Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rossi

Inserisci quello che vuoi cercare
rossi - nei post

Un libro su Norma Cossetto - 10 Gennaio 2021 - 15:03

Il Comitato Dieci Febbraio Verbania, annuncia l'uscita del libro su Norma Cossetto.

Piantumazioni a Pallanza, Suna e Trobaso - 26 Novembre 2020 - 12:05

Dopo l’arrivo di quasi settanta piante, e in attesa della posa di venti aceri rossi con le associazioni del territorio, è iniziata l’opera di piantumazione con nuove magnolie presso il lungo lago di Pallanza Verbania.

Arrivati gli alberi per le nuove piantumazioni a Verbania - 18 Novembre 2020 - 15:03

La linea scelta dall’Amministrazione verbanese per quanto riguarda la cura del verde cittadino è chiara già dall'anno scorso: individuare gli alberi con problemi e quelli pericolosi (con la verifica di stabilita che ha riguardato oltre 900 piante importanti come dimensioni) e nel caso abbatterli (cosa già fatta per oltre 40 di essi), per poi piantumarne degli altri in accordo con le associazioni del territorio, per rendere la nostra città più verde e sicura.

Lakescapes omaggia Stefano Benni - 23 Ottobre 2020 - 16:07

L’Accademia dei Folli porta sul palco di Lakescapes – Teatro Diffuso del Lago Maggiore le pagine di Stefano Benni con Il bar sotto il lago per una serata teatral-letteraria in programma a Lesa sabato 24 ottobre alle 21.

RINVIATO - Associazione LetterAltura: giornata di studio alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto - 23 Ottobre 2020 - 11:33

Dopo il successo del Festival 2020, l'Associazione LetterAltura lancia il convegno "alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto". Nel frattempo, prorogati i termini per il Piccolo Concorso di Scrittura Creativa.

Una Rosa per Norma - 11 Ottobre 2020 - 12:05

Si è tenuta questa mattina alle ore 11:00 presso la targa in memoria a Norma Cossetto Verbania , Via Vittorio Veneto 132 “Una rosa per Norma “.

Sopralluogo nel VCO Sottosegretario all'Ambiente del Governo Conte, on. Roberto Morassut - 8 Ottobre 2020 - 18:06

Il Sottosegretario all'Ambiente del Governo Conte, on. Roberto Morassut, svolgerà domani venerdì 9 ottobre un sopralluogo istituzionale nel quadrante nord/est del Piemonte.

Mercatino Regionale Piemontese - 8 Ottobre 2020 - 12:05

Torna a Cannobio l'appuntamento con il Mercatino Regionale Piemontese nelle giornate di venerdì 9 e sabato 10 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 19.30 sul lungolago.

PD VCO chiede cabina di regia per Trasporti Scolastici - 1 Ottobre 2020 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del PD VCO dal totolo: "Trasporti scolastici: urgente istituire una cabina di regia."

C.A.I. programma di settembre 2020 - 5 Settembre 2020 - 12:05

Appuntamenti del mese di settembre 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Lakescapes: tre appuntamenti - 18 Agosto 2020 - 12:05

Tre appuntamenti di musica e teatro con l’Accademia dei folli. Omaggio a Tom Waits mercoledì 19 a Meina, risate angloamericane a Castelletto Ticino giovedì 20 e una serata jazz a Baveno sabato 22. Spettacoli nell'ambito della rassegna Lakescapes.

Lakescapes - Il cabaret Milanese - 12 Agosto 2020 - 08:01

Il cabaret milanese rivive a Lakescapes con l’Accademia dei folli. Giovedì 13 agosto a Stresa un omaggio ai protagonisti della scena milanese degli anni ‘60 e ’70, da Gaber a Cochi e Renato. Ingresso gratuito.

“I candelieri: storia e curiosità” - 6 Agosto 2020 - 13:01

Sabato 8 agosto 2020, ore 21.00 Antica Latteria, “I candelieri: storia e curiosità”, conferenza di Bruno rossi, a seguire visita guidata alla mostra presso il Civico Museo Archeologico.

C.A.I. programma di agosto 2020 - 6 Agosto 2020 - 08:01

Appuntamenti del mese di agosto 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Musica in quota: doppietta in Formazza - 4 Agosto 2020 - 10:03

Mercoledì 5 agosto il festival sale alla sede più alta del 2020, i 2.561 metri del Rifugio Somma Lombardo alla Diga del Sabbione. E sabato 8 ancora musica in Valle Formazza, al Passo San Giacomo.

Musica in quota: doppietta di eventi tra Rodari e le alte quote - 1 Agosto 2020 - 08:01

Domenica 2 agosto al Monte Zuoli di Omegna un tributo alla fantasia di Gianni Rodari. Mercoledì 5 agosto il festival sale alla sede più alta del 2020, i 2.561 metri del Rifugio Somma Lombardo alla Diga del Sabbione, in Valle Formazza.

“Percorsi trasversali 2020 – Luci e ombre” - 29 Luglio 2020 - 15:03

Giovedì 30 luglio alle ore 17.30 si terrà presso il Porticato delle Cappelle a Mergozzo, l’inaugurazione della mostra diffusa “Percorsi trasversali”, che quest’anno giunge alla quarta edizione.

PD VCO su servizi ASL VCO - 25 Luglio 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico, Coordinamento provinciale VCO, riguardante i problemi di servizio di ASLVCO.

Il Paese a Sei Corde - 10 Luglio 2020 - 19:06

Dopo i primi 4 concerti di giugno, torna la musica dal vivo con Il Paese a Sei Corde, sabato 11 e domenica 12 luglio 2020.

La stagione di Lakescapes riparte - 26 Giugno 2020 - 13:01

Dopo mesi di pausa forzata le rive del Lago Maggiore tornano finalmente a ospitare “follie” teatrali. Sabato 27 giugno riparte infatti Lakescapes – teatro diffuso del Lago, la stagione culturale promossa dai comuni di Meina, Lesa, Castelletto Ticino e Dormelletto e le città di Baveno e Stresa, e curata dalla Compagnia di musica-teatro Accademia dei Folli.
rossi - nei commenti

Comitato Salute VCO: "Hanno perso la testa!" - 17 Novembre 2020 - 20:09

Strano..
Dopo l'ennesimo educato, composto ed imparziale intervento del comitato salute PD del vco, c'è da chiedersi cos'altro si inventeranno questi personaggini. E si chiedono anche dove sia l'etica! Non di certo da loro. Se vogliono risposte chiedano a Roma ai loro eroi del Governo dove sono i fantastiliardi promessi e come sono intervenuti sulla pandemia dato che era competenza loro. In quanto ai contagi piemontesi potrebbero chiedere consulto a de Luca o Giani. rossi politicamente ma anche regionalmente. Non si sa mai che gli regalino qualche lanciafiamme o qualche rsa contagiata al 90 percento come in Toscana. Sapete che vi dico.? Mille volte meglio Cirio e icardi che i vostri guappi...

Lavori parcheggio e piazza a Fondotoce - 29 Settembre 2020 - 16:51

Non c'è speranza
Con Sinistro non c'è speranza: non ammette neppure semplici verità (Lega primo partito in Italia e perdita delle Marche); eppure basta guardare una cartina a colori dell'Italia come l'ha pubblicata il Corriere: una penisola tutta blu con 4 macchie rosse. Pazienza, passerà ancora un po' di tempo e poi dovrà arrendersi all'evidenza. Non capisco poi perchè continui a parlare del "tuo mentrore" che io non ho: per chi, come il sottoscritto, finchè ha potuto ha sempre guardato con simpatia e votato MSI interessa che l'Italia sia governata da gente di destra si chiamino, Salvini, Meloni, rossi, Brambilla, o qualsiasi altro cognome italiano poco mi importa: mi interessano più le idee e gli obiettivi dei nomi e cognomi.

Grande Nord: chi spala e chi mangia - 3 Settembre 2020 - 06:52

Re: Re: Cioè..
Ciao SINISTRO Certo che parlare con te e con una ciabatta è la stessa cosa. Amico mio. Tu hai seri problemi, sia di comprendonio che di espressione. Per quello che mi riguarda il centro destra è quasi al 50 percento. Molto più che sufficiente per governare. Poco mi importa la distribuzione delle percentuali interne. Il centro sinistra è al 42 compresi i partitini inutili. Come se il centro sinistra fosse utile. E ci metto i 1 stella che oramai mangiano la polvere di Giorgina. Non so cosa altro potrei dire per farti capire che a me del papete, del mojto e di tutte queste ca....che tirate fuori per non vedere i vostri problemi non mi frega niente. Potete offendere e calunniare chiunque non vi piaccia ma sinceramente per me contate come una caccola del naso attaccata alla sedia. Come tutti quelli della vostra pasta. Sinistri, ambientalisti, gretini, sardini, radical cicche, ex sessantottini, fascisti rossi, cinque stelle, clintoniani, terzomondisti da salotto, olivieritoscani, sfatti quotidiani, scafisti de noantri... Per me sono tutta segatura buona per pulire per terra. Se non fosse chiaro il concetto fa nulla. Non ho voglia di ripeterlo. Eh.. Già...

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 29 Agosto 2020 - 08:16

Re: Re: Re: Paolino e l'apologia
Ciao SINISTRO Ringrazierò sempre tutti i santi e non so chi perché l'Italia votò per la dc e non per il Fronte popolare che significava entrare nell'orbita sovietica. In qualche modo però un tarlo del comunismo si è insinuato in Italia. Nelle istituzioni, nella scuola, nella magistratura, nell'economia. Un compromesso storico già da tempo instaurato di fatto. L'Italia spartita tra banchi e rossi con i liberali e la destra messi al rogo. Quindi ci andrei cauto nel dire che non c'è mai stata una dittatura comunista. E d'altra parte si sono prese le armi sia dopo la guerra nel triangolo rosso emiliano con decine di morti uccisi da pseudo partigiani e poi con le br e affini. Parenti stretti dei primi. E oggi che con iena ridens hanno pieni poteri hanno raggiunto l'apice della repubblika socialista. Per ora avete vinto. Ma durerà lo spazio di una pugnetta... (enciclopedia treccani definizione:Presina per impugnare il ferro da stiro.). La redazione non vorrà bannare anche la treccani... Spero...

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 27 Agosto 2019 - 06:47

Purtroppo per voi
Chi da per finito Salvini per questa mossa della crisi sbaglia di grosso. Evidentemente l'odio cieco per tutto quello che rappresenta non fa vedere le cose nel loro giusto ambito. Il governo mazinga o giallo rosso si farà e sarà il governo della patrimoniale e degli sbarchi. Diciamo che potrebbe tirare la volata al cdx per le regionali. La lega è comunque in tenuta al 33 e fdi è oramai lanciato inesorabilmente verso il 10. Il polo sovranista è fatto. Si farà il polo ursula con pd 5 stelle Leu e più Europa? È evidente che il. Pd punta a riassorbire i voti dei 5 stelle mentre il resto andrà alla lega. Ma per tornare al bipolarismo questa legge elettorale non va bene. Ci vorrebbe il.maggioritario. inoltre c'è mister b che punta all"alleanza con il.fiorentino che ha clamorosamente gestito la crisi e che è il vero burattinaio con l'auto del.piccolo verdi. L'inganno perpetrato dal terzetto terribile che ha ingannato salvini dandogli sul piatto le sicure elezioni per poi con un voltafaccia degno del.miglior trasformismo toglierle dal suo naso. Ma salvini da politico di razza ha subito corretto il tiro e in sostanza ha spezzato i giallo rossi in più tronconi e ogni giorno nomina il. Fiorentino rendendolo il suo vero competitor. un gioco tattico quasi dI fantapolitica ma questo è. Se qualcuno ha ipotesi diverse che non siano sguaiati e rozzi insulti dettati da odio ben venga. Altrimenti tacete.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 19 Agosto 2019 - 21:25

Quello che non capiscono
Quello che molti non capiscono è che non è tanto Salvini quale persona, ma le sue idee, le sue proposte che sono vincenti presso la gente comune, basta immigrazione legale non, stopo alle ONG che fingono di salvare dei finti naufraghi. basta Fornero, legittima difesa, flat tax, meno europa, questo è ciò che apprezza la gente oltre ad un linguaggio comune e poco aulico, comprensibile a chiunque. Ora la gente sta con Salvini perchè è lui a proporre queste cose ma se anche si chiamasse rossi, Bianchi, Manzoni o Leopardi, le gente voterebbe per quei nomi perchè sono la rappresentazione diretta delle idee.

Festa del Vino - 26 Giugno 2019 - 21:25

Vini piemontesi
Io prediligo i piemontesi rossi un po' mossi: ogni anno nel Monferrato acquisto un paio di damiginae (che poi imbottiglio io) di un malvasia vinificato secco che non fa molti gradi ma e frizzante:ideale tenuto in fresco e bevuto in queste sere accaldate: pochi gradi, molto gusto,e...dissetante!

Lega Salvini Verbania: auguri al riconfermato sindaco - 11 Giugno 2019 - 09:09

domanda
Sign Robi mi levi una curiosità quando Lei cita i "rossi" in Emilia o in generale, si riferisce al PD? in caso affermativo, io che di politica sono digiuno, osservo che il Pd non solo non è "rosso" ma men che meno di sinistra..mi perdoni il disturbo..cordialità

Lega Salvini Verbania: auguri al riconfermato sindaco - 11 Giugno 2019 - 08:09

Beh..
Siamo tra i pochi riusciti a perdere in Piemonte a parte il covo rosso di Settimo torinese. Se gli elettori di centro destra se ne fott.ono del ballottaggio è un problema culturale e di responsabilizzazione. Vedere le solite facce pd esultare è una botta difficile. Non ritengo la sindaca non degna. E nemmeno verbania un covo rosso. Certamente i cambiamenti ci dovrebbero essere. Parlano di dittatura fascista quando in Emilia ci sono paesi comandati dai rossi da 70 anni! E come la chiamiamo questa? Ora ci saranno le regionali in Emilia. Se passerà al centro destra credo che il PD avrà grossi problemi di tenuta. E per le regionali non ci sono ballottaggi..... Per il resto il.voto è stato per me un trionfo. Lega e fdi fortissimi. I traditori regionali.a casa. Peccato per verbania. Non farò altri commenti dato il livello basso delle discussioni di questo sito. Adios!

Salvini a Verbania: ma a una condizione - 13 Maggio 2019 - 17:31

Re: Re: Molto meglio. ..
Ciao paolino Preferisco i fascisti più moderati. O quelli più onesti. I fascisti rossi si nascondono dietro una costituzione antifa che più illiberale non si può. Basti pensare a quello che è successo al salone del libro a Torino. Una cosa mai vista. Vergognosa censura degna della peggior URSS. Siamo alla messa all'indice e al rogo dei libri. Pensa che in qualsiasi libreria trovi il main kampf ... La verità è che il nemico oggi è Salvini. Io ho letto il capitale di Marx. Da cui è partito l'orrendo comunismo. Ma niente. Al salone si trova polpot..ma nulla. Basta che ci sia Salvini. Tutti hanno il diritto di poter leggere qualsiasi cosa. Soprattutto se è lontana da te. Gli ex terroristi rossi fanno presentazioni di libri e conferenze. ..ma niente. Salvini è i pericolo pubblico n.1 per la feccia rossa intellettuale. Non basta cantare bella ciao per dirsi democratici. Che ne pensi?

Salvini a Verbania: ma a una condizione - 13 Maggio 2019 - 06:39

Molto meglio. ..
Preferisco casa pound ai fascisti rossi...

LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 8 Maggio 2019 - 13:00

MAH...
la decrescita non è mai felice.... Pol Pot & i Khmer rossi insegnano....

La delegazione Russa ospite di Unione Industriale VCO - 27 Aprile 2019 - 16:48

Uniti?
Di grazia, caro Sinistro, citami una nazione, una sola, in cui sono tutti "uniti":: sarebbe una nazione da pura!! O forse ti riferivi alla Corea del Nord? O forse hai nostalgia di quei regimi rossi ove ad ogni votazione farsa il governo otteneva il 99,99% periodico dei consensi?Al solito, vai per fragole....Quanto al turismo non ho detto "di massa" ma intendevo ed intendo un turismo di chi soldi da spendere non di gente che viene qui solo a far rumore e con le tasche vuote.

Forza Italia: "operazione verità" - 14 Febbraio 2019 - 19:45

Re: Re: Re: Re: Le colpe
Ciao SINISTRO Era un pochino matto. Un po' sceriffo ma mi hanno detto che se lo chiamavano alle tre di notte schizzava e veniva a darti una mano. Legge e ordine ma prendeva tipo l'80 per cento dei consensi. Si. Mi manca. Ma non perché di destra. A me piace anche il mitico De Luca (i video con lui sono esilaranti) che è del PD. Alla gente normale piacciono ordine pulizia e tranquillita'. Chi difende centri sociali violenti rossi o neri che siano o chi da soldi a chi non lo merita o chi lascia buche e non cura la città gente lo schifa e pochi lo votano. E se lo hanno votato poi lo mollano. Si ricercano la normalità e il buon senso. E dici poco????

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 23 Novembre 2018 - 08:56

mo' basta
la classifica delle dittature (erano peggio i rossi,i fascisti in fondo mica erano così male) ha francamente rotto,oltre che essere una colossale stron..ta. facevano schifo tutte,e basta. i distinguo fanno pena. quanto alla resistenza violenta e spietata,in effetti i partigiani avrebbero potuto invitare i nazisti e i fascisti a dei pomeriggi di discussioni davanti a un tè e una fetta di torta,e invece (cattivoni) dopo un ventennio di angherie e 5 anni di guerra avevano un po' perso il fairplay,e hanno deciso di passare alle armi. continuare a ripetere all'infinito che erano pericolosi assassini assetati di sangue (grazie al prezioso contributo di un libercolo di Pansa,comunista per 50 anni convertitosi poi in età senile sulla via di Arcore) serve come serve ricordarci che l'acqua è bagnata. ma se oggi abbiamo la libertà di dire quel che ci pare,comprese fesserie sul fascismo e sulla resistenza stessa,è anche grazie al sacrificio di quelle persone che con la loro violenza (ribadisco che guerre non violente ancora non le ho viste) hanno posto fine alla pagina più vergognosa della nostra storia.

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 22 Novembre 2018 - 06:55

Re: Re: Re: Ignoranza!!!
Ciao "Cervello (poco)" in fuga Pei gli "antifa" che devastano le città e impediscono a chi non la pensa come loro di parlare si. E spesso a questi fascio-rossi si aggrega la mitica Anpi. Che ha delle prese di posizione che vanno dal boicottaggio della brigata ebraica dalla manifestazione per il 25 aprile, all'appoggio ai centri sociali delinquenti. Hai ragione. Non è malafede. È follia allo stato puro.

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 20 Novembre 2018 - 18:42

Re: Ignoranza!!!
Ciao "Cervello (poco)" in fuga E quindi? Hai confermato quanto ho detto. Naturalmente manipolandolo a tuo vantaggio. Rimane il fatto che l'Europa liberata e democratica era dalla parte opposta della cortina. Mentre dall'altra parte c'era un regime decennale sanguinario per il quale tifavano I partigiani rossi e buona parte della classe politica comunista fino alla caduta del muro. Meglio.l'ignoranza che la malafede. Credimi!

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 17 Novembre 2018 - 06:54

Re: Piccola storia partigiani
Ciao nino Io non contesto che fascisti e tedeschi fossero dalla parte sbagliata. Ma contesto il ruolo dei partigiani nella liberazione e soprattutto il ruolo dei partigiani rossi. La loro guerra era mirata a far entrare l'Italia nell'orbita sovietica. E non hanno esitato a compiere massacri ed esecuzioni sommarie anche di innocenti e di altri partigiani non comunisti. L'ANPI oggi non può rappresentare nessuno. Si limita a scendere in piazza con i centri sociali ovvero i fascisti rossi per fare casino e gridare ad un fascismo senza fascisti. A parte loro. Oppure per contestare una via dedicata ad Almirante mentre ci sono vie che sono dedicate ai sanguinari dittatori comunisti o all'amico di Stalin, Togliatti. E meno male che ci sono i revisionisti coraggiosi come Pansa a mettere verità in decenni di bugie!

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 12 Novembre 2018 - 08:11

Re: Piccola storia partigiana della Banda di Pian
Ciao nino Io non devo nulla ai partigiani. Specie a quelli rossi complici dei massacri come le foibe o Porzus. L'Italia è stata liberata dagli alleati. Se fosse stato per i partigiani saremmo finiti dietro la cortina di ferro nel patto di Varsavia, sotto il più orribile regime della storia al cui confronto il fascismo era la democrazia scandinava!

PCI del VCO: no al passaggio alla Lombardia - 6 Settembre 2018 - 06:11

Re: Re: Re: Re: Beh...
Ciao SINISTRO Assassini rossi Vs assassini neri. Stessa faccia stessa razza
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti