Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

selezione

Inserisci quello che vuoi cercare
selezione - nei post

On line il nuovo geo-portale del comune di Verbania - 31 Maggio 2020 - 15:03

E’ on line il nuovo Geo-Portale denominato Gis-MasterWeb del Comune di Verbania

Selezionato il servizio accoglienza residenziale Covid - 9 Maggio 2020 - 10:03

L’Azienda Sanitaria il 24 aprile scorso aveva pubblicato l’avviso di selezione per l’affidamento del servizio di accoglienza residenziale a vocazione alberghiera per soggetti positivi al Covid-19 destinatari di un sistema di quarantena, con termine ultimo per la presentazione delle offerte fissato alle ore 12 del 5 maggio.

Circolo Velico Canottieri Intra alla regata virtuale - 28 Aprile 2020 - 12:05

Infatti ,da casa ,i velisti del CVCI hanno partecipato alla prima edizione del trofeo “Mille per una Vela” organizzata dalla FIV Federazione Italiana Vela :la più grande regata virtuale di sempre con la partecipazione di ben 1800 velisti.

Gruppo d'aqcuisto “L’Alveare che dice sì” - 27 Aprile 2020 - 10:03

Con punto di distribuzione della spesa presso il parcheggio del Forum ogni mercoledì, il progetto “L’Alveare che dice sì” nato per vendere prodotti alimentari a km 0 è pronto a partire.

Bando per accoglienza alberghiera Covid-19 - 26 Aprile 2020 - 14:03

Pubblicato avviso servizio accoglienza residenziale alberghiera per positivi Covid-19.

Le proposte delle Biblioteche del VCO - 29 Marzo 2020 - 12:05

In questi giorni molti di noi devono restare a casa. Ma la lettura non si ferma; riportiamo le proposte delle Biblioteche del VCO.

Coronavirus: aggiornamenti (16/3/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 16 Marzo 2020 - 19:43

Coronavirus Piemonte, 10 nuovi decessi, in totale il numero dei morti sale a 121 – ricoverate in terapia intensiva 193 persone positive al virus - dors, informazioni scientifiche accessibili a tutti.

"Che Bolle" a Villa Giulia - 29 Febbraio 2020 - 08:01

Domenica 1 e Lunedi 2 Marzo va in scena l’evento “Verbania” CHE BOLLE presso Villa Giulia a Pallanza (VB).

Malescorto: online il bando - 22 Febbraio 2020 - 18:06

Dal 27 luglio al 1 agosto Malesco ospiterà la ventunesima edizione del festival internazionale:lo scorso anno fu registrato il numero record di corti, ben 918 da tutto il mondo.

Successo per il Cross del Maggiore - Classifiche - 17 Febbraio 2020 - 12:05

Grandissima giornata di atletica domenica 16 febbraio al CROSS DEL MAGGIORE di Verbania organizzato da Avis Marathon Verbania con il patrocinio de Comune di Verbania e della Provincia del VCO.

Cross del Maggiore - 15 Febbraio 2020 - 09:34

Avis Marathon Verbania quest’anno scommette sulla storica manifestazione che ha compiuto 18 anni la scorsa edizione al Tecnoparco di Fondotoce trasferendola nell’area del parco di Villa Maioni e Teatro Il Maggiore di Verbania il 16 febbraio 2020.

L'Ossola si conferma patria del Canicross - 14 Febbraio 2020 - 13:01

Sabato 15 e domenica 16 febbraio l’Ossola accoglierà i team del Canicross, disciplina che consiste nella corsa su sentieri sterrati con il proprio cane e sarà il teatro della IV edizione della Yeti Race, rinnovando una positiva tradizione che ha visto la Valle ospitare il Campionato Italiano nel 2016 e quello Europeo nel 2017.

C.A.I. programma di febbraio 2020 - 30 Gennaio 2020 - 08:01

Appuntamenti del mese di febbraio 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Verbania candidata a Capitale della cultura 2021 - 22 Gennaio 2020 - 10:03

Verbania è una delle 44 città italiane candidate a diventare «Capitale Italiana della cultura 2021», unica candidata del territorio piemontese, titolo istituito dal ministro per i Beni e le Attività culturali e per il turismo Dario Franceschini, con la legge Art Bonus nel 2014, conferito per la durata di un anno.

C.A.I. programma di gennaio 2020 - 9 Gennaio 2020 - 11:04

Appuntamenti del mese di gennaio 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

C.A.I. programma di dicembre 2019 - 10 Dicembre 2019 - 11:27

Appuntamenti del mese di dicembre 2019 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

EUROPAN: premiato il progetto riqualificazione area Acetati - 4 Dicembre 2019 - 18:06

Si conclude la quindicesima edizione di EUROPAN sul tema delle Città produttive 2, lanciato già nella precedente edizione. 901 i progetti presentati sui 47 siti in tutta Europa con la partecipazione di 12 paesi (per l’Italia oltre a Verbania, il comune di Laterza). L'età media dei partecipanti è stata di 30 anni.

Federico Gagliardi, Premio La Furrina e Nuovo Lab - 27 Novembre 2019 - 12:05

La Commissione A.N.P.O.E. ( Associazione Nazionale Produttori e Organizzatori Eventi) ha conferito Il Premio ANPOE ” La Furrina 2019” per la sezione teatro a Federico Gagliardi, per lo spettacolo “Le lacrime amare di Petra von Kant di R.W. Fassbinder.”

FAI - Annunciati gli interventi a Orta e Devero - 14 Novembre 2019 - 10:03

Si interverrà sul Lago d’Orta e il suo ecosistema a Orta San Giulio (NO), sul Sacro Monte di Crea a Serralunga di Crea (AL) e sull’Alpe Devero (VCO).

C.A.I. programma di novembre 2019 - 7 Novembre 2019 - 08:01

Appuntamenti del mese di novembre 2019 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.
selezione - nei commenti

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 5 Novembre 2019 - 23:54

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: per Rocco
Ciao Hans Axel Von Fersen trattasi di eufemismi: una volta si usavano termini più crudi, meno sofisticati, ma il concetto e la sostanza restano eguali. Per il resto, sarà la legge del mercato a fare una selezione, come spesso ciclicamente avviene.

Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 09:14

Re: Francamente non capisco
Ciao lupusinfabula come mai invece il Canada e la Germania fanno una selezione?

Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 03:28

Re: Re: Re: rivedere suffragio universale
Ciao paolino si. Ma siamo sempre li. La tua è comunque una selezione impropria. Io ti potrei dire che ci sono masse indegne di votare perché danno la colpa delle loro miserie al capitalismo o a Trump e vanno in giro a spaccare vetrine e teste e a inneggiare all'antifascismo o all'anarchia. E poi non vedo perché dovrebbero essere tutti meme di facebook quelli che consideri indegni di voto. Quando parli di gente che da la colpa agli stranieri per sfogarsi contro le proprie miserie ti riferisci impropriamente ad una parte politica. E tirando le somme consideri chi vota a destra una specie di ominide senza cervello e dunque indegno di votare. Io penso lo stesso per altri. I cosiddetti antirazzisti che in America distruggono i monumenti sudisti ad esempio. Gentaglia che distrugge la propria storia. Oppure chi va in piazza e spacca le vetrate delle banche in nome dell'anticapitalismo. O chi difende clandestini e abusivi dicendo che la polizia è razzista. O con meme da facebook che augurano la morte a Salvini o alla Meloni perché dicono che gli italiani vengono prima degli stranieri. Vedi che ragionando in questo modo il sistema democratico salta. Non possiamo selezionare i nostri votanti preferiti basandosi sui nostri gusti personali. O almeno non in democrazia. Poi nella vita si può fare tutto. Ma togliere il voto all'"ignorante" personalizzato o a chi non ti garba è semplicemente antidemocratico. Che poi la democrazia faccia schifo possiamo discuterne. Ma una testa un voto no. Su questo non ci sono margini di dialogo.

Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 09:19

Re: ex Jugoslavia bis
Ciao lupusinfabula appunto, se molti di loro non si sopportano, figuriamoci se possano mai vedere di buon occhio altri che vengono da ancor più lontano.... Per fortuna, però, ci sono sempre le eccezioni: un paese dei balcani con un sindaco di colore, perfettamente integrato, è divenuta realtà, per non parlare dei matrimoni misti prima della guerra civile, motivo per cui molti rimpiangono quel periodo, come dire "si stava meglio quando si stava peggio". Basta poi guardare la Germania, per avere un'idea di come si gestisce il problema: selezione in base ai titoli di studio ed avviamento al lavoro in apposite cooperative; se violi le regole, rimpatrio immediato.

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 10:47

Re: Re: Re: Sicurezza dalla Polizia Locale?
Ciao SINISTRO, l'accorpamento dei CC con la Forestale è stata una saggia decisione eseguita male. Non è morto nessuno se qualche forestale è diventato militare. E' necessario un accorpamento ma il modello svizzero è impronibile. La riluttanza ad armare le varie Polizia Locali è solamente di natura ideologica. E' indispensabile procedere in tale direzione previa attento addestramento e selezione del personale.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 17 Luglio 2017 - 20:34

Re: soccorso vvf
Ciao Alberto Furlan, come stai? Ho letto il tuo commento sulle rivendicazioni di noi vvf rimanendo basito, ti reputo una persona troppo intelligente per aver scritto tale inesattezze. Provo a chiarirti le idee: I vvf hanno il coordinamento del soccorso in tutte le acque interne tranne quando è presente la guardia costiera e comunque in seguito a convenzioni in essere tra i due corpi, la guardia costiera si avvale delle figure specializzate/qualificate dei vvf; Tieni presente che sul lago maggiore l'unico corpo statale con al suo interno la figura del soccorritore acquatico sono i vvf. Gli altri enti statali presenti sul verbano (polizia, carabinieri, gdf, ecc.) hanno altri compiti, ben diversi dal soccorso e comunque in caso di bisogno, ovviamente, intervengono. Non cito qualsiasi forma di volontariato in quanto non si possono mettere al livello di persone che fanno soccorso per professione. Per quanto riguarda i brevetti, il Ministero dell'Interno riconosce il brevetti FIN per accedere alla selezione per partecipare al corso di soccorritore acquatico, ma ti garantisco che il corso di salvamento vvf è molto più intenso, duro e completo fi quello FIN. CIAO

Sicurezza de Il Maggiore: la commissione dice OK - 4 Luglio 2017 - 11:04

Re: Al di la dei tifi e delle fazioni...
Ciao Maurilio Non sono d'accordo, è anche una questione politica Facciamo un esempio: Io committente (Comune) decido di costruire casa, mi affido ai tecnici per i permessi, i progetti e le varie pratiche da sbrigare, vengono individuate le varie ditte per l'esecuzione dei lavori, i quali vengono eseguiti dietro miei suggerimenti limitati dai vincoli progettuali e dalle disposizioni tecniche. I tecnici e le autorità competenti mi dicono che ci sono alcuni problemi di sicurezza, andrebbero fatti adeguamenti a mie spese, non preventivate. Arriveremmo spendendo parecchi soldini vicini agli obblighi di legge, ma non saremmo comunque perfettamente in regola, avremmo una sorta di deroga dovuta al fatto che ho una caserma dei pompieri nelle immediate vicinanze, non sappiamo se resterà sempre lì perchè i tagli dal governo sono sempre in agguato, se spostano la caserma dei Vigili del Fuoco, sono di nuovo fuori norma. Ovviamente mi ritrovo o dover spendere molti altri soldi per adeguarmi, senza considerare che nel malaugurato caso scoppiasse un incendio con vittime, le assicurazioni stipulate da me, ma anche dalle vittime, si rivarrebbero su di me, e questo bizzarro ping pong, del siamo in regola ma non proprio, la commissione dice di si ma.......ecc ecc potrebbe essere usato in tribunale. Ora io come Committente amministrazione comunale devo agire, con oculatezza e parsimonia o continuare a pagare? Voi lo fareste? Quindi se voglio agire, lo devo fare politicamente chiedendo conto a chi ha progettato, al responsabile del progetto e tutte le figure professionali ben retribuite da me, per fare il loro lavoro, ci sono stati degli errori? capita nessuno è infallibile, ma perchè deve sempre pagare Pantalone? nel mondo reale di chi ha una attività in proprio (vale anche per i dipendenti) se sbagli nessuno paga per te, e questo permette una selezione naturale, premiando competenza ed impegno, nel pubblico spesso questo non avviene, motivo per cui ci si ritrova spesso con cattive opere costose, e debiti a carico dei cittadini.

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 12:02

Re: Re: purtroppo
Ciao Maurilio Ma come? Il libero mercato è bello e giusto, si autoregola, chi non è competitivo è giusto venga escluso, è una selezione naturale bla bla bla bla bla bla e poi quando si parla di banche e grandi gruppi di potere, paghiamo sempre noi. Se dobbiamo pagare noi tutti per errori (o truffe?) Altrui, che le banche diventino nostre. Vorrei far notare che in realtà i miliardi sono 5,5 subito ed 11,5 muliardi a disposizione per future sofferenze, quindi siamo a 17 miliardi, quelli che non si trovano mai per i più deboli, i terremotati ed i pensionati. Secondo voi quando a dicembre in 48 ore, hanno stanziato 20 miliardi per le possibili crisi bancarie, non conoscevano già la destinazione di quei soldi? Qui abbiamo a che fare con una massa di delinquenti arraffoni, scaldasedie nullafacenti, tutto ruota intorno all'inciucio, conta solo preservare la specie parassitaria. Per dare un idea di chi é contro questo sistema putrido e chi ne è parte, guardare l'immagine, si alleano estrema dx ed estrema sx con il PD e la lega, con forza Italia ed i verdi, con fratelli d'Italia e la falce e martello, meditate gente meditate

Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 19:36

Re: Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoc
Ciao privataemail Salvini e Meloni fanno politica da anni ma non credo abbiamo sottoscritto o avallato trattati europei. Caso mai dovreste spiegare voi del movimento 5 stelle il motivo per cui avete chiesto di entrare nel gruppo turboeuropeista che non vi ha voluto. E spiegare la Casaleggio e associati cosa rappresenta. E spiegare chi è la consorte di Beppe. E spiegare cosa sta combinando la Raggi a Roma. E spiegare la selezione della vostra classe dirigente (?) come viene fatta. E io dovrei spiegare perché voterò i sovranisti? Semplice. Perché rispecchiano le mie idee. Che piacciano o meno. Ti rimando al mitico Vincenzo De Luca (un decisionista prestato al Pd) originale e Crozza cosa penso dei 5 stelle...

Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 13:16

Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao info Ovviamente la questione Gabon può essere una delle ulteriori concause a creare questa tragedia umanitaria. Quando dichiari che l'Europa e soprattutto l'Italia non possono pagare il costo delle loro scelte, a mio avviso commetti un errore, perché loro non hanno scelta, le scelte le prendono pochi oligarchi dittatori, mentre noi europei ed italiani queste scelte, le abbiamo prese attraverso trattati, appoggi militari, sfruttamento di materie prime in accordo con la loro élite corrotta. In merito al fisico degli immigrati temo ci sia anche una selezione naturale, chi è al di sotto di certe condizioni fisiche, non ha semplicemente la forza per superare questo esodo. In Tunisia se ben ricordi vi è stato un colpo di stato e la possibilità di una vita migliore probabilmente è un miraggio, li magari ci và chi fisicamente ed economicamente non può fare diversamente. Vi sono stati mediorientali come Quatar o Brunei, dove questi immigrati vanno, e si vedono sottratti i propri documenti e vivono come schiavi per anni alla luce del sole. La questione non è semplice, di fondo come accennato da Murilio, questa situazione fa comodo a tanti, credo si riferisca alla sola Italia, ma và estesa al mondo intero, ogni attore di questo quadro apocalittico ha il suo interesse personale ed in particolare economico, ad esclusione dei volontari di ong umanitarie. Mentre su chi le gestisce e decide gli acquisti e la logistica qualche distinguo lo farei.

Raid dei cinghiali - 26 Settembre 2016 - 21:12

Cinghiali
Non esistono, al momento, farmaci che consentano la sterilizzazione permanente di animali selvatici o domestici. E non mi risulta che i cinghiali (e questo vale anche per altri ungulati ) siamo stati introdotti per favorire la caccia. Anzi mi risulta che la caccia sia sempre stata ostinatamente osteggiata anche quella di selezione.

Raid dei cinghiali - 26 Settembre 2016 - 21:12

Cinghiali
Non esistono, al momento, farmaci che consentano la sterilizzazione permanente di animali selvatici o domestici. E non mi risulta che i cinghiali (e questo vale anche per altri ungulati ) siamo stati introdotti per favorire la caccia. Anzi mi risulta che la caccia sia sempre stata ostinatamente osteggiata anche quella di selezione.

Raid dei cinghiali - 26 Settembre 2016 - 13:53

Cinghiali
Altro consiglio:non o stacoliamo la caccia di selezione e magari allarghiamola anche in Val grande visto che è soprattutto lì che si rifugiano.

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 14 Aprile 2015 - 09:37

X Avvocato Inchiostro
Boh, il mio era un commento basato sulla mia esperienza, confrontata con altri amici dei miei figli. So che due anni fa alla Ranzoni hanno fatto una selezione, ma non so di che tipo, mentre alle Cadorna avevano fatto solo un incontro individuale, del tutto simile al colloquio fatto quest'anno come seconda prova alla Cadorna. Era stata comunque pubblicato l'elenco degli ammessi, ma a memoria, non era stato escluso nessuno. Cosa sia stato, e perchè, quest'anno alle Ranzoni non so, so che alle Cadorna c'erano richieste per (quasi) tre classi, 62 preiscritti, con disponibilità per 46 (2 classi). So anche che era disponibilie un prova online, di quella che poi è stata la prima prova di selezione. Saluti Maurilio

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 13 Aprile 2015 - 14:18

X Avvocato Inchiostro
Parlo per esperienza di padre, ci sono passati i miei figli. La valutazione di cui si parla nel DM, si fa sempre. Solo che se la domanda è superiore all'offerta, le valutazione diventa selezione, come alle Ranzoni due anni fa e alle Cadorna quest'anno. Se invece l'offerta è inferiore alla domanda, la valutazione è orientativa.

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 13 Aprile 2015 - 07:07

Nostalgia
Anche io ho nostalgia della Prima Repubblica. In questo periodo, anche di durissimo di scontro politico culminato anche nella cosiddetta zavoliana Notte della Repubblica, c'era però una selezione della classe politica e delle varie argomentazioni diffuse. Ora, forse con la complicità di internet, non c'è più la possibilità si eseguire una benefica selezione. Ora sono forse un po' antidemocratica ma nel senso opposto ci sono altrettanti danni.

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 11 Aprile 2015 - 20:04

Rimane un fatto certo...
Rimane un fatto certo, alle Cadorna erano disponibili 46 posti (2 classi), hanno fatto domanda in 62 (quasi 3 classi) cosa era più utile fare, visto che le risorse sono solo per 46 ragazzi? Quando parliamo di risorse, stiamo parlando di strumenti musicali (clarinetti, chitarre, flauti traversi, violini, chitarre,...), insegnanti, aule, il tutto per circa 70 ragazzi (2 sezioni per tre anni). Può darsi che la selezione fatta non sia stata la cosa migliore, ma posso testimoniare che è stato fatto nel modo migliore che si poteva pensare di fare. La critica alla signora Accetta, che prima di questo comunicato non sapevo chi fosse, non sta nel comunicato in se, in fondo anche apprezzabile nel soggetto, ma nel fatto che criticare a posteriori questa scelta dell'Istituto Comprensivo di Pallanza, sia assolutamente inutile, un puro esercizio di stile, un modo per apparire. Un politico, vorrei usare la parola statista (?!?!?), non affronta a posteriori una vicenda come questa, dove credo non si possa fare nulla perchè dubito che l'Istituto abbia agito al di fuori delle regole, ma agire prima per evtare che questa situazione accada, cercando di recuperare risorse per rendere disponibile l'accesso al corso musicale per tutti, cercando soluzioni alternative, non so quali, ma se faccio una critica, devo anche provare a dare una soluzione, perchè il vero punto critico del comunicato sta in questo, si critica, su un tema che tocca tutti, i bambini, e poi non si danno soluzioni. Non importa se sei di "destra" o "sinistra", questa non è la strada! Saluti Maurilio

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 10 Aprile 2015 - 21:48

Roby e Lady
Roby non ho nessun pregiudizio.. però tifo juve . Lady Oscar naturalmente ti do ragione quando parli di mancanza di posti in asili nido .. le priorità sono altre.. e comunque i tagli alla scuola hanno portato ad avere una selezione per fare il musicale, due anni fa alle Ranzoni ci fu una graduatoria e rimasero fuori una decina di bambini... quest'anno nessuno...

Il Gozzano ne fa 11 al Verbania - 16 Marzo 2015 - 22:04

Precisazione per Lady Oscar
I contributi alle società non sono in base agli iscritti, ma in base ad altri e poco trasparenti fattori. So per certo che altre società sportive, S.Francesco e Suna per citare le due più gettonate, hanno non meno di 150 iscritti ciascuna. Tra l'altro, il calcio praticato in questi sodalizi, a differenza del più "nobile" e "blasonato" Verbania, e' molto più sociale ed etico, non facendo alcun tipo di selezione aprendo, cioè, le porte a tutti, bravi e meno bravi, senza per questo avere risultati molto inferiori....quindi, ribadisco, basta con queste provvidenze dedicate ad una sola società e nulla o elemosine agli altri. Anche di questo gli smemorati elettori dovrebbero ricordarsi.

"I gialli sono sono nei libri. Verbania abbia una vigilanza degna di una città turistica" - 8 Gennaio 2015 - 18:57

tutto ciò ha dell'assurdo!!!
ma veramente questa gente pensa di aver a che fare con degli imbecilli?????????? La delibera n. 154 del 23/12/2014 (???????) è comparsa all'improvviso oggi...visto che fino a ieri non vi era traccia sul sito del Comune!!!!! TRANNE UNA LUNGA SERIE DI NUMERI DI DELIBERAZIONI ...NON CREDO DI ESSERE STATA LA SOLA AD AVERLO NOTATO!!! Alla faccia della trasparenza....... Chissà come mai....solo dopo che sono apparsi articoli sull'argomento....ecco che magicamente compare questa delibera...che va ad occupare uno di quei numeri in bianco....passiamo dai misteri alla fantascienza...... Qui bisogna intervenire, trasmettere gli atti alla Procura perchè venga fatta chiarezza....è ipotizzabile addirittura un falso!. E' evidente che aveva vinto la persona sbagliata, non è stato neppure pubblicato l'esito della selezione come si dovrebbe fare in questi casi. Dubito molto anche sulla veridicità delle motivazioni: "a seguito delle trattative avviate con le organizzazioni sindacali"....Veramente non ho parole.....Ma come si fa a comportarsi con tanta spudoratezza.....non c'è limite al peggio!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti