Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

figlia

Inserisci quello che vuoi cercare
figlia - nei post

“Zio Vanja” a Il Maggiore - 6 Aprile 2024 - 13:01

Arriva a Il Maggiore di Verbania domenica 7 aprile alle 21, in collaborazione con Piemonte dal vivo, “Zio Vanja”, seconda tappa del “Progetto Čechov”, con la regia Leonardo Lidi, una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, in coproduzione con Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale e con Spoleto Festival dei Due Mondi.

Prosegue "Vecchio Cinema Rosmini" Stresa - 23 Febbraio 2024 - 18:06

Prosegue la settima rassegna teatrale Vecchio Cinema Rosmini a Stresa. Sabato 24 febbraio 2024.

Baveno eventi e manifestazioni dal 17 febbraio al 10 marzo - 17 Febbraio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 17 febbraio al 10 marzo 2024.

"Donnie Darko" - 13 Gennaio 2024 - 12:05

Cineforum Filosofico 2024 - il Tempo - Domenica 14 gennaio ore 16.00 - proiezione del film Donnie Darko - Biblioteca di Verbania - Ingresso gratuito

Trent'anni di Parco: diario del convegno - 23 Novembre 2023 - 08:01

Si è svolto sabato 18 novembre 2023 il convegno per festeggiare i 30 anni del Parco Nazionale della Val Grande, presso l’hotel-ristorante Il Chiostro di Verbania.

"Partigiane" - 18 Novembre 2023 - 17:04

ANPI sez. Augusta Pavesi Verbania, in collaborazione con Comune di Verbania e Associazione Casa della Resistenza, in occasione dell’anniversario della morte di Augusta Pavesi, organizza per domenica 19 novembre 2023, una giornata dedicata alle partigiane.

"Le vele scarlatte" - 13 Novembre 2023 - 18:06

Martedì 14 novembre, a Metti una Sera al Cinema: "Le vele scarlatte", Regia di Pietro Marcello.

Novità al MIGAM : espone Antonio Cotroneo - 4 Novembre 2023 - 12:05

Al MiGAM cambia tutto: Antonio Cotroneo, vecchio amico della Lakeside Art Gallery, sostituisce Donatella Strada.

"Milano incidente mortale" - 2 Novembre 2023 - 12:05

Venerdì 3 NOVEMBRE, ore 18.00, Libreria Alberti di Verbania, Presentazione del libro: MILANO INCIDENTE MORTALE, La settima indagine del commissario Lorenzi tra Milano e Ventimiglia, di Gino Marchitelli, Fratelli Frilli Editori.

Inaugurazione mostra Trasparenze - 5 Ottobre 2023 - 11:37

"Entrare nello studio privato di Antonio Cotroneo equivale ad accedere in un antro quasi magico, fatto più di angoli che di superfici, un luogo zeppo di arte e di arti, pitture, progetti, impegni, probabilmente sogni, una sorta di soglia magica che inghiotte il visitatore per condurlo inevitabilmente a scoprire nuove cose. Questo non è solo un atelier, ma una capsula spaziale atterrata da un tempo lontano, saldamente incastonata nelle vecchie parti della città lacustre". Luciano Bolzoni

Successo per “La bellezza della cura” - 24 Settembre 2023 - 12:05

Successo per “La bellezza della cura”, evento per celebrare la Giornata mondiale dell’Alzheimer a Verbania.

“La bellezza della cura” - 20 Settembre 2023 - 12:05

A Verbania “La bellezza della cura” per celebrare la Giornata mondiale dell’Alzheimer - giovedì 21 settembre, Centro Eventi Il Maggiore

Stagione teatrale a La Fabbrica - 19 Settembre 2023 - 15:03

Una nuova stagione in partenza il 1° novembre. Un cartellone variegato per soddisfare interessi molteplici e, sul palco, anche il nuovo progetto Teatro No Limits

"8 settembre 1943: la scelta di resistere" - 8 Settembre 2023 - 18:06

Sabato 9 settembre 2023, alle ore 10.30, presso la Casa della Resistenza di Verbania, si terrà un incontro pubblico, in occasione dell’80° anniversario della nascita del movimento di liberazione, in cui si ricostruiranno alcune peculiari storie di scelte: scelte di resistere contro il nazifascismo partendo da motivazioni e modalità diverse.

Successo per il Ballo delle Debuttanti 2023 - 7 Settembre 2023 - 12:05

Sabato 2 settembre 2023, grazie al patrocinio del Comune di Verbania, ha avuto luogo la dodicesina edizione del BALLO DEBUTTANTI LAGO MAGGIORE presso Villa Giulia a Verbania, organizzata dalla NO PROFIT APEVCO sotto la guida della Presidente Giovanna Pratesi.

Baveno eventi e manifestazioni dal 19 al 27 agosto - 18 Agosto 2023 - 15:03

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 19 al 27 agosto 2023.

Sentieri e Pensieri - 17 Agosto 2023 - 15:03

Sentieri e Pensieri: torna dal 18 al 25 agosto il festival letterario organizzato dal Comune di Santa Maria Maggiore e diretto da Bruno Gambarotta.

Sentieri e Pensieri 2023 - 6 Agosto 2023 - 18:06

Sentieri e Pensieri: torna dal 18 al 25 agosto il festival letterario organizzato dal Comune di Santa Maria Maggiore e diretto da Bruno Gambarotta.

Baveno eventi e manifestazioni dal 28 luglio al 6 agosto - 28 Luglio 2023 - 16:06

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 28 luglio al 6 agosto 2023.

Cinema Sotto le Stelle a Baveno - 25 Luglio 2023 - 15:03

Tre serate all'aria aperta in compagnia di film italiani e internazionali, proiezioni ad ingresso libero e gratuito.
figlia - nei commenti

Incontro candidati Sindaco a Il Kantiere - 12 Giugno 2024 - 12:09

Salis padre
Massimo rispetto da parte mia per il padre: penso che ogni padre messo nella medesima situazione, senza colpa, farebbe qualunque cosa lecita per riportare a casa la figlia, a maggior ragione se davvero simpatizzante di destra: si dice o no "ogni scarafone è bello a mamma sua"? Diverso, molto diverso, è il discorso riguardante la figlia già pregiudicata e con decine di denunce in Italia. e non capisco quali valori possano esserle intestati: quello dell'antifascismo che usa la violenza e la prevaricazione verso le idee altrui???

Centro Riformista per Verbania: corre da solo - 2 Marzo 2024 - 20:14

Re: Re: Re: Renzismo
Ciao Giovanni% Purtroppo cambia poco, a prescindere se trattasi di primarie di partito o di coalizione. Nel caso specifico, trattandosi di soli 2 candidati, guarda caso entrambi del PD cioè di un unico partito, non c'è alcuna forma di democrazia in tutto ciò, a maggior ragione se poi trattasi di scegliere la guida di una coalizione. Credo sia evidente. Riguardo il fiorentino, di gran lunga meglio della figlia di papà, con doppio passaporto italo svizzero e la passione per l' armocromia..... Lo stesso dicasi per l' ex azzeccagarbugli del popolino, il conte del grilletto che non conta. 2 personaggi che, pur navigando nell' oro, si atteggiano a Masaniello/Tribuni del Popolo....

Montani su rincari tariffe rifiuti - 17 Ottobre 2023 - 13:53

Le scelte del passato si pagano ora.
La situazione attuale è figlia della dismissione, senza un piano B, del termovalorizzatore di Mergozzo. MI RICORDATE chi fu il deus ex machina che mise in atto il piano di smantellamento? :-) Alegher

Nuovo Infopoint a Ghiffa - 22 Aprile 2022 - 09:40

A proposito di Ghiffa....
Forse non tutti sanno che a Ghiffa, in frazione Ronco, possedeva una casa, ove ha abitato per un ventennio nel primo '900, lo scrittore, poeta, giornalista, drammaturgo ed accademico Giuseppe Antonio Borgese. Insieme alla prima moglie, Maria Freschi, anche lei scrittrice e poetessa, accoglievano nel loro rifugio altri artisti e letterati. Personalmente detengo qualche missiva scritta e firmata dai due coniugi diretta al Corriere della Sera ( a lui si deve il primo reportage sul terremoto di Messina del 1900), di cui Borgese era corrispondente ed una in particolare firmata anche dal poeta Marino Moretti, a riprova di quel cenacolo di letterati. Alla casa di Ronco era talmente legato che, trasferitosi in America, ove in seconde nozze sposò la figlia di Thomas Mann, chiamò la sua nuova casa "New Ghiffa". Un personaggio, cittadino speciale, cui Ghiffa potrebbe magari onorare con una targa o l'intitolazione di una via.

"La viabilità? un boccone amaro" - 27 Settembre 2021 - 13:43

Re: Rido molto
Buon giorno Laura Come Lei ben sa, visto che ha avuto a che fare con cantieri, gli imprevisti sono sempre presenti. Altra cosa, però, quando si parla di programmazione. Capacità di programmare che penso non sia caratteristica presente nel DNA Pubblico/Amministrativa. Le faccio un piccolo esempio e mi scusi in anticipo se banalizzo: la scuola è finita, come tutti sappiamo, ad inizio giugno. E' ricominciata a metà settembre. L'altro giorno porto a scuola mia figlia piccola (Guglielmazzi) e lego la sua piccola bicicletta ad un palo stradale per poi riprenderla all'uscita pomeridiana. Arrivo alle ore 16.20 e trovo la bicicletta completamente impolverata e sporca di catrame perchè avevano scarificato il vecchio asfalto e rifatto la pavimentazione proprio davanti alla scuola, a 5 giorni dall'inizio delle lezioni. Se non è mancanza di programmazione non saprei che altro dire. La rotonda fronte McDonalds doveva essere rifatta alla sera tardi, per limitare il disagio, invece l'hanno rifatta alle 16 del pomeriggio. Hanno chiuso al traffico la corsia Nord della superstrada che porta a Varzo/Sempione deviando il traffico sulla vecchia strada del Sempione, che transita in mezzo a Crevoladossola. Cosa fanno negli stessi giorni per rallegrare chi transita su di una strada già stretta e piena di curve, con TIR e turisti? RIFANNO LA SEGNALETICA ORIZZONTALE. Siamo alla follia! Riguardo alla macchina che si vede in foto......nulla da dire.....è solo maleducazione stradale e per farcela capire non può esserci un vigile ad ogni incrocio o posteggio. Siamo noi che dobbiamo essere più attenti al rispetto delle regole. l'Amministrazione cittadina (di qualunque colore) non ne ha colpa se ci siamo imbruttiti e pensiamo solo a noi stessi.

Cristina su assegnazione canoni idrici - 2 Dicembre 2020 - 09:20

Re: I fatti e le pugnette
Ciao robi beh, visto che i fondi erano già stati stanziati da tempo, bastava solo concludere l'iter. Per il resto, se consideri che la destra storicamente è figlia della sinistra, trattasi solo continuità, soprattutto negli errori, e senza bisogno di stargate. Lombardia docet.....

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 13 Febbraio 2020 - 02:17

Comitato stop 5G VCO
Egregio sig. Rocco, La ricerca dell'Istituto Ramazzini di Bologna è stata condotta sulle emissioni della telefonia mobile 2G, 3G, 4G infatti la frequenza massima utilizzata è quella di 1,8 GHz che è di ambito 4G . L'intensità dei campi elettromagnetici utilizzati è stata 1000 volte inferiore a quella del NTP statunitense. Le due ricerche durate 10 anni e uno studio epidemiologico inglese sono giunti alle stesse conclusioni.; aumento significativo dei tumori alla membrana nervosa che ricopre le cellule cardiache e di quelli del cervello. Il 5G emanerà microonde dall'etere con 18.000 satelliti e da terra con milioni di antenne. il 5G è stato autorizzato senza alcun studio preliminare sulle possibili conseguenze sulla salute tenendo conto che interagirà con 2G, 3G, 4G. Sul discorso degli elettrosensibili ho citato le decisioni prese dal Parlamento europeo e dal Consiglio d'Europa che riconosce l'elettrosensibilità come malattia invalidante. L'Italia si deve attenere a q:este decisioni. Siccome le avevo gia scritto in merito e lei mi ripete che l'OMS non riconosce l'elettrosensibilità come malattia le ribadisco che noi dobbiamo attenerci alle decisioni della CEE. Ho un caro Amico e sua moglie che fanno parte del nostro Comitato che hanno una figlia elettrosensibile. La ragazza ha dovuto abbandonare la città di nascita e andare a vivere in una zona di campagna lontana da antenne, cavi di alta tensione , wi - fi. Non puo spostarsi in treno a causa della presenza del Wi-Fi e neppure entrare in banca. Quando il 5G coprirà il 98% del territorio dove potranno vivere i milioni di elettrosensibili?

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 12 Febbraio 2020 - 01:54

Comitato stop 5G VCO
Leggo solo ora affermazioni tracotanti e sguaiate di qualcuno che dimostrano che neppure ha letto quello che ho scritto. Non sono abituato a certi toni , sono abituato al rispetto dei miei intelocutori e non ho nulla di cui vergognarmi. Non ho usato nessuna ragazza. I genitori della ragazza elettrosensibile fanno farte del Comitato Stop 5G del VCO e hanno partecipato all'incontro col Sindaco di Verbania esponendo i gravissimi problemi della figlia. Oltre 140 Comuni hanno assunto deliberazioni che esprimono viva preoccupazione per la nuova tecnologia 5G. Tra queste le cito l'Ordinanza del Commissario Prefettizio di Garbagna Novarese che premettendo diverse considerazioni in merito al rischio per la salute dei campi elettromagnetici Vieta a chiunque la sperimentazione o installazione del 5G su tutto il territorio del Comune. L'Ordinanza è la n. 3/2019 del 17 dicembre 2019 e comporta per i trasgressori la segnalazione all'autorità giudiziaria per la violazione dell'art. 650 del Codice Penale. I campi elettromagnetici sono considerati dallo IARC possibili agenti cancerogeni e gli studi decennali del Nationale Toxicologi Program statunitense e dell'Istituto Ramazzini di Bologna lo hanno confermato . L'Istituto Ramazzini con 30 anni di anticipo della messa al bando dell'amianto ne aveva denunciato la cancerogenicità. Intanto in quei 30 anni migliaia di persone sono state colpite da gravi patologie. Sui limiti previsti dalla normativa italiana sono 10 volte più elevati di quelli indicati dal Consiglio d'Europa di 0,6 V/m . La legge quadro sulla esposizione ai campi elettromagnetici 36/01 indica l'obiettivo di minimizzare l'intensità e gli effetti dei campi dei campi elettromagnetici . Per concludere il sistema sanitario francese ha rilevato dal 1990 ad oggi un incremento dei Glioblastomi, tumori rilevati dagli studi indicati precedentemente legati alle radiofrequenze, di ben 4 volte. E la Corte di Appello di Torino ha sancito un legame tra campi elettromagnetici emessi dai telefonini e tumori. Attendo la denuncia per procurato allarme.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 6 Agosto 2019 - 17:06

Meritocrazia e coerenza
Ormai in pieno delirio da ultras,e noncurante della realtà che si ostina ad essere diversa dalle promesse mai mantenute,Lupus arriva addirittura a proporre un nuovo ministro dell'interno del prossimo governo! Ma vediamo i meriti che dovrebbero portare la prescelta a rivestire tale carica. Romana fino al midollo,alle elezioni per il sindaco è riuscita nella non facile impresa di non arrivare nemmeno al ballottaggio, finendo dietro Raggi e Giachetti...roba da ritirarsi a vita privata. Mi sembra un buon punto a suo favore. Ha poi votato la legge Fornero,che Lupus vede come la madre di tutti i mali,e forse deve essere questo che l'ha convinto. È una integralista della famiglia tradizionale,per gli altri però, visto che lei non è sposata e ha pure una figlia,sempre per coerenza. Ovviamente non ha una laurea,per non rovinare la media,e sempre per coerenza ha già cambiato tre partiti. Io capisco che dopo Salvini va bene chiunque,ma qui si esagera. Però, ripensandoci bene,approvo la scelta. Saranno i nuovi Renzi e Boschi,e provocheranno la stessa nausea. Così ce ne libereremo come con gli altri due.

Festa del Vino - 3 Luglio 2019 - 17:06

Re: Balle spaziali
Ciao paolino Fate più tenerezza o forse pena di Orfini e Delrio a cospetto della criminale figlia di papà con i capelli rasta. Detto tra noi ma non ditelo a nessuno. Governo Prodi nave albanese affondata con 83 morti. Acqua in bocca mi raccomando. ...

Di Gregorio su case popolari - 11 Aprile 2019 - 06:43

Re: MA DAI....
Ciao SINISTRO La vita privata di ciascuno rimane privata. Ci manca che ora fai il curiosone. Che me ne frega se è con la figlia di Verdini. Mica ha la lebbra! In quanto al parafrasare chicchessia non me ne intendo. E francamente comincio a pensarla come salvini su fascismo e comunismo. Le ideologie oggi offuscano la mente di poche persone. Per fortuna oggi la gente normale pensa solo a lavorare e stare ed essere libera di girare per le strade senza essere aggredita o rapinata. O ad una città pulita e uno stato che ti difende e non ti spenna con le tasse. Le ideologie lasciamole agli stupidi.

M5S:Comunicato su esito referendum Verbania Cossogno - 16 Maggio 2018 - 22:34

Re: Re: Re: Re: Re: Re: STATO
Cao privataemail, questo é il tipico tono saccente e prevaricatore dei grillini, mai un'analisi obiettiva, mai una critica costruttiva, mai un confronto costruttivo, solo sospetto e rancore per tutto e tutti. È incredibile come un comico e un imprenditore siano riusciti a manipolare le vostre menti al punto di credere seriamente di essere i soli possessori del verbo dell'onesta' e della trasparenza. Lei sa tutto di tutti e conosce tutto di tutto ma questo blog non sa chi sia lei e che ruolo ricopra nelle sue fantasiose affermazioni, sia di metodo che di merito, fino ad arrivare a spacciare come vere cifre sapientemente manipolate a vostro uso e consumo. Può quindi citarmi a memoria lo statuto comunale sottolineando il rispetto delle regole, che per inciso sono state molto democraticamente rispettate al fine di garantire i giusti diritti delle minoranze, indicemdo immediatamente il referendum, ma in politica (questa sconosciuta!) esiste anche quella che si definisce onestà intellettuale (oltre che squisitamente politica) e dovere di correttezza nei confronti dei cittadini elettori tale per cui sarebbe sempre auspicabile chiedere la deliberazione parte del Consiglio Comunale, organo direttamente eletto ed espressione del volere del popolo. Ma anche qui due pesi e due misure, vero? Quando sono le minoranze a denunciare il presunto scarso rispetto per il CC e per le minoranze da parte dell'amministrazione questa e la sola verità, quando questo sarebbe realmente necessario per un coinvolgimento di tutte le parti politiche le minoranze si appellano ai regolamenti. Quindi per favore non cercate di insegnare agli altri l'onestà e il rispetto delle regole quando siete i primi a farne l'uso che piu ritenete opportuno a seconda delle vostre necessità e nel nome della vostra presunta trasparenza. Lascio ora a voi l'ultima parola, sono abituato a farlo con mia figlia di dieci anni per evitare di continuare a polemizzare ulteriormente e inutilmente.

Risultati referendum per Cossogno - 14 Maggio 2018 - 14:54

Abbiamo perso tutti
Difficilmente mi trovo d'accordo con Brignone ma quoto in parte il suo pensiero. Ci abbiamo perso tutti e non capisco questa strana esultanza, figlia evidentemente di una politicizzazione del tema referendario. Tra l'altro, se il risultato fosse stato politico, si sarebbe raggiunto il quorum con la vittoria dei NO anche a VB. In realtà, se a VB e dintorni poco frega di annettere un comune da 600 e rotte anime - salvo perdere finanziamenti aggiuntivi che si potevano tradurre in maggiori servizi, a Cossogno il risultato è palesemente politico: oltre all'ospedale sotto casa, la gente vuole anche il Municipio nella piazza principale. Poco importa se una macchina comunale, con tutti i suoi costi, sia sostenibile o meno per 600 cittadini. Le stesse, insieme ai politicanti che oggi sono tronfi, subiranno dall'alto la fusione tra poco tempo, magari senza gli incentivi odierni: stiamo grattando il fondo del barile e da qualche parte dovranno pur cominciare a razionalizzare i servizi. Questo è un esempio di un tentativo durante l'ultima legislatura: http://documenti.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0037180.pdf Si badi bene che si inizia a parlare di comuni con almeno 5000abitanti, altro che 600! Oggi si aveva la possibilità di anticipare quel processo, ormai scontato, a fronte di incentivi economici (e su che base ci si dovrebbe razionalizzare se non su quella dei costi?!): domani lo faranno e basta. Quando si dice "Lungimiranza"! Saluti AleB

FdI sul Palio Remiro - 4 Maggio 2018 - 11:32

Tra il patetico ed il tragicomico
La querelle è diventata ormai patetica ma è figlia di un contesto politico nel quale il "piove governo ladro" (come accaduto in occasione dell'ultimo capodanno) è l'ultima spiaggia delle fazioni politiche antagoniste a prescindere. Quindi via alla gara dei comunicati dai toni melodrammatici; medaglia d'oro a coloro che raggiungeranno il più elevato pathos emozionale con speciale menzione a quelli con il maggior numero di comunicati stampa. Dite che mi sbaglio se colloco i "Fratellidenoaltri" nei primi posti della classifica? perchè qui siamo al secondo comunicato; la concitazione, l'incredulità, la tragedia greca già enunciata nel primo; il tentativo di fare "quadrato" cercando l'affondo defintivo nella sponda politica che sostiene il sindaco. Direi di sì, io la palma del Palio Tragicomico la darei a l0ro indubbiamente. Anche perchè la loro propensione alle figure di palta muove tenerezza: dopo aver sponsorizzato la circonvallazione di VB presso i propri onorevoli ricevendo il rimbrotto da parte di uno di loro (ndr, Cristina) cercano la sponda del PD cittadino convinti anche del loro sconcerto per 4 simpatiche caravelle e, per contro, ricevono il due di picche dal segretario che stigmatizza la vicenda a discapito dell'organizzatore storico e del Comune rivale. Tra l'altro simpatico leggere che, lo stesso PD in quel del lago d'Orta, si lamenta del fatto che quei 15k€ avrebbero dovuto prendere strade diverse: http://www.verbanonews.it/cusio/il-pd-di-omegna-critica-marchioni-sulla-questione-palio-remiero-5067.html Un vero disastro...comunicativo! Saluti AleB

Aggredito capotreno - 19 Aprile 2018 - 10:34

Re: Re: Re: Re: Chiarimenti necessari!
La situazione politica di stallo attuale è figlia di una legge elettorale voluta da una certa parte politica (la solita purtroppo!) che, consapevole di perdere le elezioni, ha studiato un qualcosa di indefinibile, appoggiata dall'altra parte politica pur di poter mandare a casa il Governo: il risultato è che la paghiamo noi cittadini. Ma qui sconfiniamo in un altro discorso, quasi irrisolvibile da noi povere creature. In cambio però, per tornare sul tema di questo post, offro gratuitamente un biglietto del treno per poter far vivere in prima persona le emozioni che vivono gli altri (eventualmente anche qualcosa in più di una semplice emozione!) e che qualcuno (e meno male solo qualcuno) si ostina a giustificare: se ci pensate è come andare a Gardaland, guardi in tv la giostrina che provoca tantissime urla, saliscendi, emozioni... ma vuoi mettere andarci di persona a provarle? Prima di farci invadere, si deve sistemare l'Italia intera, da nord a sud, ci vuole il pugno di ferro contro chiunque non rispetti la legge e, guarda bene, i primi da sistemare sono quelli marci ai piani altissimi, poi si scende ai piani alti, successivamente ai medi alti e via fino al piano terra, nessuno sconto a nessuno! A quel punto, e solo a quel punto, si può valutare l'accesso a nuove risorse, ma limitatamente e solo se necessario: io personalmente (così come fanno i cosiddetti Paesi industrializzati) opterei più per l'alta specializzazione e quindi aprirei le porte solo a chi ha determinate caratteristiche (attenzione: le porte rimangono in ogni caso aperte a chi ha diritto allo status di profugo e/o richiedente asilo politico, se ben documentato e dimostrabile ovviamente, quindi non ditemi che sono razzista perché non tollero questa denominazione e accusa nei miei confronti). Ma possibile che nessuno voglia un biglietto in omaggio?

M5S su vaccini e continuità educativa - 28 Marzo 2018 - 15:53

La mano sulla coscienza
"Catania, muore per morbillo una ragazza di 25 anni Maria Concetta Messina lascia una figlia di due anni." http://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/18_marzo_28/muore-morbillo-ragazza-25-anni-ospedale-catania-3e3f5fae-3262-11e8-99d9-35360f097e9f.shtml Non ci sarebbe bisogno di aggiungere altro...ma andatelo a spiegare a quella bambina che il suo diritto alla continuità educativa le ha portato via la sua mamma. AleB

Corso assisitente bagnanti - 20 Febbraio 2018 - 07:14

x Giovanni
Buon giorno sig. Giovanni, le posso garantire che tra i tanti difetti che posseggo quello di cui vado fiero è di non aver paura a dire quel che penso apertamente; detto questo, AD OGGI, i costi federali per i brevetti F.I.N. sono: per piscina (P) è di €. 310, mentre per quelli di acque interne (IP) e acque marine (MIP) è di €. 370, se invece si vuole fare la sola conversione tra il brevetto di piscina con quelli di acque interne o acque marine il costo è di €. 100. Come le dicevo nel precedente commento e senza entrare in merito a quanto hanno chiesto a sua figlia alla piscina comunale di Verbania, io alla cifra sopra citata di €. 370 (il brevetto che rilascio è IP), devo necessariamente aggiungere poche decine di euro per pagare l'utilizzo di materiali e le entrate in piscina per addestramento, questo quando le condizioni del lago non lo consentono, Spero di averle dato sufficienti utili risposte.

Corso assisitente bagnanti - 19 Febbraio 2018 - 09:12

Sig Furlan
Buon giorno sig. Furlan ma ha paura a parlare di denaro? Guardi a mia figlia in piscina comunale a Verbania hanno chiesto circa 500 euro ,le sembra una cifra onesta le ripeto da lei quanto costa? Non mi faccia girare per i siti.

Ballo Debuttanti di Stresa 2018, primi passi - 8 Febbraio 2018 - 09:28

2018
avviso che siamo nel 2018,pare che qualcuno sia fermo a cinquant'anni fa. continuare a spacciare questa farsa che altro non è se non un business sulla pelle di ingenui parvenu (che sborsando migliaia di euro pensano di comprare -per interposta figlia-classe,stile e signorilità che,ahiloro,non sono merci in vendita) come una "bella manifestazione per giovani",come la definirebbe forse nemmeno più un 82enne Pippo Baudo,spiega molto dell'Italietta di oggi.

Ballo Debuttanti di Stresa 2018, primi passi - 8 Febbraio 2018 - 09:27

2018
avviso che siamo nel 2018,pare che qualcuno sia fermo a cinquant'anni fa. continuare a spacciare questa farsa che altro non è se non un business sulla pelle di ingenui parvenu (che sborsando migliaia di euro pensano di comprare -per interposta figlia-classe,stile e signorilità che,ahiloro,non sono merci in vendita) come una "bella manifestazione per giovani",come la definirebbe forse nemmeno più un 82enne Pippo Baudo,spiega molto dell'Italietta di oggi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti