Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

regole

Inserisci quello che vuoi cercare
regole - nei post

Christopher Broadbent “What’s Left” - 3 Settembre 2021 - 08:01

Spazio espositivo: PALAZZO PARASI, via Giovanola Cannobio (VB) Lago Maggiore. Accessibile ai diversamente abili solo al 1^ piano. Periodo: da sabato 4 settembre a domenica 17 ottobre 2021.

Lesa Cup a Martineau - 31 Agosto 2021 - 18:06

Una festa straordinaria, all’insegna del tennis di alta qualità. La 1°edizione della LESA CUP (ITF 25.000$+H) svoltosi alloTennis Sporting Lesa si chiude con la bella vittoria di Matteo Martineau.

Lesa Cup: Torneo International Tennis World Tour - 21 Agosto 2021 - 12:05

Torna il tennis internazionale a Lesa, al via la prima edizione sui campi dello Sporting Tennis Lesa dal 22 al 29 agosto.

Festival Sentieri e Pensieri - nona edizione - 18 Agosto 2021 - 18:06

Dal 19 al 25 agosto torna a Santa Maria Maggiore, Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta. I protagonisti della nona edizione: Marino Bartoletti, Cinzia Scaffidi, Don Luigi Ciotti, Francesco Vecchi, Roberto Morgese, Benito Mazzi, Jacopo Veneziani, Maurizio Lastrico, Anna Zafesova, Annalisa Cuzzocrea, Gino Vignali, Stefania Auci, Bruno Gambarotta, Marco Balzano, Davide Longo, Stefano Zecchi.

Riapre il Pronto Soccorso di Omegna - 11 Agosto 2021 - 08:01

Il Punto di Primo Intervento di Omegna riaprirà sabato 14 agosto 2021 dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Di seguito la nota di ASL VCO.

A spasso con le farfalle: il 10 agosto in Val Grande - 9 Agosto 2021 - 11:04

Continuano gli appuntamenti nel Parco Nazionale della Val Grande: dalle sfumature di parco alla speciale escursione dedicata agli impollinatori.

Gomme usate: allerta dei gommisti - 5 Agosto 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di CNA Piemonte Nord, che lancia l'allarme causa tempi lunghi per la raccolta e problemi nella gestione dei depositi di gomme usate.

Il Coni chiede nuovi aiuti per lo sport - 2 Agosto 2021 - 12:05

Il sistema sportivo piemontese chiede di proseguire con misure straordinarie a favore del comparto, ma anche il pagamento dei canoni di concessione degli impianti da parte delle società solo per i periodi di utilizzo.

Un'estate ricca di eventi a Santa Maria Maggiore - 12 Luglio 2021 - 12:05

L'Amministrazione Comunale del capoluogo vigezzino presenta la stagione 2021,strizzando l'occhio agli amanti della vacanza outdoor con la novità di “Naturae”. Tra gli eventi culturali spiccano Musica da bere e il festival Sentieri e Pensieri,con ospiti prestigiosi: tra i molti, Don Luigi Ciotti e Stefania Auci.

Cambia la legge sul gioco d’azzardo patologico - 11 Luglio 2021 - 10:03

Il Consiglio regionale ha approvato la nuova legge sul gioco d'azzardo patologico presentata dalla Giunta.

ValGrandeBellezzaFest al via - 7 Luglio 2021 - 10:23

Ai nastri di partenza la prima edizione del ValGrandeBellezzaFest, un nuovo festival nato coraggiosamente durante i periodi di restrizioni per il contenimento della pandemia, che vuole essere un piccolo e modesto contributo alla ripresa degli spettacoli dal vivo, un sostegno agli artisti e ai lavoratori dello spettacolo, un’offerta di arte e cultura al pubblico.

Giallo Stresa: 142 richieste - 13 Giugno 2021 - 18:06

Sono stati 142 i racconti ricevuti per l’edizione 2021 del Premio Giallo Stresa, di cui 136 rispettano tutte le regole del bando.

Voucher vacanze: record per il lago Maggiore - 11 Giugno 2021 - 08:01

Voucher vacanze: la Regione rifinanzia il Bonus con 1,5 milioni e ne proroga la vendita fino al 31 dicembre 2021. Superata quota 40.000 ticket venduti, tutto esaurito nel Cuneese, e record di richieste per il Monferrato e il Lago Maggiore.

Percorso formativo per mancato rispetto norme anticovid - 30 Maggio 2021 - 10:03

Educare e non punire. Concluso il progetto educativo e formativo del Comune di Verbania, rivolto a sedici ragazzi minorenni, alternativo al pagamento della contravvenzione per il mancato rispetto delle norme anticovid.

Federconsumatori: prepara esposto sulla tragedia del Mottarone - 28 Maggio 2021 - 13:01

Mottarone: sempre più gravi i dettagli su scelte e condotte che hanno causato l’incidente. Federconsumatori presenterà un esposto alla Procura della Repubblica per vagliare ulteriori profili di colpevolezza.

Riaprono le Biblioteche VCO - 20 Maggio 2021 - 18:06

“Una biblioteca grande come una provincia”: il Sistema Bibliotecario del VCO offre contenuti e servizi gratuiti, per tutti, da 0 anni in su. Le biblioteche riaprono in sicurezza e presentano un ricco ventaglio di opportunità.

Nuovo sito web del Comune di Verbania - 10 Maggio 2021 - 18:06

Da oggi è online il nuovo sito web del Comune di Verbania che si pone l'obiettivo di mettere il cittadino al centro.

Incontri "Abitare il Comune" - 6 Maggio 2021 - 19:02

Abitare il "comune". Uno scambio di esperienze sull'abitare collettivo. 2 incontri, 5 ospiti per parlare di come è possibile abitare diversamente le Case Popolari.

Plateatici: nuove regole - 4 Maggio 2021 - 11:05

Plateatici e occupazione suolo pubblico: nuove regole da rispettare assieme. Un patto del Comune di Verbania da sottoscrivere con gli esercenti. Si inizia oggi da Suna.

Piemonte torna in Zona Gialla - 24 Aprile 2021 - 11:39

Il Piemonte tornerà in zona gialla da lunedì 26 aprile. La nuova classificazione varrà per tutte le province tranne Cuneo.
regole - nei commenti

"La viabilità? un boccone amaro" - 27 Settembre 2021 - 13:43

Re: Rido molto
Buon giorno Laura Come Lei ben sa, visto che ha avuto a che fare con cantieri, gli imprevisti sono sempre presenti. Altra cosa, però, quando si parla di programmazione. Capacità di programmare che penso non sia caratteristica presente nel DNA Pubblico/Amministrativa. Le faccio un piccolo esempio e mi scusi in anticipo se banalizzo: la scuola è finita, come tutti sappiamo, ad inizio giugno. E' ricominciata a metà settembre. L'altro giorno porto a scuola mia figlia piccola (Guglielmazzi) e lego la sua piccola bicicletta ad un palo stradale per poi riprenderla all'uscita pomeridiana. Arrivo alle ore 16.20 e trovo la bicicletta completamente impolverata e sporca di catrame perchè avevano scarificato il vecchio asfalto e rifatto la pavimentazione proprio davanti alla scuola, a 5 giorni dall'inizio delle lezioni. Se non è mancanza di programmazione non saprei che altro dire. La rotonda fronte McDonalds doveva essere rifatta alla sera tardi, per limitare il disagio, invece l'hanno rifatta alle 16 del pomeriggio. Hanno chiuso al traffico la corsia Nord della superstrada che porta a Varzo/Sempione deviando il traffico sulla vecchia strada del Sempione, che transita in mezzo a Crevoladossola. Cosa fanno negli stessi giorni per rallegrare chi transita su di una strada già stretta e piena di curve, con TIR e turisti? RIFANNO LA SEGNALETICA ORIZZONTALE. Siamo alla follia! Riguardo alla macchina che si vede in foto......nulla da dire.....è solo maleducazione stradale e per farcela capire non può esserci un vigile ad ogni incrocio o posteggio. Siamo noi che dobbiamo essere più attenti al rispetto delle regole. l'Amministrazione cittadina (di qualunque colore) non ne ha colpa se ci siamo imbruttiti e pensiamo solo a noi stessi.

Permessi ingresso veicoli zona ZTL - 28 Agosto 2021 - 09:05

Ci sarebbe da capire
So come funziona la questione varchi, per lavoro. Il problema sono le ztl non rispettate in generale. Non capisco perché dove abito io la gente entri e parcheggi in zona ztl come quando vuole. So ovviamente che i varchi sono piazzati per incassare. Non prendiamoci in giro. Ma un controllo sulle ztl in generale andrebbe fatto. Anche se questo non produce molti incassi a bilancio, può produrre rispetto delle regole e fiducia della, polizia locale.

Panza: Tragedia Moattarone, non penalizzare la montagna - 28 Maggio 2021 - 05:10

Ovviologi !
Perché mai dovremmo colpevolizzare il mondo della montagna ? È talmente grave la superficialità , la mancanza di responsabilità, , il rischio sottovalutato , da rendere i loro atti personali . Certo come loro purtroppo in Italia c'è ne sono molti ..........assassini che non volevano esserlo, ma che lo sono diventati , perché cinici , miopi mentalmente e privi di scrupoli pur di guadagnare soldi . Avranno pensato che tanto non correvano rischi, hanno sfidato la sorte e ignorato le regole . Sono però, più che convinta , che molti non sono come loro , che seguono con scrupolo tutte le disposizioni di sicurezza , la montagna non c'entra niente .

Atti vandalici al Parco "La Gera" - 5 Maggio 2021 - 07:52

Parchi con orari di apertura e chiusura
L'unica maniera è avere un parco con cancello e orari di apertura e chiusura. Per fortuna dove abito io da qualche anno si fa in questo modo con volontari incaricati dal comune che si occupano della apertura e della chiusura. Gli anni precedenti era un delirio. Danneggiamenti continui e casino alla notte con tanto di spaccio di droga e alcol a fiumi. Ora va molto meglio. Ma se non ci sono regole e controllori non c'è niente da fare. I soliti idioti ci sono e ogni tanto scavalcano il cancello. Ma questo è normale in una società come la nostra in cui la libertà e la democrazia sono scambiati per diritto di fare e di dire quello che ci pare! Vedi il monologo del milionario tatuato con il cappellino firmato. Ma questa è un'altra storia.

Caruso su manifestazione a Intra - 19 Aprile 2021 - 14:20

Re: Re: difesa dei diritti
Ciao sogni510 vederci per discutere di queste problematiche tra noi non è un problema, lavoro qui al CNR, non sono un medico ma un microbiologo (non un virologo, i miei pet sono i batteri), e con il mio gruppo ci occupiamo, tra l'altro del grave problema dell'antibiotico resistenza, trovarmi è facilissimo. Non dico andiamo a prenderci una birra perchè di questi tempi è poco conveniente... Pur non essendo un divulgatore non mi nego mai ad incontri di formazione e di disseminazione, altra cosa è legittimare con la mia presenza discussioni che non lo sono. Quindi se non ho nessun problema a discutere con lei (e con Sinistro, ci mancherebbe! :-)) non c'è il presupposto per far chiacchiere da bar con i medici di cui sopra. Come ho detto, la scienza si fa e si discute secondo regole chiare. Pubblichino le loro ricerche su riviste serie (quindi non giornali MDPI e spazzatura simile), peer reviewed, e una volta disponibili sono a piena disposizione per discutere di dati e numeri, di ipotesi e di validazione. Non per fare il figo o altro, ma perchè se non si fa così si fa solo caciara, e come hanno già scritto, di caciara ce n'è purtroppo già troppissima... Saluti e grazie

Caruso su manifestazione a Intra - 18 Aprile 2021 - 00:16

Manifestazione a Intra
Mi pare che si vuole evitare la sostanza del problema. Obiettivo della Manifestazione era la difesa della Costituzione e della Libertà. I relatori hanno evidenziato che è stato ripetutamente violato l'articolo 13 della Costituzione che afferma che la Libertà personale e inviolabile. Lo ha affermato a febbraio anche il tribunale di Reggio Emilia che in una sentenza definitiva afferma che le norme approvate dagli ultimi governi sia con DPCM che con Decreti legge che violano la Libertà personale sono INCOSTITUZIONALI e ILLEGITTIME.. Nessuno ci può obbligare a stare in casa e neppure a indossare mascherine ne a farci misurare la febbre o a sottoporci ad altre vessazioni.. Per evitare qualsiasi polemica pretestuosa il nostro gruppo RINASCITA VCO ha predisposto un servizio d'ordine di 50 persone tutti con mascherine, per far si che fossero rispettate le regole in vigore. In sostanza comunque la manifestazione ha avuto una grande eccezionale partecipazione e si è svolta in modo pacifico e non violento. Io mi scandalizzerei ad esempio sui 65 milioni di mascherine sequestrate a Gorizia dalla Guardia di Finanza, ma i sequestri sono stati effettuati anche dalla protezione civile. Ma lo sapete che sono state distribuite mascherine pericolose in quanto non adeguatamente protettive e dannose in quanto creavano problemi alla respirazione a medici e a forze dell'ordine? E i milioni di euro di mediazioni che qualcuno ci ha guadagnato? Io mi sono scandalizzato per il fatto che il Covid19 da fine marzo veniva curato e guarito da medici come il dottor LUIGI Cavanna primario oncologo di Piacenza, o medici di famiglia come il dottor Andrea Mangiagalli di Pioltello. e altre centinaia di medici che hanno curato e guarito tutti i loro pazienti. Usavano l'idrossiclorochina, eparina, azitromicina, vitamine A, C, D ecc. Ne ha parlato diffusamente per molti martedi su rete4 Mario Giordano che ha invitato decine di medici compreso i rappresentanti dell'AIFA che finalmente si era accorta che la terapia governativa con TACHIPIRINA E VIGILE ATTESA era fallimentare. I medici avevano chiesto un anno fa di essere ricevuti dal ministro della salute. per esporre gli ottimi risultati della terapia domiciliare. Non hanno mai avuto risposta!

PD VCO su manifestazione a Intra - 14 Aprile 2021 - 10:19

Re: Negazionisti?
Ciao Graziellaburgoni51 hai sollevato un punto eccellente, le cure potenziali dei malati, che è una cosa diversa dalla vaccinazione. Non sto a ripetere l'importanza della vaccinazione (di tutte le vaccinazioni. se oggi non moriamo come mosche come succedeva fino ad un secolo fa è fondamentalmente per due grandi scoperte della biologia: i vaccini e gli antibiotici, e stiamo alle porte di una terza rivoluzione, quella genomica, lasciamo che la ricerca faccia il suo corso) ma spiego in tre frasi semplici come si "scoprono" medicinali per trattare una malattia nuova come il COVID. Il primo passo è stato quello di identificarla, e non era una cosa facile e rapida. I sintomi che dà sono sovrapponibili a quelli di molte infezioni virali dell'apparato respiratorio, ed il fatto di avere "anomale polmoniti" in varie parti del mondo l'autunno e l'inverno scorso non porta immediatamente ad individuarne la causa, ci sono voluti un numero tale di casi da far capire che non era la solita influenza. Su questo anche i cinesi vanno capiti, un ritardo di un paio di mesi è fisiologico, perchè non possiamo correre appresso a tutti i dati appena sono fuori range di normalità... non ne siamo in grado, nessuno. Individuata la malattia si cerca, tra le cure a disposizione, quelle che agiscono meglio, quelle più efficaci. Purtroppo, il silver bullet contro il COVID non esisteva. Clorochina, azitromicina (...), paracetamolo, ibuprofene, aspirina ed altri medicinali tipicamente utilizzati nelle infezioni virali che non sto a riportare sono stati somministrati a tantissimi malati e, in fretta e furia, sono usciti dati sulla loro efficacia. Testare, raccogliere dati e pubblicarli dopo una seria valutazione tra pari, prende mesi. Con questo autunno possiamo dire tante cose, basandoci purtroppo più su studi epidemiologici (con tutti i limiti che hanno) che su studi empirici e sperimentali per i quali purtroppo non c'è stato il tempo. La prima è che la fretta è cattiva consigliera. A parte alcune frodi smascherate prontamente, molti studi pubblicati sono di bassa qualità, i dati raccolti ed analizzati male e pubblicati più che altro perchè faceva comodo agli editori, o per la voglia di dire qualcosa. A parte tutto possiamo dire che alcuni medicinali (ibuprofene su paracetamolo per esempio), hanno un'efficacia maggiore negli stadi iniziali della malattia, e che altri (la famigerata clorochina) non sembrano avere un effetto positivo (ma anche qui occhio: molti studi su questo medicinale sono davvero di bassa qualità, e tempo e studi migliori sarebbero necessari). Il fatto è che se la ricerca di base è TOTALMENTE finanziata dalle nazioni, ed è estremamente libera, la ricerca applicata, specialmente gli studi di fase3, che portano poi all'approvazione di un farmaco per un determinato uso, sono quasi unicamente in mano alle aziende private, grandi e piccole (cit. è il capitalismo, bellezza!). Queste non hanno alcun interesse ad investire milioni per testare un vecchio farmaco, perchè non c'è guadagno. Io questo lo cambierei, ma servono molti soldi (pubblici) da investire in ricerca. Gli studi di fase3 fatti sono invece per farmaci nuovi (come i monoclonali) che portano molti soldi a chi li produce e che sarebbero una risorsa decisiva, ma che, essendo nuovi, richiedono tempi di test e di approvazione più lunghi (credo avremo i primi approvati definitivamente in estate). Quella è la nuova frontiera, e l'inizio della rivoluzione genomica, ma ci vuole tempo, e spesso risultati non completi, o contrastanti, perchè la biologia non è la matematica. Ci saranno poi casi in cui non funzionano, o reazioni non volute, e su quello sarà l'ente regolatore a fare una valutazione di costi/benefici. Come per tutti i farmaci, come per tutte le regole che seguiamo nella nostra vita.

Caruso su manifestazione a Intra - 13 Aprile 2021 - 16:38

Considerazione
Premesso che il Sig. Caruso è chiaramente libero di esprimere al propria opinione (anche se non la condivido) ma quello che mi sembra che gli splendidi che erano in piazza non hanno capito è che viene contestato non il contenuto della manifestazione ma le modalità con cui la stessa si è svolta alla faccia di chi ha rispettato le regole suo malgrado .o di quelle due persone anziane che passavano e che sono state prese in giro dal alcuni di questi fenomeni solo perchè indossavano le mascherine. Ricordo che ci sono state delle attività che nei giorni scorsi sono state multate e costrette alla chiusura temporanea.

VCO in Movimento risponde su manifestazione a Pallanza - 29 Marzo 2021 - 20:17

Re: Re: regole non rispettate
Ciao sogni510 parole sante: difatti da parte di questi censori/moralizzatori a senso unico non ho sentito nemmeno una parola sui tifosi milanisti ed interisti che si erano radunati fuori San Siro qualche mese addietro, per giunta con le FF. OO. intervenute per disperderli solo dopo qualche ora, forse per il timore che la situazione potesse ulteriormente degenerare in violenti disordini... Sarà per caso una questione di credo politico delle tifoserie sul quale molti opportunisticamente tacciono? Il dubbio è lecito!

VCO in Movimento risponde su manifestazione a Pallanza - 29 Marzo 2021 - 17:16

Re: regole non rispettate
Ciao robi Perché avrebbero fatto i furbi? Cosa ci hanno guadagnato? Non mi è chiaro! Il fatto di cercare di fare informazione e di dare spazio per i confronti, non mi sembra significhi guadagnare soldi o "rimanere aperti"! Queste persone, in osservanza della nostra Costituzione, hanno semplicemente espresso la propria opinione proprio perché anche loro stanno subendo le stesse restrizioni di cui tu parli. La vera mancanza di rispetto nei confronti dell'intera popolazione è vedere assembramenti ingiustificati proprio nei luoghi da cui queste disposizioni vengono diramate. La vera mancanza di rispetto è ridurre in miseria le vere attività che sostengono la nostra economia mentre, per fare un esempio, il Festival di Sanremo va in onda tranquillamente senza mascherina sul palco!! Non ho visto tutto questo disdegno per una manifestazione tanto inutile quanto il Festival! E allora, fate finta che il luogo di socialità creato Domenica sia il palco del Festival e, se anche qualcuno fosse stato senza mascherina, almeno apprezzate questa "spruzzata di antiruggine" per riattivare ingranaggi rimasti per troppo tempo inattivi. Buona vita!!

Verbania in Azione su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 12:30

Re: Re: Rispetto
Ciao robi e allora, ammesso che sia vero, c'è una responsabilità solidale anche di chi era tenuto a far rispettare quelle regole... Non sarà mica che anche loro sono stufi di questa situazione, cioè di questo continuo fare il cane da guardia da circa 1 anno?

VCO in Movimento risponde su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 12:26

Re: regole non rispettate
Ciao robi ma allora perché non condannare in ugual modo anche chi ha partecipato a simili manifestazioni no vax e no mask alla fine dello scorso anno, in piena seconda ondata? Allora le cose sono 2: o si è faziosi, a prescindere, dimostrando la solita ipocrisia ideologica oppure non vi partecipò nessuno....

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 26 Marzo 2021 - 11:40

Livio ha ragione
Livio hai ragione: è un aspetto che non avevvo considerato. L'intervento delle FF.OO, sarebbe stata una lezione di rispetto delle regole anche per i bambini. Giusto che le piante siano raddrizzate finchè sono giovani, farlo dopo è quasi sempre un insuccesso.

VCO in Movimento risponde su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 11:08

regole non rispettate
Nel vostro intervento non avete accennato al distanziamento e alle mascherine. E infatti non c'erano. Il resto sono discorsi politici e ideologici che non c'entrano nulla. Le critiche sono giunte da destra e da sinistra. Vedi sindaco e azione che sono di centrosinistra. Evidentemente negli ultimi trent'anni hanno governato e tagliato come e più degli altri. Avete fatto i furbi mentre i ristoranti pur con distanza e regole sono chiusi. Avete mancato di rispetto a tutti i cittadini che rispettano le regole e ci perdono soldi e anche lavoro. Bravi.

Verbania in Azione su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 11:00

Re: Rispetto
Ciao sogni510 Nessuna mancanza di rispetto. Resta il fatto che tutti e anche io abbiamo visto assembramenti senza mascherine. Il resto non mi interessa. E dunque le regole sono state violate e nessuno le ha fatte rispettare.

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 26 Marzo 2021 - 07:54

Re: rispetto delle regole
Ciao livio scusami, vogliamo incolpare i bambini delle negligenze dei genitori?

Verbania in Azione su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 07:52

Re: Rispetto
Ciao sogni510 difatti chi critica dice che lui "ovviamente" osservava le regole: c'è da fidarsi?

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 25 Marzo 2021 - 13:33

rispetto delle regole
sara' certamente autorizzata, a patto che si rispettino le vigenti disposizioni..distanziamento e maschierine.. se mai c'è da chiedersi come mai le presenti forze dell'ordine non siano intervenute per far rispettare le succitate elementari norme di sicurezza ..la presenza dei bambini cosa c'entra? mica si usano manganelli..anzi in caso di intervento delle forze dell'ordine sarebbe stata una lezione per i "pargoli"..lieta giornata

Montani: "Inammissibile la manifestazione a Pallanza" - 22 Marzo 2021 - 14:34

Testimone oculare
Ieri andavo al lungolago in tenuta da corsetta. Visto tutto. Polizia carabinieri e vigili a guardare e gente che ballava e cantaa senza mascherine o distanza. Nessun problema fi ordine può perché era gente tranquilla. Ma le regole non erano rispettate. Tutto qui.

Aggrediti medico e infermiere - 21 Febbraio 2021 - 11:46

Re: Sul fatto
Ciao lupusinfabula Non ti sorprendere. Il pensiero illuminista ha fatto e fa danni enormi. Cesare Beccaria ce lo portiamo dietro da troppo tempo. La violazione della legge ma direi soprattutto delle regole di convivenza civile oramai sono la prassi. I corpi estranei che provocano il cancro dell'organismo come società non vengono più espulsi ma continuano a proliferare. Il. Pensiero illuminista che è in sostanza quello massonico vuole costruire una nuova società basata su una falsa uguaglianza di belli e brutti che equivale al controllo sul pensiero da parte di una élite. Insomma il mondo di George orwell è diventato realtà!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti