Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

12

Inserisci quello che vuoi cercare
12 - nei post

'Festival Mondiale della Letteratura a Mirapuri 2019' - 22 Ottobre 2019 - 17:32

Il 'Festival Mondiale della Letteratura a Mirapuri 2019' include il 'Wide Horizon' Climate Change Concert di Michel Montecrossa con quale si festeggia il Compleanno di Michel Montecrossa. Il Festival della letteratura si terrà presso l'Omnidiet Music Hall (Via Monte Falò 8, 28011 Mirapuri-Coiromonte, 0322 999009) dal 25 - 27 Ottobre 2019.

Pallavolo Altiora buona la prima - 21 Ottobre 2019 - 13:01

Week end agrodolce in casa Altiora, ottima partenza per la prima squadra, meno bene il settore giovanile.

Allerta meteo: proseguono le precipitazioni - 21 Ottobre 2019 - 10:04

La profonda depressione centrata sulla Spagna continua ad apportare intensi flussi umidi sciroccali sulla regione. La persistenza della struttura meteorologica ha determinato precipitazioni molto intense sulla fascia orientale della regione, con rovesci temporaleschi sulle zone appenniniche.

Continua l'allerta arancione - 21 Ottobre 2019 - 01:13

Correnti umide dai quadranti meridionali, associate ad una vasta saccatura sulla Francia, interessano la nostra regione dalla giornata di ieri. Si registrano precipitazioni forti, localmente molto forti, e persistenti su biellese, verbano, pianure orientali e zone al confine con la Liguria.

Vega Occhiali Rosaltiora perde la prima - 20 Ottobre 2019 - 10:03

E’ una sconfitta il risultato del primo match del campionato di Serie C per Vega Occhiali Rosaltiora che perde 3-1 al PalaManzini contro Autofrancia Lingotto Torino, che si è dimostrata squadra alquanto forte.

Paffoni Fulgor Omegna perde con Gessi - 17 Ottobre 2019 - 15:03

La Gessi compie l’impresa: vittoria al PalaBattisti e primo referto rosa per gli arancioneri. Per Omegna primo ko in campionato dopo tre vittorie consecutive. Sembra una passeggiata in avvio per la Paffoni, che scappa subito 12-2 al 5 con quattro giocatori a referto e con Balanzoni super con due schiacciate.

Cannero: Eventi e Manifestazioni dal 18 al 27 ottobre - 17 Ottobre 2019 - 13:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 18 al 27 ottobre 2019.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 18 al 20 ottobre - 17 Ottobre 2019 - 09:33

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 18 al 20 ottobre 2019.

CROSS Award 2019 Ecco i vincitori - 16 Ottobre 2019 - 11:27

Con oltre 260 candidature provenienti da oltre 30 Paesi europei e extraeuropei CROSS Award 5a edizione si conferma un appuntamento di grande interesse per artisti e performers internazionali.

Trasferito Ufficio Informazione Turistica - 14 Ottobre 2019 - 19:19

Da oggi, lunedì 14 ottobre 2019, l’ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica del comune di Verbania (lo IAT) da Pallanza è stato trasferito a palazzo Pretorio in piazza Ranzoni a Intra (nella sede recentemente ristrutturata) con i seguenti orari: da lunedì a sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.

Forza Italia "interpella" i commercianti - 13 Ottobre 2019 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento cittadino Forza Italia Verbania, riguardante un iniziativa rivolta ai commercianti della città.

Paffoni Fulgor Basket: vittoria netta con Palermo - 13 Ottobre 2019 - 09:17

Bel momento di sport prima della presentazione delle due squadre, con l’Associazione Domus Sicula del Vco che ha omaggiato con una targa la squadra ospite alla presenza del sindaco di Verbania Silvia Marchionini, dell’assessore allo sport Patrich Rabaini e dei consiglieri comunali di Omegna Federica Pozzi e Roberto Ruschetti.

Raduno Velico “Camicie Rosse Garibaldine” - 12 Ottobre 2019 - 17:04

Domenica 13 ottobre 2019, con inizio segnali di partenza alle ore 9:00, si svolgerà nelle acque antistanti la Marina di Belgirate il Raduno Velico “Camicie Rosse Garibaldine”, giunto quest’anno alla 28ª edizione.

Giornata nazionale delle famiglie al museo - 12 Ottobre 2019 - 13:01

Domenica 13 ottobre torna la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (F@Mu), un’occasione per scoprire i musei del territorio con attività studiate per i più piccoli, visite guidate ed esperienze di condivisione con i propri famigliari, tutto a ingresso libero e gratuito.

12^ Rassegna Nazionale Corale - 12 Ottobre 2019 - 11:27

Domenica 13 ottobre 2019 va in scena la 12^ Rassegna Nazionale Corale "In... Canto d'Ottobre sul lago".

Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro - 12 Ottobre 2019 - 08:01

Domenica 13 ottobre l’Anmil celebra in tutta Italia la 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e vedrà organizzare eventi in tutte le città cui prenderanno parte le massime istituzioni in materia per confrontarsi sui dati relativi al fenomeno infortunistico e su cosa è necessario fare per una maggiore sicurezza sul lavoro.

III Convegno Nazionale di Medicina Ildegardiana - 11 Ottobre 2019 - 19:06

“La Mente, il Cuore, Il Ventre: natura e potere del pensiero. Base di un modello sistemico per lo studio e la cura della malattia cronica”. Stresa 12- 13 Ottobre 2019.

Una serata dedicata a Bob Dylan con l’Accademia dei Folli - 11 Ottobre 2019 - 17:32

L’Accademia dei Folli sale sul palco di Lakescapes con uno spettacolo dedicato a Bob Dylan. L’appuntamento è sabato 12 ottobre presso il Teatro di Meina alle 21.00.

"Sentieri & Memoria" - 11 Ottobre 2019 - 16:01

ANPI Verbania, in collaborazione con il Comune di Arizzano, la Cooperativa Valgrande e con il sostegno del Gruppo Alpini Arizzano, organizza per sabato 12 ottobre l'evento "Sentieri & Memoria".

"Anello Geoturistico della Valle Loana" - 11 Ottobre 2019 - 14:33

Inaugurazione dell'itinerario "Anello Geoturistico della Valle Loana" in occasione della Settimana del Pianeta Terra
12 - nei commenti

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31

A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. Conte batte Salvini di ANDREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. Detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe Conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, Conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi Di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di Conte – precisa Roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che Conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito Dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza Di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 29 Maggio 2019 - 09:43

Re: Mi dissocio
Ciao Giovanni% gettare fango a destra e a manca, soprattutto se non la si pensa sempre e solo come vorrebbe lui, è semplicemente disonestà intellettuale..... Diciamo che #DiversamenteBrunetta ha fatto harakiri: fatti concreti, risultati, non semplici chiacchiere a vuoto e voli pindarici, altrimenti poi non lamentiamoci se la gente ti toglie il consenso! D'accordo che nel 2014 erano una coalizione a 3, ma se precipiti dal 12 al 2%,, come a livello nazionale i grillini dal 33 al 17%, la responsabilità è soprattutto di chi ha perso credibilità. Pertanto, invece di oscillare tra le indecisioni partitiche, pensando solo alla chimera dell'ospedale unico, proviamo a riflettere anche sull'astensionismo al 62%: non era mica un referendum? Speriamo almeno che ci sia maggiore affluenza al ballottaggio.

Salvini a Verbania: ma a una condizione - 13 Maggio 2019 - 20:44

Re: Re: Re: Re: Molto meglio. ..
Ciao paolino Perfetto. A. Sbattiamo fuori tutti i centri sociali di sinistra. B. Casa pound non è mai stata condannata per apologia di fascismo altrimenti non potrebbe candidarsi. Vedasi la disposizione transitoria della costituzione n..12. C. Nessun libro è patetico a prescindere. Tutti hanno il diritto di esprimere le proprie idee. Sempre costituzione canta. Direi che dimostri quello che pensavo. Fai parte di quel per fortuna piccolo branco di popolazione italiana non democratica. Non meriti altra risposta. Combattero' sempre la gente come te. Sei marcio.

Una Verbania Possibile su relazione CEM - 29 Aprile 2019 - 14:39

Re: Re: Re: Re: La frase sembra chiara
Ciao Renato grazie, ma nel frattempo è arrivata la pubblicazione sull'albo pretorio online. http://albopretorio.comune.verbania.it/sipal_ap/servlet/GetFile?id=00182910034\133096\Relazione%20finale%20Commissione%20inchiesta%20CEM%20al%20Consiglio%20Comunale.pdf Il mio dubbio sul conto economico rimane poichè la relazione è priva di allegati economici. Si dice che "sino all'anno scorso" l'impegno di spesa è stato di 1M€. Poco più avanti questo importo diventa annuale, Ma se l'anno scorso è inteso come valutazione economica omnicomprensiva al 31/12/18, gli anni sono ben due (e mezzo). Se è inteso "anno teatrale" (ovvero, la stagione). le stagioni sono due così come i milioni spesi. Ipotizzando comunque un costo di 1M€/annuo con un ritorno economico di 300k (così come sostieni per la stagione 16/17) e immaginando che questo sia il costo di mantenimento puro ovvero senza gli oneri di allestimento tecnico (fatico a crederci essendo la prima stagione in assoluto, ma senza dati mi fido di ciò che dici), rimangono i fatidici 700k. La fondazione ce ne mette 500 ed ovviamente dovrà coprire anche i restanti 200. Il Comune quindi ne spende(rà) 350k di mantenimento della struttura, ampiamente coperti dalla tassa di soggiorno che, RICORDO, fu istituita dalla giunta Zacchera proprio a copertura dei costi del CEM. Con il lavoro che sta svolgendo la Fondazione, sono certo che quei costi tenderanno a diminuire. Saluti AleB

Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 25 Aprile 2019 - 15:30

Re: io niente so,niente vedo
Ciao 3 cose, proprio oggi sul corriere parlavano della legge 12/2019 che prevede l’assunzione di 1.800 poliziotti. Puoi metterci anche Gesù Cristo come ministro dell’interno ma l’unico modo per difendermi, nel caso un novello malvivente entrasse in casa mia, è l’autodifesa. La mia autodifesa è obbligata dalla situazione di pericolo che il malvivente ha generato, l’eventuale pericolo che va in contro il malvivente è causa di se stesso e quindi è pacifico che io non debba risarcirlo per le conseguenze che la sua azione ha creato. Ed infine mi par di capire dal tuo discorso che bisogna diffidare a prescindere dai calabresi anche se hanno regolarizzato i propri errori con la giustizia

Marchionini su pulizia San Bernardino - 27 Marzo 2019 - 15:51

cortese Sindaco...
Mi auguro che l'ultimo capoverso da Lei scritto sia inserito anche nel suo eventuale prossimo programma amministrativo considerato che, amministra da 5 anni e aspetta gli ultimi tre mesi per fare il lavoro che Lei stessa definisce "un importante inizio". Ps: tra le ore 00:00 del 12/10/2018 le 00:00 del 27/10/2018 non è caduto un solo mm di pioggia. Quindi forse si è sbagliata. Ha fatto tre settimane asciutto e una di pioggia. Alegar

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 7 Marzo 2019 - 10:39

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: co
Ciao Hans Axel Von Fersen ...confermo, la A-26 ha aperto nel 1995, fine giugno inizi luglio, alle 12.00 con Nicolazzi, che entrò per primo dallo svincolo di Gravellona! Ormai, ad una certa età, capita di pensare una cosa e scriverne un'altra! Ca**o significa "Caro emme"?

Manifestazione contro le scelte inumane - 4 Febbraio 2019 - 17:21

SINISTRO
" carissimo " con me hai proprio sbagliato bersaglio! parlo dell'ascesa sul carro del vincitore, parli con una che a 12 anni guardava Tribuna Politica per ascoltare Giorgio Almirante, poi ho " provato " a seguire Fini anche se gia' la immaginavo deludente e, cosi' e' stato. Non avevo mai votato Lega, fino a che c'era Bossi ma, con Salvini da subito l'ho votato, Non sono io che ho cambiato Bandiera ma gli ideali che aveva una volta la destra e che erano e sono i miei oggi li ritrovo solo in Salvini

Treni, in Piemonte scende il numero dei pendolari - 1 Febbraio 2019 - 09:01

Re: Re: NON GENERALIZZIAMO....
Ciao robi intendo dire prendere un solo treno, senza cambiare, da Fondotoce a Milano. Dall'8/12/2018 conviene partire dalla stazione di Stresa. Speriamo che questa situazione duri il meno possibile.

Fratelli d'Italia: numero legale e bilancio - 7 Gennaio 2019 - 14:16

Ipse Dixit
Damiano Colombo 22/12/2018: "[..]progetti assurdi e insostenibile come quello di Piazza Fratelli Bandiera [..]" Programma Elettorale Giunta Zacchera, 08/05/2009: http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf pag.7/20: "nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra". Quando le idee cambiano come la direzione del vento! :) Saluti AleB

Capodanno in piazza a Verbania - 1 Gennaio 2019 - 11:47

Musica più popolare
Molto bello. Sono andato in piazza verso le 12,30, quindi non so dire cosa c'è stato prima ma volevo dare un consiglio per il futuro. Cercate di mettere in programmazione musica più popolare, invece della solita techno con strascichi rap. Con note musicali piu conosciute si potrebbe ottenere il massimo del coinvolgimento dei i cittadini in piazza.

Zacchera: "ospededale unico finira in niente" - 30 Dicembre 2018 - 13:44

Re: Re: fatemi capire
Ciao robi proprio sullo sviluppo modulare l'ospedale nuovo nascerebbe già morto. una costruzione a mezza costa,con scavi e riporti ciclopici e zero possibilità di sviluppo a causa della collocazione. senza contare la perdita secca di posti letto. parliamoci chiaro,per come sta evolvendo la società (politica,economia) qui non avremo MAI specialità di eccellenza,per quelle ci appoggeremo sempre a Novara e a Milano. ma potremmo avere due buoni ospedali,se ristrutturati come si deve e con investimenti sul personale. i muri scrostati ovviamente non sono un bel biglietto da visita,ma non confondiamo problemi di manutenzione con problemi strutturali. e ti ripropongo la questione del mentre: nei 10 anni (magari saranno 7,o magari 12) che serviranno a realizzare questa utopia,prosciugando tutte le risorse,che facciamo??

Zacchera: "ospededale unico finira in niente" - 28 Dicembre 2018 - 17:34

Re: Re: per essere onesti
aggiungo: https://www.lastampa.it/2018/12/28/verbania/lo-studente-di-domodossola-che-ha-fatto-la-tesi-sullospedale-unicounire-le-forze-il-futuro-WTcMJ0T18wCet9w0u8VevO/pagina.html i numeri stanno sempre dalla parte del giusto. Lo sanno anche i ns giovani laureandi. Saluti AleB

Zacchera: "ospededale unico finira in niente" - 28 Dicembre 2018 - 10:55

Re: per essere onesti
premessa: https://www.lastampa.it/2018/12/27/verbania/nascite-in-leggero-aumento-nel-vco-quota-salva-Uq6XcbFmVPGwggqZql6qoL/pagina.html fino a quando la politica non si arrenderà ai tecnici ed ai numeri (è capitato giusto qualche ora fa, a livello nazionale, anche se il mestiere della politica è farci vedere i numeri dal proprio punto di vista). Quando arriveremo a quel punto, sarà troppo tardi per qualunque ospedale unico perchè non si avranno nemmeno più i soldi per le funzioni minime: di fatto diventeremo una succursale di Novara e, a parte pre-ricoveri ed analisi di routine, il Maggiore diventerà il solo punto di riferimento, con buona pace degli ossolani e dei vigezzini! Contenti voi... Saluti AleB

Alcuni sindaci tornano sul nuovo ospedale unico - 27 Dicembre 2018 - 17:04

Re: La realtà dei numeri
chissà, magari anche il Primario Arnulfo è colluso ed i suoi dati mistificazioni della realtà: https://www.lastampa.it/2018/12/27/verbania/nascite-in-leggero-aumento-nel-vco-quota-salva-Uq6XcbFmVPGwggqZql6qoL/pagina.html ...o forse i tecnici sanno più di tutti che, in questo modo, non si potrà tirare a campare molto! Saluti AleB

Forza Italia su Piazza Fratelli Bandiera - 21 Dicembre 2018 - 21:32

Re: Da che pulpito
Ciao Con Silvia per Verbania Mi si perdoni... Ma la spesa per il teatro, indipendentemente dalla variazione cem, è stata fortemente voluta dalla giunta Zanotti che con atti si impegnava alla realizzazione vincolando di fatto la città e la giunta successiva. Il progetto Zacchera è costato 18 milioni (mi si perdoni se approssimo) e quello Zanotti invece sarebbe costato 12,8 milioni (o forse 13,8). Fortunatamente nonostante il cem sia costato di più in assoluto per le casse comunali contrariamente è costato di meno rispetto al progetto Zanotti grazie al fatto di aver usufruito di contributi europei, non previsti per il progetto Zanotti. Ecco, questa è la realtà che ogni tanto mi tocca rispolverare per rinfrescare la memoria a qualche furbetto - smemorato di Collegno

Un Venerdì Tra le Stelle - Paolo Attivissimo - 13 Dicembre 2018 - 09:57

Re: CHE CORAGGIO!
Giovanni% / Bibi, amore, non devi essere così imperativo nelle tue affermazioni perché poi c’è chi riporta la verità ove tu l’ha maldestramente scansata e sostituita. Con una mia risposta ieri ho usato l’ironia ma quando uno persiste…. In ordine. Alla obiezione di Sinistro, che fa notare come Bibi risponda credendosi Giovanni%, Giovanni% risponde: non sono Bibi ma ho scritto dasl computer di Bibi (da cui mi collego spesso) non accorgendomi che era logato a suo nome. Forse era meglio tacere, L’ultimo intervento di Bibi al 12-12 (giorno in cui c’è stato lo sdoppiamento di personalità) risultava in data 8 Dicembre 2018, per cui Bibi ovviamente non poteva essere logato in quanto non ha scritto nulla nè il 12-12 (e neppure per i 3 giorni precedenti). Secondo tema. Bibi dice: Ma qui veramente si è avuto il coraggio di presentare un video di Mazzucco e le sue tesi complottiste? Allucinante! Io sono pure pronto a presentare le tesi di Belzebù o di Topo Gigio se queste si basano su fatti concreti. Dirò di più; sarei pure pronto a citare persone che credono nei tavoli che parlano o che credono nella terra fatta di cioccolato se per un terzo tema mi citassero delle prove a sostegno, ergo: alcune volte in una stessa persona si trovano balzanità che non stanno in cielo né in terra e lucidità inoppugnabili. Siccome Mazzucco cita dati che sconfessano le sciocchezze di Attivissimo, e siccome tali elementi sono pressoché incontrovertibili, inviterei Bibi / Giovanni% a espandere la propria coscienza da bipolare a tripolare, quest’ultima potrebbe sopperire alle mancanze delle prime due. Detto in altre parole, è consigliabile seguire il video per capire invece di essere prevenuti e dunque nemmeno esaminare quel che si vorrebbe irridere.

Area Acetati una nota degli ambientalisti - 11 Dicembre 2018 - 09:43

Re: Re: Re: Re: Re: Obiettivo bonifica del sito
Ciao AleB Vero: "nessuna Amministrazione passata ha mai pensato ad una nuova industrializzazione dell'area ma nemmeno nessuna fazione politica lo ha nei suoi programmi di medio e lungo termine", ciò non vuol dire che sia la scelta migliore. Vero parzialmente anche il discorso dei trasporto. Una volta era più importante oggi il trasporto cuba molto poco rispetto. Per un industriale che vende container di merci in Portogallo e in Slovacchia avere la fabbrica a VB o Gallarate cambia pochissimo. Il fatto che si stia delocalizzando non vuol dire che sia giusto così. Con la delocalizzazione totale rimarremo col c. per terra e la terra è molto fredda. Bisogna agevolare l'industria. Certo, il turismo è industria ma con 3 mesi di industria non si campa 12 mesi. Nessun turista verrà appositamente a Verbania per comprare e se un turista compra, compra nei negozi del centro e non nei capannoni a Sant'Anna. Paragonare questa futura area con il centro di Arese che è il più grande d'Europa, localizzato in un'area comoda a milioni di persone, francamente mi sembra un pelino azzardato. Bye

Da VCO al corteo NO TAV - 10 Dicembre 2018 - 14:33

Infrastrutture, logistica e trasporto sostenibile
Proporremo in Consiglio Comunale una Ordine del Giorno a favore della TAV, infrastruttura strategica per il Nord Italia e non solo. Come da noi sottolineato in occasione del Convegno “Passaggio a Nord-Ovest” tenutosi a Verbania lo scorso 27 ottobre 2018, da noi organizzato e promosso, Piemonte, Liguria e Lombardia hanno bisogno di corridoi di collegamento infrastrutturali con l'Europa, in primis la TAV, alta velocità ferroviaria per il trasporto sostenibile su rotaia, senza dimenticare il terzo Valico dei Giovi, altra priorità nell'ambito del collegamento con l'Europa centrale per il trasporto delle di merci che transitano giornalmente dal porto di Genova. Il traffico di merci va spostato il più possibile su ferro, per decongestionare dal traffico le grandi arterie stradali, ridurre l'impatto su di una rete stradale e autostradale in parte obsoleta e non più in grado di sopportarne il transito massiccio e diminuire drasticamente le emissioni nocive del trasporto su gomma. Come abbiamo sottolineato in più occasioni e in sede di convegno, se un tempo ci si poteva permettere di sacrificare l’ambiente in nome dello sviluppo oggi lo sviluppo deve tutelare i territori: deve necessariamente affermarsi il connubio Sviluppo-Ambiente. La TAV è frutto di accordi internazionali che vanno rispettati, pena il risarcimento milionario alle imprese vincitrici dell’appalto e la restituzione all’UE dei finanziamenti ottenuti*. La lista civica Con Silvia per Verbania, in accordo con il coordinamento delle liste civiche del Nord Ovest, si schiera fortemente a favore della TAV ed esprime soddisfazione per l’esito della manifestazione tenutosi a Torino lo scorso 10 novembre, nella convinzione che questo tema non riguardi però solo la città di Torino ma sia il “core business” che tiene letteralmente in vita l’intero Nord, dal Friuli al Monviso, che ha fondato il suo sviluppo sulle esportazioni nazionali a tutta la Europa passando dal Nord Ovest Italia. Bisogna guardare al futuro, portare a termine le opere iniziate, salvaguardare i posti di lavoro di chi sta lavorando e condividere con tutte le forze politiche cittadine favorevoli una mozione in appoggio alla realizzazione della linea di alta velocità ferroviaria Torino Lione. *https://mobile.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-12-06/tav-l8217-europa-avverte-se-l8217-italia-ritarda-i-lavori-dovra-restituire-i-soldi-ricevuti/AEvSoHuG

La Bottega in Piazza - 4 Dicembre 2018 - 15:14

????
apre il 30/11/2018 e la notizia è del 04/12/2018...…..che velocità
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti