha radici repubblicane e radicali. I più grandi rivoluzionari erano massoni. Mazzini e Garibaldi. La giovane italia era in sostanza una setta massonica. Molti uomini importanti della borghesia illuminata di sinistra erano e sono massoni. Nei governi della sinistra storica del regno d'Italia forse tutti erano massoni. Non solo politici ma giornalisti magistrati industriali etc etc. Quella che tu tiri sempre fuori è la p2 che fu una setta deviata che portava avanti altri interessi. E ti rammento che la maggior parte degli iscritti alla p2 erano di sinistra. Costanzo fu parlamentare indipendente di sinistra e molti altri.. Quindi la tua teoria di destra reazionaria è una balla. Come balle montate ad arte dal prode Scalfari (come se tu non parlassi mai male dei defunti.. Ipocrita) che si invento' il piano solo del generale de Lorenzo..e si fece eleggere in parlamento per non farsi arrestare. Il padre di Scalfari fondò una loggia massonica in Calabria e lui stesso era massone come del resto quasi tutta repubblica compreso l'editore de benedetti. E una chicca. Scalfari fu beccato a suonare ad Arcore con Silvio e Confalonieri e costretto alle dimissioni. Poi convinse debenedetti a dire che lui si dimetteva per dare spazio a ezio mauro. Quindi conclusioni. Se non sai le cose fai più bella figura a tacere.

Crisi idrica: una nota da Cambiasca - 20 Luglio 2022 - 21:55

Fantacalcio a fantagoverno
Facciamo un gioco simile al fantacalcio ove ognuno può immaginare il governo che vorrebbe: comincio io, tantoi per sparigliare le carte. Presidente del Consiglio Guido Crosetto, vice presidente Giorgia Melloni; Mininterno: Salvini e vice Marco Minniti ( che a suo tempo in silenzio concluse un bell'accordo con la guardia costiera libica affinchè facesse la guardia costiera, vale a dire impedire la partenza di barche, barchini e barconi , cosa per cui il PD lo ha emarginato). Giustizia: Ministro Gratteri e vice Alfonso Bonafede. Esteri; Ministro Gianluigi Paragone, vice Alessandro Di Battista.Ministro per i Rapporti governo/parlamento: Paola Taverna, vice qualcuno di L'Alternativa c'é ( mi va bene chiunque di quella parte politica); Finanze, Ministro Borghi (lega) vice ministro....ci penserò domani: adesso ho sonno.

Comitato Salute VCO; "A chi dobbiamo chiedere i danni?" - 18 Maggio 2022 - 08:34

Re: Re: Re: Assolutamente in disaccordo
Ciao robi e allora nemmeno la politica deve sostituirsi ai magistrati, cercando in tutti i modi di impedire loro di applicare le leggi che il parlamento stesso ha votato! Sul sistema USA mi trovi d'accordo, come sul Presidenzialismo.

Comitato Salute VCO; "A chi dobbiamo chiedere i danni?" - 16 Maggio 2022 - 15:04

Assolutamente in disaccordo
Sono assolutamente in disaccordo su quello che dite entrambi! A parte il solito discorsetto "anche la destra etc etc" che non considero nemmeno più tanto è inutile, il discorso su politica e magistratura è assolutamente insostenibile. Chi comprende a fondo come sono andate le cose in tangentopoli non può affermare certe cose. È stato um colpo di stato ordito dalla sinistra usando parte della magistratura politicizzata per spazzare via una classe politica invisa a loro. Mi ricordo bene i magistrati vip e le manette tintinnanti con persone poi risultate innocenti mesde alla gogna. Ricordo bene i suicidi in carcere e la disperazione di gente infangata e costretta a patteggiare per non stare in carcere. Ricordo bene il discorso di craxi al parlamento quando ha accusato tutti di essere colpevole se anche lui lo era. Nessuno ha avuto il coraggio di dire nulla. La magistratura è un potere tutt'altro che neutrale in Italia! Lo vediamo anche adesso. E i magistrati che sbagliano non pagano! Preferite un magistrato che sbaglia a un politico che ruba? Io preferisco politica magistratura parlamento come poteri separati. Non voglio magistrati che fanno politica dentro e fuori la, magistratura. Se un politico ruba va condannato al terzo grado di giudizio e anzi al quarto con il tribunale dei diritti dell'uomo. E lo stesso vale anche per i giudici! De André cantava..E allora la mia statura non dispensò più buonumore a chi alla sbarra in piedi mi diceva Vostro Onore, e di affidarli al boia fu un piacere del tutto mio, prima di genuflettermi nell'ora dell'addio non conoscendo affatto la statura di Dio. Chiaro... Vero?

Occupazione suolo pubblico esenzione al 30 giugno - 5 Marzo 2022 - 12:04

Ma perchè???
Ma se il parlamento decide il ripristino dei pagamenti canoni dal 1° Aprile perchè Verbania proroga, con fondi di noi tutti, al 30 giugno? Perchè, ad esempio, non riduce la tariffa oraria parcheggi o tasse varie che colpiscono tutti!!!! Non mi sembra che gli esercenti, come ringraziamento, abbassino i costi delle consumazioni.

Grande Nord su nuovi parcometri - 19 Febbraio 2022 - 18:25

Re: Re: commento
Ciao renato brignone Mah...devo dire che non escludo che il nostro soggetto sia dentro la politica verbanese in incognito. Troppi anni che inonda i forum locali. La tecnica è semplice. Insistere su determinate posizioni facendo credere che la maggioranza delle persone le approvi. Tipico del partito che appoggia. Una specie di setta massonica minimale che in parlamento di vanta con il suo borioso leader e quattro vassalli che però non sono da sottovalutare, di far cadere e far vincere governi. Attenzione a non sottovalutare la, massoneria. Loro sono dappertutto.

CNA Piemonte Nord su blocco superbonus - 19 Febbraio 2022 - 13:21

lupus
ben detto, anch'io la penso come te, sul fine vita invece, sono contenta di non dover prendere posizione, e' un tema troppo delicato, penso ci si debba trovare per avere le idee chiare, io ho talmente paura della morte che ho sempre pensato: " fin che respiro sono viva ", nella mia stessa famiglia nessuno la pensa come me ma, e' giusto che il parlamento, oltre agli onori, si prenda anche gli oneri e questo e' un onere pesante. un po' vigliacca? probabilmente si ma, non me la sentirei di decidere

Codacons su lettera Trenord - 18 Febbraio 2022 - 06:50

Re: Re: Re: Personalmente
Ciao SINISTRO Certamente si sono già scolte quelle del massone fiorentino che ora va a raccattare soldi da sceicchi che considerano le donne come scatolette di carne. Lui gioca in parlamento con i suoi fedelissimi del giglio de noantri (boschi, nobili, marattin.. tutte menti eccelse nel mondo di paperopoli..) tra inchieste giudiziarie e sondaggi da zero virgola.. In quanto a fdi per ora di va molto molto bene. Vedremo quando (mod) ci faranno votare. Per intanto divertiti ancora a giocare con il tuo computerino e continua a darci le tue perle di saggezza politically correct. Mi fai quasi tenerezza se non fosse che fai parte della schiera delle persone pericolose. Quelli che stanno affossando la nostra società con le loro idee peggio di qualsiasi virus. La sinistra.

Minaccia l'autista con una spranga - 1 Febbraio 2022 - 15:52

Ammesso o non ammesso
Che la costituzione lo ammetta o non lo ammetta esplicitamente poco importa: se io dico che una cosa non la voglio più fare non la faccio, neppure se me lo chiede l'intera nazione. E' questione di coerenza tra il pensiero ed i fatti. Del resto da dx un po' di nomi (validi o meno) ne sono innegabilmente stato fatti ma nessuno andava bene alla sn che , per contro, di nomi espliciti non ne ha mai fatti e, soprattutto, si è ben guardata dal fare o sostenere nomi femminili. Io credo che FdI, Lega e M5S avrebbero dovuto lanciare e sostenere il nome della Belloni sulla quale aveva raggiunto un accordo, lasciando alla sn. l'onere di bocciarla esplicitamente. Insomma, se da dx forse troppi nomi ( alcuni dei quali sarebbe stato meglio non proporre per decenza) da sinistra neppure una candidatura esplicita, sopratutto nessun nome femminile. Ad esempio, fossi stato di sn, avrei proposto il nome di Liliana Segre, giusto per vedere l'imbarazzo a destra di rifiutarla: ma neppure questo hanno avuto il coraggio di fare.La verità è che la maggior parte dei nostri rappresentanti per ragioni di bottega e cadrega, ha il sacrosanto terrore di eventuali nuove elezioni politiche anticipate in conseguenza delle quali il parlamento lo rivedrebbero col binocolo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti