Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

50

Inserisci quello che vuoi cercare
50 - nei post

Piemonte da lunedì in Zona Arancione - 10 Aprile 2021 - 08:01

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha appena confermato per il Piemonte il passaggio in zona arancione a partire da lunedì, ma ha anche segnalato che in due province l’incidenza è ancora sopra la soglia di allerta.

Lavori al parcheggio di Antoliva - 8 Aprile 2021 - 15:03

Al via i lavori di manutenzione del parcheggio in frazione Antoliva a Verbania.

Coronavirus: aggiornamenti 6/04/2021 - ore 18.00) da Regione Piemonte - 6 Aprile 2021 - 23:01

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 852 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 96dopo test antigenico), pari al 6,8 dei 12.531tamponi eseguiti, di cui 6.844antigenici. Dei 852 nuovi casi, gli asintomatici sono 353 (41,4%).

La Paffoni ritrova la vittoria - 29 Marzo 2021 - 18:06

Era quello che serviva. Per scacciare i fantasmi, per mettersi alle spalle i due KO consecutivi che avevano minato le ritrovate certezze e per trascorrere serenamente la Pasqua, prima dello sprint finale.

“Ho cambiato idea!” - 29 Marzo 2021 - 08:01

Si svolgerà online il 30 marzo e il 13 aprile la gara di argomentazione, promossa dall’Associazione Sherazade, in collaborazione con la Città di Verbania, il Sistema Bibliotecario del VCO e la sezione locale della Società Filosofica Italiana, all’in-terno del progetto “Ho cambiato idea!”.

Gruppo Carabinieri Volontari dona uova di Pasqua - 28 Marzo 2021 - 15:03

L'Associazione Nazionale Carabinieri Gruppo Carabinieri Volontari ODV di Verbania, dona 50 uova di Pasqua ai Servizi Sociali del Verbano per i bambini.

Paffoni Fulgor Basket cede al Piombino - 21 Marzo 2021 - 15:03

Piombino compie l’impresa. Con percentuali irreali (50% dall’arco, 90% ai liberi) i gialloblu, con soli sette giocatori a disposizione, sbancano con merito il PalaBattisti, 83-89.

Report sul monitoraggio Lupo 2019-2020 - 21 Marzo 2021 - 12:05

Il monitoraggio della presenza del lupo nella provincia del Verbano Cusio Ossola nell’inverno 2019-2020 è parte del programma After LIFE Conservation Plan del Progetto LIFE WOLFALPS.

Noleggio e-bike a Verbania - 20 Marzo 2021 - 10:03

Verso un servizio a noleggio di biciclette elettriche e altri mezzi innovativi sul territorio del Comune di Verbania.

Al via la raccolta fondi di "Col cuore per il cuore" - 18 Marzo 2021 - 18:06

l Rotary Club Pallanza Stresa del Verbano Cusio Ossola promuove l'acquisto di un'innovativa apparecchiatura per la diagnosi in cardiologia.

News Campionati di nuoto regionali Phoenix - 16 Marzo 2021 - 12:05

In data 13 e 14 marzo si sono conclusi i campionati regionali di nuoto lombardi, per accedere ai campionati regionali della lombardia, regione pilota del nuoto nazionale, gli atleti vengono selezionati tramite graduatoria tra i migliori 24 atleti per categoria e specialità.

"Maggiore": nasce il Consorzio di vendita di Federalberghi VCO - 15 Marzo 2021 - 15:03

Federalberghi VCO annuncia la nascita di “MAGGIORE”,consorzio di promozione e vendita della destinazione turistica dei Laghi Maggiore, d'Orta, Mergozzo, Valli dell’Ossola e Provincia di Novara.

BellaZia: La Maionese (e altre salse bonus) - 13 Marzo 2021 - 08:00

La settimana scorsa abbiamo preparato i Falafell, presto proveremo a cucinare altri tipi di polpette e magari anche la pita o del pane particolare. Queste 3 golose salsine ne saranno l'accompagnamento perfetto.

Paffoni Fulgor Basket suona la nona - 12 Marzo 2021 - 10:27

La Paffoni sbanca con facilità il Pala Cattani di Faenza, 50 a 70 il finale che premia i rossoverdi, capaci di giocare una partita solida per quasi tutti e 40′ i minuti di gioco.

Nuoto: i risultati di Febbraio - 3 Marzo 2021 - 13:01

In questo periodo nonostante la chiusura delle piscine nel VCO, gli atleti di Verbania non si sono mai fermati.

Piemonte: 30milioni alle RSA - 25 Febbraio 2021 - 11:04

Su proposta dell’assessore regionale alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, la Giunta del Piemonte ha approvato questa mattina le regole per assegnare i ristori regionali destinati a oltre un migliaio di Rsa convenzionate e strutture per disabili, minori, psichiatrici e del settore delle dipendenze accreditate che, nel periodo dal 21 febbraio del 2020 al 30 giugno 2021 hanno subìto perdite economiche ingenti dovute alla pandemia.

Piemonte: vaccino, somministrate 307.010 dosi - 20 Febbraio 2021 - 12:05

Sono 4.695 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.40). A 392 è stata somministrata la seconda dose.

BellaZia: Il Pesto Genovese - 20 Febbraio 2021 - 08:00

Chi non conosce questa profumatissima salsa a base di basilico? Questa versione che non ha la pretesa di essere come quella da disciplinare DOO ma vuole avvicinarsi il più possibile, vi meraviglierà per l'intensità dei sapori e la cremosità che assumerà una volta finita.

Piemonte: vetrina web per il biologico - 15 Febbraio 2021 - 18:06

Il sistema di qualità biologico piemontese: sul sito della Regione una vetrina web per le aziende e i consumatori.

Moria dei Kiwi in Piemonte - 12 Febbraio 2021 - 18:06

Lo studio del Piemonte sulla moria preso come modello di ricerca da sviluppare per tutto il territorio italiano.
50 - nei commenti

Buon Natale! - 26 Dicembre 2020 - 08:15

Auguri
Auguri a tutti Voi, che con le Vostre notizie ci tenete al corrente delle notizie, a noi che ci siamo traferiti dopo 50 anni , sul Gargano, grazie e auguri.

Cristina su assegnazione canoni idrici - 3 Dicembre 2020 - 10:52

Re: Statistiche sito
Ciao robi dovresti guardare un po' più in là, non soffermarti ad un singolo mese: cosa vuoi che siano dei numeri inferiori a 50 e a sole 2 cifre? Suvvia, come hai sempre detto è la somma che fa il totale!

Immovilli su parcheggio Rosmini - 2 Dicembre 2020 - 08:13

rosmini
Buon giorno caro lettore volevo precisare due punti: Essendo il park rosmini non in gestione, ma solo ed esclusivamente in manutenzione da parte di una ditta esterna il tuo discorso non torna ,in quanto la pulizia e la manutenzione di altro sono affidati ad altre ditte quindi non si parla di una gestione . la cassa e di propietà del comune e la ditta esterna si occupa solo della manutenzione di cassa ingressi e uscite , per il problema riguardo il tiket smarrrito e una scelta obbligatoria fatta dalla gestione . Essendo un parcheggio a pagamento era utile per evitare perdite di tiket con relative perdite di incasso da parte della gestione , Ad oggi parliamo di 600/700 abbonati quindi il 50 per cento di utlizzo non esiste ma esiste il 200/ di utilizzo calcolando che i posti sono 311. Per quanto riguarda i parcometri le riparazioni vengono effettuate il prima possibile anche entro la mezz'ora . Penso che a fine anno si vedano i risultati non le parole ma le contabilità dicono il contrarrio.. Tutto questo detto da uno che può avere votato salvini , ma che alla fine apprezza in maniera ottimale tutto quello che porta avanti la sindaco marchionini con idee funzionali e vincenti come le due ultime elezioni

Voce Libera VCO su comparto sciistico - 26 Novembre 2020 - 14:43

sempre la solita nennia....
Con questa frase si riassume tutto: "Riteniamo, che in condizioni di massima sicurezza, agevolate tra l’altro dalle caratteristiche dello sci come tipico sport individuale, vi siano tutti i presupposti perché impianti sciistici e rifugi possano aprire". Banalità una dietro l'altra e bi-partisan, come se fossero obbligati a dire qualcosa...per forza. Siamo tutti consapevoli che il blocco porterà a meno incassi e non pare necessario che i politici ci ricordino queste ovvietà. Il problema, come diceva Filippo, è che i protocolli servono se ci sono le persone che controllano e viste le loro considerazioni, mandiamo loro (i politici, ndr) a controllare che la fila all'impianto di risalita sia rispettata con almeno 1 metro tra gli utilizzatori o che, sulla seggiovia a due posti (che da noi è ancora molto di moda), salgano solo componenti della stessa famiglia e non estranei (carta di identità alla mano), mentre imperversa una bufera o con -10 alla partenza della seggiovia di Pecetto. Qui sono tutti buoni a parlare e dire ovvietà ma nessun riesce a ragionare e pensare che i protocolli sono solo specchietti per le allodole. In Italia, dove si ha poco rispetto delle regole, il protocollo è spesso disatteso come abbiamo potuto verificare questa estate......e il virus va a spasso....pronto a donarci una primavera a singhiozzo dove sentiremo ancora i politici dire le stesse cose. Scienza e politica non sono mai andate a braccetto.....ma se devo credere.......scienza tutta la vita.. L'unica soluzione, con i dovuti ristori (che pare saranno validi per tutte le stazioni sciistiche delle Alpi), è quella di aprire solo a festività finite (10 gennaio) quando la curva epidemica sarà in discesa, inizieranno ad effettuare i primi vaccini e non ci sarà l'affollamento che SEMPRE c'è nelle vacanze di Natale, quando tutti si sentono Tomba e gli ospedali, visto che già non lo sono, sono ingolfati di gente con le ossa rotte. Si perderà il 50% del fatturato in quei 20 giorni? E' certamente vero. Ma molti nonni potranno trascorrere il Natale con i nipoti e le spese sanitarie, nel giro di breve tempo, diminuiranno del doppio degli incassi degli impianti a fune. Pensate sempre che un ricoverato in rianimazione costa alla comunità......1300€ al giorno.....il costo di una settimana bianca compreso di skipass settimanale. Alegher

ANCI Piemonte chiede risposte per lo sci - 26 Novembre 2020 - 13:09

Inoltre....
Il caro Stefano Costa dice cose banali. Tutti sono coscienti che il mancato incasso delle festività Natalizie inciderà almeno al 50% sul fatturato stagionale. Ma se non si vuole un nuovo lockdown primaverile/estivo questo è quello che si DEVE fare. Capisco che i politici siano indaffarati a dire cose scontate e poco ragionino in termini di concretezza. Quali sarebbero le alternative? Vedrete che tutto l'arco alpino si conformerà alla decisione della sospensione delle attività sportive invernali (su impianti a fune) sino al 10 gennaio (con ristori per tutti) essendo la prima vera "causa transfrontaliera" . E' la soluzione migliore, in attesa dell'inizio delle operazioni vaccinali e per far si che una eventuale seconda ondata di contagi avvenga quando, almeno una parte della popolazione, sia già passata per "aghi e fialette".

Attenzione alla truffa del catalogo - 15 Novembre 2020 - 09:23

Re: Talvolta mi chiedo
Ciao lupusinfabula Beh qui a dire il vero, la roba la custava tant e il valor al se cunus mia. Ad ogni modo dubito che abbiano ordinato merce senza nemmeno vedere una foto. Verosimilmente inizialmente dopo aver ordinato la merce, avendola vista solo su cataloghi, abbagliati dal fatto che potevano averla con rate di solamente 50 euro al mese e soprattutto grazie alla maestria nella vendita di questi personaggi, successivamente si sono resi conto di aver acquistato merce che sotto casa costa 1.000 a 5.000 non rendendosi conto dell'entità totale dell'acquista perché focalizzati sulla bassa entità della rata mensile

Lincio chiede per il VCO esenzione Zona Rossa - 6 Novembre 2020 - 11:37

Limiti della democrazia
Premesso che sono contrario ai regimi totalitari in casi di emergenza come questa non si può dar retta a tutti gli incompetenti solo in cerca di visibilità pubblica. Il fatto CONCRETO è che, a fronte dei sacrifici di questa primavera, nel VCO eravamo a giugno e luglio a circa 10 positivi al mese. Ora, grazie alla scellerata apertura di agosto che ha favorito gli addetti al turismo che altrimenti avrebbero dovuto andare alla caritas per poter mangiare, siamo ad oltre 50 positivi AL GIORNO, con strutture sanitarie VCO quasi al collasso con turni massacranti, elevato rischio di contagio e mancanza di tempo di andare in piazza a manifestare!!!!! Si fà come deciso dal Governo e basta. La mia proposta è, in caso di contagio, di NON RICOVERARE CHI SI OPPONE.

Movicentro: lavori verso la conclusione - 6 Ottobre 2020 - 21:20

Alcune domande
Quanti parcheggi c’erano prima dei lavori? Perché ad occhio mi sa che c’erano già circa 200 posti. Che esigenza c’è di far parcheggiare le corriere che non ne ho mai vista una parcheggiata in 30 anni? Non vorrei che si siano spesi una montagna di soldi per creare una mangiata di posti auto in più, un inutile parcheggio pullman e un ascensore. Ecco quest’ultimo invece è utile ma in 2 mesi, spendendo massimo 50 mila si poteva installare

Installate tredici nuove antenne per il wi-fi libero - 10 Settembre 2020 - 17:50

Ho ascoltato
Ho ascoltato proprio oggi in diretta dalla Camera dei Deputati l'intervento di Crippa M5S relativo alla digitalizzazione; a prescindere dalla terminologia criptica usata che sarà certamente chiara per gli addetti ai lavori ma credo molto meno a più del 50% degli italiani, mi sono chiesto se per caso venisse da un altro pianeta. tanto per cominciare la maggior parte degli italiani è ultraquara/cinquantenne; di costoro molti non possiedono un computer e/o non lo sanno usare (o non lo vogliono usare), non conoscono la terminologia inglese e molte zone del paese Italia non sono coperte da internet, in taluni punti non si riceve neppure il segnale TV; alcune parti ricevono internet ma in modo insufficiente e saltuario e la connessione salta ogni 2 X 3; non tutti possono permettersi la spesa mensile di Eolo e/o affini. Questa è la realtà, per cui prima di parlare di spid ecc, sarebbe opportuno tenere in considerazione anche quella gran parte di italiani che, non certo per colpa loro, mi richiama alla mente il Giusti : ".... Che fa,il nesci eccellenza o non l'ha letto? Ah, intendo il suo cervel, Dio lo riposi, in tutt'altre faccende affaccendato a questa roba è morto e sotterrato..." Questa è la realtà ma tra noi vi sono dei visionari che si ostinano a non guardare in faccia la realtà

Grande Nord: chi spala e chi mangia - 3 Settembre 2020 - 06:52

Re: Re: Cioè..
Ciao SINISTRO Certo che parlare con te e con una ciabatta è la stessa cosa. Amico mio. Tu hai seri problemi, sia di comprendonio che di espressione. Per quello che mi riguarda il centro destra è quasi al 50 percento. Molto più che sufficiente per governare. Poco mi importa la distribuzione delle percentuali interne. Il centro sinistra è al 42 compresi i partitini inutili. Come se il centro sinistra fosse utile. E ci metto i 1 stella che oramai mangiano la polvere di Giorgina. Non so cosa altro potrei dire per farti capire che a me del papete, del mojto e di tutte queste ca....che tirate fuori per non vedere i vostri problemi non mi frega niente. Potete offendere e calunniare chiunque non vi piaccia ma sinceramente per me contate come una caccola del naso attaccata alla sedia. Come tutti quelli della vostra pasta. Sinistri, ambientalisti, gretini, sardini, radical cicche, ex sessantottini, fascisti rossi, cinque stelle, clintoniani, terzomondisti da salotto, olivieritoscani, sfatti quotidiani, scafisti de noantri... Per me sono tutta segatura buona per pulire per terra. Se non fosse chiaro il concetto fa nulla. Non ho voglia di ripeterlo. Eh.. Già...

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 29 Agosto 2020 - 20:55

Robi ti correggo
Robi, mi spiace ma devo correggerti: questa che stiamo vivendo non è immigrazione, ma invasione. Per fare un esempio un caso di immigrazione interna si è avuto negli anni 50/60 quando molti immigrati del sud sono venuti al nord. Questa è tutta gente che sta scegliendo la soluzione più facile per isolvere i loro problemi e, guarda caso, tutti puntano all'Italia. Ma non dire queste cose a quelli di sinistra, se no ti dicono che sei rassista e fassista.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 24 Agosto 2020 - 21:39

Re: Ricordati l'iban
Ciao paolino Non li ho chiesti in contanti ma li detrarrò direttamente dalle tasse e verranno caricati in busta paga. Comunque domani insieme al sole24ore puoi comprare la guida completa del superbonus a soli 50 centesimi. Vedrai che può essere utile anche a te.

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 21 Agosto 2020 - 22:44

Re: Come talvolta sucede
Ciao lupusinfabula vero e, a quanto pare, purtroppo, non solo da noi.... "Coronavirus, Wuhan non ha più paura: a migliaia in piscina senza mascherine né distanziamento Il festival di musica nella città primo focolaio e simbolo della pandemia. Wuhan è diventata la città cinese simbolo del coronavirus. Ma ora, mentre molti Stati del mondo sono alle prese con ondate più o meno violente della pandemia, la città cinese sembra aver davvero lasciato alle spalle la paura e sembra essere tornata a comportamenti che fino all’anno scorso ci sembravano del tutto normali mentre oggi non lo sono più. Lo testimoniano le foto che arrivano dal capoluogo della regione dello Hubei. Nelle immagini si vede il Maya Water Beach, parco acquatico della città, letteralmente preso d’assalto da migliaia di persone. Una vicina all’altra e senza mascherina, alla faccia dei 76 giorni di lockdown durissimo e totale che le autorità avevano imposto alla città a partire dallo scorso 23 gennaio. Nelle foto si vedono le persone in costume da bagno e occhialini, radunate all’acquapark per un festival di musica elettronica, stipate su gommoni o semplicemente in acqua. La struttura, riaperta a giugno, secondo i media locali ha limitato la partecipazione al 50% della sua capacità normale, ma lanciando iniziative speciali come lo sconto per le donne pari alla metà del biglietto d’ingresso. I cittadini di Wuhan hanno celebrato il ritorno alla normalità a dispetto del distanziamento sociale e delle misure precauzionali, suscitando in Cina non poco allarme a giudicare dalle immagini circolate anche sui social media locali." Allora mi chiedo: dove erano le autorità, che dovevano garantire il rispetto della legge, soprattutto in un Paese autoritario come la Cina?

Regole più rigide per l'ingresso in Piemonte - 16 Agosto 2020 - 09:16

Re: Infatti
Ciao lupusinfabula [testo lungo, se interrotto riprendo da post successivo] la premessa è che ciò che dico non intende offendere ne polemizzare (l'avevo già detto, contrapporsi a mio avviso non serve a nulla e comunque per mia esperienza si tratta solo di perdita di tempo). Dici che "i contagi hanno ripreso a salire...". "Contagio" significa, cito, "trasmissione di una malattia infettiva dalla persona malata ad una sana". Ciò su cui si gioca oscenamente ed in particolare negli ultimi mesi è proprio sul valore di questo termine. Non è possibile asserire che una persona sia malata (pur risultando positiva ai tamponi, sulla cui attendibilità sorvoliamo...) se non ha sintomi, perchè è proprio questo che fanno intendere per terrorizzare le persone. Due dati da mettersi bene in testa: nel corpo umano ci sono 50.000 miliardi di virus batteri funghi (le cellule sono meno: 30.000 miliardi), e di virus che potenzialmente potrebbero creare sintomi ne ospitiamo molti, prendo a caso questo articolo, estrapolo: "...Le analisi hanno permesso di rilevare almeno un virus nel 92% delle persone campionate, e alcuni individui hanno mostrato di ospitare dai 10 ai 15 virus. «Siamo rimasti colpiti dal numero di virus che abbiamo trovato – ha commentato la dott.ssa Kristine M., altro autore dello studio – Abbiamo testato solo cinque siti del corpo di ogni persona, per cui potremmo aspettarci di trovare molti più virus se avessimo campionato tutto il corpo».." "...l’herpesvirus 6 o l’herpesvirus 7 sono stati trovati nei campioni dalla bocca del 98% delle persone. Mentre alcuni ceppi di papillomavirus sono stati trovati in circa il 75% dei campioni di pelle e il 50% dei campioni dal naso..." E poi: "Un’ulteriore indicazione è quella di distinguere tra infezioni virali attive che non causano sintomi e quelle che invece rendono una persona malata. «E’ molto importante sapere quali virus sono presenti in una persona senza provocare problemi e quali virus potrebbero essere responsabili di malattie gravi e che hanno bisogno di cure mediche..." https://www.lastampa.it/salute/2014/09/17/news/gli-esseri-umani-sani-sono-l-abitazione-ideale-per-i-virus-1.35614324 Il microbiota (composto da batteri funghi virus protozoi) che abbiamo nell'intestino e sulla pelle è quello che in primis blocca quei virus che potrebbero provocare malattie; ma la composizione del microbiota deriva in buona parte da quel che si mangia, e a seconda di come è strutturato si mantiene la salute oppure no. Non sono invenzioni personali, invito a fare una breve ricerca personale nel caso non lo si sapesse. Ma la norma ormai è divenuta quella del mangiare tutte le schifezze industriali di questo mondo e poi spararsi nel corpo 10.000 medicinali, per 10.000 malattie che sorgono, ed ostinatamente vengono ritenute panacee scevre da problemi che provocheranno loro stesse (basta leggere i bugiardini). Viviamo immersi nei virus, nei batteri, nei funghi, bisogna togliersi dalla testa l'idea che ad esempio i primi creino solo problemi di salute, per le varie motivazioni dette, e giunti a ciò bisogna demolire la rappresentazione che ora si sta facendo delal parola "contagio", perché se questo non provoca sintomi non è tale. Le manipolazioni avvengono perché si dà per scontato il credito a chi vorrebbe rappresentare la verità e asserisce di volere il nostro bene, questo è il punto centrale sul quale, quando mi capita di scrivere qui, cerco di mettere il fuoco; le parole distraggono e ingannano, le parole "fake news" "terrapiattismo" ora pure "negazionismo" ecc trovano varchi nelle menti di coloro che in qualche modo già sanno la verità, quella che ovviamente non è opera della propria riflessione ma di chi ha già per loro pensato, il mainstream. Certo, c'è anche il rischio di cadere nella posizione opposta, infatti non sto sostenendo di prendere una parte ma di utilizzare la propria riflessività per porre degli argini (ormai si devono fare dighe per la violenza della pervasività a cui si sta assistendo). La forza

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 12 Giugno 2020 - 11:55

Re: Passaggio Macchine
Ciao Filippo come ho detto in precedenza è certamente soggettivo e come dice qualcun altro sarebbe meglio, al posto di mettere 30, controllare sempre i 50..... Per il resto rimango dell'idea che quella strada, proprio perché percorsa da così poche macchine come dice Filippo, non ha nessuna utilità urbanistica e quindi debba essere chiusa al traffico. I frontisti sono pochi e si potrebbe derogare unicamente per il carico scarico di turisti presso l'attuale, unico, albergo e per manutenzioni varie. Installazione di pilastrini pneumatici con telecomando che tanto bene funzionano all'estero e che in Italia sembra non siano conosciuti. Telecomandati e/o temporizzati permettono un rigido controllo degli accessi. Ne trarremmo giovamento tutti. Residenti e turisti.

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 11 Giugno 2020 - 20:47

Re: Re: Iniziamo dalle cose semplici
Ciao annes Beh Annes.... Siamo realistici, andando a 30 km/h ti sorpassa il bimbetto con la bmx, forse un 50 km/h sarebbe più corretto

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 11 Giugno 2020 - 09:34

Re: Iniziamo dalle cose semplici
Ciao Filippo "......................quattro macchine, probabilmente di residenti, che vedo passare in un'ora di passeggiata oltretutto guidate da persone educate che passano a velocità molto ridotta…………". Probabilmente la prima di quelle quattro macchine sono io. Ma devo essere sincero, abito da circa 50 anni a Pallanza e la "curva dell'Eden" l'avrò fatta 5000 volte (a piedi, in bici, correndo e in macchina) ma devo smentirti. Fatte 100 le macchine che passano in un'ora, forse due o tre rispettano il limite dei 30 Kmh. E uno dei due è (era) straniero. Forse dipende anche dall'ora in cui si frequenta il tratto ma, la maggior parte, di li passa per cercare di fare più in fretta a raggiungere Pallanza e quindi…..non vanno adagio. Alegar

Coronavirus: misure su uso mascherine - 8 Aprile 2020 - 15:58

MASCHERINE
Benvenga la raccomandazione odierna della regione Piemonte x l'uso ai cittadini che si recano a fare la spesa, mascherine e guanti. Bisognerebbe renderli OBBLIGATORI. Mi indigno cmq x il costo delle mascherine in farmacia e poi la mancanza di detraibilità degli stessi. Ogni famiglia ha una spesa all'incirca di €.50,00 e non porterla portare in detrazione sullo scontrino fiscale è una beffa. Qst spesa non penso proprio che possa essere considerata un prodotto di bellezza!!

AstroNews: Un autore di meridiane solari nel VCO - 5 Marzo 2020 - 16:16

Dalle meridiane all'antico Egitto
Credo di aver conosciuto Piralla figlio una decina di anni fa per il suo lavoro, avevamo parlato anche di un qualche argomento che ora mi sfugge ma potrebbe essere relativo ai telescopi dato che ero stato negli anni precedenti un astrofilo (però se lui non ha/aveva questo specifico interesse e si limita alle meridiane allora si trattava di qualcos'altro...) ad ogni modo casualmente ieri ho seguito un video in streaming il cui argomento era l'antico Egitto - al momento non risulta caricato in youtube - e si è parlato anche di lui e del padre. Ho cercato in youtube e si può trovare altro video con lo stesso argomento trattato ieri dagli stessi autori che risale a novembre 2019 e pure li si fa riferimento a lui e padre, il titolo è: Giza. La Caduta del Dogma - Conferenza Completa , dal minuto 1:13:50.

Immovilli su chiusura SS34 - 3 Febbraio 2020 - 08:58

Re: bravo
Ciao marco in verità il consigliere si riferiva alle modalità e alla tempistica della realizzazione, non all'opera in sé.... Se poi vogliamo parlare di persone in sovrappeso che utilizzano l'auto per percorrere 50 metri, oppure dell'inutilità di domeniche a piedi quando si continua ad inquinare in tanti altri modi (caldaie a gasolio, per es.) allora potrei anche darti ragione.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti