Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

arte

Inserisci quello che vuoi cercare
arte - nei post

Riapre la Biblioteca a Villa Maioni - 16 Gennaio 2021 - 09:11

Inaugurazione ufficiale con conferenza stampa martedì 19 gennaio alle ore 11.30. Al pubblico già aperta da sabato 16 gennaio.

Elisabetta Sgarbi alla gestione Sacri Monti - 15 Gennaio 2021 - 18:06

Elisabetta Sgarbi è la nuova Presidente dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti. La nomina è stata ratificata dal Presidente della Regione, Alberto Cirio, con un decreto che ha rinnovato anche i 13 componenti del Consiglio.

Capitale Italiana della Cultura 2022, la finale - 14 Gennaio 2021 - 18:06

Si terrà domani, venerdì 15 gennaio, l’audizione finale di Verbania per riuscire ad aggiudicarsi il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Progetto “Favole al telefono” - 11 Gennaio 2021 - 18:06

La SOC Geriatria dell’ASL VCO insieme all’Istituto Comprensivo Filippo Maria Beltrami di Omegna, ha promosso un progetto realizzato dagli allievi della scuola media classe II B con le loro insegnanti dedicato ai nonni dei ragazzi e alle persone anziane ricoverate nei reparti COVID o ospiti delle RSA del nostro territorio.

Bicincittà VCO su Progetto Investitalia - 28 Dicembre 2020 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Associazione Bicincittà del Verbano Cusio Ossola, riguardante l'approvazione del Progetto INVESTITALIA “Sistema intermodale integrato di mobilità sostenibile”.

Al via Arcademia Online - 4 Dicembre 2020 - 08:01

La nuova stagione dei corsi di formazione artistica di Arcademia ha avuto un breve cammino, bruscamente interrotto il 26 ottobre con la chiusura imposta da un apposito DPCM .

“Compagni di vita. Alexej Jawlensky e Marianne Werefkin” - 27 Novembre 2020 - 18:06

Sabato 28 novembre 2020, Parasi Incontra è on line, I pionieri dell’avanguardia del Novecento “Compagni di vita. Alexej Jawlensky e Marianne Werefkin”.

Presidente del Parco: Bocci Il racconto dei suoi cinque anni - 21 Novembre 2020 - 08:01

Nel mese di dicembre 2015 l'allora Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti nominò Massimo Bocci nuovo presidente del Parco Nazionale della Val Grande.

Sgarbi polemico sulla scelta delle finaliste per “Capitale Italiana della Cultura 2022” - 17 Novembre 2020 - 12:05

"Stupita dalle parole pronunciate da Vittorio Sgarbi. Ci vuole rispetto per il lavoro svolto dalle città selezionate". Così il Sindaco Marchionini, dopo il tweet del noto critico d'arte che polemizza sulla scelta delle finaliste per “Capitale Italiana della Cultura 2022”.

Un nuovo Direttore Artistico per il Festival di Stresa - 2 Novembre 2020 - 15:03

Dopo vent’anni la Direzione Artistica del Festival cambia. Mario Brunello è il nuovo Direttore Artistico del Festival.

Glocal Film Festival cerca cortometraggi e documentari piemontesi - 2 Novembre 2020 - 12:05

Da 20 anni il Glocal Film Festival porta in sala il meglio della cinematografia piemontese creando occasioni di visibilità e incontro con la creatività e l’industria della settima arte locale.

Terra d'arte e terra d'orto - 23 Ottobre 2020 - 19:06

“Dalla terra alla Terra…dare forma al pensiero” è il titolo della mostra di Pino Deodato a Palazzo Parasi, in chiusura il 25 ottobre a Cannobio. L’artista conduce il visitatore a comprendere ed esaltare il rapporto uomo-natura, nella sua semplicità e nella sua complessità, attraverso l’impiego di terracotta, ingobbio e forme ispirate al kokedama.

"Piacere Cultura" - 22 Ottobre 2020 - 18:06

Si apre venerdì 23 ottobre PIACERE CULTURA – dalla crescita personale alla crescita economica, una serie di tre incontri presso il Centro Eventi Il Maggiore di Verbania per approfondire l’ambito culturale e le sue possibili declinazioni.

Archivi corali, la 4^ edizione - 18 Ottobre 2020 - 10:03

Dal 19 al 25 ottobre si terrà a Villa Giulia la quarta edizione di Archivi Corali; l’evento sarà rivolto al pubblico per la sensibilizzazione alla disciplina corale, ma avrà anche come obiettivo l’esplorazione di nuovi sistemi di interazione WEB e multimediale per le prove dei cori a distanza, in linea con gli obiettivi perseguiti da ACP.

"Nei tuoi panni" - 17 Ottobre 2020 - 08:01

NEI TUOI PANNI: una mostra sensoriale per provare a vivere le vite degli altri. Un progetto realizzato da EnAIP Domodossola in collaborazione con Welcomtech.

"L'aperitivo nella grafica d'autore" - 16 Ottobre 2020 - 15:03

Sabato 17 ottobre 2020 dalle 17.30alle19.00 presso “Casa Ceretti” sede del Museo del Paesaggio, in via Roma 42,Verbania, si terrà il secondo appuntamento dedicato alla grafica d’arte intitolato “L’APERITIVO NELLA GRAFICA D’AUTORE”curato dalla Dott.ssa Giulia Grassi.

“Fuori di Zucca” - 14 Ottobre 2020 - 12:05

La sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno proporrà anche quest'anno, nonostante e nel rispetto delle restrizioni legate al contenimento del Covid-19, un programma ricco e variegato.

Torna il Treno del Foliage - 11 Ottobre 2020 - 19:06

Dal 17 ottobre al 15 novembre a bordo dei treni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli: tra Piemonte e Canton Ticino un indimenticabile viaggio nell'autunno.

Il restauro della bandiera del Comitato di Verbania della Società Dante Alighieri - 10 Ottobre 2020 - 17:04

Quest’anno l’iniziativa Domenica di carta, che prevede l’apertura straordinaria di biblioteche e archivi statali, giunge alla decima edizione: con questo evento il MiBACT e la Direzione Generale Archivi intendono valorizzare luoghi della cultura - fondamentali per la società ma talvolta poco noti e meno frequentati di musei o gallerie d’arte - attraverso l’organizzazione di mostre, concerti, conferenze, visite guidate alla scoperta di un patrimonio tanto immenso quanto variegato.

Concerto 10/10 Un Paese a Sei Corde - 9 Ottobre 2020 - 15:03

All’interno del cartellone della XXVI edizione della rassegna "Ottobre Culturale Gravellonese”, Un Paese a Sei Corde/Master propone un concerto di Federica Artuso, incentrato sulle composizioni di cinque donne chitarriste.
arte - nei commenti

Sgarbi polemico sulla scelta delle finaliste per “Capitale Italiana della Cultura 2022” - 17 Novembre 2020 - 19:59

Appunto!
Non mi sembra che Sgarbi ( che ammiro come critico d'arte e detesto come politico) ce l'abbia in particolare con Verbania, ha semplicemente constatato un dato di fatto.

Philippe Daverio racconta la nascita del Divisionismo - 2 Settembre 2020 - 10:53

Philippe Daverio e Verbania
Oggi ci ha lasciato il critivo d'arte Philippe Daverio. La recente storia politico-cittadina si è incrociata con questo personaggio. Pur non parteggiando in alcun modo con l'amministrazione di centrodestra di Zacchera ho considerato riprovevole (mantengo i toni) la brutta accoglienza riservata allo studioso neo eletto alla presidenza del consiglio di amministrazione del Museo de Paesaggio. P. Daverio poteva essere una risorsa e senza dubbio non meritava atti che ricordo bene non erano neanche troppo civili. I Verbanesi dovrebbero salutarlo chiedendo umilmente scusa. RIP https://m.youtube.com/watch?v=5582Es_y0w8

“Luci ed ombre d’autore" - 27 Agosto 2020 - 11:10

Ma !!!!!!
Mai così scarsa la qualità dell'evento,a mio parere certe cose le posso vedere in un asilo,in questo modo tutto è arte e niente è arte,Mi riferisco alle cose esposte. Mi chiedo come sono state scelte le cose di cattivo gusto esposte,l'arte è un'altra cosa. Andando a casa passando per la "scarpia" fiocchi di plastica blu attaccati al castello sforzesco,una cosa veramente da v......to. Ancora andando a riva gli alberi circondati da altra plastica,basta plastica,e basta c.... fatte passare per sculture.

Insieme per Verbania su ex ufficio turistico di Pallanza - 12 Agosto 2020 - 06:49

Perplesso
È utile un punto di informazioni turistiche? PUNTI A SFAVORE Gran parte delle informazioni ora sono fornite da internet anche attraverso gli smartphone. Mappe, volantini e informazioni vengono fornite dagli stessi hotel Verbania non offre complessità tali da rendere vitali certe informazioni. Non è media o grande città d'arte. Si guarda il paesaggio, si passeggia, si va alle isole, caffè, ristorante. PUNTI A FAVORE Il turismo è costituito in gran parte da persone anziane poco avezze a internet. Si crea lavoro per qualcuno che conosce le lingue straniere. Siamo la seconda città in Italia con il rapporto turisti / residenti.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 4 Agosto 2020 - 18:42

Re: un minimo di verità 2 ...dimenticavo...
Ciao Hans Axel Von Fersen A dire il vero sono d'accordo con te. Loro sono come i giacobini in Francia. Puri e assolutisti in principio. Detentori della verità assoluta. Poi sono diventati i primi interpreti della partitocrazia più becera. E fasulla. Non hanno neppure avuto.il coraggio di assumersi le responsabilità votando a favore del processo a Salvini. A prescindere dal contenuto. Un ministro mai agisce senza il consenso del consiglio dei ministri. Una vigliaccata che li affondera' definitivamente. Sono un vulnus della democrazia. E il presidente iena ridens il degno portavoce. Al pd imputo oltre alla fame di potere e ad un concetto di democrazia molto limitato oltre che ad essere organici ai poteri finanziario e giudiziario, una assoluta sudditanza a 5 stalle e a Italia viva. A settembre e ottobre cadrà il velo di bugie messo su ad arte e per questo pseudo governo saranno davvero uccelli per diabetici.

Preioni su servizi ASL VCO - 25 Luglio 2020 - 18:54

Ma cosa fa costui?
Per questo personaggetto,la cui utilità non è ancora chiara a nessuno,la colpa della fallimentare gestione della sanità (in carico alla regione,amministrata dalla sua lega) è da attribuire a...Chiamparino! Hanno occupato militarmente ogni sedia disponibile da più di un anno,e il loro fallimento è già totale e sotto gli occhi di tutti. Un branco di sfaccendati,senza arte né parte,che sta dimostrando (da anni,mica da oggi) che una volta arraffato l'arraffabile poi non hanno la più pallida idea di come gestire la cosa pubblica. Una autentica sciagura per l'Italia.

Marchionini: "Bandiera Nera un abbaglio" - 22 Luglio 2020 - 08:31

Re: prova a banalizzare, ma tra poco il TAR chiari
Ciao renato brignone e se il Tar dovesse invece dar ragione al Comune? Strano questo fuoco di fila nei confronti del Primo Cittadino, con un tempismo quasi perfetto…. Come vedi, tutti possono esser vittima di congiure orchestrate ad arte! Riguardo ai sondaggi, saranno mica gli stessi che, a giorni alterni, danno la Lega prima alle stelle e poi nella polvere?

Verbania: accordo con Tomtom - 10 Gennaio 2020 - 11:41

Manca il controllo lavori
Più che siglare accordi il Comune dovrebbe mandare il suo personale tecnico a verificare che i ripristini siano stati fatti a regola d'arte ed agire di conseguenza magari negando l'autorizzazione ad ulteriori lavori. Provi in Svizzera qualche ditta a non eseguire tali lavori a regola d'arte!!!!

Buco sul ponte - 10 Dicembre 2019 - 11:30

Penso che
Cari lettori la questione è più semplice che mai , il ponte fa schifo in queste condizioni va semplicemente ripristinato a regola d'arte come dicono i vari capitolati di lavori pubblici ,non penso ci sia molto altro da dire. Mi sembra anche evidente che ci sono responsabilità dei proprietari del ponte , Vi dice qualcosa ponte Morandi caduto a Genova cerchiamo di non arrivare sempre tardi.

Vittorio Sgarbi, lectio magistralis a Domodossola - 30 Ottobre 2019 - 13:40

Sgarbi
Da ascoltarsi solo ed esclusivamente quando parla di arte: questo, innegabilmente, lo sa fare in modo magistrale e con una rara competenza. Per il resto faccio maggior colpa a chi lo invita nelle TV ad intervenire in argomenti che nulla hanno a che fare con l'arte solo perchè "tira su" l'ascolto.

Vittorio Sgarbi, lectio magistralis a Domodossola - 30 Ottobre 2019 - 07:40

Personaggio riprovevole
Personaggio di pessimo gusto, un esempio di come prepotenza e sbruffonaggine oggi possano farti diventare un personaggio famoso. Sebbene come critico d'arte potrebbe anche essere competente (non è il mio campo e non sono in grado di giudicare) trovo di pessimo gusto lasciare ancora spazio a una persona che è stata condannata per truffa allo stato e ripetutamente per oltraggio, diffamanzione e ingiurie contro numerosi personaggi pubblici è indegno che gli si dia ancora la possibilità di parlare in pubblico

Lincio su viabilità provinciale - 8 Ottobre 2019 - 18:43

Re: Re: Re: Re: Soldi russi
Ciao SINISTRO Io sono sempre garantista. Non a senso unico. Ti stai confondendo con qualcun'altro. E poi insabbiare chi? Cosa? Chi sta insabbiando? C'è un'inchiesta nata da Repubblica che dura da un anno senza nessun riscontro. Il giornalista di repubblica che era sul posto a fare cosa? Un albergo super controllato. Mi permetto di pensare ad una montatura ad arte. Ma la magistratura sta indagando e il processo non è neppure iniziato se mai ci sarà. Se vuoi continuare su questa linea di affermazioni senza nessun riscontro fai pure. Io so che gli unico rubli sono stati dati al pci pds per foraggiare i compagni e il loro giornale l'unità che oggi è in crisi e i cui debiti saranno pagati dai cittadini come ben sai. Di questo non dici nulla vero?

Comunitour Miazzina - Tra arte e natura - 25 Agosto 2019 - 20:00

tra arte e natura. a miazzina
per la prima volta partecipo ad una manifestazione di questo tipo, e sento la necessita di esprimere tutti i miei più sentiti complimenti alla Organizzazione per come e stata gestita la manifestazione in oggetto Ho conosciuto una Miazzina inedita e un pittore veramente bravo nell immortalare la vita e i paesaggi del luogo. Ancora complimenti a TUTTI

Cossogno: volontari puliscono le strade - 14 Agosto 2019 - 10:21

Re: ruota di scorta
Ciao lupusinfabula purtroppo in politica, come nella vita reale, nulla si può dare per scontato, con continui ribaltamenti di fronte. Parafrasando il Machiavelli, trattasi dell'arte del simulare e dissimulare, alla quale nessuno opportunisticamente si sottrae. Un cosa è certa: la divisione netta in 2, con a destra una coalizione forzata e a corrente alternata, e a sinistra un qualcosa di non meglio identificato. Forse si salvano solo i 2 Capi, di Stato e di Governo, nella loro solitudine di numeri primi.

Montani: "Quinta proroga al teatro" - 1 Agosto 2019 - 11:32

Re: Re: più che un teatro, un bunker antiatomico
Ciao paolino ho riletto il mio post e non trovo scritto ciò che dici. Quindi rimane tua interpretazione del mio pensiero. Libero di farlo ma non contestare a me ciò che pensi tu. Spiego comunque la mia ironia sulla questione: le normative antincendio, così come tutte le norme tecniche, sono passibili di interpretazioni, nonchè di valutazioni (di rischio) personali. Per necessità professionali mi interfaccio, anche se non nel dettaglio tecnico, di questioni che riguardano l'antincendio. Chi invece per mestiere si interessa della materia, può tranquillamente asserire che le normative vengono intepretate diversamente secondo il comando tecnico che ha in carico la valutazione. Va da sè che i risultati sono nettamenti differenti e non c'è uniformità di giudizio in campo nazionale. Come aneddoto, vi cito un requisito REI60 per una parte di una struttura "aperta": basta cercare con google il significato di REI per capire l'ossimoro. Ora, io credo che le responsabilità ci siano e che anche il comando dei VVF non ne sia avulso: mi piacerebbe che la magistratura venisse investita del caso ma temo che la maggior parte di noi non ne vedrà sentenza. Tuttavia non è un buon motivo per non cercare le responsabilità che, statene certi, non interesseranno la politica perchè questo è un vizio tenico ed un errore dei tecnici. E' sacrosanto pretendere prodotti e costruzioni conformi alle leggi vigenti nonchè allo stato dell'arte tecnico: fa specie tuttavia che ci sia un'attenzione spasmodica per il CEM, che ci si indigni per la quinta proroga, e poi ci chiuda gli occhi e ci si giri dall'altra parte quando realtà ben più affollate (le scuole?) pericolose e pericolanti sono come una tegola pronta a cadere. Il vostro, parlo per l'autore del comunicato, è un mero strumento politico: tutto fa brodo per contestare l'avversario. Io non ne sono solo convinto, ne sono certo: a parti inverse, nulla sarebbe potuto cambiare perchè la politica qui non c'entra proprio nulla. Saluti AleB

Verde infestante sui marciapiedi - 21 Luglio 2019 - 21:05

Re: negazionismo ()
Ciao paolino Io non nego nulla. Però non mi va che certi personaggi costruiti ad arte facciano terrorismo climatico. E chiudo qui per non litigare perché dopo.la redazione censura. E ti invito a esprimere le tue considerazioni senza offendere. La parentesi sul tuo commento è qualcosa che non dovevi evidentemente scrivere. E bene hanno fatto a censurarti. Devi imparare anche tu.

Al Cobianchi realizzati i Murales - 8 Maggio 2019 - 09:06

Re: murales
Ciao teresa come dice Vittorio Sgarbi, trattasi di arte moderna metropolitana.

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 21 Febbraio 2019 - 09:10

Re: Re: Re: Re: Re: Ohhhhhhh
Ciao robi non credo che si debba cercare a sinistra: per es. in Francia, per individuare i responsabili di quanto sta accadendo, anche in luoghi impensabili e inviolabili, basta osservare chi fa il contestatore nei fine settimana, tipo passatempo.... Vale a dire gli omologhi coi quali l'altra metà nostrana, che non hai votato, sta stringendo accordi per le europee.... Non è una questione di non farsi capire, bensì di confondere le acque ad arte.

Nasce "Alleanza civica del Nord" - 28 Gennaio 2019 - 10:14

Leggere e saper comprendere
Hans Axel Von Fersen, anche per lei un consiglio spassionato, prima di sentenziare e parlare di richieste insensate quanto assurde conviene studiare un po' meglio la recente storia politica italiana o almeno informarsi un pochino meglio per non confondere ad arte le cose. Abbiamo parlato di modello federale basato sullo schema Miglio, schema nato dal movimento fedetalista Cisalpino di cui Miglio nel 1945 fu tra i fondatori che prevedeva la suddivisione del territorio italiano su base cantonale, secondo il modello svizzero, con la costituzione di tre grandi macroregioni (Nord, Centro e Sud). A quel tempo era iscritto alla DC ove ne sosteneva le idee di sinistra (sinistra della DC) fino al 1968. Solo nel 1990 si avvicino alle idee della Lega Nord ove elaborò un progetto di riforma federale fondato sul ruolo costituzionale assegnato all'autorità federale e a quella delle macroregioni o cantoni (del Nord o Padania, del Centro o Etruria, del Sud o Mediterranea, oltre alle cinque regioni a statuto speciale). Ma Bossi era poco interessato a tale progetto, infatti preferì seguire una politica di contrattazione con lo stato centrale che mirasse al rafforzamento delle autonomie regionali. Fu uno dei motivi del dissenso tra i due che di li a poco porto' Miglio a lasciare la Lega (1994) per fondare e dirigere il Partito Federalista fino alla sua morte, sottolineando come per Bossi "il federalismo sia stato strumentale alla conquista e al mantenimento del potere". Se c'è qualcuno che deve chiedere scusa a milioni di italiani crediamo sia (ancora una volta) la Lega Nord che, a differenza di Miglio, con Bossi ha strumentalmente usato il federalismo per arrivare a Roma.

Regione delibera per il contenimento dei selvatici - 1 Gennaio 2019 - 11:53

Re: Re: Di fatto
Ciao robi non facciamo confusione ad arte: anche chi per lavoro porta un'arma, nonostante le visite, che non sempre vengono fatte, purtroppo, per vari motivi, può capitare una disavventura, se così possiamo chiamarla. Inoltre, dire che chi è contro le armi è a favore della violenza e del caos è solo vuota demagogia, come dire che la pace è una guerra di altro tipo: incentivare la produzione e vendita di armi non ha nulla a che fare con la legalizzazione, con la destra o la sinistra o il centro. Se poi il fastidio consiste nel non omologarsi alla moda, al conformismo, beh, questo è un altro discorso....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti